Jump to content

Droghe leggere


davide_volante
 Share

Senza peli sulla lingua  

58 members have voted

  1. 1. Senza peli sulla lingua

    • Legalizziamola, mi faccio qualche canna
      3
    • Legalizziamola, ho smesso
      5
    • Legalizziamola, non me le sono mai fatte
      12
    • Non legalizziamola, ma me le faccio
      0
    • Non legalizziamola, ma me le facevo
      3
    • Non legalizziamola, aborro quella roba!
      25
    • Legalizziamola, Altro?
      1
    • Non legalizziamola, Altro?
      2
    • ...Altro?
      1


Recommended Posts

La questione è venuta fuori due volte.... vedi IRAK e G8.....

Alcune opinioni sembrano contrastanti, data l'incredibile democrazia che regna in questo forum sono curioso di sentirvi dire.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 145
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

diciamo che a me la cosa non mi tocca perchè non me le sono mai fatte e cerco anche di stare lontano da chi se le fa non perchè non è una brava persona ma per la mia salute mi spiego meglio conosco purtroppo molta gente che se le fa e sono brave persone oltre che miei amici e quando se le fanno ci sto semplicemente lontano per il motivo sopra elencato inoltre sempre per lo stesso motivo sto lontano anche dai bagni anche se non so poi quanto serva mi sa che con lo smog di adesso nelle grandi citta ti inguai di meno a farti le canne che a respirare l'aria delle città!!!!!!!!!!!! :furioso::furioso::furioso::furioso::furioso::furioso::furioso::furioso::furioso:

Link to comment
Share on other sites

Niente droghe niente legalizzazione..... che senso ha legalizzare qlc cosa che produce una immagine distorta della realtà e non ti fa vedere le cose per quello che realmente sono?!

 

per non contare poi tutti i problemi fisici che causano... io dico di no

Link to comment
Share on other sites

mai fatto un tiro di niente e quindi....

 

sono d'accordo pure sulle sigarette però coscientemente è una cosa che non si può fare per ora

 

maverick non sono d'accordo con te, chi si fa le canne (solo quelle però) non è una cattiva persona, alcuni miei amici se le fanno "qualche volta" ma sono molto simpatici

 

poi ce ne sono un paio stronzi, ma quelli sono sempre così

Link to comment
Share on other sites

allora,il fumo mi fa letteralmente schifo.

 

La proibizione induce sempre al voler provare..

cioè mettiamo che un ragazzino di 15 anni c'ha un amico che gli passa una canna...sto ragazzino pensa:"wow...sto fumando roba illegale..che sballooooo!!!Dai non ci sto più dentroooo"e altre cazz*** varie.

quindi legalizzando dopo non si è più attirartai come prima..

Dieci anni fa quelli di 15 anni si facevano il loro primo tiro di sigaretta..ora quelli di 15 anni si fanno i cannoni..

Se legalizziamo anche droghe leggere quali la marjuana(è una droga leggera vero???!)..dopo a nessuno questa interessa più,perchè lo sballo dell'erba a mio parere viene solo perchè stai pensando di fumare roba vietata dalla legge.

Così se legalizziamo la marjuana nessuno la vuole+..alcuni la prenderanno ancora perchè è un vizio come le sigarette,ma i veri drogati non si accontenteranno...vorranno ancora qualcosa di illegale..e così andranno alla ricerca delle erbe delle Galapagos( :lol: ) da fumare..

ma poi passeranno anni e si legalizzaranno anche quelle..e allora si va alla ricerca delle cortecce della sequoia..(azz sto dicendo???!) e così via.

A mio parere è meglio allora lasciare le cose come stanno.Lasciamo che si fumino la maria illegalmente e basta..senza andare a cercare all'altro capo del mondo un altro arbusto che li faccia sballare..risparmiamo loro fatica.. :lol:

Link to comment
Share on other sites

cesserebbe di esistere lo spaccio di quelle droghe...

secondo la mia opinione però,Ghost,cessa lo spaccio di QUELLE droghe..ma ne inizierebbe un altro di droghe più forti ;)

Link to comment
Share on other sites

Solo per il fatto che si tratti di DROGA, non mi importa un fico secco che sia leggera o pesante come un B52( :rotfl::rotfl::rotfl::P ), non andrebbe MAI legalizzata!!! Si figurati..... un ragazzino dice: che figo adesso che lo stato mi supporta a fumare la maria (per non dire altre sostanze che ho visto con i miei occhi e con il mio naso passare fra alcuni miei amici) non me ne farò solo 1/2 alla settimana (se è proprio bravo) ma anche 5/10!!!! Se lo stato legalizzasse l'utilizzo di queste Droghe la gente che le fuma già con regolarità sarebbe spronata a fumarne il Triplo!!!!!!

