Jump to content

Tagli e ristrutturazione Armée de Terre


Little_Bird
 Share

Recommended Posts

Come sapete anche in Francia si taglia, ma lo si fa con criterio.

Tra tagli e riorganizzazioni, il futuro Armée de Terre dovrebbe essere così:

 

Forza pesante

Brigata corazzata x2

reggimento carri (60 Leclerc)

reggimento carri (60 Leclerc)

reggimento fanteria meccanizzata (VBCI)

reggimento fanteria meccanizzata (VBCI)

reggimento guastatori

battaglione artiglieria (AUF1)

battaglione artiglieria (MLRS)

battaglione artiglieria (difesa aerea)

 

Forza media/multiruolo

Brigata meccanizzata x4

reggimento di cavalleria (AMX RC10)

reggimento fanteria meccanizzata (VBCI/VAB)

reggimento fanteria meccanizzata (VBCI/VAB)

reggimento artiglieria (Caesar/TRF1/RT120F1)

reggimento guastatori

(2 brigate avranno i rgt. di fanteria su VBCI, le altre 2 su VAB)

 

Forza di reazione rapida

- L'attuale brigata paracadutisti e brigata fanteria alpina.

 

Forze di supporto

- Una brigata logistica

- Una brigata trasmissioni

- Una brigata ricognizione e intelligence

- 3 reggimenti di aviazione

- 3 reparti forze speciali

Edited by Little_Bird
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 53
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Come sapete anche in Francia si taglia, ma lo si fa con criterio.

Tra tagli e riorganizzazioni, il futuro Armée de Terre dovrebbe essere così:

 

beh comunque little bird non è che in italia la futura ristrutturazione sarà molto differente.. ariete e garibaldi come brigate pesanti, pozzuolo, sassari e aosta brigate medie, il resto leggere..certo che con un minimo di razionalizzazione si potrebbe traformare la pinerolo anch'essa in una brigata media, magari dandole un reggimento di centauro

Link to comment
Share on other sites

Si, ma in Francia non viene intaccata l'operatività, non dimenticarti che a fronte di numeri quasi uguali ai nostri mantengono all'estero più del triplo dei nostri uomini con tanto di assetti pesanti, aerei e navali e li impegnano seriamente in diversi teatri.

E' qui la differenza.

Link to comment
Share on other sites

Si, ma in Francia non viene intaccata l'operatività, non dimenticarti che a fronte di numeri quasi uguali ai nostri mantengono all'estero più del triplo dei nostri uomini con tanto di assetti pesanti, aerei e navali e li impegnano seriamente in diversi teatri.

E' qui la differenza.

 

 

ok, ma è un discorso diverso...

Link to comment
Share on other sites

Beh non direi, è qui il cuore della questione.

Non conta il numero dei cannoni, come pensano molti politici, ma la possibilità di usarli compatibilmente con le esigenze e gli interessi nazionali!

 

 

beh come numeri loro sono superiori: 240 leclerc + 700 VBCI+ +300 AMX 10RC+ 105 TRf1+72 ceasar+ 134 AMX 30 AuF1s

Link to comment
Share on other sites

Albys, deve tener conto che le unità francesi sono rischierabili in ogni tipo di contesto.

In Italia, ci sono ancora (e ci saranno per diverso tempo) unità alimentate con VFP1 e altre con VFP4.

Le unità alimentate con i VFP1 non possono far parte a missioni tipo quelle in Iraq, in A-stan o Libano.

 

Se ci fai caso, solo determinate unità si sono turnate nei teatri che ho detto prima, le altre unità hanno partecipato a missioni soltanto nei Balcani, e dopo la fase di conflitto iniziale.

 

Le unità impiegabili in tutti i teatri sono:

Ariete (escludendo il 3 Bersaglieri e il 4 Carri)

Pozzuolo

Friuli

Folgore

Sassari

Garibaldi

Taurinense

Julia (escludendo due rgt. alpini su tre)

 

Come vedi, a fronte di 11 brigate, solo 6 e mezzo possono essere utilizzate in tutti i tipi di taatro.

I francesi ne hanno 8 ma tutte impiegabili indifferentemente.

Senza parlare della Riserva che loro hanno, noi no.

 

Ma a parte questo, la riorganizzazione francese sembra essere più funzionale (hanno eliminato un bel pò di comandi accentrando diverse unità), fatta con logica e soprattutto verrà attuata.

