Jump to content
Sign in to follow this  
Sergetto75

Crisi Ucraina & Crimea

Recommended Posts

In effetti si legge che uno dei motivi che ha convinto la russia ad invadere l'ucraina sia stata la necessità di non perdere completamente le forniture militari di Kiev. Si dice anche che il primo convoglio umanitario sia stato mandato per portare via macchinari da fabbriche situate a Donetsk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto anche che i convogli successivi siano serviti a mandare rifornimenti (armi e carburante) alle milizie. L'ho letto tuttavia su blog ucraini.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa Ein, secondo te gli USA fecero quel che fecero a Panama per una valigia di cocaina?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che tutti vanno a presso ai loro interessi..... nessuno fa niente per niente

Share this post


Link to post
Share on other sites

e chi ha detto il contrario? Il problema semmai è dei russi, che usano convogli umanitari per fare i propri interessi e negano coinvolgimenti evidenti. Sono loro a "vergognarsi"

Edited by Ein

Share this post


Link to post
Share on other sites

AZxSKwW.jpg

 

 

Vedo che sono stati chiamati i rinforzi. Rinforzi che sarebbero più utili altrove, al momento.

 

Non dico altro (non c'è niente da dire).

 

EDIT: immagine re-uploadata, sennò si cancella come le altre volte

Edited by windsaber

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se è un fake è fatto molto bene da gente che oltre Photoshop conosce gli armamenti (al contrario dei video che giravano sul tubo dopo l'abbattimento dell'MH17)

Un R-27T lanciato dall'unica postazione possibile EUREKA. Sono stato sempre dubbioso (prima) riguardo l'ipotesi dell'abbattimento da parte di un aereo..... e queste ipotesi l'ho sempre sostenute sia con i sostenitori della nova russia che con quelli di Kiev: si era ritenuto che l'aereo killer fosse un Su-25. Io ho avuto sempre forti perplessità, non tanto dalla tangenza operativa del Frogfoot (Su-25) indicata in 7000 mt, quanto dall'arma del delitto: il Frogfoot sale fino a 7000 mt senza adeguati sistemi di pressurizzazione, grazie ai quali può raggiungere tranquillamente i 10.000 mt (sarebbe come mettere ruotine da Matiz a una Ferrari, con le quali la velocità massima sarebbe limitata a 160 km/h). Il dubbio era l'arma del delitto identificata nell'R-60 (AA-8 Aphid codice NATO): trattasi di missile a guida infrarossi molto piccolo a corto raggio e dotato di modesta testata bellica (6kg) insufficiente a buttare giù un bestione da 300 t come il 777; nei cieli del Medioriente caccia israeliani pesanti 1/20 del 777 sono rientrati alla base colpiti dall'Aphid........ un KUB (testata 60 kg) lanciato da terra era l'ideale per abbattere il 777. Il Ministero russo durante la conferenza post abbattimento nominò il Su-25, ma la sagoma nel grafico rappresentava un Su-24: il Su-24 è un veloce caccia bombardiere, capace di raggiungere in quota qualsiasi aereo di linea, ma dotato dello stesso Aphid, quindi anche questo era da scartare. La foto di oggi mi fa quadrare quasi tutto. Dalle foto si vede che è un Flanker, Gli Ucraini possiedono Su-27 Flanker prime versioni da superiorità aerea pura. Trattasi di un possente aereo dotato di 10 punti di attacco per agganciare armamenti. Partendo da sinistra a destra i piloni di estremità alari (#1 sinistra, #10 destra) sono dotati di pod per contromisure elettroniche ECM, ma possono montare anche gli R-73 (AA-11 Archer), missili IR più performanti degli R-60 e dotati di testata di 8 kg, a mio parere insufficiente per buttare giu un 777 con un colpo solo. I piloni #2 (sx) e #9 (dx) montano gli R-73. I piloni #3 e #8 sono dedicati agli R-27 (AA-10 Alamo) in tutte le sue varianti: le versioni a guida radar semiattiva (R-27R o R-27ER), oppure quelle a guida infrarossi (R-27T o R-27ET): in ogni caso la testa bellica è notevole, circa 40kg. I piloni sotto gondola (numeri 4,5,6,7) sono dotati degli Alamo a guida radar. Dalla foto credo che il missile è lanciato dal pilone 3, quindi probabilmente è un Alamo. Non credo trattasi di un missile a guida radar in quanto è molto raro che siano montati su quel pilone, inoltre un missile a guida radar è piuttosto delicato da maneggiare e manutenere (e in Ucraina i piloti volano poco e la manutenzione è quella che è), inoltre per sparare il missile il pilota deve accendere il potente radar del Flanker, agganciare il target, sparare e tenere puntato il radar sull'obiettivo per guidare il missile, facendo rendere nota la posizione del Su-27 nel raggio di 160 km a chiunque aveva un ricevitore radar (russi compresi). Il missile R-27T a guida IR invece è la chiave di volta per svelare l'indagine. L'aereo non accende nessun radar per non rilevare la presenza, aggancia l'aereo con i sensori infrarossi (che non emettono un bel niente, sono passivi), spara e va via subito.......