Assolutamente una pessima mossa :angry::angry::angry:

------------

Io ho fumato seriamente solo in gita in Puglia.... Sigari al gusto di vaniglia!!! Buoni fra l'altro.... ma dopo ti lasciano un gusto amaro in bocca che fa davvero schifo!!!!

Il fatto che non si dovesse aspirare mi ha convinto a provare e ogni sera me ne fumavo uno.... ma la cosa è finita lì..... lo facevo solo per fare qualcosa di alternativo che al tempo stesso non fosse nocivo per la mia salute..... dopo la gita, a parte un paio di occasioni, non ho più toccato sigaro, men che meno una sigaretta, che fosse!!!!

Link to comment
Share on other sites

Mi sono fatto un tiro di canna 20 anni fa quando ero militare,ma mi sono promesso di non farlo MAI PIU',e infatti quella è stata la prima e l'ultima volta...

Ho votato per non legalizzarla,e vorrei che le leggi fossero molto più severe in merito,ma credo che sia solo un'utopia...

Quando vedo in TV le interviste a proprietari e/o conduttori di discoteche,megadiscoteche ecc che condannano l'uso delle droghe leggere,delle pasticche di Ecstasy ecc mi fanno letteralmente VOMITARE,perchè LORO PER PRIMI tengono al fatto che nei loro locali circoli tutto quel merdame per far sì che i frequentatori abbiano lo"sballo",e sanno che se dovessero bloccarne la circolazione(E se volessero lo potrebbero fare,perchè SANNO ESATTAMENTE CHI porta dentro quella robaccia!),i frequentatori calerebbero inesorabilmente e addio guadagni miliardari,con bella pace delle centinaia di ragazzi/e che nel loro locale si spappolano il cervello...

Sono contrario alla legalizzazione perchè alterando la percezione della realtà il consumatore che si mette alla guida di una macchina o che viene messo al controllo di macchinari e/o dispositivi che richiedono la massima attenzione(Ad esempio i controllori del traffico aereo)diventano un pericolo per loro stessi,ma soprattutto per gli altri,che rispetto al loro sballo sono totalmente innocenti.

Credo che se anche in presenza di "dose per consumo personale"si affibbiase al soggetto tre o quattro mesi di galera(FATTI,non condonati,sospesi,domiciliari ecc)il fenomeno inizierebbe a calare,e agli spacciatori e trafficanti si mettessero catene e schiavettoni e si spedissero a spaccar marmo a Carrara con mazze ferrate per qualche annetto(Anche qui FATTI,come sopra) e nutriti a pane e acqua la situazione dovrebbe arrivare a calare da sè...

 

Piccolo aneddoto:Quando provai a fare un tiro eravamo nella falegnameria,in 8 con una canna,praticamente un tiro a testa,iniziai a tossire,tossire,tossire,ma nessuno sballo,mentre alcuni miei compari seguitavano a ripetere"Figa...Sono fuori..." MA CHE CAXXO DI FUORI SIETE,SIETE SEMPLICEMENTE RINCOGLIONITI DI VOSTRO,E ADESSO FUORI DALLA MIA FALEGNAMERIA*,SGABENABEN!!!!!

Questo per dire che spesso lo sballo da canna è causato da autosuggestione...

(NOTA:*=Ero responsabile della falegnameria e di buona parte del minuto mantenimento,cioè manutenzione e riparazione delle cose che si rompevano in caserma.)

Link to comment
Share on other sites

secndo me non andrebbe legalizzata per un motivo ben preciso la stragrande maggioranza di chi si fà(roba "pesante") ha iniziato con la canna e qsono molto pochi quelli che hanno iniziato a drogarsi senza iniziare a fumare le canne

Link to comment
Share on other sites

secondo me queste cose vanno così di moda appunto perché sono proibite!

 

io sottolineo che non me le sono mai fatte... ma una buona percentuale di ragazzi ne fa uso!

Edited by Jack89
Link to comment
Share on other sites

Io sono favorevole alla legalizzazione. Principalmente credo che sia un buon modo per controllare il mercato e i giovani che si avvicinano in questo delicato mondo.

 

Inoltre trovo che sia un'ipocrisia condannare la marjuana e fare invece dell'alcool un simbolo nazionale.

Link to comment
Share on other sites

Io sono favorevole alla legalizzazione. Principalmente credo che sia un buon modo per controllare il mercato e i giovani che si avvicinano in questo delicato mondo.

