Jump to content

I TGV francesi in Italia!


Recommended Posts

Bella figura di ....

Abbiamo venduto il gioiello di casa Fiat Ferroviaria ai francesi di Alstom, poi diventata Alstom Ferroviaria per ricordare che i trenini transalpini derivano da quelli italiani. Alstom Ferroviaria è tornata a chiamarsi Alstom e adesso ci vendono dei treni che magari faranno a Savigliano o Colleferro.

Per Alitalia sarà la stessa cosa.

Complimenti a chi ci governa.

Complimenti alla Francia che riesce sempre a.......

Link to post
Share on other sites

Si, e magari l'indebitatissima repubblica italiana si farà comprare dalla republique francaise....

Trovo ingiusto farsi schiavizzare dai nostri vicini del nord in nome di un europeismo che essi non rispettano (sono europeisti solo perchè vogliono comandare l'UE)

Link to post
Share on other sites

Beh qui sei un pochettino fazioso...

Vuoi fare un parallelo tra un vecchio eurostar che è stato utilizzato per le disfunzioni delle ferrovie italiane e un treno sperimentale (solo locomotore) francese fatto solo per fare un record.

Le linee eurostar e AV in italia sono di ottimo livello e costano meno del resto d'europa e gli ETR 450 e 500 sono prodotti di altissimo livello di finmeccanica e sfido chiunque ci sia stato sopra a dire che sono inferiori agli omologhi francesi (parlo del treno, non del servizio offerto dalle FS che, comunque, sulle line Eurostar è ottimo).

Link to post
Share on other sites
.......sfido chiunque ci sia stato sopra a dire che sono inferiori agli omologhi francesi.......

 

Raccolgo la sfida: ho viaggiato su ambedue i tipi di treno e c'è un ABISSO a favore del TGV!

 

Comunque, come dicevano i latini, "de gustibus non est disputandum"!!!

Link to post
Share on other sites
Dal sito del quotidiano francese "Le Figaro", http://www.lefigaro.fr/ , eccovi il link alla notizia:

 

http://www.lefigaro.fr/societes-francaises...-en-italie-.php

 

dopo la "conquista" di "Alitalia", da parte di "Air France", ora tocca al TGV!!!

 

 

L'alternativa italiana ai TGV francesi:

 

 

Eccovi, in sintesi, la differenza tra il TGV francese:

 

http://dailymotion.alice.it/video/x1m66m_r...se-tgv-5748-kmh

 

 

e l'Eurostar italiano:

 

http://magazine.excite.it/news/6558/Eurost..._450_passeggeri

 

 

Raccolgo la sfida: ho viaggiato su ambedue i tipi di treno e c'è un ABISSO a favore del TGV!

 

 

 

 

Ma tu sei contento di quello k sta succedendo o e' una mia impressione? :huh:

Link to post
Share on other sites
Ma tu sei contento di quello k sta succedendo o e' una mia impressione? :huh:

 

Non si tratta di essere contenti o meno, il problema è un altro: noi italiani DOBBIAMO, una buona volta, metterci a LAVORARE, seriamente, come fanno gli altri, senza nascondere la testa nella sabbia come gli struzzi!!!

Link to post
Share on other sites
I FRANCESI CHE LAVORANO NON L'HO MAI SENTITA :rotfl::rotfl::rotfl:

 

Tu non l'avrai mai sentito, ma io li vedo con i miei occhi, quotidianamente, quando sono lì: sarà che, forse, quando rientro in Italia, vanno in letargo!!!

 

Comunque i risultati parlano da sé!!!

Link to post
Share on other sites
......i francesi.......sono sempre a bere caffè.....

 

In questo sono dei masochisti: è l'unica cosa che fa veramente SCHIFO in Francia!!! Io mi porto le riserve di caffé dall'Italia!!!

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

se prendiamo il gripen allora si siamo messi male allora si ke mi butto giu da un ponte.......cmq le ferrovie in italia e il servizio fa pena sinceramente...treni ke non distingui la prima classe dalla prima ferrovie messe male es bologna verona 1 solo binario, ecco perchè tanti incidenti ecco perché non corrono...lil secondo binario o stanno facendo ora con tanti problemi di varia natura come quello di espropriare terreni tagliare paesi ecc..cosa ke dovevano pensarci prima

 

alitalia si spera resta il marchio...come è stato x la lamborghini si è salvata dal fallimento perché parte delle azioni sono tedesche ma è stato deciso ke la fabbrica e il marchio restano in Italia e restano italiani

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Eccovi l'AGV, l'evoluzione del TGV:

 

http://www.lefigaro.fr/societes-francaises...nde-vitesse.php

 

http://www.lefigaro.fr/societes-francaises...-vive-l-agv.php

 

http://www.lefigaro.fr/societes-francaises...nde-vitesse.php

 

 

Viene confermata la notizia che la società italiana NTV, acquisterà 25 gonvogli:

 

"....L'Italie s'est déjà portée preneur. L'opérateur privé NTV a en effet signé une commande de 25 rames début janvier, assortie d'un contrat de maintenance sur 30 ans, pour un total de 1,5 milliard d'euros...."

 

 

P.S. Riconoscete qualcuno qui? http://www.lefigaro.fr/medias/2008/02/05/2...PHOWWW00318.jpg

Edited by picpus
Link to post
Share on other sites
Noi non riusciamo a fare le cose, ma i francesi le fanno porprio brutte... mamma mia che brutti... :D

Montezemolo l'hanno fatto i francesi? No, è tutto e solo italiano!!! :D

Link to post
Share on other sites

Per Legolas ed enrr:

 

sono d'accordo con voi, i treni francesi non potranno concorrere alla "corsa" per miss locomotiva; in cambio si consoleranno "correndo", a 350 kmh, sui binari di mezzo mondo!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...