Jump to content
Sign in to follow this  
raptor1995

Principe de Asturias(R-11)

Recommended Posts

è una nave davvero molto strana. essa deriva da un concetto americano degli anni 70 che, grosso modo, si rifaceva al concetto delle CVE (questa volta dotate di Harrier).

non a caso è una nave con un solo asse e con un sistema di combattimento davvero ridotto all'osso. ovviamente, sempre meglio di niente, ma un confronto con una qualsiasi altra portaerei sarebbe impietoso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra una portaerei da acque molto tranquille... con sistema da combattimento e comando/controllo più da requisiti LHD che CVL. :thumbdown:

Sembra previsto in MLU con incremento capacità difesa anti nave e comando/controllo. Certo lo sky jump da 12° l'ha resa molto più duttile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra una portaerei da acque molto tranquille... con sistema da combattimento e comando/controllo più da requisiti LHD che CVL. :thumbdown:

Sembra previsto in MLU con incremento capacità difesa anti nave e comando/controllo. Certo lo sky jump da 12° l'ha resa molto più duttile.

 

 

Non dovrebbe avere la capacità di far decollare i velivoli con vento assente, vista la ridotta velocità massima, la tenuta al mare mi sembra scarsa e il progetto generale mi sembra un po' troppo pieno di compromessi... Diciamocelo, è un cesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non è un caso che la sua unica missione sia stata in adriatico nel 1994 come nave comando per UNPROFOR.

Cmq. quanto a compromessi gli spagnoli non demordono, la nuova Juan Carlos I sembra un'altro "tutto in uno" e "nulla davvero" :asd: :asd: .

Scusato l' OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il principe delle Asturie è stato costruito secondo i termini della Armada. Era necessario portaerei pura che potesse operare il massimo numero di aerei, sacrificando altri aspetti.

 

È più grande e più capace di Garibaldi.

 

Ma Garibaldi va more armati e più veloce. Si tratta di concetti diversi.

 

Come osservazione curiosa che il principe delle Asturie opera in tre livelli di allerta.

 

Alfa Livello: 3 harrier/24h

Bravo Livello: 2.5 harrier/24h

Charly Livello: 2 harrier 24h

 

El JCI NO sostituito al PdA ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessun post su la Armada?

 

Ci sono novità interessanti, come il battesimo della nuova F105 o nuovas F110, Bam, stato attuale della JCI, S80, etc etc

Share this post


Link to post
Share on other sites

El JCI NO sostituito al PdA ;)

 

 

 

non intendevo che ne fosse il sostituto, ma un altro progetto fortemente rivolto al compromesso. Come hai detto bene "Si tratta di concetti diversi".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessun post su la Armada?

 

Ci sono novità interessanti, come il battesimo della nuova F105 o nuovas F110, Bam, stato attuale della JCI, S80, etc etc

toh guarda guarda chi ritorna..beh della f105 mi are si sia parlato in qualche articolo le f110 non esistono sono solo un ipotetico progetto per il futuro,dell's80 sappiamo sia ancora in costruzione,ma sappiamo che non avra i tommi perche la spagna ha bloccato il suo acquisto(mancanza di fondi),barn?questa non la conosco volevi dire bam?

 

Il Principe de Asturias sembra piccolo

non è piccolo il pda è il jc1 che sembra grande ma non lo è.

una cosa isaf come sara possibilie conciliare perazioni di sbarco con funzioni di portaerei?cioe non si poteva evitare il pastrocchio del tutt'uno?come opererete con gli f35(sempre se li comprerete perche i miei dubbi sull'acquisizione di jsf da parte della spagna aumentano)?una nave che in configurazione aerea potra sfruttare solo 23.000tons delle 27 totali del jc1 e la pda che non puo ospitare tali velivoli

Edited by ariete.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sorprendente il diverso scivolamento in acqua anche tenendo conto il tonnellaggio... la JC fa una fatica... :helpsmile:

 

 

Calcola che lo scafo della PdA era originariamente pensato per un incrociatore ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Calcola che lo scafo della PdA era originariamente pensato per un incrociatore ;)

 

In effetti. a tal proposito... sai mica che "serbatoio" hanno... tanto per far due conti sui consumi a velocità di crociera. Scusate il quasi OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non dovrebbe avere la capacità di far decollare i velivoli con vento assente, vista la ridotta velocità massima, la tenuta al mare mi sembra scarsa e il progetto generale mi sembra un po' troppo pieno di compromessi... Diciamocelo, è un cesso.

 

Curiosità: da cosa deduci le scarse caratteristiche di tenuta al mare?

 

Se non sbaglio, gli Harrier, anche se sacrificando molto carico utile, possono decollare in verticale, quindi al limite anche da nave ferma senza vento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Curiosità: da cosa deduci le scarse caratteristiche di tenuta al mare?

 

Se non sbaglio, gli Harrier, anche se sacrificando molto carico utile, possono decollare in verticale, quindi al limite anche da nave ferma senza vento.

 

cmq. gli conviene sfruttare lo sky jump... per decollare decollano anche con bonaccia... ma risicati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo in pieno.E' proprio un barcone.

Però, ragazzi, se la nave è stata realizzata con questa forma, una ragione PRATICA/TECNOLOGICA ci sarà pure, o no ???

Share this post


Link to post
Share on other sites

è una nave d'assalto anfibio e la sua struttura "tozza" è bene o male in linea con quella delle mistral o delle nostre future LHD.

 

piuttosto,si sa se la spagna ha già pensato a una portarerei "vera" per sostituire la PDA?

Share this post


Link to post
Share on other sites

è una nave d'assalto anfibio e la sua struttura "tozza" è bene o male in linea con quella delle mistral o delle nostre future LHD.

 

piuttosto,si sa se la spagna ha già pensato a una portarerei "vera" per sostituire la PDA?

Che io sappia, IamMarco, NON vi sono ancora notiize confermate, circa la nuova "vera" portaerei ispanica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

è una nave d'assalto anfibio e la sua struttura "tozza" è bene o male in linea con quella delle mistral o delle nostre future LHD.

 

piuttosto,si sa se la spagna ha già pensato a una portarerei "vera" per sostituire la PDA?

 

Purtroppo per la Marina Spagnola (e la NATO volendo) è una soluzione che si propone anche per il ruolo CV, vedi sky jump; un "tutto in uno e nulla davvero". Un gran compromesso, anche per dotazioni C3/C4 e armamento. Troppo spesso queste "soluzioni" poi si rivelano essere quelle definitive su cui puntare aspettando tempi (finanziari) migliori. Non credo arriverà quindi una sostituta per la PDA, magari (magari davvero) mi sbaglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...