Jump to content
Sign in to follow this  
Fede88

Russia o Stati Uniti

Recommended Posts

Loro no ma io un po ne avrei insomma mi rendo conto che deve essere uno spettacolo mozzafiato però pensare che sono a 2 passi dallo spazio mi da un po da fare... :pianto:

 

Ciao a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche il MiG-31 viene usato per quello scopo, scarrozzare ricchi annoiati alla soglia dello spazio per incassare qualcosa, il programma si chiama Space Travellers. È una di quelle cose da fare una volta nella vita... :drool:

Share this post


Link to post
Share on other sites

si hai ragione è una cosa da fare sicuramente nella vita peccato costi cosi tanto, ne avro da mettere da parte di risparmi :asd: , anche se penso che siamo in off topic....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Of topic o no, dopo il crollo dell' Urss, numerosi privati hanno potuto acquistare velivoli militari e farne delle attrazioni turistiche...........

Erano brutti momenti per la Russia, la corruzzione era ai massimi livelli ( adesso non lo sò ), per cui bastava che avevi un pò di grano e ti portavi a casa un bel mig 29 dei primi lotti costruttivi e in condizioni di volo......e se volevi anche i sistemi d' arma, senza ovviamente i missili e armamenti vari.

Anche se rapporti della Cia, pubblicati da poco raccontano di missili e munizioni varie spariti dalle basi russe, e molto probabilmente rivenduti in Africa e medio - oriente.

Li, la burocrazia è molto lebertina in questi casi, e consente a privati di effettuare delle azioni del genere.

Le numerose associazioni, che effettuano questi voli, hanno a disposizione dei Mig 21, 25, 29 e 31 e qualche volta ho sentito parlare di su 27 ub, ma non sò se è vero....

Negli usa invece, c' è un altra mentalità, lì i soldi li spendono per preservare velivoli storici...

Infatti sono numerose le fondazioni che mantengono in volo velivoli come, f 84,86, vampire, f4, f 104, b17, p 38,40,51 etc.

Recentemente ho sentito di un progetto per riportare in volo un bell P 59.

 

off-topic, +10%

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Of topic o no, dopo il crollo dell' Urss, numerosi privati hanno potuto acquistare velivoli militari e farne delle attrazioni turistiche...........

Erano brutti momenti per la Russia, la corruzzione era ai massimi livelli ( adesso non lo sò ), per cui bastava che avevi un pò di grano e ti portavi a casa un bel mig 29 dei primi lotti costruttivi e in condizioni di volo......e se volevi anche i sistemi d' arma, senza ovviamente i missili e armamenti vari.

Anche se rapporti della Cia, pubblicati da poco raccontano di missili e munizioni varie spariti dalle basi russe, e molto probabilmente rivenduti in Africa e medio - oriente.

Li, la burocrazia è molto lebertina in questi casi, e consente a privati di effettuare delle azioni del genere.

Le numerose associazioni, che effettuano questi voli, hanno a disposizione dei Mig 21, 25, 29 e 31 e qualche volta ho sentito parlare di su 27 ub, ma non sò se è vero....

Negli usa invece, c' è un altra mentalità, lì i soldi li spendono per preservare velivoli storici...

Infatti sono numerose le fondazioni che mantengono in volo velivoli come, f 84,86, vampire, f4, f 104, b17, p 38,40,51 etc.

Recentemente ho sentito di un progetto per riportare in volo un bell P 59.

 

 

più che differenza di mentalità credo che sia una questione di $$$

 

ma non siamo finiti davvero troppo off topic?

Edited by Blabbo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me no.........parliamo sempre di Usa e Russia.

Poi dobbiamo sottometterci al volere dei moderatori, quindi basta, altrimenti ci mandano un mandato di arresto a casa........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che sottometervi al volere dei moderatori, dovete sottomettervi alle regole del forum che avete accettato almomento dell'iscrizione. Niente vi vieta di parlare dei caccia URSS veduti a privati e i voli commerciali fatti con i caccia russi, basta che sia fatto nella sezione e 3D apposito. rolleyes.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' di ieri la notizia che l'fbi ha arrestato varie spie dello svr.

I russi hanno intenzione di fare una nuova guerra fredda.Che motivi ci sono per continuare a spiarsi se ci si sta riavvicinando?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riavvicinando a cosa?

Due giorni prima che venisse fuori questa storia il presidente obama e medved (spero si scriva così) si sono incontrati e da quanto ho capito i rapporti fra stati uniti e russia sono sempre più vicini.

Dopo che l'fbi ha arrestato i presunti agenti dell'svr il ministro degli esteri russi ha detto di essere irritato.

Quindi di sicuro la storia delle spie non aiuta.Perchè quei furbi tengono le spie se stanno cercando di diventare partner degli usa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Due giorni prima che venisse fuori questa storia il presidente obama e medved (spero si scriva così) si sono incontrati e da quanto ho capito i rapporti fra stati uniti e russia sono sempre più vicini.

Dopo che l'fbi ha arrestato i presunti agenti dell'svr il ministro degli esteri russi ha detto di essere irritato.

Quindi di sicuro la storia delle spie non aiuta.Perchè quei furbi tengono le spie se stanno cercando di diventare partner degli usa?