 

E' un R-27T....... distanza di lancio circa 1 km, 1,2 km al massimo: al limite inferiore per il missile. Un R-73 ha una carica troppo piccola per buttare giu con un colpo solo il 777 anche se sarebbe il missile ideale per la distanza. Il Su-27 si è avvicinato fino alla distanza limite per lanciare senza dare tempo di reagire ai piloti del 777. Un lancio da 5 km avrebbe lasciato dietro di se una bella scia di fumo molto probabilmente avvistabile dall'equipaggio (dandogli il tempo di lanciare un mayday). Un R-27R a guida radar avrebbe costretto il Flanker a giocare a carte scoperte. Riguardo il Mig-29, l'Ucraina possiede le prime versioni compatibili solo con l'R-27R, non con il T (almeno a mia conoscenza)........

Edited by Mustanghino

Share this post


Link to post
Share on other sites

La vedo un po' dura sparare un missile a quella distanza ridotta contro un aereo che ti passa davanti a velocita transonica...

Per questa e altre ragioni, temo proprio sia un tarocco e pure fatto da schifo...

D'altra parte mi pare che tale immagine su internet la si trovi facilmente associata alla parola "fake"...

Forse, più che lanciarsi in analisi tattiche sulla base di un'immagine come questa, è opportuno limitarsi ad attendere le risultanze dell'inchiesta.

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites

se guardate la foto con attenzione, noterete che il caccia è in leggera dissolvenza. Sorvolo sulle considerazioni inerenti a missili vari. Avete già detto tutto. Un tarocco fatto, male, da chi non conosce particolarmente la materia, a mio avviso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorthex , la domanda si pone qualunque sia stata l'arma..... dalla cerbottana al Buk.... perché abbattere un aereo civile???

 

Per Ein, va nella collezione gia consistente dei fake sull'evento

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Vorthex , la domanda si pone qualunque sia stata l'arma..... dalla cerbottana al Buk.... perché abbattere un aereo civile???

beh, no. con un sistema SAM, non inquadrato in un contesto C3 decente, non è strano che si tiri giù un aereo civile, il quale vola in zona di guerra.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono d'accordo col dubbio primario sul senso di abbattere un aereo riconosciuto come civile...

 

Quando fu abbattuto il 747 korean air dai russi, il pilota vide che era un aereo grosso con luci, ma affermò che era possibile camuffare aerei spia in quel modo. Senza contare che pare addottò molte tattiche di avviso prima di abbatterlo, quindi era vicino abbastanza da vedere.

Ma appunto erano altri tempi; guerra fredda, indottrinamento, effettiva presenza di aerei spia camuffati..

Adesso una cosa così al di fuori del terrorismo, non ha senso

In tutti gli altri casi sono sempre stati errori (iran air, e altri che a memoria non ricordo..)

 

su capacità attuali di utlizzo grafica e PC anche in mano a non professionisti..

 

credo che una immagine del genere, per quanto circostanziata e non campata per aria, non possa essere per nessun motivo definita reale.

Edited by nik978

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero mustanghino, i russi ne hanno prodotti parecchie. Peraltro sempre sull'argomento insistevano su un Su-25. Basta notare come il continuo cambio di versione (hanno persino dichiarato che i corpi del volo erano già morti ed era tutta una montatura organizzata dall'occidente) non sia altro che un tentativo di intorbidire la acque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso sia un immagine piu' ritoccata di Loredana Lecciso (ovviamente paragone schersoso, non e' mia intenzione diffamare nessuno). Comunque attendiamo pazientemente i risultati delle indagini..

Edited by fabio-22raptor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso sia un immagine piu' ritoccata di Loredana Lecciso (ovviamente paragone schersoso, non e' mia intenzione diffamare nessuno). Comunque attendiamo pazientemente i risultati delle indagini..

talmente fatta male che non vi è traccia di fumo dietro all'aereo in corrispondenza del missile. e che, l'aereo lanciatore era fermo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ein a rigor del vero hanno hanno detto Su-25 o compatibile/paragonabile (ND, per segnatura traccia radar? per dinamica del volo? non è dato sapere), e poi sui loro elaborati a corredo ci mettono una silhouette che sembra essere quella di un Su-24.... mahhhhhh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veramente hanno usato l'immagine di un F111.... Se poi già solo propongono l'idea che un su 25 abbatta un boeing o sono idioti o in malafede. E siccome idioti non sono......

Edited by Ein

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per carità.... un Aphid, se la sorte è dalla sua parte potrebbe danneggiare un 777: un Archer, ammesso sia in dotazione ai Su-25, (ma anche qualsiasi Sidewinder comparabile) avrebbe qualche chance in più, di sicuro non sono armi che al primo colpo "zittiscono" un 777 (non vedo come possano puntare sulla cabina, che visto la loro testata ridotta è l'unica zona dove possono "uccidere immediatamente").

 

Se l'abbattimento è stato pre intenzionale, (atto di terrorismo puro), e l'azione affidata a un aereo (quanti "se"!!) l'arma del delitto deve essere per forza un R-27T, chiunque sia (Russia o Ucraina) il killer.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...