Jump to content
Sign in to follow this  
raptor1995

Aeronautica Militare Greca

Recommended Posts

ragazzi ho sempre avuto la curiosità di sapere il potenziale dell'aeronautica greca;non solo per quanto riguarda il numero di aerei in dotazione ma anche:

-la bravura dei piloti

-la modernità dei mezzi

-la reale capacità operativa

-la capacità di rispondere prontamente ad un attacco

potrei inoltre chiedervi un paragone con la nostra AMI per capire meglio il potenziale dell'aeronautica ellenica?

 

grazie a tutti raptor1995

 

(ho letto qualcosa sui greci in questo sito in un confronto con l'aeronautica turca e allora mi sono interessato)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ne so molto ma hanno dagli f 16 block 52 agli f 4 phantom II, insomma una flotta un pò variegata negli anni :rotfl:

Come trasporto hanno:

12 C 27

14 C 130

1 C 47 (non posso dire se voli ancora o no)

Caccia:

99 f 16 block 52 e 60 block 30/50+

45 mirage 2000

77 f 4

Sicuramente i loro f 16 sono nuovissimi ma sembra che la grecia abbia un debito pubblico molto alto quindi oltre ad altri 30 f 16 ordinati per rimpiazzare gli a 7 per ora sono tempi duri.

Per maggiori informazioni: http://en.wikipedia.org/wiki/Hellenic_Air_Force

Share this post


Link to post
Share on other sites
e riguardo all'addetsramento dei piloti?e l'aggiornamento dei sistemi avionici?

Ho precisato che non sono esperto in materia, meglio aspettare qualcun'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli ellenici al momento sono nel pieno di un cambio generazionale dei velivoli, basti pensare all'ormai leggendario A-7 crusader che veniva impiegato ancora tra le loro fila fino ad 1 o 2 anni fa, e la loro scelta è ricaduta (ahinoi) non sul efa ma sugli ultimissimi block del rivitalizzato F-16 (che ha comunque toccato i limiti dello sviluppo).

Fare paragoni è sempre sconsigliabile poichè ci sono priorità e linee di condotta delle proprie risorse differenti. E' come dire confrontando due marine, perchè gli inglesi hanno gli ssbn e noi no...semplicemente perchè a loro servono...i greci comunque sembrano sponsorizzare ottimamente la loro cultura aeronautica (a differenza degli italiani-si salva solo la pan e qualche livrea special color) in tutto il web si sono sparse foto e video dei loro voli a macchia d'olio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gli ellenici al momento sono nel pieno di un cambio generazionale dei velivoli, basti pensare all'ormai leggendario A-7 crusader che veniva impiegato ancora tra le loro fila fino ad 1 o 2 anni fa, e la loro scelta è ricaduta (ahinoi) non sul efa ma sugli ultimissimi block del rivitalizzato F-16 (che ha comunque toccato i limiti dello sviluppo).

Fare paragoni è sempre sconsigliabile poichè ci sono priorità e linee di condotta delle proprie risorse differenti. E' come dire confrontando due marine, perchè gli inglesi hanno gli ssbn e noi no...semplicemente perchè a loro servono...i greci comunque sembrano sponsorizzare ottimamente la loro cultura aeronautica (a differenza degli italiani-si salva solo la pan e qualche livrea special color) in tutto il web si sono sparse foto e video dei loro voli a macchia d'olio.

 

ah ok,io fino a poco fa credevo che i greci avessero una migliore aernautica,cmq anche noi siamo in transizione

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 C 47 (non posso dire se voli ancora o no)

 

ma scherzi? il C-47 è immortale (come la Fiat 500 e la Montalcini) :rotfl:

 

Gli ellenici al momento sono nel pieno di un cambio generazionale dei velivoli, basti pensare all'ormai leggendario A-7 crusader che veniva impiegato ancora tra le loro fila fino ad 1 o 2 anni fa, e la loro scelta è ricaduta (ahinoi) non sul efa ma sugli ultimissimi block del rivitalizzato F-16 (che ha comunque toccato i limiti dello sviluppo).

Fare paragoni è sempre sconsigliabile poichè ci sono priorità e linee di condotta delle proprie risorse differenti. E' come dire confrontando due marine, perchè gli inglesi hanno gli ssbn e noi no...semplicemente perchè a loro servono...i greci comunque sembrano sponsorizzare ottimamente la loro cultura aeronautica (a differenza degli italiani-si salva solo la pan e qualche livrea special color) in tutto il web si sono sparse foto e video dei loro voli a macchia d'olio.

 

Forse intendevi A-7 Corsair II? Il Crusader era F-8 e mi pare che ad usarlo in tempi recenti fosse solo la Marina Francese!

Edited by Cyberpunk2024

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si esatto cyber il corsair II, mi ci imbroglio sempre vista la forma molto simile! l'F-8 aveva partecipato, come ultima missione, in quel del kosovo nel'99 da parte francese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel topic! Dunque, tenterò di dare il mio contributo e di rispondere a queste domande...Io ho origini greche (ecco perchè il topic mi ha subito interessato :D) e quindi mi tengo informato sullo status della HAF ed inoltre, visto che magari vado in Grecia più spesso di altri, ho modo di darti un parere "interno" per così dire.