 

Altro esempio, per 80 Tigre, 70+ NH90, 20+ Super Puma l'Armée te Terre avrà solo tre reggimenti. (anzi, già ne sono tre visto che il quarto è stato già sciolto)

Noi attualmente, per 20 Chinook, 60 Mangusta, 20 412, una cinquantina tra 205 e 212 teniamo aperti ben 5 reggimenti e due brigate, più un comando di divisione, e una scuola elicotteri a livello di brigata! Robe da matti!

Edited by Little_Bird
Link to comment
Share on other sites

Anche in Italia ci sarà una riorganizzazione ma non si saprà niente fino al 2010.

 

E poi una cosa che non ho capito mai sono la distribuzione delle blindo centauro: come ben tutti sanno le centauro sono 300 ma i reggimenti che le equipaggiano sono 5 esploranti (40 blindo) e 2 pesanti (58 blindo) che sommati fanno 316 blindo+ una trentina per le scuole e arriviamo a 350. Quindi qualcosa non quadra. :unsure:

Link to comment
Share on other sites

In Francia prima si buttano giù i numeri e poi si stanziano i fondi, il nostro governo invece prima stanzia i fondi (senza nessuna particolare logica) e i numeri si stilano di conseguenza, anzi no, restano sempre quelli, al limite invece di fare il pieno ai carro si fà metà serbatoio per farli andare tutti, inevitabilmente però resteranno tutti a secco a metà strada :asd:

Link to comment
Share on other sites

Ho provato a fare un "giochetto" oggi quando ero senza far niente.

Praticamente sono partito dall'attuale organizzazione dell'Esercito Italiano, e ho apportato delle modifiche, con il risultato finale di farlo diventare come quello che sarà in futuro l'Armée de Terre, sempre stando coi piedi per terra, cioè giostrandomi i mezzi che già ci sono o che sono stati ordinati, per esempio i quattro rgt. carri nostri sarebbero da 44 carri e non da 60 come quelli francesi, per dirne una.

Comunque... dicevo, ho apportato queste modifiche, e non sapete quante unità e comandi in surplus (cioè da sciogliere) sono venuti fuori, una marea!

Ovviamente non ho contato il personale francese fuori area, tanto noi di colonie non ne abbiamo.

Link to comment
Share on other sites

C'è un bell'organigramma su wikipedia.it dell'EI, provate a cercare.

 

Little stavo facendo anch'io una cosa simile, la finisco e la posto senza riaprire questo topic fino ad allora. Voglio vedere se abbiamo le stesse idee :D

Link to comment
Share on other sites

Ok, ma calcola che io ho seguito la rimodernizzazione francese... ne più ne meno diciamo, solo che poi ho cancellato tutte le unità in surplus... peccato perchè era "simpatico" vedere quante ne erano.

 

Se poi avessi dovuto fare di testa mia, forse sarebbe uscito diverso.

Edited by Little_Bird
Link to comment
Share on other sites

questa è la mia proposta:

 

Brigate pesanti

 

Brigata Ariete

 

o4° Reggimento Carri di con 26 Ariete e 15 Dardo

o32° Reggimento Carri con 26 Ariete e 15 Dardo

o132° Reggimento Carri con 26 Ariete e 15 Dardo

o11° Reggimento Bersaglieri con 14 Ariete e 28 Dardo

o132° Reggimento di Artiglieria “Ariete” con 18 PzH2000

o10° Reggimento Genio Guastatori

 

Brigata Garibaldi

 

o131° Reggimento Carri con 26 Ariete e 15 Dardo

o7° Reggimento Bersaglieri con 14 Ariete e 28 Dardo

o1° Reggimento Bersaglieri con 14 Ariete e 28 Dardo

o8° Reggimento Bersaglieri con 14 Ariete e 28 Dardo

o6° Reggimento Bersaglieri con 14 Ariete e 28 Dardo

o8° Reggimento di Artiglieria “Pasubio” con 18 PzH2000

o21° Reggimento Genio Guastatori

 

variazioni: utilizzo di 10 ariete in più, accorpamento di tutti i reggimenti bersaglieri alla garibaldi (con l'eliminazione del 3° dell'ariete), utilizzo della formula mista ariete+dardo per ogni reggimento, con predominanza a differente

 

Brigate medie

 

