Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
picpus

Abbattuto elicottero Mil Mi-26 moldavo in Afghanistan

Messaggi consigliati

Dal link http://www.dedalonews.it/it/index.php/07/2...ottero-moldavo/

 

riporto:

 

 

16 Luglio 2009 di P. Varriale

 

Afghanistan: abbattuto elicottero moldavo

 

Un elicottero Mil Mi-26 immatricolato nella Repubblica Moldava è stato abbattuto ieri mattina dai guerriglieri talebani nei pressi di Sangin, nell’Afghanistan meridionale, con la morte delle sei persone a bordo, di nazionalità ucraina, e di un bambino afghano a terra. Il velivolo apparteneva alla Pecotox Air, il cui direttore Leonid Tokorenko ha dichiarato ad ITAR-TASS che l’elicottero era impegnato in una missione umanitaria per conto delle forze ONU ed era fermo a mezz’aria per lanciare cibo ed acqua, quando è stato colpito da un razzo nel rotore di coda ed precipitato prendendo fuoco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedremo mai i "No Dal Molin" indignarsi e sfilare per questo? Penso di no, troppo occupati ad indignarsi per l'invasione del terreno di Vicenza per ampliare una base militare di una nazione alleata. <_<

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Vedremo mai i "No Dal Molin" indignarsi e sfilare per questo? Penso di no, troppo occupati ad indignarsi per l'invasione del terreno di Vicenza per ampliare una base militare di una nazione alleata. <_<

 

Come non condividere....

 

In occidente c'è una parte di opinione pubblica che si vuole mostrare molto sensibile ai temi dei diritti umani, dell'ambiente, dell'economia globale, etc etc....salvo poi mostrarsi ciechi, sordi e muti di fronte alle atrocità vere.

 

Colpire un elicottero civile in missione per l'ONU, mentre aiuta la popolazione è un atto odioso...grave quanto colpire una struttura ospedaliera o una scuola.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Vedremo mai i "No Dal Molin" indignarsi e sfilare per questo? Penso di no, troppo occupati ad indignarsi per l'invasione del terreno di Vicenza per ampliare una base militare di una nazione alleata. <_<

 

A me sembra una polemica inutile, specie se fatta nella sezione notizie...

 

notizia diretta ITAR-TASS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
A me sembra una polemica inutile, specie se fatta nella sezione notizie...

 

notizia diretta ITAR-TASS

Veramente, se permetti, la polemica, nei confronti di altri forumisti, la stai facendo tu; gli altri hanno soltanto espresso delle considerazioni ovvie e condivisibili, sull'evento!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Basta così per piacere, 1816 se hai dubbi nei confronti di quanto detto da Legolas chiarisciti in privato, idem per Picpus.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Vedremo mai i "No Dal Molin" indignarsi e sfilare per questo? Penso di no, troppo occupati ad indignarsi per l'invasione del terreno di Vicenza per ampliare una base militare di una nazione alleata. <_<

 

come non quotarti. Non sapete quanto mi vergongo per i miei concittadini che stanno 24h al giorno sotto i tendoni del presidio permanente a giocare a carte... e quando c'è da protestare sparino sempre le solite e infondate cazzate.

 

a volte mi vergongo di essere vicentino.

 

Cmq, tonando al tema dell'articolo, non si può che esprimere indignazione e sdegno per coloro che hanno il coraggio di attaccare un elicottero indifeso, e che per lo più stava aiutando la loro gente...

 

non ho parole.

Modificato da skeletone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

possibile che questo mil mi 26 non avesse uno "sportello" con il lanciagranate come nel ch 47?

Inoltre quando ti puntano un rpg contro non ci sono allarmi, o l'rpg è un'arma senza elettronica e quindi impossibile da individuare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo te, su un elicottero "civile", impegnato in missione umanitaria per conto delle nazioni unite, nella fattispecie impegnato a scaricare viveri, sarà mai dotato di un lanciagranate o di un paio di minigun? cose deve fare scaricare viveri e mitragliare gli assistiti? :blink:

In quanto alla difesa passiva, di solito gli elicotteri son dotati di lanciatori di chaff contro i missili SAM, timpo stinger o SA7, un RPG è un arma che non è dotata di sensori IR. Se vuoi capire meglio il concetto guardati black wank down, quando i Ranger sono su Mogadiscio, il primo elicottero viene colpito da un RPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I missili tipo tipo stinger o SA7 hanno un sensore passivo, quindi questo non emette niente e non è in questo modo che un elicottero lo rileva. Lo rileva vedendo la sua traccia infrarossa generata dal motore del missile stesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
possibile che questo mil mi 26 non avesse uno "sportello" con il lanciagranate come nel ch 47?

non saprei, tuttavia, la possibilità di montare mitragliatrici (non lanciagranate) ai portelli dovrebbe averla.

 

noltre quando ti puntano un rpg contro non ci sono allarmi, o l'rpg è un'arma senza elettronica e quindi impossibile da individuare?

è impossibile da individuare perchè la si lancia a vista, senza nessun sistema di puntamento, solo un traguardo di mira. l'unica cosa è vedere il lancio o la fumata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Capito comunque il mi 26 avrebbe dovuto avere almeno la mitragliatrice perchè si erano in missione umanitaria ma avere almeno una difesa!Forse non hanno visto l'rpg puntato fino al momento del lancio (immagino che confusione per prendere il cibo!)

Modificato da marco9023

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×