Jump to content

Fucili d'assalto


cruise

Qual'è il vostro fucile d'assalto preferito???  

137 members have voted

  1. 1. Eccoli elencati alcuni

    • M-16
      33
    • M-4
      35
    • XM-177
      3
    • Galil AR
      6
    • AK-47
      19
    • VZ-58
      1
    • Stg-44(anche se è un po' vecchio)
      7
    • Me ne piacciono altri(scrivete quale vi piace nelle risposte)
      34


Recommended Posts

mi spiace, io non mi riferivo a quello. non parlo di piattaforma in genere ma solo dell'M4. Ad esempio M16 ed M4 sono simili in alcuni aspetti ma i problemi a cui è soggetto l'M4 non affiggono così tanto l'M16 (come la pessima tolleranza allo sporco del primo). se secondo te ho detto qualcosa di sbagliato spiegami perchè ho sbagliato, non cancellare a muzzo.. siam mica in cina, o no?

 

sul tuo quote: che c'è che non va? ho detto solo che un m16 anticarro è impensabile per tutto, non è nemmeno possibile tenerne la prima cosa che si vede, ossia l'estetica, perchè incompatibile con le modifiche necessario allo scopo. Ergo sistema d'arma completamente diverso, ergo niente M16 controcarro, mi sembra elementare.

Link to comment
Share on other sites

Allora prima cosa io non cancello niente visto che non modero qui, e non mi pare sia stato cancellato niente.

Ti ricordo, comunque, che non si possono fare lamentele in pubblico sull'operato dei moderatori.

 

Ora visto che sei esperto saprai che un M4 è un m16a2 in versione carabina con canna da 14.5 pollici, con lo stesso sistema di presa di gas diretta stoner e gli stessi componenti.

L'unica differenza, quindi, sono le diverse prestazioni balistiche per via della canna più corta, che comunque è una cosa che avviene in tutte le carabine di questa lunghezza, quindi dimmi dove l'M4 sarebbe pieno di problemi?

E soprattutto se fà così schifo per quale motivo lo adottano tutte le forze di elite del mondo? Probabilmente sarà un brand vincente come McDonalds e Coke :asd:

 

Quanto a questo post

 

Anche volendo pensare ad un M16 anticarro, dovresti cambiarlo completamente, gusci ed ergonomia compresi, per avere un minimo di utilità.

 

analizziamolo un pò: tu dici che per pensare ad un M16 anticarro dovresti cambiarlo, ignorando che un M16 non potrà mai diventare un cannone anticarro, parli di gusci (!!!) ed ergonomia che non centrano niente e di "minimo di utilità", ora o son scemo io o hai detto un altra cosa.

 

Mi raccomando non basta sparare pallini di plastica per fare gli esperti di armi ;)

Link to comment
Share on other sites

Non dico che sia stato tu a cancellare, e nemmeno mi sono lamentato, ho chiesto se era stato messo mano al topic perchè non mi ritrovavo con alcune parti. Non mi pare di aver detto "TU DEVI", o no? Infine ho detto che se c'è qualcosa di sbagliato basta farlo notare, non segare a destra ed a manca (posto che ciò sia stato fatto). Questo è un invito, non è un ordine :)

 

Il problema fondamentale dell'M4 è proprio che deriva da un M16, quindi soffre di alcuni di alcuni difetti imprevisti che si sono manifestati e che continuano a manifestarsi in codizioni particolarmente difficile, senza contare le differenze non previste ma necessarie per avere un M4 da un M16. Ti lascio giusto il link dell'articolo, non ho voglia di perdere tempo a ripetere tutto quello che avevo già scritto. I difetti comunque non si fermano qui:

http://www.armytimes.com/news/2007/12/army...usttest_071217/

Avevo anche letto, ma su questo non ho trovato conferma e non trovo più la fonte, che uno dei problemi che si manifesta sugli M4 ma non sugli M16 è causato proprio della lunghezza. In breve ed in parole povere sull'M16 i residui dello sparo hanno una superficie maggiore su cui sedimentarsi rispetto all'M4, questo porta ad usure maggiori e più rapide, con facilità d'inceppamento. Non trovo più dove avevo letto questa cosa, tuttavia pensando ai problemi avuti sui primi M16 e risolti poi prima modificando la composizione chimica dei colpi e poi cromando canna ed altro, potrebbe anche essere vera.