Brigata di Cavalleria Pozzuolo del Friuli

 

o2° Reggimento “Piemonte Cavalleria” con 40 Centauro e 33 Puma 4x4

o4° Reggimento “Genova Cavalleria” con 40 Centauro e 33 Puma 4x4

o5° Reggimento “Lancieri di Novara” con 40 Centauro e 33 Puma 4x4

oReggimento Artiglieria a Cavallo "Voloire" con 24 M-777

o3° Reggimento Genio Guastatori di Udine

 

Brigata Meccanizzata “Sassari”

 

o1° Reggimento “Nizza Cavalleria” con 40 Centauro e 33 Puma 4x4

o151° Reggimento di Fanteria “Sassari” con 41 VBM Freccia e ? VTMX

o152° Reggimento di Fanteria “Sassari” con 41 VBM Freccia e ? VTMX

o33° Reggimento di Artiglieria “Acqui” con 24 M-777

o5° Reggimento Genio Guastatori

 

Brigata Meccanizzata “Pinerolo” di Bari

 

o31° Reggimento Carri “Battle Lab” di Altamura (BA) per testare gli apparati e le tecnologie per la digitalizzazione del campo di battaglia

o19° Reggimento “Cavalleggeri Guide” con 40 Centauro e 33 Puma 4x4

o9° Reggimento di Fanteria “Bari” con 41 VBM Freccia e ? VTMX

o82° Reggimento di Fanteria “Torino” con 41 VBM Freccia e ? VTMX

o21° Reggimento di Artiglieria “Trieste” con 24 M-777

o11° Reggimento Genio Guastatori

 

Brigata Meccanizzata “Aosta” di Messina

 

o Reggimento “Lancieri d’Aosta” di Palermo con 40 Centauro e 33 Puma 4x4

o5° Reggimento di Fanteria “Aosta” di Messina con 41 VBM Freccia e ? VTMX

o62° Reggimento di Fanteria “Sicilia” di Catania con 41 VBM Freccia e ? VTMX

o24° Reggimento di Artiglieria “Peloritani” di Messina con 24 M-777

o4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo

 

Variazioni: via i lagunari dalla pozzuolo, "cavalleggeri guide" alla pinerolo, "Nizza cavalleria" alla sassari col 33° Acqui, sostituzioni dei M-109 con gli M-777

 

Brigate leggere come adesso ( taurinense, Julia, folgore)

 

Eliminate Friuli e Granatieri di Sardegna

 

Brigate di supporto: Brigata Aves+ Vega e Rigel, Unica Brigata artiglieria con eliminazione o del 4° o 5 ° contraereo, lagunari sotto il comando della brigata anfibia

 

totale mezzi: 174 Ariete+ 200 dardo+ 246 Freccia+240 Centauro+ 54 pzh2000+ 120 M-777

Link to comment
Share on other sites

Albys con i Freccia non ci rientri, ne sono state ordinate 249 si, ma questo significa che ai reparti ne puoi assegnare massimo 220/230, un pò di scorta logistica ne devi lascare!

 

Vi scrivo quello che vi avevo accennato prima comunque (tranquilli che coi numeri ci si rientra, tranne qualche mia desiderata :D ):

Comando Forze Operative Terrestri (Verona)

 

Reparto Comando (Verona)

 

- 28° Reggimento Comunicazione Operativa “Pavia” (Pesaro)

- 7° Reggimento Difesa NBC “Cremona” (Civitavecchia)

- CIMIC Group South (Motta di Livenza)

- 1° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Antares” (Viterbo) (CH-47F Chinook, UH-90A)

- 5° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Rigel” (Casarsa) (AH-129C Mangusta, UH-90A)

- 7° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Vega” (Rimini) (AH-129C Mangusta, UH-90A)

- 5° Reggimento Artiglieria Contraerei “Pescara” (Rovigo) (LPWS Centurion)

- 17° Reggimento Artiglieria Contraerei “Sforzesca” (Sabaudia) (RBS70 Bolide)

- 121° Reggimento Artiglieria Contraerei “Ravenna” (Bologna) (RBS70 Bolide)

 

- Brigata Corazzata Ariete (Pordenone)

--- Reparto Comando e Supporti Tattici Ariete (Pordenone)

--- 3° Reggimento Bersaglieri (Orcenico) (VCC Dardo, LMV Lince)

--- 11° Reggimento Bersaglieri (Orcenico) (VCC Dardo, LMV Lince)

--- 32° Reggimento Carri (Cordenons) (C2 Ariete, Leopard 2)

