Jump to content
Sign in to follow this  
Leviathan

Putin: pronti a sparare sull'europa

Recommended Posts

I missili nucleari russi torneranno ad essere puntati contro citta' e obiettivi militari europei se gli Usa insisteranno a modificare l'equilibrio strategico coinvolgendo Polonia e Repubblica Ceca nella creazione di un 'scudo' anti-balistico. Lo afferma il presidente russo Vladimir Putin in una intervista oggi sul Corriere della Sera.

 

"Non uso un linguaggio da luna di miele", ammette il capo del Cremlino, denunciando la moltiplicazione delle basi militari Usa in Europa e la passivita' della Nato nei confronti del principale alleato.

 

Intervistato nella dacia presidenziale di Novo-Ogaryovo, Putin smentisce che si vada verso una nuova guerra fredda; tuttavia "se avesse prevalso lo spirito di compromesso - sostiene - o i nostri consigli fossero stati ascoltati, gli Usa non avrebbero attaccato l'Iraq". "Ci dicono che la difesa serve contro i missili iraniani, ma non esistono missili iraniani con la gittata necessaria. Allora diventa evidente - conclude - che queste novita' riguardano i russi".

 

 

Fonte: http://www.rainews24.rai.it/notizia.asp?newsid=70622

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si sta creando un clima da guerra fredda,speriamo non rinasca una cortina di ferro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche qui la minaccia è più teorica che pratica, con l'eliminazione degli IRBM non gli conviene tenere puntati gli ICBM sull'Europa, anche perchè nel caso gli basta una ventina di minuti per cambiare il bersaglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli USA per intercettare tutti gli ICBM Russi puntati sull'Occidente di quanti missili avrebbero bisogno? Per essere ragionevolmente sicuri di eliminare compleramente la minaccia si dovrebbero sparare ALMENO 3 missili per ogni MIRV... si parla (grosso modo) di più di 30.000 veicoli KEI!!!! Quindi Putin ha poco da rompere i m******! :thumbdown:

 

Inoltre i missili Iraniani arrivano (o arriveranno a breve) tranquillamente a minacciare Grecia e Turchia, oltre che Israele. Toh... due membri della NATO, uno dell'UE (ed un altro potenziale) ed un alleato (che forse tra 10-15 anni entrerà pure lui nell'UE :P)! Forse Putin dovrebbe leggere RID... :asd:

 

E' il solito braccetto di ferro della politica, fatto di paroloni e frasi ad effetto che ci starebbero molto bene i un B'Movie!

 

Putin cerca di recuperare l'influenza perduta dalla Russia e fa la voce grossa (un po' anche perchè è uno dei pochi che può permetterselo).

 

Poi, per USA o Russia, tenere o non tenere puntato un ICBM sul bersaglio è quasi la stessa solfa... ci metto "solo" 10 minuti in più per sterminare la razza umana e tutte le altre specie viventi sul pianeta! Che c*****!! :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, ma l'europa non è poi così ben difesa da minaccie missilistiche per ora e non sottovalutare i russi e l'immenso arsenale che gli è rimasto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ritornerà alla Guerra Fredda, purtroppo me lo sento...

 

Certo, però che gli USA se la cercano... è anche vero che però non so come stanno le cose...

Share this post


Link to post
Share on other sites
si, ma l'europa non è poi così ben difesa da minaccie missilistiche per ora e non sottovalutare i russi e l'immenso arsenale che gli è rimasto

Infatti è proprio quello che intendo.

 

Lo scudo non è contro la Russia perchè sarebbe inutile, dato il numero di ordigni che ci tirerebbero contro.

Edited by Marvin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io dico che lo scudo è un pò contro tutti...

 

Comunque, state tranquilli per l'Italia: Putin e il Berlusca sono amici. :P

Edited by Berkut

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io dico che lo scudo è un pò contro tutti...

 

Comunque, state tranquilli per l'Italia: Putin e il Berlusca sono amici. :P

Mi il berlusca non era contro i comunisti ? lo sa che putin è un ex kgb ?

 

Scherzi a parte questa escalation è preoccupante non vorrei ritrovarmi i cosacchi in val padana una di queste mattine !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io dico che lo scudo è un pò contro tutti...

 

Comunque, state tranquilli per l'Italia: Putin e il Berlusca sono amici. :P

e allora?