Ci sarebbe anche la questione del recupero diretto del gas che, convogliando il gas ad alta temperatura dritto sull'otturatore, provoca diversi problemi tra cui anche l'incollamento della cartuccia in camera.

Altri difetti li avevo già riportati, francamente non ho voglia di ripetermi nuovamente.

 

Anche sulle sf avevo già detto un po' di cose, quindi ti rimando a quanto avevo già scritto.

 

 

 

sul mio quote:

Anche volendo pensare ad un M16 anticarro, dovresti cambiarlo completamente, gusci ed ergonomia compresi, per avere un minimo di utilità.

umh, analizziamo.. "se vuoi ottenere un M16 anticarro.."

1. devi cambiarlo completamente

2. devi modificare anche l'ergonomia

3. addirittura nemmeno i gusci (e quindi persino l'estetica cambia) andranno bene per la nuova funzione

quindi, in altre parole:

devi cambiarlo sia dentro che fuori, quindi per ottenere il tuo scopo (l'"utilità") andrai a sviluppare qualcosa di nuovo, che nemmeno esteticamente sarà simile all'originale. Quindi non avrai un M16 anticarro.

 

conclusione non scritta ma scontata:

→ ma chi te lo fa fare di metterti a tirar fuori un anticarro da un M16?! :D

 

Siccome io ho detto una cosa diversa da quella che hai capito tu, protengo per la prima opzione, anche se, sono convinto, troverai altri interessanti motivi per cercare di dimostrare che la mia frase era scorretta ed ogni altra cosa passi per la tua mente. Spero che sia divertente per te giocare a chi ce l'ha più lungo, io ho di meglio da fare. Buon divertimento!

 

ah, non basta nemmeno essere arrogante per "fare gli esperti di armi" ;)

Link to comment
Share on other sites

sul mio quote:

 

umh, analizziamo.. "se vuoi ottenere un M16 anticarro.."

1. devi cambiarlo completamente

2. devi modificare anche l'ergonomia

3. addirittura nemmeno i gusci (e quindi persino l'estetica cambia) andranno bene per la nuova funzione

quindi, in altre parole:

devi cambiarlo sia dentro che fuori, quindi per ottenere il tuo scopo (l'"utilità") andrai a sviluppare qualcosa di nuovo, che nemmeno esteticamente sarà simile all'originale. Quindi non avrai un M16 anticarro.

 

conclusione non scritta ma scontata:

→ ma chi te lo fa fare di metterti a tirar fuori un anticarro da un M16?! :D

 

Siccome io ho detto una cosa diversa da quella che hai capito tu, protengo per la prima opzione, anche se, sono convinto, troverai altri interessanti motivi per cercare di dimostrare che la mia frase era scorretta ed ogni altra cosa passi per la tua mente. Spero che sia divertente per te giocare a chi ce l'ha più lungo, io ho di meglio da fare. Buon divertimento!

 

ah, non basta nemmeno essere arrogante per "fare gli esperti di armi" ;)

Per dimostare che la tua frase è scorretta basta il semplice fatto che i gusci!! esistono solo nella armi da soft-air le armi vere hanno il "receiver" in italiano "fusto".....chiarita la questione sullo "sparare pallini di plastica".. ; ora spiegami come fai a chiamare arrogante una delle persone piu corrette del forum.

