Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Jack

Ka-52 hokum

Messaggi consigliati

azka523mnf2.th.jpg

azka524m1rg9.th.jpg

 

bello quest'elicottero.

manca la torretta per il cannone però, l'arma fissa in caccia non mi sembra molto pratica come scelta... ad ogni modo qualcuno sà dirmi le specifiche tecniche? :D

 

ho cercato ma ho trovato solo il Ka-50

Modificato da Jack

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se ne è parlato molto nel forum.

usa la funzione cerca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

QUI potrai trovare informazioni sul Ka-52.

In effetti l'arma a destra non è fissa in caccia ma è regolabile in elevazione.

Il Ka-52 comunque ha un'elevata comunanza con il Ka-50 e in soldoni lo potremmo definire come una sua versione avanzata ma biposto.

Quando fu presentato il Ka-50 suscitò un certo sconcerto per via di alcune caratteristiche più da aereo da appoggio tattico che da elicottero: era infatti monoposto (laddove tutti gli elicotteri da combattimento erano biposto in tandem), aveva un cannone non brandeggiabile ed era dotato di seggiolino eiettabile per il pilota (ovviamente le pale dei rotori che saltavano via con bulloni esplosivi prima dell'espulsione...).

L'eccessivo carico di lavoro per il pilota spinse però a sviluppare la versione biposto Ka-52 ma, per non riprogettare completamente la macchina si ricorse a un abitacolo con piloti affiancati (altra cosa controtendenza...).La comunanza di parti con il monoposto alla fine fu però notevole.

La soluzione dei rotori sovrapposti controrotanti invece, non era certo una novità per la Kamov, ma comunque anche questa soluzione espose l'elicottero a critiche: è vero che consente di eliminare il rotore anticoppia e relativi pesi e problemi ed è vero che consente di scaricare elevate potenze a parità di diametro del rotore, ma aumenta gli ingombri verticali della macchina, incrementa la complessità meccanica e la vulnerabilità, e infine non è poi così vero che sia una soluzione più efficiente di quella tradizionale con rotore anticoppia: il rotore inferiore riceve infatti l'aria disturbata proveniente da quello superiore e lavora quindi in condizioni di minor efficienza.

Insomma, anche se è fuor di dubbio che sia una macchina potente, finora l'elicottero è stato ordinato in piccole quantità solo dai russi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie per il link ;)

 

sapevo che il Ka-52/50 è stato ordinato solo per operazioni speciali, mentre il vero sostituto dell'Hind è l'Mi-28N

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Insomma, anche se è fuor di dubbio che sia una macchina potente, finora l'elicottero è stato ordinato in piccole quantità solo dai russi...

infatti non lo esportano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
infatti non lo esportano.

Beh, non e' che non lo esportino per scelta, e' solo che finora non ci sono riusciti...

L'avevano anche proposto per il concorso Turco, poi vinto dall'A-129...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
infatti non lo esportano.

Beh, non e' che non lo esportino per scelta, e' solo che finora non ci sono riusciti...

L'avevano anche proposto per il concorso Turco, poi vinto dall'A-129...

NESSUNO, te l'ho già spiegato una volta qui , con i dovuti esempi, che i Russi esportano tutto a cani e porci senza farsi troppi scrupoli (hanno venduto le batterie S300 agli Iraniani...)! Compresi naturalmente sistemi superiori a quelli in servizio in Russia (mentre tu avevi detto che:"le versioni da export secondo la tradizione russa non sono sempre "full"" ;)

Modificato da Captor

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
infatti non lo esportano.

Beh, non e' che non lo esportino per scelta, e' solo che finora non ci sono riusciti...

L'avevano anche proposto per il concorso Turco, poi vinto dall'A-129...