Come ha già detto qualcuno la HAF è in piena fase di riorganizzazione, ora la linea dei caccia prevede:

-34 F-4E PhantomII aggiornati allo standard "Peace Icarus 2000"

-20 RF-4E Phantom II (versione da ricognizione del Phantom II)

-25 Mirage 2000-5 Mk2

-17 Mirage 2000EGM-3 e 3 Mirage 2000BGM-3, che devono essere aggiornati alla versione 2000-5 Mk2

-159 F-16C/D Fighting Falcon, di cui 32 nella versione Block 30, 39 della Block 50 e 88 del Block 52+, anche questi in corso di aggiornamento

Quindi ci sono ancora aerei piuttosto datati, ma comunuque efficaci e in via di aggiornamento; non bisogna poi dimenticare che molti aerei sono stati recentemente mandati in pensione (il Mirage F1 nel 2003, l'F-5 nel 2001 e l'A-7 Corsair II che sta venendo radiato proprio in questo periodo; ho sentito inoltre che anche gli F-4 potrebbero essere ritirati) e che nel 2007 il Consiglio Supremo delle Forze Aeree ha pubblicato uno studio riguardante i nuovi aerei da adottare (si parla di 300 velivoli dalla 4° alla 5° generazione, ma mi sembra una cifra esagerata vista la recente crisi economica che anche in Grecia si è fatta sentire). Tra le varie proposte, tra cui figuravano addirittura gli Su-35 e Su-37, sembra che abbia prevalso l'F-35 che dovrebbe entrare in servizio tra qualche anno.

Per quanto riguarda la qualità dei piloti, penso di poter affermare che sia buona, secondo me è maggiore di quanto potrebbe pensare...Non tanto per le modalità di addestramento, che credo siano del tutto simili alle nostre, ma perchè i piloti HAF hanno modo di fare più esperienza pratica, secondo me. Mi spiego: tra Grecia e Turchia vi sono state molte tensioni in passato, ed anche oggi esse sono presenti, e spesso (c'è che dice quasi ogni giorno) i piloti turchi sconfinano nello spazio aereo greco e così la HAF deve mobilitarsi per intercettarli. In certe occasioni ci sono stati dei veri dogfight (anche se senza uso di armi) tra piloti greci e turchi; questo tipo di scontri non è come una normale esercitazione e penso che questo quantomeno giovi all'abilità di un pilota, visto che si avvicina molto ad un combattimento vero.

Detto questo approvo quanto detto da wingrove, fare paragoni tra HAF e AMI ha poco senso, ma se vuoi un parere penso che l'AMI sia superiore per numero e modernità dei velivoli, ma che la HAF abbia, per via degli "scontri" che ho citato prima, una pochino di esperienza in più nelle procedure di difesa aerea.

In definitiva direi che la HAF è una forza aerea di tutto rispetto, certo non è la migliore al mondo ma ha senza dubbio un forte spirito patriottico dimostrato dalle foto e dai filmati già citati da wingrove. Spero di essere stato di aiuto! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

f35? ma pensavo che al jsf non partecipa la grecia in nessuno dei 4 livelli. comunque non ricordo se l'f35 verrà esportato e comunque penso che la grecia per rimpiaiazzare i phantom prendesse l'ef2000, ma a quanto pare hanno preso l'f16 per quei ruoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie sky night per il tuo esauriente intervento,per quanto riguada il caso f-35: vero la grecia non è partner,ma ciò non vuol dire che ne possa acquistare un lotto(dubito anche io 300),inoltre la grecia ha già rifiutato un'offerta di eurofighter. :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vorrei dire una cavolata ma la grecia ha un pesante debito pubblico che la sta facendo andare in bancarotta dubito che per ora oltre agli f 16 ordinati abbia la forza di comprare gli f 35, siamo sfortunati perchè se lo facesse a noi verrebbe solo che guadagno. :furioso:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me i greci ritorneranno sull' Efa dopo il no di qualche anno fà.

Magari in Leasing o tranch 1 aggiornati.

Insomma gli F 4 non camperanno in eterno e la Grecia lo sa!

Invece gli F 16 sono macchine nuove ( block 52 + ) migliori rispetto ai nostri block 10 e 15 ex Air National Guard.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mantenendo una linea di F-16 e Mirage2000 aggironati, non ha molto senso prendere anche l'EFA e, giustamente, vogliono puntare su un aereo davvero nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me ha ragione vorthex, prendere il Typhoon non sarebbe molto sensato. E' uno dei migliori aerei in circolazione e senza dubbio aumenterebbe il potenziale della HAF, ma con gli F-16 52+ e Mirage 2000-5 già in servizio non fornirebbe un miglioramento così sostanziale da giustificarne l'acquisto. L'F-35 invece può dare maggiore versatilità visto che ha capacità di decollo verticale ed è stealth...Per quanto riguarda gli F-4, concordo anche io con chi dice che siano ormai da radiare. Anzi, vi dico che su un sito dedicato alle Forze Armate greche ho trovato delle "cartoline" celebrative sul ritiro del Phantom II dalla HAF che portavano la data del 2005 (poi il ritiro non è stato effetuato, io stesso ho visto due F-4 volarmi a 300-400 metri sopra la testa quando ero in Grecia due anni fa...Ahh che emozione! :wub: ). Comunque ciò dimostra che la volontà di sostituirlo c'è. Al limite si potrebbero tenere quelli da ricognizione, ma con l'avvento degli UAV anche quelli iniziano ad essere poco sensati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

i greci perseguono una politica di diversificazione delle fonti per non dipendere da un solo paese e per mettere in difficoltà i turchi opponendo aerei diversi dai loro .