Link to comment
Share on other sites

Red evito di continuare questa inutile diatriba che và solo ad inficiare la leggibilità del forum, come vedi chi doveva capire ha capito a cosa alludevo, se poi tu vuoi considerarti esperto del settore, e per esserlo, ti avverto, serve una conoscenza pratica e teorica di una vita che non mi sogno e non mi sognerò mai di avere, continua pure così.

Non sarà la prima volta nè sarà l'ultima che mi danno dell'arrogante, ma non ti preoccupare, questo non scalfisce minimamente il mio essere ma lo rafforza, mi basta la stima delle persone giuste ;)

Link to comment
Share on other sites

Per dimostare che la tua frase è scorretta basta il semplice fatto che i gusci!! esistono solo nella armi da soft-air le armi vere hanno il "receiver" in italiano "fusto".....chiarita la questione sullo "sparare pallini di plastica".. ; ora spiegami come fai a chiamare arrogante una delle persone piu corrette del forum.

 

E' vero, si chiamerebbero receiver, la mia ASG ha sia il lower che l'upper receiver, mentre altre sono costruite in modo diverse e quindi si parla di gusci.

Parlavo di questi più per abitudine che per altro. Quindi puoi dirmi che non ho usato il lessico appropriato se vuoi, non che non capisco una mazza perchè gioco a softair, perchè questa è solo arroganza degna di un pallone gonfiato, ti pare? :)

 

Dove c'è arroganza?

che senz'altro dimostra che, vista la tua grande esperienza in sistemi d'arma, SAS, Col Moschin, comsubin, SEALs, green berets e gli altri a seguire non possono che prendere lezioni da te.
Mi raccomando non basta sparare pallini di plastica per fare gli esperti di armi ;)

 

Red evito di continuare questa inutile diatriba che và solo ad inficiare la leggibilità del forum, come vedi chi doveva capire ha capito a cosa alludevo, se poi tu vuoi considerarti esperto del settore, e per esserlo, ti avverto, serve una conoscenza pratica e teorica di una vita che non mi sogno e non mi sognerò mai di avere, continua pure così.

Non sarà la prima volta nè sarà l'ultima che mi danno dell'arrogante, ma non ti preoccupare, questo non scalfisce minimamente il mio essere ma lo rafforza, mi basta la stima delle persone giuste ;)

 

Fammi capire, tutto 'sto casino per dirmi che ho detto gusci invece di receiver? Bravo.. ma non facevi mica prima a dirlo subito? Era più divertente continuare?

Non ho mai detto che voglio essere un esperto, io ho portato dati ed informazioni su un qualcosa di cui si sta discutendo, tutti sono liberissimi di dissentire, correggere o criticare (magari civilmente e portando "cotroprove").

 

Mi fa piacere allora di aver rafforzato il tuo ego e la tua autostima, nella vita sono cose che servono :)

Se hai bisogno d'altro continuiamo in pm, ti va?

 

Ora che è finito lo spettacolo vi dispiace se torniamo IT?

 

Questo è un periodo che si preannuncia molto interessante visto la richiesta dell'Army di un sostituto per il suo Colt M4. E non solo, di novità ce ne sono tante altre.

 

Partiamo dall'M4. Nei mesi scorsi è stata fatta una "richiesta" ai vari produttori per un sistema d'arma in grado di sostituire l'M4 attualmente in uso.

Uno dei punti essenziali della richiesta è il “extreme environment reliability”, punto veramente dolente dell'M4 (per info sopra avevo postato il link con i test fatti, in cui l'M4 era risultato notevolmente indietro rispetto agli altri). Altra richiesta fatta è l'accuratezza fino a 600m, affidabilità e resistenza in ogni condizione ambientale, modularità (è qui che l'M4 davvero spopola) ed ottime prestazioni balistiche.

Altra cosa che verrà valutata è l'offerta di sistemi compatti dedicati a piloti, autisti ed in generale a chi deve operare in ambienti ristretti (su questo punto torno poi parlando delle minimi).

Interessante il fatto che verranno considerati anche calibri diversi dal 5.56, fintanto che non violino gli standard e restino sviluppabili in futuro.