NESSUNO, te l'ho già spiegato una volta qui , con i dovuti esempi, che i Russi esportano tutto a cani e porci senza farsi troppi scrupoli (hanno venduto le batterie S300 agli Iraniani...)! Compresi naturalmente sistemi superiori a quelli in servizio in Russia (mentre tu avevi detto che:"le versioni da export secondo la tradizione russa non sono sempre "full"" ;)

non ci sono prove sugli s-300, gli unici sistemi venduti compresi l'addestramento sono i ToR-m1, ed il t-72b resta sempre una macchina da esportazione, i t-80 invece non lo sono.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
infatti non lo esportano.

Beh, non e' che non lo esportino per scelta, e' solo che finora non ci sono riusciti...

L'avevano anche proposto per il concorso Turco, poi vinto dall'A-129...

questo invece è questione politica, i greci lo prenderebbero pur di togliersi dall'orbita americana.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
infatti non lo esportano.

Beh, non e' che non lo esportino per scelta, e' solo che finora non ci sono riusciti...

L'avevano anche proposto per il concorso Turco, poi vinto dall'A-129...

NESSUNO, te l'ho già spiegato una volta qui , con i dovuti esempi, che i Russi esportano tutto a cani e porci senza farsi troppi scrupoli (hanno venduto le batterie S300 agli Iraniani...)! Compresi naturalmente sistemi superiori a quelli in servizio in Russia (mentre tu avevi detto che:"le versioni da export secondo la tradizione russa non sono sempre "full"" ;)

mmm sicuro? l'unico prodotto superiore esportato sono gli Su-30MKI indiani, superiori anche grazie alle aggiuntine israeliane e francesi... ma con l'india la russia ha un rapporto iperamichevole.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
mmm sicuro? l'unico prodotto superiore esportato sono gli Su-30MKI indiani, superiori anche grazie alle aggiuntine israeliane e francesi... ma con l'india la russia ha un rapporto iperamichevole.

Sicuro sicuro fidati... C'hanno talmente fame di dollaroni fumanti che i Flanker li venderebbero anche agli Stati Uniti... Ed i Flanker aggiornati non ce lì ha solo l'India... Per non parlare del MiG-35 che l'hanno già offerto a mezzo mondo, e non mi sembra che i MiG-29 russi siano superiori...

 

Il fatto di degradare le versioni dei caccia è tipico degli americani, non dei Russi. I Russi vendono quello che gli chiedono: economici quando dovevano riempire le file del Patto di Varsavia con migliaglia di aerei, sofisticati oggi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che gran bell'elicottero, l'unica cosa che mi chiedo è come possa mantenere 2 rotazioni inverse con un solo rotore....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Il fatto di degradare le versioni dei caccia è tipico degli americani, non dei Russi. I Russi vendono quello che gli chiedono: economici quando dovevano riempire le file del Patto di Varsavia con migliaglia di aerei, sofisticati oggi.

 

 

già, come i nostri futuri F-35

 

:pianto:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
NESSUNO Inviato il Oggi a 05:26 pm

  QUOTE (Flaggy @ Martedì, 10-Apr-2007, 09:32)

QUOTE 

infatti non lo esportano. 

 

 

Beh, non e' che non lo esportino per scelta, e' solo che finora non ci sono riusciti...

L'avevano anche proposto per il concorso Turco, poi vinto dall'A-129... 

 

 

questo invece è questione politica, i greci lo prenderebbero pur di togliersi dall'orbita americana. 

 

Sinceramente NESSUNO non capisco il senso delle tue obiezioni. Tu hai detto che finora il Ka-50/52 non è uscito dalla Russia perche i Russi non lo hanno voluto esportare...Io ti ho risposto che le cose non stanno così e a sostegno della mia tesi ti ho fatto un esempio: i Ka-52 proposti ai Turchi in un concorso che alla fine ha visto vincitore l'A-129 italiano. Tu invece mi parli di greci e di americani... :blink: Boh....