--- 132° Reggimento Carri (Cordenons) (C2 Ariete, Leopard 2)

--- 132° Reggimento Artiglieria Terrestre “Ariete” (Maniago) (PzH2000, MLRS, LMV Lince)

--- 10° Reggimento Genio Guastatori (Cremona) (VCC1, LMV Lince, Leopard 2, M9ACE)

- Brigata Corazzata Garibaldi (Caserta)

--- Reparto Comando e Supporti Tattici Garibaldi (Caserta)

--- 1° Reggimento Bersaglieri (Cosenza) (VCC Dardo, LMV Lince)

--- 8° Reggimento Bersaglieri (Caserta) (VCC Dardo, LMV Lince)

--- 4° Reggimento Carri (Bellinzago) (C2 Ariete, Leopard 2)

--- 131° Reggimento Carri (Persano) (C2 Ariete, Leopard 2)

--- 8° Reggimento Artiglieria Terrestre “Pasubio“ (Persano) (PzH2000, MLRS, LMV Lince)

--- 21° Reggimento Genio Guastatori (Caserta) (VCC1, LMV Lince, Leopard 2, M9ACE)

--- Fanfara Garibaldi (Caserta)

 

- Brigata Paracadutisti Folgore (Livorno)

--- Reparto Comando e Supporti Tattici Folgore (Livorno)

--- Centro Addestramento Paracadutisti (Pisa)

--- 4° Reggimento Genova Cavalleria (Grosseto) (LMV Lince, RQ-11B Raven)

--- 183° Reggimento Paracadutisti “Nembo” (Pistoia) (LMV Lince, LUV Massif)

--- 186° Reggimento Paracadutisti “Folgore” (Siena) (LMV Lince, LUV Massif)

--- 187° Reggimento Paracadutisti “Folgore” (Livorno) (LMV Lince, LUV Massif)

--- 184° Reggimento Artiglieria Terrestre “Nembo” (Pisa) (M777, RT120 F1, LMV Lince, MTV Bufalo)

--- 8° Reggimento Genio Guastatori “Folgore” (Legnago) (LMV Lince, MTV Bufalo, LUV Massif)

--- 185° Reggimento Logistico Paracadutisti “Folgore” (Pisa) (ACTL 4x4, ACTL 8x8, SM 66.40)

- Brigata Alpina Julia (Udine)

--- Reparto Comando e Supporti Tattici Julia (Udine)

--- 1° Reggimento Nizza Cavalleria (Pinerolo) (LMV Lince, RQ-11B Raven)

--- 5° Reggimento Alpini (Vipiteno) (LMV Lince, LUV Massif, BV206S)

--- 7° Reggimento Alpini (Belluno) (LMV Lince, LUV Massif, BV206S)

--- 9° Reggimento Alpini (L'Aquila) (LMV Lince, LUV Massif, BV206S)

--- 3° Reggimento Artiglieria Terrestre (Alpina) (Tolmezzo) (M777, RT120 F1, LMV Lince, MTV Bufalo)

--- 2° Reggimento Genio Guastatori (Trento) (LMV Lince, MTV Bufalo, BV206S)

--- Fanfara Julia (Udine)

 

- Brigata Meccanizzata Granatieri di Sardegna (Roma)

--- Reparto Comando e Supporti Tattici Granatieri di Sardegna (Roma)

--- 1° Reggimento Granatieri di Sardegna (Roma) (MTV Bufalo, LMV Lince)

--- 2° Reggimento Granatieri di Sardegna (Spoleto) (MTV Bufalo, LMV Lince)

--- 8° Reggimento Lancieri di Montebello (Roma) (B1 Centauro, LMV Lince, RQ-11B Raven)

--- 33° Reggimento Artiglieria Terrestre “Acqui” (l’Aquila) (ATMOS 2000, RT120 F1, LMV Lince)

--- 3° Reggimento Genio Guastatori (Spoleto) (MTV Bufalo, LMV Lince, VBM Freccia)

--- Banda Brigata Granatieri di Sardegna (Roma)

- Brigata Meccanizzata Aosta (Messina)

--- Reparto Comando e Supporti Tattici Aosta (Messina)

--- 5° Reggimento Fanteria “Aosta” (Messina) (VBM Freccia, LMV Lince)

--- 62° Reggimento Fanteria ”Sicilia” (Catania) (VBM Freccia, LMV Lince)