I primi risultati sono previsti per Dicembre, qualcosa è già arrivato, dopodichè la prossima richiesta verterà su un sistema d'arma più combatto di un carabine, range intorno ai 200m e tuttavia una potenza di fuoco maggiore rispetto alle M9.

 

Recentemente (la news che ne parla è di pochi giorni fa: http://www.armytimes.com/news/2008/11/army...neday_112308w/) sono iniziate la valutazioni per il sostituto. Questo è il progetto della Colt:

111308at_Carbine132_silo.JPG

Colt Defense LLC Advanced Colt Carbine Monolithic

 

Tra i progetti vi sono M4 con possibilità di alloggiare canne di differenza lunghezza, altri in calibri diversi, come il 6.8 o il 7.62.

Interessanti questi passaggi sull'M4:

Army weapons officials agreed to perform the dust test at the request of Sen. Tom Coburn, R-Okla., in July 2007. Coburn took up the issue after a Feb. 26, 2007, Army Times report on moves by elite Army Special Forces units to ditch the M4 in favor of carbines they consider more reliable.

 

U.S. Special Operations Command decided to move away from the M4 in November 2004 when the command awarded a developmental contract to FN Herstal to develop its SCAR to replace its weapons M4s and older M16s.

 

Colt officials declined to be interviewed by Army Times at the event. The company had more than a dozen weapons on display, including an “advanced” line with both direct gas system and piston-driven gas systems.

 

C'è da dire che il nuovo sistema di recupero diretto dei gas tende a provocare l'incollamento della cartuccia in camera a causa dell'altissima temperatura che investe l'otturatore (Verrebbe da chiedersi se è proprio così "advanced" :D ).

Se ve la cavate con l'inglese date una lettura all'articolo che è molto, molto interessante. Bella anche la comparazione tra le varie soluzioni (la trovate nel link alla parte multimedia).

 

Prima citavo la minimi parlando di pesi e dimensioni. Ebbene anche la automatica di squadra verrà in parte sostituita nei prossimi anni (si parlava comunque del 2009-10) con un'alternativa più compatta e leggera. Da notare che questo trend è già in atto, si vedono infatti sempre più spesse M249 con box da 100 ed avevo anche letto (ma non ho trovato conferma) che le para (quelle con calcio estendibile) e le MK I (quelle con calcio abbattibile), ma soprattutto le prime, siano sempre più usate in luogo delle MK2 (calcio fisso e canna più lunga), proprio per le crescenti esigenze di compattezza richieste in teatri urbani.

Sarebbe bello avere più info riguardo a quest'ultimo punto, qualcuno ne ha?

Link to comment
Share on other sites

E' vero, si chiamerebbero receiver, la mia ASG ha sia il lower che l'upper receiver, mentre altre sono costruite in modo diverse e quindi si parla di gusci.

 

Si ma qui non parliamo di ASG ma di real steel, quindi ti ho fatto notare come sia inappropriato atteggiarsi da esperti quando poi si commettono errori grossolani.

 

non che non capisco una mazza perchè gioco a softair

 

no, senz'altro, non direi mai che chi gioca a soft non capisce una mazza, anche perchè rientro appieno nella categoria, cercavamo solo di farti capire che per entrare in una discussione e cercare di discutere bisogna cercare di conformarsi al livello della stessa oppure avere l'umiltà di chiedere.

E questa non è

 

arroganza degna di un pallone gonfiato

 

perchè se vai a rileggerti i post del buon Einherjar ti accorgerai che ha sempre trattato tutti con correttezza e si è sempre prodigato in spiegazioni didattiche anche delle questioni più semplici, ma un semplice richiamo all'umiltà, che, per confrontarsi con gli altri, è una merce che non basta mai.

Quando tu dici questo

Non ho mai detto che voglio essere un esperto, io ho portato dati ed informazioni su un qualcosa di cui si sta discutendo, tutti sono liberissimi di dissentire, correggere o criticare (magari civilmente e portando "cotroprove").

