Jump to content
Sign in to follow this  
Alpino

Difesa, Italia taglia 25 Eurofighter

Recommended Posts

http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE66J0D020100720

Difesa, Italia taglia 25 Eurofighter, 2 miliardi risparmi

martedì 20 luglio 2010 14:14

 

FARNBOROUGH Londra (Reuters) - L'Italia ha deciso il taglio dell'intera tranche 3-B del caccia europeo Eurofighter composta da 25 velivoli per un risparmio complessivo di 2 miliardi di euro.

 

La notizia, più volte ventilata negli ultimi mesi, è stata confermata dal ministro della Difesa Ignazio la Russa nel corso di una conferenza stampa al salone aerospaziale londinese.

 

Eurofighter è il caccia europeo prodotto congiuntamente per Italia, Gran Bretagna, Germania e Spagna da un consorzio formato da Alenia aeronautica per Finmeccanica, dalla britannica Bae systems, da Eads Germania e da Eads Spagna. L'intera commessa italiana di Eurofighter era di 121 velivoli e scende così a 96 velivoli.

[/Quote]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima notizia, due miliardi che possono essere spesi più efficacemente altrove o semplicemente risparmiati.

 

96 eurofighter sono fin troppi per garantire la difesa aerea considerando che l'F-35 sarà tutt'altro che un aereo d'attacco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che venire spesi altrove, temo che siano... gia stati spesi. L'Afghanistan è lontano. :asd:

Comunque concordo, la T3 era un bell'optional niente più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima notizia, due miliardi che possono essere spesi più efficacemente altrove o semplicemente risparmiati.

 

96 eurofighter sono fin troppi per garantire la difesa aerea considerando che l'F-35 sarà tutt'altro che un aereo d'attacco.

Sono d'accordo ma il problema fondamentale è che dubito che che quei 2 miliardi siano ridistribuiti su altri programmi o per ritirare su il devastato settore dell'esercizio..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo ma il problema fondamentale è che dubito che che quei 2 miliardi siano ridistribuiti su altri programmi o per ritirare su il devastato settore dell'esercizio..

 

 

 

Sinceramente visto lo stato attuale di cose credo che sia anche un bene, la difesa avrebbe molto da tagliare e da razionalizzare visto che la spesa pubblica deve essere contenuta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece non sono d'accordo con Dominus. Preferivo, forse ingenuamente, avere meno Typhoon ma allo stato dell'arte piuttosto che un alto numero ma meno afficaci.

Forse sbaglio io..

Però pensare che l'EFA potrebbe avere un radar aesa, la spinta vettoriale (vabbè forse è l'ìultimo dei problemi..) e altri "optional" mi da l'idea di potenzialità inespresse.

Edited by Alpino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo, ma con i soldi che abbiamo un CG con l'F-35 è più che sufficiente per fare la guerra altrove, qui in Europa per fortuna siamo in pace con la maggior parte delle nazioni, giusto dall'Africa ci possiamo aspettare delle solprese casomai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece non sono d'accordo con Dominus. Preferivo, forse ingenuamente, avere meno Typhoon ma allo stato dell'arte piuttosto che un alto numero ma meno afficaci.

Forse sbaglio io..

Però pensare che l'EFA potrebbe avere un radar aesa, la spinta vettoriale (vabbè forse è l'ìultimo dei problemi..) e altri "optional" mi da l'idea di potenzialità inespresse.

 

 

Non potevi avere meno typhoon perchè i t1 e t2 li dovevamo acquistare pena pesanti penali, quindi si poteva tagliare sulla T3.