--- 6° Reggimento Lancieri di Aosta (Palermo) (B1 Centauro, LMV Lince, RQ-11B Raven)

--- 24° Reggimento Artiglieria Terrestre “Peloritani” (Messina) (ATMOS 2000, RT120 F1, LMV Lince)

--- 4° Reggimento Genio Guastatori (Palermo) (MTV Bufalo, LMV Lince, VBM Freccia)

--- Banda Brigata Aosta (Messina)

- Brigata Meccanizzata Pinerolo (Bari)

--- Reparto Comando e Supporti Tattici Pinerolo (Bari)

--- 9° Reggimento Fanteria “Bari” (Trani) (MTV Bufalo, LMV Lince)

--- 82° Reggimento Fanteria “Torino” (Barletta) (MTV Bufalo, LMV Lince)

--- 2° Reggimento Piemonte Cavalleria (Altamura) (B1 Centauro, LMV Lince, RQ-11B Raven)

--- 21° Reggimento Artiglieria Terrestre “Trieste” (Foggia) (ATMOS 2000, RT120 F1, LMV Lince)

--- 11° Reggimento Genio Guastatori (Foggia) (MTV Bufalo, LMV Lince, VBM Freccia)

- Brigata Meccanizzata Sassari (Sassari)

--- Reparto Comando e Supporti Tattici Sassari (Sassari)

--- 151° Reggimento Fanteria ”Sassari” (Cagliari) (VBM Freccia, LMV Lince)

--- 152° Reggimento Fanteria “Sassari” (Sassari) (VBM Freccia, LMV Lince)

--- 19° Reggimento Cavalleggeri Guide (Capo Teulada) (B1 Centauro, LMV Lince, RQ-11B Raven)

--- 34° Reggimento Artiglieria Terrestre “Sassari” (Capo Teulada) (ATMOS 2000, RT120 F1, LMV Lince)

--- 5° Reggimento Genio Guastatori (Macomer) (MTV Bufalo, LMV Lince, VBM Freccia)

--- Banda Brigata Sassari (Sassari)

 

- Brigata Logistica di Proiezione (Treviso)

--- Reparto Comando e Supporti Tattici (Treviso)

--- 1° Reggimento Trasporti (Bellinzago)

--- 6° Reggimento Trasporti (Budrio)

--- 8° Reggimento Trasporti (Remanzacco)

--- 10° Reggimento Trasporti (Bari)

--- 1° Reggimento di Manovra (Rivoli)

--- 6° Reggimento di Manovra (Pisa-Novara)

--- 10° Reggimento di Manovra (Persano)

--- 24° Reggimento di Manovra (Merano)

--- 1° Reggimento Sanità (Torino)

- Brigata RISTA-IEW (Anzio)

--- Reparto Comando (Anzio)

--- 3° Reggimento Savoia Cavalleria (Grosseto) (LMV Lince)

--- 13° Battaglione Acquisizione Obbiettivi “Aquileia” (Anzio)

--- 33° Reggimento Trasmissioni (I.E.W.) “Falzarego” (Treviso)

--- 41° Reggimento Artiglieria Terrestre (So.R.A.O.) “Cordenons” (Sora) (RQ7B Shadow, Selex Asio, Arthur, Ranger)

- Brigata Trasmissioni (Anzio)

--- Reparto Comando (Anzio)

--- 2° Reggimento Trasmissioni (Bolzano)

--- 3° Reggimento Trasmissioni (Roma-Firenze-Cagliari)

--- 7° Reggimento Trasmissioni (Sacile)

--- 11° Reggimento Trasmissioni (Civitavecchia)

--- 32° Reggimento Trasmissioni (Padova-Torino)

--- 46° Reggimento Trasmissioni (Palermo-Nocera)

--- 232° Reggimento Trasmissioni (Avellino)

 

Comando Corpo d’Armata di Reazione Rapida (Solbiate Olona)

- Comando (Solbiate Olona)

- Reggimento Supporto Tattico Logistico (Solbiate Olona)

- 1° Reggimento Trasmissioni (Milano)

 

Comando Divisione Mantova (Vittorio Veneto)

- Reparto Comando e Supporti Tattici Mantova (Vittorio Veneto)

 

Comando Divisione Acqui (Civitavecchia)

- Reparto Comando e Supporti Tattici Acqui (Civitavecchia)

 

Altre unità

- Reggimento Lagunari "Serenissima" (Venezia)