 

un aereo eu è ancora un loro desiderata , al monento mancano le risorse finanziarie per un qualunque aereo nuovo usa o eu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me la Grecia,che dopo la fine delcomunismo si sta riavvicinando alla Sorella Russia,potrebbe finire nella sfera d'influenza di Putin e amici suoi,e anche arrivare a comprare armamenti ex-sovietici,Su-50 "export-version" compreso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Simone la Grecia fa parte della Nato! comprare degli hovercraft ex-sovietici o inglobare i sistemi d'arma russi provenienti da Cipro non significa cadere nella sfera di influenza dei russi!

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

e ci spieghi cosa se ne fa la Grecia del Gripen, visto che ha decine di Falcon e Mirage-2000 allo stato dell'arte????

Share this post


Link to post
Share on other sites
e ci spieghi cosa se ne fa la Grecia del Gripen, visto che ha decine di Falcon e Mirage-2000 allo stato dell'arte????

 

 

i Mirage 2000 ed i Falcon però hanno un costo di manutenzione + alto,i mirage 2000 inoltre non sono proprio allo stat dell'arte,inoltre il Saab Gripen è di quasi una generazione in +

Share this post


Link to post
Share on other sites

ora come ora credo che la grecia credo non vuole sentire parlare di grandi investimenti. non dimentichiamoci che è in bancarotta!!

comunque il gripen non so com'è per quanto riguarda le capacità aria suolo, ma a loro starebbe meglio l'F35 per sostituire i corsair e in futuro i mirage 2000, oppure l'efa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
i Mirage 2000 ed i Falcon però hanno un costo di manutenzione + alto

anche la manutenzione di una Matiz costa meno di quella di una berlina di classe alta... ma se devi fare lunghi viaggi o se hai un uso intenso dell'auto quale delle due auto scegli?

 

i mirage 2000 inoltre non sono proprio allo stat dell'arte,inoltre il Saab Gripen è di quasi una generazione in +

è un paragone che non solo non ha senso, visto che sono macchine di categorie ben diverse, ma non è neanche vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me la Grecia,che dopo la fine delcomunismo si sta riavvicinando alla Sorella Russia,potrebbe finire nella sfera d'influenza di Putin e amici suoi,e anche arrivare a comprare armamenti ex-sovietici,Su-50 "export-version" compreso.

 

"Sorella Russia"? :blink:

Edited by Alpino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Umh, secondo me il discorso del Gripen non è poi così insensato in teoria.....In fondo è un ottimo caccia multiruolo ottimizzato per operare in aree ristrette, la Grecia è uno stato abbastanza piccolo e le caratteristiche del JAS sarebbero adatte tutto sommato. Peccato che la famosa capacità di decollare dalle autostrade non servirebbe che sul piano teorico, visto che in Grecia le "autostrade" non sono affatto come le intendiamo qua in Italia; sono delle strade grandi come le nostre provinciali o poco più, piene di curve e talvolta in condizioni non eccezionali...quindi non adatte come piste improvvisate. Di conseguenza, i vantaggi del Gripen scompaiono sul piano pratico. In definitiva, se dovessi creare una aviazione ellenica ex novo ci farei un pensierino, ma visto che la HAF possiede le ultime versioni sia del Mirage 2000 sia dell'F-16 direi che il Gripen non darebbe vantaggi così sostanziali da giustificarne l'acquisto ora come ora.

Per quanto riguarda la Russia, a me non sembra che vi sian questo avvicinamento alla loro sfera d'influenza: certo usiamo alcuni APC russi e molti turisti russi vengono in Grecia durante l'estate, ma per il resto non mi sembra che vi sia nulla di più. E se il PAK potrebbe essere utile viste le sua doti stealth, resta un caccia pesante che non servirebbe un granchè, inoltre bisognerebbe passare ai sistemi d'arma russi, e tutto ciò costerebbe troppo oltre a richiedere molto tempo.

Se dovessi scegliere un aereo nuovo da adottare, prenderei in considerazione il Typhoon, l'F-35 o magari il Rafale...Ma visto che l'Eurofighter è abbastanza costoso e che come il Rafale o il Gripen non darebbe alcun vantaggio significativo, propenderei per il Lightning II, piccolo, multiruolo e stealth.

In ogni caso, dubito che vedremo presto un nuovo aereo in linea nella HAF...con la crisi economica la difesa sarà tra i primi settori a subire dei tagli.

Edited by Sky Knight

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...