 

Poi buttare miliardi per aggiornare il typhoon è come spendere per mettere il motore di una ferrari in una 500: tanto alla fine serviranno solo per la difesa dello spazio aereo nazionale, e per quello sono fin troppo esuberanti, mentre se mai dovremo sperdire qualche aereo in qualche zona calda il prescelto sarà senza dubbio l'F-35.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me invece dovevamo prenderli tutti, alla fine è un caccia da superiorità Aerea, e il fine primo dell'Aereonautica Militare è la difesa del territorio nazionale, inoltre si tratta di un progetto europeo di cui abbiamo i codici sorgenti e il primo passo per una futura forza aerea europea. Se mancano i soldi si alzano le tasse ai redditi altissimi, rimanendo alla difesa si tagliano le missioni internazionali in posti dove non abbiamo interessi(chi ha detto Libano?) e l'arma dei carabinieri, si risparmia sulle nuove volanti delle forza dell'ordine(ripararle costa molto meno). Questa moda di tagliare invece di aumentare le tasse comunque non riguarda solo la Difesa purtruppo ma anche la Sanità,l'Istruzione etc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

iniziamo a tagliare gli stipendi di chi so io e li vedi che si risparmia, poi tassiamo i redditi altissimi come giustamente hai proposto e ridiamo slancio alla scuola sanita e difesa magari coadiuvato con qualche tagli alle tasse ai quelli che non arrivano in fondo al mese, se hanno piu soldi ne spendano di piu.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti Brando, in Italia le tasse sono troppe per chi ha poco e poche per chi ha tanto.

 

E poi gli sprechi, finanziamenti alle scuole private(che per me non dovrebbero manco esistere, ma vabbè opinione personale), troppe auto blu, inoltre l'introduzione del reddito di cittadinanza, pur gravoso nel breve termine in periodo di crisi, aiuterebbe i consumi(e persino i liberali USA lo hanno)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prevedibile... Comunque sono due miliardi risparmiati e 25 aerei in meno da gestire. Di questi tempi non si può pretendere di meglio. Poi l'importante è che non di tiriamo indietro dal JSF, già è stato da masochisti non partecipare alla fase di sperimentazione insieme ad USAF e RAF, ora speriamo che almeno quello non lo taglino.

 

Me262, chi legge i miei post da un po' sa quanto io sia europeista e quant'altro, ma effettivamente i Tifoni facciamo sempre a tempo ad aggiornarli e a comprarne di nuovi, sempre se mai ne avessimo bisogno. Ora è più importante riuscirlo a piazzare sul mercato internazionale per quanto possibile, parlo di India, Oman e soci (si parlava anche di Libia...). Quelli che abbiamo bastano per la difesa dello spazio aereo, forse non basteranno a tenere aperte tutte le basi, Cervia in primis.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I tagli alla Difesa potrebbero coinvolgere anche altri programmi, dalle fregate ai caccia Jsf. dunque anche l'F-35 potrebbe essere interessato dai tagli

La Russa per quanto riguarda l’F-35 JSF si è mostrato cauto in relazione alla definizione delle necessità per marina e aeronautica, fissate a 131 velivoli.

Edited by matteo16

Share this post


Link to post
Share on other sites

131 velivoli non li avremo mai, e si sapeva da tempo, ma sono anche questi troppi per le nostre necessità con questo stato dei conti pubblici.

 

Riguardo alle basi, tuccio, anche lì converrebbe pensare ad un serio programma di razionalizzazione, sono troppe e molte sono tenute in piedi giusto per far lavorare gente, magari non hanno neanche aerei.

 

Secondo me con Ghedi, Cameri, Pratica, Amendola e una base in sicilia (sigonella visto che birgi non è il massimo) + Decimo per l'importanza addestrativa e l'AMI sarebbe più che a posto, il resto chiudere e vendere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

131 velivoli non li avremo mai, e si sapeva da tempo, ma sono anche questi troppi per le nostre necessità con questo stato dei conti pubblici.

 

Riguardo alle basi, tuccio, anche lì converrebbe pensare ad un serio programma di razionalizzazione, sono troppe e molte sono tenute in piedi giusto per far lavorare gente, magari non hanno neanche aerei.

 

Secondo me con Ghedi, Cameri, Pratica, Amendola e una base in sicilia (sigonella visto che birgi non è il massimo) + Decimo per l'importanza addestrativa e l'AMI sarebbe più che a posto, il resto chiudere e vendere.