Lo era anche Prodi ai tempi di presidente della commisione UE

Share this post


Link to post
Share on other sites

...Cmq io sono favorevole allo scudo...non mi fido ne della Russia, ne della Cina, ne dell'India, ne di tutti i paesi orientali...a parte il Giappo che mi sta simpa...:D

Edited by NAVIGATORE

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cmq io sono favorevole allo scudo...non mi fido ne della Russia, ne della Cina, ne dell'India, ne di tutti i paesi orientali...a parte il Giappo che mi sta simpa...

Ma tu guarda che coincidenza! E noi non ci fidiamo della NATO! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con sto caz*o di scudo spaziale, è stata la difesa a generare la minaccia ... :rotfl::rotfl:-_- ... bella cagata

Edited by typhoon

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cmq io sono favorevole allo scudo...non mi fido ne della Russia, ne della Cina, ne dell'India, ne di tutti i paesi orientali...a parte il Giappo che mi sta simpa...

Ma tu guarda che coincidenza! E noi non ci fidiamo della NATO! :)

ma non ne fate parte?

Share this post


Link to post
Share on other sites

la russia che fa parte della NATO?????? :rotfl::rotfl:

 

cmq il ritorno ad uno status da guerra fredda non potrà che far bene a questa disastrata industria militare,sempre osteggiata da pacifisti,comunisti e bontemponi frikkettoni :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente si stava proprio male con un clima di distensione e proficui accordi economici e industriali con la Russia, probabilmente è proprio questo che da fastidio a qualcuno ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me tutti predicano bene e razzolano male.

 

Putin ha poco da lamentarsi, se è più conveniente per i paesi caucasici/dell'est Europa entrare nella NATO o nell'UE. Sarebbe il caso che cambi politica anche lui se tutti gli ex alleati lo abbandonano o gli si rivoltano contro. Per quanto riguarda lo scudo spaziale, non è certo diretto a proteggersi dalla Russia, dato che, ribadisco, servirebbero più missili di quelli che il mondo possa produrre per neutralizzare tutte le MIRV di Mosca. Situazione diversa invece per le varie Cina, India, Corea del Nord, Iran e Pakistan che vedrebbero annullate completamente o quasi completamente le loro capacità di deterrenza nucleare/missilistica. In fondo i numeri parlano chiaro, è da questi stati che ci si può/vuole/deve difendere, non dalla Russia.

 

Quegli altri non si devono meravigliarre però se, piazzando un lanciatore qua ed un radar la, qualcuno si mette ad abbaiare minacce. Hai voluto la bicicletta? Pedala.

 

 

 

Ma alla fine non ne verrà fuori proprio niente, come al solito.

 

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

ANT viene dagli Stati Uniti d'America vero? :okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate avevo bevuto...

 

Secondo me Putin fa bene a preoccuparsi visto che in tutti i paesi a lui confinanti avrebbero questo sistema e non vedo veramente a chi altri servirebbe a proteggere questo sistema.

 

Iran, corea del nord ecc non mi pare plausibile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marvin

Gli USA per intercettare tutti gli ICBM Russi puntati sull'Occidente di quanti missili avrebbero bisogno? Per essere ragionevolmente sicuri di eliminare compleramente la minaccia si dovrebbero sparare ALMENO 3 missili per ogni MIRV... si parla (grosso modo) di più di 30.000 veicoli KEI!!!!

 

E' un ragionamento sbagliato. La Russia non ha paura che venga intercettato il suo attacco! Ha paura che venga intercettata la sua ritorsione in caso di un attacco USA!

 

Certo che e' impossibile fermare 1500 ICBM. Ma se prima gli USA lanciano un First Strike (con missili cruise, bobardieri ecc.) distruggendo gli aeroporti dei bombardieri strategici, affondando i pochi sub nucleri e spazzabndo via gran parte dei siti di lancio terrestri - ecco che dei 1500 ICBM russi ne rimangono una decina.

MA! Una decina di testate da 0.5 Mt possono causare comunque un danno inaccettabile agli USA, quindi a nessuno verra in mente rischiare. Se invece avranno degli intercettatori abbastanza affidabili... un First Strike potrebbe sembrare realizzabile. E questo il problema: non ci sara piu' la garanzia di una distruzione reciproca, l'equilibrio sara perso e la possibilita' di una guerra globale diventera realta'.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me ci saranno strike convenzionali russi verso i siti di costruzione del sistema anti missilistico americano.