 

- 9° Reggimento d’Assalto Paracadutisti“Col Moschin” (Livorno) (LMV Lince, LUV Massif)

- 4° Reggimento Alpini Paracadutisti “Monte Cervino” (Bolzano) (LMV Lince, LUV Massif, BV206S)

- 185° Reggimento Ricognizione Acquisizione Obbiettivi “Folgore” (Livorno) (LMV Lince, LUV Massif)

- 26° Reparto Elicotteri Operazioni Speciali “Giove” (Viterbo) (CH-47F Chinook, UH-90A)

 

Se avete domande sul perchè e percome ho fatto i cambiamenti chiedete pure, ma in linea di massima come già detto mi sono riferito alla rimodernizzazione francese.

Edited by Little_Bird
Link to comment
Share on other sites

In breve, hai fatto fuori "Taurinense" (valli a sentire quelli della Lega e la fortissima, oserei dire, mi si perdoni il termine, "corporazione" alpina, ignorando, peraltro che lo sviluppo delle Alpi italiane è di gran lunga superiore a quello delle Alpi francesi), "Pozzuolo del Friuli" e "Friuli": è vero, così ricalchi, in pieno, la struttura francese: 2 brigate pesanti, 4 medie e 2 leggere.

 

Penso, però, che dovendo l'Esercito, almeno in linea teorica e di principio, essere strutturato per difendere, in primo luogo, il territorio nazionale, le esigenze difensive del territorio italiano sono ben diverse da quelle dell'esagono francese, per la diversa conformazione geografica.

 

Fermo restando il numero di 8 brigate, sarei dell'avviso di ripartirle in 2 pesanti, 3 medie e 3 leggere, salvando la "Taurinense" e sacrificando, a livello brigata operativa, la "Granatieri di Sardegna", che potrebbe restare nominalmente in vita, come brigata stanziale a difesa della Capitale, nonché di rappresentanza, su 2 reggimenti: 1° "Granatieri di Sardegna" e 8° "Lancieri di Montebello" (su lince e VTM-X o similare).

 

Altro appunto: avresti benissimo potuto lasciare in vita, sopprimendo altri reparti, il reggimento Artiglieria a Cavallo "Voloire" ed il 5° "Lancieri di Novara" (con la mia proposta di diversa articolazione delle brigate, quest'ultimo, di stanza a Codroipo, potrebbe essere inserito nella "Julia" di Udine ed il "Nizza" di Pinerolo, restare nella "Taurinense" di Torino).

Link to comment
Share on other sites

Ne avevamo parlato via msn ieri sera io e Lino; ci sono due eccezioni allo schema proposto, che per il resto condivido.

 

La prima è la creazione di una brigata anfibia, unendo San Marco e Lagunari sotto un'unica unità a livello brigata e a controllo congiunto MMI-EI.

Verrebbe fuori una brigata leggera rapidamente proiettabile centrata, come già detto, sui due rgt anfibi più uno squadrone di Centauro e uno squadrone di Mangusta se servono assetti più pesanti. Il requisito base comunque è e resta quello di imbarcabilità sulle navi e il carico massimo dei mezzi da sbarco (niente Ariete quindi).

 

La seconda è l'assetto delle forze medie. Io le vedrei così strutturate:

- 1 brigata da ricognizione su 3 rgt "recon" di Centauro (la pozzuolo del friuli)

- 1 brigata media propriamente detta (su 1 rgt "combat" di centauro e 2 di Freccia) - (la Sassari)

- 1 brigata NEC, ovvero il soldato futuro, completamente digitalizzata e basata su due rgt di Freccia e due rgt su vtm (la Aosta)

Elimino quindi sia la Pinerolo che la Granatieri di Sardegna. salvando la cavalleria corazzata e quindi la Pozzuolo. Ora non ho tempo per scrivere rgt per rgt la composizione delle tre brigate, comunque per rgt "recon" di Centauro intendo 44 Centauro, Lince e RQ-11B Raven mentre per rgt "combat" intendo 54 Centauro tout court.

 

Ah, infine creerei un deposito nazionale in cui PRESERVARE (e non abbandonare) i mezzi in naftalina (sia io che Lino prevediamo di mettere in naftalina 80 - 100 Centauro). Che dei mezzi vengano abbandonati a marcire all'aperto (parlo dei B1 prima serie a Lenta) è uno scandalo

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
×
  • Create New...