Jump to content

Rumori strani aerei civili


HPBT
 Share

Recommended Posts

Non so se è perchè ci faccio caso solo da poco ma mi sembra di sentir dei rumori strani provenienti dagli aerei di linea che passano dalle mie parti, nord Milano. Si avverte distintamente un rumore diverso dal quello del motore, come un risucchio seguito immediatamente da un'altro con un'altra tonalità. Si tratta di aerei in quota, non però altissima, non dunque in avvicinamento che stiano riducendo potenza.

Sapete a cosa sia duvuto questo fenomeno acustico?

Link to comment
Share on other sites

Sono diverse le componenti di un motore che possono risultare più o meno rumorose in diverse fasi di volo e di sorvolo.

Mentre il velivolo si avvicina all'osservatore, puoi sentire 2 tipi di rumore, quello provocato dalla presa d'aria e quello provocato dal compressore. Quando si allontana invece, puoi sentire il rumore della turbina, che gira a diversi rpm rispetto al comressore, e soprattutto quello dello scarico (caratterizzato dal boato che si ottiene per effetto del mescolarsi dei gas caldi con i freddi). Inoltre l'utilizzo ad esempio di un dispositivo di inversione di spinta può provocare i "risucchi" o meglio i fischi che hai notato. Da considerare inoltre che, in fase di atterraggio, la maggior parte del rumore che si avverte è di natura strutturale (Airframe Noise) dovuto ai carrelli in larga parte ed alle superfici di ipersostentazione.

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Sono diverse le componenti di un motore che possono risultare più o meno rumorose in diverse fasi di volo e di sorvolo.

Mentre il velivolo si avvicina all'osservatore, puoi sentire 2 tipi di rumore, quello provocato dalla presa d'aria e quello provocato dal compressore. Quando si allontana invece, puoi sentire il rumore della turbina, che gira a diversi rpm rispetto al comressore, e soprattutto quello dello scarico (caratterizzato dal boato che si ottiene per effetto del mescolarsi dei gas caldi con i freddi). Inoltre l'utilizzo ad esempio di un dispositivo di inversione di spinta può provocare i "risucchi" o meglio i fischi che hai notato. Da considerare inoltre che, in fase di atterraggio, la maggior parte del rumore che si avverte è di natura strutturale (Airframe Noise) dovuto ai carrelli in larga parte ed alle superfici di ipersostentazione.

Ciao.

 

ma se non sbaglio la turbina fa gli stessi giri del compressore...

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
ma se non sbaglio la turbina fa gli stessi giri del compressore...

 

Tecnicamente è giusto quanto afferma I-TIGI. Nei turbofan la turbina di potenza in genere è composta da due sezioni, quella di alta pressione situata subito a valle della camera di combustione che trascina il compressore e quella di bassa pressione che invece dà il moto alla ventola. Ovviamente questa configurazione prevede l'utilizzo di due alberi e proprio per questo gli rpm delle due sezioni sono diversi.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
Sono diverse le componenti di un motore che possono risultare più o meno rumorose in diverse fasi di volo e di sorvolo.

Mentre il velivolo si avvicina all'osservatore, puoi sentire 2 tipi di rumore, quello provocato dalla presa d'aria e quello provocato dal compressore. Quando si allontana invece, puoi sentire il rumore della turbina, che gira a diversi rpm rispetto al comressore, e soprattutto quello dello scarico (caratterizzato dal boato che si ottiene per effetto del mescolarsi dei gas caldi con i freddi). Inoltre l'utilizzo ad esempio di un dispositivo di inversione di spinta può provocare i "risucchi" o meglio i fischi che hai notato. Da considerare inoltre che, in fase di atterraggio, la maggior parte del rumore che si avverte è di natura strutturale (Airframe Noise) dovuto ai carrelli in larga parte ed alle superfici di ipersostentazione.

Ciao.

Il tipico rumore che si sente dagli aeroplani in quota proviene dal diffusore. In fondo i propulsori aspirano tanti Kg d'aria, rumore ce n'è per forza!

Una domanda:

Solitamente, all'avvio di un turbogetto (sia un turbofan che un turboalbero di un elicottero), dal diffusore arriva un lungo "ululo", con un suono molto cupo. Io credo che questo suono tipico sia dovuto all'aria che passa velocemente all'interno del compressore completamente aperto e alla valvola d'antistallo spalancata. Voi che ne dite?

Link to comment
Share on other sites

non so la provenienza di quel sibilo o ululato; si può provare a ragionarci su....

 

Guardiamo la cosa da un punto di vista di status:

-Di sicuro il rumore proviene dai motori;

-Ovviamente in fase di avviamento;

-Dura solo quache frazione di minuto.

 

Secondo me è il sibilo è relazionato con i concetti di compressione del flusso d'aria aspirato; molto probabilmente il singolo filetto fluido "teorico" viene modificato il velocità e dimensione.

Può essere che in un particolare momento l'aria compressa passando tra un compressore e la camera di combustione, emette un sibilo.

Io darei per certo comunque che la provenienza di quel rumore è dal compressore.

 

Magari centra qualcosa anche la presa d'aria.

 

A voi i miei contorti ragionamenti...

 

 

saluti

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...