 

L'arroganza di Bush ci sta mettendo in pericolo sta volta

Share this post


Link to post
Share on other sites

nella situazione in cui si sta mettendo questo mondo...ribadisco: voglio lo scudoooo

i russi si facciano i cazz* loro...tutti i paesi europei hanno diritto a uno scudo anti-missile...specialmente se a spese amercane...:D

e accidenti ai verdi e a tutti quelli che ci fanno rimanere indietro. :(

la corea del nord invece è proprio una delle maggiori preoccupazioni del nostro tempo...guardate che politica che ha...anche l'iran...mmmh...ho smesso di giocare a prince of persia...:D

Edited by NAVIGATORE

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marvin
Gli USA per intercettare tutti gli ICBM Russi puntati sull'Occidente di quanti missili avrebbero bisogno? Per essere ragionevolmente sicuri di eliminare compleramente la minaccia si dovrebbero sparare ALMENO 3 missili per ogni MIRV... si parla (grosso modo) di più di 30.000 veicoli KEI!!!!

 

E' un ragionamento sbagliato. La Russia non ha paura che venga intercettato il suo attacco! Ha paura che venga intercettata la sua ritorsione in caso di un attacco USA!

 

Certo che e' impossibile fermare 1500 ICBM. Ma se prima gli USA lanciano un First Strike (con missili cruise, bobardieri ecc.) distruggendo gli aeroporti dei bombardieri strategici, affondando i pochi sub nucleri e spazzabndo via gran parte dei siti di lancio terrestri - ecco che dei 1500 ICBM russi ne rimangono una decina.

MA! Una decina di testate da 0.5 Mt possono causare comunque un danno inaccettabile agli USA, quindi a nessuno verra in mente rischiare. Se invece avranno degli intercettatori abbastanza affidabili... un First Strike potrebbe sembrare realizzabile. E questo il problema: non ci sara piu' la garanzia di una distruzione reciproca, l'equilibrio sara perso e la possibilita' di una guerra globale diventera realta'.

Beh certo che ne hai di fantasia/paranoia eh! :rotfl:

 

Faccio notare che, prima che la Russia disponesse delle capacità di colpire gli USA con armi atomiche, gli Stati Uniti potevano invece scaricargli addosso diverse decine di confetti, ma non è successo niente, ed all'epoca i rapporti tra i due paesi erano molto più tesi di oggi (c'era anche chi diceva di attaccare, oggi nessuno laggiù, a parte 4 o 5 pazzi paranoici che nessuno ca**** di striscio avrebbe la benchè minima intenzione di farlo).

 

Comunque se gli USA mettessero a segno un first strike senza che la Russia se ne accorga e non spari contemporaneamente i suoi missili [cosa attuabile perchè la sorveglianza è continua, i "turni di guardia" li fanno anche li e dal lancio (immdiatamente individuabile) all'arrivo (anche quello) avrebbe il tempo sufficiente per farlo]:

 

1) alla Russia gli starebbe proprio bene, perchè farebbe la figura della fessa!

2) anche gli USA verrebbero spazzati via perchè con tutto quel popo' di Bombe H per fare il danno che dici tu il Fall-out radiattivo colpirebbe OVUNQUE, riducendo la razza umana a poche decine di milioni di derelitti, col canrco e portatori di deformazioni e tare genetiche da renderci più simili ad un mollusco che non ad un primate, oltre che a causare un inverno nucleare EPICO e a ridurre dei 3/4 le risorse faunistiche, ittiche e di flora del globo, contaminando tutto il resto.

 

 

 

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Scusate una domanda: MA PERCHE' DISEGNANO GLI AMERICANI COME STUPIDI SANGUINARI E SCHIZZOIDI CHE VOGLIONO SOLO SPARARE LE BOMBE ATOMICHE? Nixon avrà dato non so quante volte l'ordine di lanciare i missili contro l'URSS, dopo che aveva bevuto e picchiato la moglie, eppure nessuno ha sparato. E lo stesso sarà accaduto sicuramente anche con Eltsin! Quindi, storielle, scherzetti, stro********** in Iraq e Afghanistan, antipatie e caz**** varie a parte, SMETTIAMOLA UNA VOLTA BUONA DI CONSIDERARLI UNA MASSA DI PSICOLABILI NEUROASTENICI E MENTECATTI!

 

Poi ci incazziamo quando in giro si dice che gli italiani sono I SOLITI TERRONI CHE MANGIANO LA PASTA DELLA MAMMA E CANTANO O SOLE MIO!

Edited by Marvin

Share this post


Link to post
Share on other sites

sentito la proposta dei russi di uno scudo in comune...??^

parere personale: mmmh...si potrebbe fare!!! :)

Edited by NAVIGATORE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...