 

Pensi forse che gli USA non abbiano spie in Russia ? :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Due giorni prima che venisse fuori questa storia il presidente obama e medved (spero si scriva così) si sono incontrati e da quanto ho capito i rapporti fra stati uniti e russia sono sempre più vicini.

Dopo che l'fbi ha arrestato i presunti agenti dell'svr il ministro degli esteri russi ha detto di essere irritato.

Quindi di sicuro la storia delle spie non aiuta.Perchè quei furbi tengono le spie se stanno cercando di diventare partner degli usa?

 

Il ministro è irritato? Allora gli spioni trovati sono suoi!

Comunque si evidentemente si stanno ravvicinando: una volta li facevano secchi e basta, ora prima li arrestano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pare una cosa ovvia...gli affari sono affari e certamente non si può pensare di non farli tra Russia e Stati Uniti...ma comunque non si può neanche pensare che una delle due abbassi la guardia dopo tutto quello che è successo...sarà così ancora per molto tempo credo...la guerra fredda è finita ma come ogni conflitto si porta dietro negli anni determinate conseguenze....in merito alle spie io ho sentito che non erano in possesso o che non avevano intenzione di entrare in possesso di informazioni classificate...quindi penso a roba tipo aerei supersegreti ecc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, di certo gli usa hanno le spie in russia ma hanno il buonsenso di non farsi prendere. :rolleyes:

Le spie dovevano prenderle ma con discrezione.Se la cosa non fosse stata resa pubblica forse non sarebbe successo questo casino.Forse potrebbero essere normali cittadini.

Quello che so per certo è che gli stati uniti hanno bisogno di avere la russia come alleata e non come nemica, il medio- oriente è già una situazione difficile, meglio non aggiungere altro.

Speriamo che ci si passi sopra e che ci si continui ad avvicinare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No non è "ovvio".

Io penso che nella vita di ovvio ci sia solo l'umana stupidità. Essendo stupidi, noi facciamo anche cose non-ovvie, che uno veramente intelligente non farebbe mai ed escluderebbe, MA poichè, ripeto, siamo stupidi, allora facciamo anche cose stupide, di conseguenza siamo imprevedibili e quindi niente è ovvio.

Se il ministro russo si è irritato per gli spioni catturati l'ha fatto solo perchè ci saranno state prove schiaccianti sulla provenienza di quegli spioni, altrimenti il ministro avrebbe semplicemente glissato facendo finto di niente.

A meno che non sia stupido, allora...

Più che ravvicinarsi il mondo mi pare "allontanarsi". Erano molto più vicini USA e URSS di quanto non mi sembrino USA e Russia di oggi, inoltre ci sono Cina, India e Brasil che vengono fuori di brutto. Il mondo non più bipolare assomiglia a un "Big Bang" in cui le grandi Sfere si allontanano e si ingrandiscono progressivamente.

Una situazione che mi pare sempre più "equivoca". La Cina viene demonizzata, ma poi mi pare possieda gra parte del debito degli USA. Tutti sono amici di tutti e di nessuno. Siamo nel tramonto del mondo come lo conoscevamo noi e ancora è presto per dire cosa vedremo nella nuova alba che verrà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il ministro è irritato? Allora gli spioni trovati sono suoi!

Comunque si evidentemente si stanno ravvicinando: una volta li facevano secchi e basta, ora prima li arrestano.

 

 

Non è assolutamente vero, le spie sono state costantemente arrestate e mandate nelle carceri federali durante e dopo la guerra fredda, gli unici a lasciarci le penne furono i coniugi rosenberg dopo regolare processo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No non è "ovvio".

Io penso che nella vita di ovvio ci sia solo l'umana stupidità. Essendo stupidi, noi facciamo anche cose non-ovvie, che uno veramente intelligente non farebbe mai ed escluderebbe, MA poichè, ripeto, siamo stupidi, allora facciamo anche cose stupide, di conseguenza siamo imprevedibili e quindi niente è ovvio.

Se il ministro russo si è irritato per gli spioni catturati l'ha fatto solo perchè ci saranno state prove schiaccianti sulla provenienza di quegli spioni, altrimenti il ministro avrebbe semplicemente glissato facendo finto di niente.

A meno che non sia stupido, allora...

Più che ravvicinarsi il mondo mi pare "allontanarsi". Erano molto più vicini USA e URSS di quanto non mi sembrino USA e Russia di oggi, inoltre ci sono Cina, India e Brasil che vengono fuori di brutto. Il mondo non più bipolare assomiglia a un "Big Bang" in cui le grandi Sfere si allontanano e si ingrandiscono progressivamente.

Una situazione che mi pare sempre più "equivoca". La Cina viene demonizzata, ma poi mi pare possieda gra parte del debito degli USA. Tutti sono amici di tutti e di nessuno. Siamo nel tramonto del mondo come lo conoscevamo noi e ancora è presto per dire cosa vedremo nella nuova alba che verrà.

 

Non ho capito nulla di quello che stai dicendo :blink:

Siamo di fronte a due delle potenze più grandi che ci siano....i loro governi devono sapere tutto di tutti...sicuramente vanno dove ritengono ci sia bisogno di controllare la situazione...e mi pare ovvio che due potenze che prima erano dalla parte opposta della barricata, nonostante adesso per interessi comuni siano alleate,si continuino anche adesso a tenere d'occhio per studiarsi a vicenda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...