Jump to content
Sign in to follow this  
Guest sbarulla

Fincantieri: commessa con Iraq

Recommended Posts

Guest sbarulla

(ANSA) - RIVA TRIGOSO (GENOVA), 11 GEN - Al via il taglio della prima lamiera del primo di 4 pattugliatori costruiti da Fincantieri per l'Iraq. Alla cerimonia nello stabilimento di Riva Trigoso (Genova), che segna l'avvio della costruzione della nave, partecipano una delegazione di alti ufficiali iracheni. La commessa, per un importo di 80 mln di euro, e' stata siglata alla fine del 2006. Le navi costituiranno il nucleo centrale della flotta di pattugliamento della Marina irachena.

 

link ansa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa Cosa Cosa???

uhmmm.......a me sta notizia puzza un pò...non è che dopo ce le ritorcono contro??? (nell'immagine dell'articolo c'è la Cavour...per caso la vorrebbero anche loro?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si e con cosa la pagano una Cavour comleta con tanto di aerei???????

Edited by Venon84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque a questi pattugliatori dovete aggiungere anche altre 4 navi per la turchia ;)

Edited by Naifer

Share this post


Link to post
Share on other sites
Comunque a questi pattugliatori dovete aggiungere anche altre 4 navi per la turchia ;)

I Sirio derivati i Turchi se li costruiscono su licenza.

 

Per l'Iraq si trattano di Saettia personalizzati

 

A Riva e Muggiano stanno già costruendo la fleet tanker e la nave ricerca per l'india oltre allo yacht. Se iniziano con i pattugliatori il Bergamini quando lo cominciano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
"la nave ricerca per l'india"

 

Già consegnata ...

 

http://www.dedalonews.it/it/index.php/12/2...fica-per-india/

Sfuggita la notizia mi è :whistling:

 

Veloci, però, quando hanno il portafoglio ordini pieno

 

 

Notizie dalla francia

 

Les Italiens envisagent d'entrer dans le capital d'Aker Yards

 

Scambio aerei <-> cantieri?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nella stampa transalpine, il deputato comunista Maurizio Zipponi ha suggerito che lo Stato italiano, proprietario di Fincantieri, entri nel capitale di Aker Yards, pur chiamando ad un intervento dei governi francesi e norvegesi. Il ministro dello sviluppo economico, Pier Luigi Bersani, ha reagito positivamente a questa proposta. L'affare è, sembra, seguito al più alto livello politico. "il fatto nuovo è che i Coreani possano entrare in un affare nel quale non erano mai riusciti ad entrare, quello della crociera", ha dichiarato Cesare de Piccoli, vice-ministro dei trasporti. Il membro del governo italiano ritiene che la Commissione europea abbia preso una decisione positiva aprendo un'indagine approfondita sull'assunzione di partecipazione coreana e dandosi fino al 15 maggio per rendere la sua decisione. Questo termine dovrebbe permettere, secondo Cesare de Piccoli, "di valutare le convergenze possibili anche a livello istituzionale, con altri paesi preoccupati da questo fatto nuovo".

Successivamente aggiungono un'eventuale alleanza con DCNS visti gli ormai decennali rapporti nell'ambito militare con Fincantieri

 

Per tradurre testi o pagine web

Edited by enrr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...