Jump to content

Counter Rocket, Artillery, and Mortar defence


Recommended Posts

Un nuovo tipo di difesa aerea è stato ideato a seguito della missione internazionale in Iraq, questo tipo di difesa prende il nome di Counter Rocket, Artillery, and Mortar (C-RAM), e serve per difendere da razzi, artiglieria e colpi di mortaio le istallazioni fisse, come campi base, campi logistici e anche piste aeree.

 

Il principale sistema in questa categoria è il Raytheon Land-based Phalanx Weapon Systems (LPWS):

landbasedphalanx1vm8.jpg

Raytheon LPWS

 

Altri siti di interesse:

Globalsecurity Counter Rocket, Artillery, and Mortar (C-RAM)

Wiki Phalanx Land Version

Wiki Counter-RAM

Defense-Update

Militaryphotos

 

Nell'ultimo numero di RID, nell'articolo riguardo il Samp/T, si dice che le cinque batterie previste verranno accentrare tutte nel 4° Rgt. Artiglieria Contraerea, e che quindi il 5° Rgt. con il pensionamento degli Hawk, potrebbe proprio assumere il compito di C-RAM.

Link to post
Share on other sites

su R.I.D hanno mostrato un super rapido '' shelterizzato '' imbarcabile sul C-130 ( il discendente dell' OTOMATIC) e un C-RAM chiamato porcuspine basato sul vulcan 20mm entranmbi prodotti dall otomelara

Link to post
Share on other sites

Beh uno strales shelterizzabile sarebbe una buona cosa, anche se non credo che sia effettivo contro i proiettili di mortaio e gli ordigni di piccola dimensione (razzi a corto raggio) che rappresentano i pericoli maggiori oggi.

Penso che un piccolo calibro qui sia preferibile.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...
C'era anche l'israelo-americano THEL che si occupava di distruggere razzi katyusha e colpi di artiglieria/mortaio in volo se non mi sbaglio

 

Direi che al massimo si "occuperà", visto che è ancora in fase sperimentale.

Link to post
Share on other sites
Vorthex: leggi il primio messaggio scritto o prova a leggere il titolo del topic... cool.gif

e allora hai detto una stupidaggine, come tuo solito... dato che i sistemi di cui si è trattato in questo topic, sono tutti post 1995, se non addirittura prototipi o semplici idee concettuali. B-)

Edited by vorthex
Link to post
Share on other sites

Tra l'altro, se quello che scrivi è vero mataxi, sarebbe bene specificare precisamente di quale sistema stai parlando, considerato che quì si parla di sistemi generici "Counter Rocket, Artillery, and Mortar" e non solo del sistema X o Y, senza contare quello detto da vorthex, quindi la prossima volta per rispetto di chi legge se proprio si deve scrivere cerchiamo di essere il più precisi possibili.

Link to post
Share on other sites
Guest maxtaxi
Tra l'altro, se quello che scrivi è vero mataxi, sarebbe bene specificare precisamente di quale sistema stai parlando, considerato che quì si parla di sistemi generici "Counter Rocket, Artillery, and Mortar" e non solo del sistema X o Y, senza contare quello detto da vorthex, quindi la prossima volta per rispetto di chi legge se proprio si deve scrivere cerchiamo di essere il più precisi possibili.

 

Per rispetto di Little Bird rispondo.

 

Soggetto/verbo/oggetto

 

Counter Rocket, Artillery, and Mortar defence/difesa delle installazioni fisse contro razzi, colpi di artiglieria e di mortaio/Land-based Phalanx Weapon Systems

 

Nel periodo 94-95, presso l’aereoporto di Sarajevo e a protezione del comando ONU(non quello di Tuzla) vi era in servizio il CIWS Phalanx all’epoca conosciuto anche con il nome popolare di Vulcan...

 

Ho sentito che vi erano fino a 4 postazioni, ma che io ricordo, ho visto solo un complesso.

Era asservito ad un radar che serviva per l’individuazione dei colpi dei mortai e il tutto era sotto comando misto Francia-Usa-Gran Bretagna. Non ho idea se erano sotto l’egida dell’UNPROFOR.

 

Il gruppo-sistema, era composto da radar-ciws-mortaio per controbattere le batterie serbo-bosniache-cetniche.

Ricordo che nei pressi, era morto un agente che poi si scoprì essere dell’MI6 britannico.

 

Altra faccenda, ma medesimo soggetto, cercate i documenti relativi all’uranio impoverito. Alla commissione parlamentare, ho assistito ad alcune udienze e si parlava chiaramente che tale arma era dotata di munizioni DU. Se ne è parlato moltissimo perché la popolazione di bambini nati down era passata da 1/300 a 1/30.

 

Spero di essere stato chiaro.

