Jump to content
Sign in to follow this  
Gabry

Ciao a tutti

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi ed eventuali ragazze, io mi chiamo Gabriele, sono residente a Milano ed ho 15 anni quasi, sono stato bocciato un anno ed ora frequento la prima superiore dell'istituto tecnico aeronautico privato Lindbergh, vicino a porta romana.

Oggi ho fatto il mio primo volo con un Cesna C-172 dall'aeroporto vicino a varese (Venegono Inferiore), in cui vi è anche una sede dell'aermacchi e dell'Augusta, e dato caso, ho visto decollare l'M-346 e atterrare la prima volta con un Touch end Go e la seconda definitivamente, ho visto inoltre un Beechraft Beech Baron molto bello....alcuni aerei a elica per chi aspira a diventare pilota di caccia non so se ce li avete presenti e 2 augusta. In un parcheggio ho notato anche un AMX, ma non so se fosse operativo.

Questo volo è durato circa 20 minuti ed è stato molto divertente, ho fatto molti video, di cui alcuni riprendono l'm-346. Tra l'altro quando siamo atterrati ed abbiamo abbandonato la pista 36 per immetterci in una via di rullaggio abbiamo sentito un rumore di jet e dato caso c'era l'm346 sulla pista che stava andando alla testata di pista per decollare...Beh ci becchiamo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti ragazzi ed eventuali ragazze,

Oh ma che bravo sto Gabriele,non dai nulla per scontato... piacere io sono Sonia :D

Azz.. fai la Lindbergh,che dire.. beato te :P

Ma sei solo al primo anno,hai cominciato da pochi giorni e già vi fanno volare?

L'hai fatto con la scuola o te lo sei fatto per conto tuo?

 

Comunque benvenuto a bordo,spero ti troverai bene qui :)

 

:okok::okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne sono sicuro...no no no questo è un volo ambientale ovviamente con la scuola....sono 4 voli ogni anno....GRAN FIGATA!....la scuola offre anche altre cose come quella che il preside sta organizzando una gita a Tolosa a vedere il 380 dell'Airbus, ma ha detto che è difficile che possa riguardare le prime questa gita...peccato ma vedremo che si puo fare....come mai quel Beato te??? AH...piacere di averti conosciuta Sonia.

Edited by Gabry

Share this post


Link to post
Share on other sites
come mai quel Beato te??? AH...piacere di averti conosciuta Sonia.

Beh perchè hai la fortuna di frequentare una scuola d'un certo livello... :D

Tornassi indietro,andrei anche io a fare una scuola ad indirizzo aeronautico,altro che liceo -_-

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo mi fa supporre che la passione per gli aerei ti è spuntata dopo che hai iniziato le superiori perchè non riesco ad immaginare quale altro motivo ti ha spinto a rinunciare a tale indirizzo....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo mi fa supporre che la passione per gli aerei ti è spuntata dopo che hai iniziato le superiori perchè non riesco ad immaginare quale altro motivo ti ha spinto a rinunciare a tale indirizzo....

No ce l'avevo già dalle medie questa passione,ma andavo notevolmente bene in inglese e francese e perciò ho scelto il liceo linguistico,poi l'istituto aeronautico più vicino sta a 80 chilometri da qui (Reggio Emilia) e non è che fosse molto pratico :D

Ho comunque optato per una scuola che mi piacesse anche se che con gli aerei non c'entrava nulla e che fosse abbastanza comoda da raggiungere.

Ma adesso,ragionando col senno del poi.. sarei andata più volentieri all'istituto aeronautico,perchè il liceo linguistico non è assolutamente come me lo aspettavo io :thumbdown:

Share this post


Link to post
Share on other sites

aloa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per il benvenuto a tutti....cmq io in inglese sono una cippa e devo migliorare assolutamente anche se quando abbiamo fatto quel volo non ho sentito manco una parola che fosse in inglese solo italiano e ICAO (India,Alfa,Bravo,Charlie,Hotel,Golf,X-ray ecc.).....però forse cambia da un aereo come il C-172 ad un 737-400, ovvero quello che voglio pilotare in un futuro magari non molto lontano ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benvenuto Gabry.

 

Che ti posso dire, imparalo sto inglese e bene.

Si può usare l'italiano in ambiente aeronautico? Risposta no.

è pericolosissimo usare la lingua nazionale e non la fraseologia standard, principalmente perchè quando comunichi, non stai parlando solo al controllore, ma tutti ti stanno sentendo e devono poterti capire, come tu devi capire loro.

 

Perfino gli inglesi fanno mesi di corso per imparare ad usare il linguaggio standard, tutto a vantaggio della sicurezza.

 

Sicurezza vuol dire tutto in ambiente aeronautico.

 

Il miglior pilota che voli al mondo è sicuramente quello più sicuro.

 

Ciao ci si vede tra una discussione e l'altra

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciauz! Welcome!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...