 

infatti non comprendi l'arroganza delle tue affermazioni, con il tuo atteggiamento "saputo" nonostante le controprove siano la stessa adozione da parte dei migliori corpi di FS del mondo della suddetta arma, e io non ho cominciato da zero perchè mi ricordo benissimo che tu eri lo stesso che, da qualche parte, sosteneva che queste armi vengono adottate solo per "moda" o perchè sono regali degli Americani.

Ora se si hanno le basi è un conto, ma affermare, di punto in bianco e senza argomentazione, che l'M4 o l'M16 è un arma mediocre solo per sentito dire io lo reputo sintomo di arroganza e tendo a reagire smontandolo, per il resto resto sempre disponibile a spiegazioni e ad una discussione di un certo livello, e questo non lo devo certo dimostrare a te ma credo che nel forum sia abbastanza risaputo.

 

Mi fa piacere allora di aver rafforzato il tuo ego e la tua autostima, nella vita sono cose che servono

 

Senz'altro, specie ad un presuntuoso come il sottoscritto, ma comunque non era riferito alle tue affermazioni.

 

Se hai bisogno d'altro continuiamo in pm, ti va?

 

Non credo, per me la questione era già chiusa con il mio ultimo topic, ma ovviamente se mi si attacca in pubblico rispondo in pubblico: è così che funziona.

Link to comment
Share on other sites

Avevo scritto un'altra bella fila di repliche ai tuoi quote ma lascio perdere. Non so se ti sei reso conto che non finiremo mai di beccarci continuando così. Quindi ti lascio l'ultima parola, spero che ti faccia piacere. E visto che io faccio un piacere a te, se puoi fanne uno a me: mandami un pm dove mi spieghi cosa c'era di arrogante in quel che ho detto sull'M16 che non può diventare un anticarro. Grazie :)

 

Ora, se vuoi dimostrarmi che ti ho giudicato male, e son ben disposto a ricredemi, non mi dispiacerebbe sentire qualcosa un po' più in topic.

 

Si parlava dell'M16, su cui non ho detto nulla di male. Erano le prime versioni ad avere problemi ma ciò fa parte della normale gestazione di un sistema e difatti gran parte delle magagne sono state risolte con la versione A1.

Sull'M4 non basta dire che lo usano le SF. Non usano mai o quasi M4 di serie ma customizzazioni varie (purtroppo non trovo quel link, era fatto molto bene con schemi ed altro). Ovviamente l'estetica (i miei cari gusci :P ) è la medesima ma varie ditte offrono soluzioni differenti. Tante le trovi nel link multimediale quando ho parlato del nuovo Colt. Ad esempio e se non vado errato la Bushmaster realizza un sistema di recupero del gas differente e molto più efficace, risolvendo in un colpo solo uno dei problemi più grossi di quest'arma.

A riprova di ciò, cioè della insoddisfazione generalizzata nutrita dalle SF riguardo a quest'arma, c'è la richiesta avanzata ormai quasi 5 anni fa di avere una nuova soluzione per rimpiazzarlo (la fonte l'ho scritta un paio di post fa). Da qui la richiesta alla FNH (datata 2004) da cui è nato lo SCAR:

The SCAR program is really two rifles: the SCAR Light, chambered for 5.56mm NATO rounds, and the SCAR Heavy, chambered for 7.62mm NATO ammo.

 

The two versions of the SCAR are intended to replace an assortment of weapons for spec ops troops:

 

• The M4A1 carbine, chambered in 5.56mm.

 

• The MK18 close quarter battle rifle, similar to the M4A1 but equipped with a 10.5-inch barrel.

 

• The MK11 special purpose rifle, chambered in 7.62mm.

 

• The MK12 special purpose rifle, chambered in 5.56mm.

 

• The M14 rifle, chambered in 7.62mm.