 

Inoltre trovo che sia un'ipocrisia condannare la marjuana e fare invece dell'alcool un simbolo nazionale.

Infatti io proibirei pure l'alcool...però dopo sarebbe proibizionismo.

Link to comment
Share on other sites

Io sono contrario alle droghe, leggere o pesanti che siano.

 

Vero, anche le sigarette fanno male, ma solo alla salute. Non sballano di certo, e non s'è mai sentito che qualcuno abbia rubato o ucciso per comprarsene un pacchetto. Per cui non credo che possano rientrare nel discorso.

 

Anche l'alcool fa male, ed è pure pericoloso per gli altri (ad esempio alla guida) e sballa parecchio a modo suo.

Però l'alcool è un caso di ABUSO di una sostanza che di per sè ha anche molte altre applicazioni.

Voglio dire, l'alcool si usa per conservare, si usa per bruciare, si usa per medicare, per disinfettare, si usa persino nell'industria alimentare.

L'alcool è impossibile da proibire, perchè troppo diffuso, e poi perchè radicato nel consumo della popolazione (si dovrebbero proibire i babà al rum, le ciliege sotto spirito, la birra, il liquore al cacao...).

L'alcool è come un'automobile: può ammazzare, ma non è un motivo per vietare la vendita di automobili.

Anche l'alcool, secondo me, non rientra pienamente nel discorso.

 

Le droghe sono droghe, hanno caratteristiche tipiche.

Oltre a essere pericolose per la propria salute (e questo è un problema di coscienza personale) sono pericolose per gli altri (ma anche questo è relativo e dipende dalla propria intelligenza) ma più di tutto (e questo è il vero punto, per me) ALIMENTANO UN MERCATO ILLEGALE SPAVENTOSO.

 

La droga è al centro della stragrande maggioranza della criminalità.

La droga è la principale fonte di guadagno delle grandi organizzioni criminali, e una serie di realtà criminose (traffico di armi, omicidi, mafia) sono strettamente connesse alla droga.

Le armi si comprano per combattere chi mette in discussione il controllo del territorio dello spaccio, gli omicidi si commettono per le stesse ragioni. La mafia ricicla i capitali della droga anche in altre attività (usura, prostituzione, appalti) e i drogati (quelli seri, non gli spinellati occasionali) spesso devono rubare (e quindi furti, rapine, scippi ecc...) per procurarsi il denaro.

Lo Stato deve mettere in campo un gigantesco apparato repressivo (uomini e mezzi, apparati di giustizia, carceri) per contrastare il fenomeno (in USA addirittura si usano aerei radar, elicotteri armati, ecc...).

E tutto questo, senza che si riesca a debellare il fenomeno.

 

Ecco, io penso che quando un fenomeno non puoi debellarlo, allora è meglio legalizzarlo.

 

Legalizzare la droga, ogni tipo di droga, secondo me può solo portare bene, nel lungo termine.

Innanzitutto d'un colpo le organizzazioni criminali perdono la loro principale fonte di guadagno, i drogati non hanno bisogno di rubare e rapinare (perchè la pagarebbero a un prezzo irrisorio rispetto a quanto pagano oggi una dose che per il 90% è fatta di schifezze) lo Stato risparmia miliardi di euro della repressione (anzi, ci guadagna pure facendo vendere la droga nelle farmacie) e alla fine secondo me si ottiene anche l'effetto di disincentivarne l'uso (perchè si perde il fascino del proibito).

 

Oggi in molti si drogano o si spinellano per non "fare brutta figura".

Se la droga la compri in farmacia come le aspirine, drogarsi diventerà presto fuori moda.

 

So che non si farà mai, e temo che non si farà perchè ci sono troppi interessi dietro (politici - legati alle infiltrazioni mafiose; ed economici - legati all'industria del law-enforcement, ossia tutte quelle aziende che forniscono mezzi per la lotta alla droga, dalle microspie agli equipaggiamenti).

 

Non so nemmeno se la mia teoria sia corretta: magari alla fine può rivelarsi un errore.

Però dico: abbiamo provato per decenni a combattere la droga e sostanzialmente non siamo riusciti a fermarla. Perchè non provare, anche per un periodo di tempo limitato, a legalizzarla e a vedere cosa succede?

Link to comment
Share on other sites

come dire se non riesci a annientare il tuo nemico fattelo amico gianni?! :D

 

ma se poi metti caso che tutto questo è errato e legalizzandola si alimenta il mercato e si arriva cm le sigarette che oramai tutti fumano.... l' 80% dei ragazzi fuma o quasi...... che si fa?! le si vieta di nuovo cosi all'improvviso?! con che ripercussioni?!?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
×
  • Create New...