Link to post
Share on other sites

Non sò niente a riguardo all'effettiva presenza dei Phalanx a Sarajevo e sulla loro funzione di CRAM, specialità che si è evoluta successivamente a quegli anni, ma posso senz'altro smentire questa affermazione

Altra faccenda, ma medesimo soggetto, cercate i documenti relativi all’uranio impoverito. Alla commissione parlamentare, ho assistito ad alcune udienze e si parlava chiaramente che tale arma era dotata di munizioni DU. Se ne è parlato moltissimo perché la popolazione di bambini nati down era passata da 1/300 a 1/30.

 

oppure cominiciamo a dare la colpa del riscaldamento globale al DU, solo quello manca.

Link to post
Share on other sites

ahè si si... e per l'avvelenamento da uranio impoverito dici che già c'erano i "phalanx terrestri"???? questa è pura manipolazione dei fatti :D

l'uranio impoverito era presente nelle munizioni da 30mm degli A-10 ed in quelle da 25 degli Harrier... non c'è bisogno di tirare in ballo nessun phalanx

Link to post
Share on other sites

stai andando Off-Topic, per cercare di dimostrare l'impossibile e salvarti dalla solita cantonata, per giunta citando fonti scadenti come wiki... dove addirittura millantano degli SS-N-22 Sunburn in mano all'Irak nel 1991 auhauahuahauhauahauahuahauhauha :asd:

 

a Sarajevo non c'erano sistemi C-RAM, fine della discussione, non esistevano neanche sui tavoli dei disegnatori ed il fatto che il Phalanx abbia munizionamento con nocciolo in DU, non significa niente, dato che, come già ti ho fatto notare, esistono altri sistemi con tali munizioni... guardacaso sistemi impiegati operativamente in quel teatro... quindi, gentilmente, piantala di fare il mitomane e di sparare sciocchezze a go-go.

 

non a caso il LPWS è un sistema del 2004, entrato in servizio meno di un anno fa http://www.raytheon.com/newsroom/feature/lpws_briefing1006/. inoltre, leggendo il link, scoprirai che le munizioni usate per il LPWS sono traccianti ad altro esplosivo, con capacità di autodistruzione e non proiettili perforanti.

Edited by vorthex
Link to post
Share on other sites

Maxi c'è un topic specifico sul DU e si è arrivati anche molto più avanti delle semplici proteste delle famiglie delle vittime nell'analizzare la situazione, se vuoi continua qui ma credo che Vorthex ti chiedeva più che altro una spiegazione riguardo alla presenza di Phalanx terrestri in funzione C-RAM dieci anni prima che apparisse un requisito in questo senso.

 

Quanto questa affermazione probabilmente non hai capito il senso del mio intervento

 

Per cercare gli effetti sulle cause dell’effetto serra basta andare a cercare il sito sulla convenzione di Kioto. Non si parla di DU ma di U235 e U238.

 

ma l'unico commento che posso fare è :lollollol:

Link to post
Share on other sites

concordo con Dominus... anzi... lol è anche poco a questo punto :asd:

 

in ogni caso...

Non ho mai parlato ne menzionato altre armi. Stiamo discutendo su un’arma presente a Sarajevo ed usata per contrastate la miriade di bombe e razzi che piovevano sulla città assediata.

ti contraddici in uno stesso rigo e citi cose che non hanno niente a che fare con l'argomento (soprattutto cerchi una giustificazione per la tua cantonata, prendendo dati che nulla provano circa la presenza di LPWS a Sarajevo e strumentalizzando le vittime), divagando in racconti degni de "il cacciatore"... BASTA!

Edited by vorthex
Link to post
Share on other sites
Guest intruder

C'è una breve nota su RID di Dicembre, a pagina 8: pare che gli inglesi siano molto soddisfatti dei loro CRAM Centurion/Phalanx. A quanto leggo si vuole installare l'arma su uno HEMTT, anziché sul baraccone attuale.

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Premetto: non so nulla di cose militari e volevo avere informazioni solo della malattia di mio fratello.

Non voglio entrare in merito alle vostre diatribe di un arma che non ho idea neppure che cosa sia.

Vorrei sapere di più sulla questione del DU detto anche Uranio Impoverito.

Il mio povero fratello non si muove dal letto da circa un mese e ha subito due operazioni.

Da quando è tornato a casa non esce più e ultimamente non si muove più dal letto.

 

Spettabile maxtaxi, ho capito che lei è stato in Bosnia e vorrei avere informazioni più dettagliate sia per quanto concerne l’area di servizio che della malattia. Ho letto alcuni nomi che ha fatto e vorrei avere informazioni su questi. Ho alcune foto del servizio militare che ha espletato mio fratello, forse eravate assieme? Lui era un bersagliere o carrista. Non ho mai capito.

Signor DOMINUS, mi da l’impressione che è ben preparato al riguardo. Se mi può essere utile le sarei enormemente grata.

Al signor Vortex l’invito ad astenersi dal commentare questa mail.

Signor Little Bird, fra tutti mi sembra il più equilibrato. Se qualcuno volesse imparare qualcosa, il signore in questione potrebbe insegnare moltissimo.

Sinceramente grazie.

Lory

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...