 

EDIT: Legolas, leggo solo ora il tuo intervento. La mia pagina era rimasta aggiornata a prima di andare in pausa, quindi non c'era.

Spero vivamente di tornare IT ora ;)

Edited by JG53_RedDevil
Link to comment
Share on other sites

Le FS non hanno versioni differenti dell'M4, il SOPMOD internamente è uguale a qualsiasi M4a1, le differenze sono solo riguardo alla configurazione esterna, con un sistema ris sviluppato da knights e diversi accessori ad hoc.

Internamente però rimane sempre la stessa carabina ;)

 

Riguardo all'insoddisfazione delle FS su quest'arma non la capisco e non la vedo visto che tutte le più importanti continuano ad usarla ed ordinarla, quanto alle richieste sulla sua sostituzione mi sembrano normali, essendo un fucile che ormai ha concettualmente più di cinquant'anni, però se noti la sostituzione vera e propria ritarda, indice che non si tratta propriamente di una scelta facile.

Quanto all'M4 della Bushmaster, tra l'altro in servizio con il Tuscania, è l'esatta replica della carabina colt, con qualche miglioria ergonomica ed esterna, ma internamente è sempre e soltanto uno stoner a presa diretta, nulla di diverso.

E intanto quest'arma che

si sia dimostrato un fucile molto mediocre e deve le sua fama allo stesso motivo per cui è ancora usato nonostante da anni le truppe si lamentino e riceva praticamente ad ogni test

 

è in servizio con:

 

-tutte le FS Italiane, che continuano ad ordinarlo a gran regime (e di sicuro quelli del nono o del comsubin non prendono qualcosa che non gli aggrada, e se avviene, come con lo steyr, lo pensionano subito)

-nello special air service, considerato da tutti il vertice delle FS mondiali, nella sua variante canadese.

-in praticamente tutto il mondo delle SF americane, anche queste abituate ad avere il meglio che si possa ottenere

-addirittura le FS mangiarane, con tutta la loro grandeur e i vezzi autarchici

-il Sayeret Matkal, altro reparto abituato a non pretendere meno del meglio

 

e diverse altre ancora.

Ora o tutti questi sono incompetenti e scelgono un arma superata, mediocre, inefficente ecc, oppure, nonostante i limiti di un progetto nato 50 anni fà e i difetti della presa di gas diretta, l'M4 non è proprio da buttare.

Edited by Dominus
Link to comment
Share on other sites

L'M4 ha dei vantaggi e delle carateristiche che pochi, o nessun, altro fucile hanno. Innanzitutto la leggerezza e la compattezza, poi la modularità. Nei sondaggi periodici che fanno all'interno dell'esercito americano è risultato che circa l'85% del personale ha confidenza con l'M4 (i dati sono un po' vecchi a dirla tutta), probabilmente la più alta tra tutti i sistemi d'arma in dotazione.

 

Tuttavia ha i suoi perchè:

From the first sight, the M4A1 SOPMOD is an ideal Special Operations weapon - handy, flexible, with good firepower. But the latest experience in the Afghanistan showed that the M4 has some flaws. First of all, the shorter barrel commands the lower bullet velocities, and this significantly decreased the effective range of the 5.56mm bullet. Second, the M4 barrel and the forend rapidly overheats. Third, the shortened barrel resulted in the shortened gas system, which works under greater pressures, than in M16A2 rifle. This increases the rate of fire and produces more stress on the moving parts, decreasing the reliability. While adequate as a Personal Defense Weapon for the non-infantry troops (vehicle crews, clerks, staff officers etc), M4A1 is, by some accounts, less than ideal for the Special Operations troops, at least in its present state. The idea of the complete re-arming of the US Army with the M4 as a money-saving measure, also is somewhat dubious.