 

Sicuramente ci sono basi che vanno chiuse,però non puoi dimenticare i lavori che sono stati fatti su Grosseto e Gioia per l'arrivo del Typhoon,di Lecce-Galatina che si vuol far diventare un polo europeo dell'addestramento e della peculiarità addestrativa di altre piccole basi come Frosinone e Latina.

Poi se chiudi Gioia del Colle che fai a Foggia ci tieni Typhoon,Tornado,AMX e Predator? Mi sembra un pò affollato...

Certo si potrebbe chiudere roba come PIacenza(gli ECR li mandi a Ghedi) e Guidonia...(a che serve???)

Per quanto riguarda la Sicilia...beh spostare cioè che c'è a Trapani su Sigonella si potrebbe fare ma ci sarebbero parecchi lavori da fare...

 

Tornando alla questione del Typhoon...se 121 sono troppi(e vabbè ci può stare che siano troppi da gestire) non si poteva(come è stato ventilato più volte) vendere parte della Tranche 1(penso a qualche paese dell'Est,tipo la Romania,che sta riequipaggiando le proprie forze aeree con materiale NATO) in modo da farci qualche soldo e averne meno da gestire, ma invece confermare la T3b che ha il vantaggio della completa polivalenza(per sostituire i Tornado,magari anche gli ECR) e della ricaduta occupazionale/produttiva?

Quindi alla fine si sarebbero avuti costi di gestione uguali(96 Typhoon) e andando a spendere in più solo la differenza tra quanto ricavato dalla vendita dei T1 con il costo dei T3b nuovi.

 

Io poi vorrei anche che qualcuno citasse quanto detto dal caro(...) La Russa sulla situazione del programma FREMM(confermate 6 e "spera che non servano" le altre 4...roba da matti...).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi te li compra i T1 quando ci sono F-16 a prezzo di saldo che fanno dieci volte più cose e meglio?

 

Se conti che un aereo del genere lo devi vendere per forza ad una piccola forza aerea mi sembra normale che questa preferisca un multiruolo che un mezzo aereo.

 

Sulle basi sono andato un pò a braccio, ovvio che grosseto e galatina non si buttano via, anche se non capisco che senso ha lasciare una base immensa come pratica mezza vuota (per le dimensioni). Secondo me con 5-6 basi l'AMI sarebbe a posto visto il numero di macchine attuali.

Comunque gli ECR se non sbaglio dovrebbero andare proprio a ghedi ;)

 

Io poi vorrei anche che qualcuno citasse quanto detto dal caro(...) La Russa sulla situazione del programma FREMM(confermate 6 e "spera che non servano" le altre 4...roba da matti...).

 

E' già qualcosa, penso potremo vivere anche con 6 fremm.

Edited by Dominus

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo di fantasticare un pò troppo ma non sarebbe posibile vendere quelli della t1 e comprarne un numero inferiore a 25 della t3 ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo di fantasticare un pò troppo ma non sarebbe posibile vendere quelli della t1 e comprarne un numero inferiore a 25 della t3 ?

 

Credi che sto fantasticando troppo se ti chiedessi di leggere il topic prima di postare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei FREMM per una paese come l'Italia sono pochissimi. Ripeto miinistri della Difesa come Parisi non ne avremo più mi sa.

 

Comunque PROVOCANDO, se i soldi non ci sono perché non ci ritiriamo dall'Afganistan e da tutte le missioni internazionali e pensiamo a sistemare lo strumento militare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi te li compra i T1 quando ci sono F-16 a prezzo di saldo che fanno dieci volte più cose e meglio?

 

Beh l'Austria i T1 se li è presi...

 

 

 

 

E' già qualcosa, penso potremo vivere anche con 6 fremm.

 

Non hai forse ben presente qual'è e quanto sia l'impiego delle nostre fregate...con 6 FREMM per sostituire 8 Maestrale e 4 Soldati non andiamo da NESSUNA parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...