Jump to content

L'Esercito Italiano acquista 16 CH-47F "Chinook"


picpus
 Share

Recommended Posts

Eccovi, dalla rubrica "Cronaca-News" del sito "Congedati Folgore", http://www.congedatifolgore.com/ , l'articolo relativo:

 

AUGUSTA: L' ESERCITO ACQUISTA 16 CH47F per 640 MILIONI DI EURO

 

Martedì, 23 Settembre 2008

by webmaster

 

 

ch47f.jpg

 

La società del gruppo Finmeccanica Augusta Westland fornirà sedici CH47F, più tutta la manutenzione e l'assistenza tecnica

 

 

Si tratta di una commessa da circa 640 milioni di euro per sedici elicotteri CH47F. Si tratta dei Chinook birotore della Boeing, adatti al trasporto delle truppe e per i trasferimenti logistici.

 

La società ne ha annunciato l'acquisizione dopo avere trovato un accordo con il ministero delle Difesa guidato da Ignazio La Russa.

 

 

La direzione generale armamenti aeronautici, dipartimento interforze che fa capo al ministero, come per la maggior parte delle commesse militari ha scelto la trattativa privata e diretta con Agusta Westland.

 

Gli elicotteri Chinook, collaudatissimo progetto dell'americana Boeing, dopo un accordo dello scorso agosto possono infatti essere coprodotti per l'Italia proprio dalla società del gruppo guidato da Pierfrancesco Guarguaglini.

 

L'elicottero CH47F, che in questi mesi se la sta vedendo negli Usa con l'Eh101 di Agusta e con un modello Sikorsky per essere utilizzato anche dalla Coast Guard, è già stato usato in passato dell'Esercito italiano.

 

Ora però dopo qualche anno di servizio, il parco dei velivoli ha bisogno di essere sostituito. La fornitura prevede non solo la consegna in più riprese degli apparecchi, che hanno un costo di circa 40 milioni di euro per unità, ma anche il supporto logistico e di manutenzione, che include corsi di formazione per i tecnici, assistenza e manutenzione completa.

 

Tempi per l'inizio delle trattative per la messa punto definitiva del contratto non sono ancora stati indicati, ma di sicuro la due parti nel trovarsi intorno ad un tavolo avranno molto da discutere.

 

Agusta ha recentemente firmato un contratto per la fornitura di 18 elicotteri AW139 alle Forze Armate del Qatar. Il valore del contratto è di circa 260 milioni di euro e comprende anche in questo caso l'addestramento per gli equipaggi e la fornitura iniziale di parti di ricambio. Gli elicotteri saranno impiegati dall'Aeronautica Militare del Qatar a supporto dei diversi Corpi dello Stato per svolgere missioni quali trasporto truppe, ricerca e soccorso, pattugliamento dei confini, operazioni per le forze speciali, compiti di polizia e di salvaguardia della sicurezza nazionale.

Link to comment
Share on other sites

Immagino se ne fosse già discusso in altri topic, ma non sono pochi 16 CH47 F, rispetto ai 20/22 (penso che fossero) della versione precedente? :blink:

Al link seguente: http://it.wikibooks.org/wiki/Forze_armate_...lia:_esercito_4

 

si può leggere:

 

" ... Il peso massimo è stato indubbiamente il CH-47 Chinook, altro buon affare. Venne prodotto dalla Elicotteri Meridionali, una esperienza ad hoc aperta nel 1967 con l'assistenza Agusta. Dalle sue linee di produzione sono uscite ben 32 macchine per l'Esercito e la Protezione civile ... ".

 

Dubito che, in atto, tali elicotteri siano tutti operativi!

Link to comment
Share on other sites

" ... Il peso massimo è stato indubbiamente il CH-47 Chinook, altro buon affare. Venne prodotto dalla Elicotteri Meridionali, una esperienza ad hoc aperta nel 1967 con l'assistenza Agusta. Dalle sue linee di produzione sono uscite ben 32 macchine per l'Esercito e la Protezione civile ... ".

 

Dubito che, in atto, tali elicotteri siano tutti operativi!

Beh, se il Picpus possedesse una memoria moderna, saprebbe dove cercare l'inventario dei CH-47 in dotazione ad EI, ovvero qui

Link to comment
Share on other sites

16 si, sono pochi, ma meglio 16 F che i 4 C Plus che attualmente mandiamo in giro per il mondo spostandogli da una parte all'altra.

(si, i Chinook dotati di sistemi di autoprotezione e quindi impiegabili in teatro sono 4 su 22 mantenuti in condizione di volare)

 

Comunque ricordo che l'accordo era per 16+4 macchine, chissà.

Edited by Little_Bird
Link to comment
Share on other sites

16 si, sono pochi, ma meglio 16 F che i 4 C Plus che attualmente mandiamo in giro per il mondo spostandogli da una parte all'altra.

(si, i Chinook dotati di sistemi di autoprotezione e quindi impiegabili in teatro sono 4 su 22 mantenuti in condizione di volare)

 

Comunque ricordo che l'accordo era per 16+4 macchine, chissà.

 

 

appunto, le 4 opzioni sono già sparite? :pianto::pianto::pianto::pianto::pianto::pianto::pianto:

Link to comment
Share on other sites

Era già nell'aria da tempo... Sono contento che sia andata in porto. Di questi tempi, anche 16 Cinook sono grasso che cola...

Edited by Tuccio14
Link to comment
Share on other sites

Beh, se il Picpus possedesse una memoria moderna, saprebbe dove cercare l'inventario dei CH-47 in dotazione ad EI, ovvero qui

Quel magnifico sito :adorazione: , che non capisco come dimentico di consultare, quando cerco un'informazione :pianto: , riporta che sono stati acquistati complessivamente 52 elicotteri: è possibile che ne siano rimasti operativi solo una ventina?!

 

P.S. Forse sarebbe opportuno incrementare l'attività promozionale (del sito)!!! :asd:

Edited by picpus
Link to comment
Share on other sites

Quel magnifico sito :adorazione: , che non capisco come dimentico di consultare, quando cerco un'informazione :pianto: , riporta che sono stati acquistati complessivamente 52 elicotteri: è possibile che ne siano rimasti operativi solo una ventina?!

Beh, credo che la seconda frase sia poco chiara, anche perchè gli ultimi 14 sono un aggiornamento

Link to comment
Share on other sites

Quel magnifico sito :adorazione: , che non capisco come dimentico di consultare, quando cerco un'informazione :pianto: , riporta che sono stati acquistati complessivamente 52 elicotteri: è possibile che ne siano rimasti operativi solo una ventina?!

 

P.S. Forse sarebbe opportuno incrementare l'attività promozionale (del sito)!!! :asd:

52?io Sapevo 40(alcuni acquistati con i fondi della protezione civile) di cui 2 andati perduti e metà dei restanti sta ad arruginire intorno alla pista del Fabbri di Viterbo.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...