 

A prescindere da chi ha adottato l'M4, se le SF americane cercano una soluzione alternativa da quasi 5 anni un motivo ci sarà. L'ideale sarebbe sentire qualcuno dei diretti interessati ma chissà perchè temo proprio che non sia possibile. Al limite io posso cercare di sentire qualcuno del Col Moschin, posto che anche loro abbiano adottato l'M4.

 

Il risultato del dust test però è davvero impressionante. E' possibile che il grosso delle lamentele arrivino da chi nel sandbox ci vive, mentre per gli altri l'M4 sia un ottimo fucile, qual è quando non sottoposto a stress eccessivi.

Link to comment
Share on other sites

L'M4 è in dotazione sia al IX Col Moschin, GOI e 17° Stormo Incursori.

Si trovano diverse foto di operatori di questi tre reparti in A-stan e Iraq con l'arma in questione.

L'M4 è in dotazione anche col Tuscania e molto probabilmente con il GIS, con l'arma prodotta dalla Bushmaster.

Link to comment
Share on other sites

Guest intruder
L'M4 ha dei vantaggi e delle carateristiche che pochi, o nessun, altro fucile hanno. Innanzitutto la leggerezza e la compattezza, poi la modularità. Nei sondaggi periodici che fanno all'interno dell'esercito americano è risultato che circa l'85% del personale ha confidenza con l'M4 (i dati sono un po' vecchi a dirla tutta), probabilmente la più alta tra tutti i sistemi d'arma in dotazione.

 

Tuttavia ha i suoi perchè:

A prescindere da chi ha adottato l'M4, se le SF americane cercano una soluzione alternativa da quasi 5 anni un motivo ci sarà. L'ideale sarebbe sentire qualcuno dei diretti interessati ma chissà perchè temo proprio che non sia possibile. Al limite io posso cercare di sentire qualcuno del Col Moschin, posto che anche loro abbiano adottato l'M4.

 

Il risultato del dust test però è davvero impressionante. E' possibile che il grosso delle lamentele arrivino da chi nel sandbox ci vive, mentre per gli altri l'M4 sia un ottimo fucile, qual è quando non sottoposto a stress eccessivi.

 

 

Il fucile perfetto per ogni situazione, non esiste, e questo con buona pace di chi venera il Kalashnikov. E se il Socom vuole un'arma in calibro 7,62x51, non è perché l'M4 è un cesso, ma solo perché in certe situazioni il 5,56x45 è inadatto.

Edited by intruder
Link to comment
Share on other sites

ecco il mio primo messaggio :D e dove poteva essere se non in un 3d di questo tipo?

 

per primo di tutti dico FN SCAR-L (sono di parte però...lo uso x fare softair ^_^ )

anche il 417 della H&K sembra non essere male..poi se la dotazione civile sarà come dicono....

 

anche il nostrano ARX (quello nuovo dell beretta) non è male male!

 

arx160_08031005.jpg

Link to comment
Share on other sites

Il fucile perfetto per ogni situazione, non esiste, e questo con buona pace di chi venera il Kalashnikov. E se il Socom vuole un'arma in calibro 7,62x51, non è perché l'M4 è un cesso, ma solo perché in certe situazioni il 5,56x45 è inadatto.

 

Intruder i progetti per la sostituzione dell'M4 nelle FS americane son sempre in 5,56x45, anche se c'è molto interesse su calibri come il 6.8 SPC o su munizioni da 5,56 diverse dalla ss109 in modo da disporre di maggiore stopping power contro i bersagli non protetti tipici delle missioni attuali.

Link to comment
Share on other sites

Gli USA stanno portando avanti un programma (ormai a buon punto) per la sostituzione delle minimi e dei fucili d'assalto della famiglia dell'M-16. I rischi tecnologici annessi al programma (che è piuttosto innovativo) sono ammortizzati dal fatto che il programma procede con uno sviluppo a spirale.

La famiglia di armi in progetto comprende un fuclile d'assalto e una mitragliatrice leggera entrambi progettate in due varianti: una che utilizza munizioni caseless (maggior rischio), e l'altra con munizioni telescopiche con bossolo in polimero (nel caso la variante caselless si rivelasse non fattibile).