Quanto alle scarse remore dei Russi a vendere a clienti esteri armi più sofisticate di quelle in dotazione, mi vedo d'accordo con Captor. Basta un' unica considerazione: dopo il crollo dell'Unione Sovietica la Russia ha per parecchi anni praticamente azzerato l'acquisizione di nuovi sistemi d'arma a causa di gravissimi problemi finanziari da cui solo ora si sta risollevando...Al contrario non ha mai smesso di vendere nuovi sistemi ad acquirenti esteri...Fatta questa premessa, non mi risultano che i compratori si siano visti rifilare e tantomeno proporre dei ferri vecchi, anzi, in moltissimi casi si tratta di mezzi che hanno beneficiato degli ultimi sviluppi usciti dagli uffici tecnici...

 

Gabry Inviato il Appena 25 minuti fa

  Che gran bell'elicottero, l'unica cosa che mi chiedo è come possa mantenere 2 rotazioni inverse con un solo rotore.... 

 

Per rispondere a Gabry, diciamo che in realta' i rotori sono due, ma sono mossi da due alberi coassiali e controrotanti. In sostanza l'albero a cui sono vincolate le pale dal rotore inferiore è cavo e all'interno ruota l'albero a cui sono vincolate le pale del rotore superiore...Per variare l'incidenza delle pale c'è il solito piatto oscillante, o meglio, ce ne sono due uno sopra l'altro...E' un po' incasinato insomma, ma non piu' di tanto...Qui c'è un link a un bello spaccato dell'elicottero dover si intravede qualcosina...

KA-50

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tra setembre e ottobre, quando è stata ufficializzata la notizia dell'acquisto da parte dell'Egitto delle 2 navi anfibie classe Mistral

(http://www.ansa.it/mare/notizie/rubriche/shippingecantieri/2015/09/24/ad-egitto-navi-francesi-mistral-erano-per-mosca-_317fc02c-c4f0-4f5d-a388-49286c148a13.html),

è circolata la notizia che l'Egitto potrebbe ordinare almeno 32 esemplari di Ka-52 Alligator o Ka-52 Katran (la versione navalizzata)

http://tass.ru/en/defense/830287,

però poi non c'è mai stata alcuna conferma ufficiale di un ordine

Addirittura Rosbonexport si è rifiutata di commentare la notizia, quindi può darsi che glieli vendano oppure no

(http://www.ilvelino.it/it/article/2015/09/23/russia-rosoboronexport-rifiuta-commenti-su-vendita-elicotteri-ad-egitt/7a25ef74-ece1-4426-99b7-4573402241fc/)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusami, ma non capisco dove vuoi arrivare mettendo in dubbio la vendita di Ka-52 all'Egitto postando articoli vecchi di mesi, quando nel messaggio poco sopra ho linkato la notizia, datata 4 gennaio 2016, dell'accordo firmato per 46 pezzi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma gli Egiziani se le sono prese tutte e due le Mistral. Nell'articolo pubblicato dalla Tass ipotizzavano 16 Alligator per nave (32) e ne rimarrebbero 14 per fare un reparto di addestramento, i mezzi fermi x manutenzione, etc. etc.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ah, in tal caso allora i conti tornano :adorazione:

Modificato da vorthex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

16 Ka-52 per nave sono sempre un pò troppi: rimane spazio si e no per 4, 5 massimo 6 elicotteri di altro tipo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

16 Ka-52 per nave sono sempre un pò troppi: rimane spazio si e no per 4, 5 massimo 6 elicotteri di altro tipo

hai ragione mustanghino,

sulla pagina di wikipedia x le Mistral mettono un equipaggiamento di massimo 16 velivoli classe NH90 (peso max al decollo 10,6 t) e Tigre (peso max al decollo 6 t) un po' meno rispetto al Ka-52 (peso max al decollo 10,8 t)

Imbarcheranno sicuramente un mix di elicotteri da attacco e da trasporto, per cui ne avanzeranno sempre un bel po' che saranno basati a terra (mica li metteranno in magazzino?)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×