 

Programma LSAT : http://en.wikipedia.org/wiki/Lightweight_S...ms_Technologies

 

Fucile: http://en.wikipedia.org/wiki/LSAT_rifle

 

LMG: http://en.wikipedia.org/wiki/LSAT_light_machine_gun

 

Documento interessante in pdf: http://www.dtic.mil/ndia/2008Intl/Spiegel.pdf

Link to comment
Share on other sites

il nuovo prototipo della Colt è questo (andrà a cambiare gli M4 attualmente in dotazione):

SCW.jpg

SCW_3.jpg

SCW_large.jpg

SCW__2_large.jpg

SCW_5_large.jpg

 

notare il calcio...chissà com'è..

 

da notare il fatto che adesso l'US army sta usando molto l'm16A4..quindi l'm4 non sembra essere tutto sto fucile...

alcuni amici che sono andati in Iraq mi hanno detto che era persino meglio l'AR70/90 della Beretta!!!

 

mentre l'USMC sta cambiando (o vorrebbe cambiare) la minimi con questo

 

AUSA_Colt_Defense_13.jpg

Colt_IAR_6940.jpg

 

sempre by colt :D

Edited by Madcat
Link to comment
Share on other sites

La minimi con un fucile d'assalto? Quella specie di PDW come sostituto del colt?

Per piacere prima di postare vediamo di ragionare và.

 

non sto postando a caso...fidati...

 

tempo fa l'US army ha fatto il bando per il nuovo fucile con caratteristiche ben definite

 

una settimana dopo la Colt aveva già presentato quel prototipo

ovvio che subirà dei cambiamenti (vedi lo SCAR)

Link to comment
Share on other sites

Mi piacerebbe farti notare che qualcuno in questo topic, e casualmente appena prima di te, ha postato i dettagli di tutto il programma mirato ad una nuova generazioni di armi leggere americane, detto questo devo scusarmi ed editare il mio post precedente, infatti prima parlavo di "ragionare" quando forse il termine più adatto è "leggere".

Link to comment
Share on other sites

Bene allora ti informo che è buona consuetudine del forum prima leggere un topic, ragionarci e poi postare, perchè le manie di protagonismo, specie se non suffragate da un buon grado di conoscenza ma solo dalla voglia di apparire, sono mal accette in questa comunità.

Link to comment
Share on other sites

Dominus, quel che ha detto Madcat è corretto, un progetto per un sistema AR/SAW esiste veramente: http://www.defensereview.com/modules.php?n...le&sid=1186

Proposto dalla Colt, "IAR" sta per Infantry Automatic Rifle e l'idea è fornire un'arma in grado di svolgere le funzioni di AR ed al contempo essere più leggera e compatta di una M249. Ora, non ti so dire se e quante minimi verranno rimpiazzate, oppure se il tutto è stato abbandonato in favore del sistema segnalato da Einherjar, però l'idea c'è (o c'era).

 

Infine, quel fucile che hai etichettato come PWD potrebbe anche essere una proposta in risposta a questa richiesta per un 'Improved Carbine and Subcompact Individual Weapon System' con cui sostituire l'M4: http://www.defensereview.com/modules.php?n...le&sid=1182 , però non ti so dire, non ho altre info.

 

EDIT: trovato l'articolo che parla del sistema di cui sopra, è il "Colt Sub-Compact Weapon (SCW): Folding-Stock Tactical 5.56 SBR":

http://www.defensereview.com/modules.php?n...le&sid=1183

Se veramente è la risposta alla richiesta precedente non andrà a sostituire gli M4 ma solo alcuni ed in parte, immagino a vantaggio degli operatori che operano in condizioni particolari.

NOTA: vista l'ora tarda non ho letto l'articolo, magari lo dice lì a cosa mira.

Edited by JG53_RedDevil
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...