Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Se quello del B-2 si aggira attorno ai 2 miliardi di dollari, qual'è il costo unitario di un velivolo come il B-52?

 

 

B-52B $14milioni

 

B-52H ('62) $9milioni

B-52H ('98) $53milioni

 

 

comunque per il B-2 Spirit il prezzo iniziale della produzione doveva essere circa $700milioni ad esemplare, ma poi tra cancellazioni, modifiche e sviluppi siamo arrivati agli attuali $2miliardi!!!

Modificato da Spirit Of St. Louis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
B-52B $14milioni

 

B-52H ('62) $9milioni

B-52H ('98) $53milioni

 

I 53 milioni del '98 sono l'equivalente attualizzato (per l'epoca) dei 9 del 1953?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
I 53 milioni del '98 sono l'equivalente attualizzato (per l'epoca) dei 9 del 1953?

 

penso di si...ho trovato questo dato da un sito internet che riportava la dicitura -actual currency- accanto al dato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite intruder
I 53 milioni del '98 sono l'equivalente attualizzato (per l'epoca) dei 9 del 1953?

 

 

Sì, un B52 costava 9 milioni di dollari nella metà degli anni 50, ricordo per averlo sentito dire a Carl Malden in un film dell'epoca, dedicato appunto alla nuova creatura dell'SAC.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite intruder
Dovrebbe costare (fonte USAF) circa 200 milioni di dollari ;)

 

 

250, secondo le stime aggiornate. Ma rimetterlo in produzione (e ce ne sarebbe bisogno, checché ne pensate) verrebbe a costare parecchio di più, quindi ci dovremo rassegnare ad aspettare il fantomatico B3 e l'altrettanto fantomatico bombardiere medio (un Mitchell in salsa moderna, per intenderci) d cui si parla dal 2002 o giù di lì. O a scarrellare bombe dalla rampa posteriore di un C130 come fa la PAF.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
250, secondo le stime aggiornate.

Potresti linkare la fonte?

Ma rimetterlo in produzione (e ce ne sarebbe bisogno, checché ne pensate) verrebbe a costare parecchio di più, quindi ci dovremo rassegnare ad aspettare il fantomatico B3 e l'altrettanto fantomatico bombardiere medio (un Mitchell in salsa moderna, per intenderci) d cui si parla dal 2002 o giù di lì. O a scarrellare bombe dalla rampa posteriore di un C130 come fa la PAF.

Era appunto stato considerato il dato di 200 milioni anticipato dalla parola "Circa", in quanto si tratta di un' aereo non più prodotto, inoltre bisogna considerare (Se vogliamo dare un dato con precisione) lo stato dell'aereo, ossia i vari UPGRADE apportati (Proprio per arginare i problemi di cui soffriva e soffre ancora il Lancer) per questo è stato dato un'informazione (Fonte USAF) che si riferiva in modo appunto "approssimativo" al prezzo sostenuto dall'Usaf per acquisire i suddetti B-1. ;)

Modificato da Blue Sky

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma se il costo unitario di questi aerei è quello di cui si sta parlando... cosa proibirebbe ai terroristi di armarsi di una squadriglia di B-2 con un arsenale di bombe j-dam a guida laser?

Potrebbe diventere un grande problema

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ma se il costo unitario di questi aerei è quello di cui si sta parlando... cosa proibirebbe ai terroristi di armarsi di una squadriglia di B-2 con un arsenale di bombe j-dam a guida laser?

Potrebbe diventere un grande problema

 

Ehm... Verrebbe proibito dal fatto che un B-2 non lo trovi così facilmente sul mercato :asd: (Si tratta di tecnologie che solo gli Yankee possono vantare cosa che renderebbe quindi impossibile la sua riproduzione. Inoltre bisogna tener presente che solo gli USA possono permettersi simili esborsi infatti ne hanno acquisito pochissimi)

P.S. Magari puoi cercare su E-Bay! :D

Modificato da Blue Sky

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ma se il costo unitario di questi aerei è quello di cui si sta parlando... cosa proibirebbe ai terroristi di armarsi di una squadriglia di B-2 con un arsenale di bombe j-dam a guida laser?

Potrebbe diventere un grande problema

:blink: :blink: :blink: in che senso scusa????

Gli USA non è che svendono così i bombardieri...

 

EDIT

Blue Sky, mi hai battuto sul tempo :whistling:

quando avrò paio di miliardi di dollari che mi avanzano, provo anch'io su E-bay :asd:

Modificato da GreenPhoenix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ma se il costo unitario di questi aerei è quello di cui si sta parlando... cosa proibirebbe ai terroristi di armarsi di una squadriglia di B-2 con un arsenale di bombe j-dam a guida laser?

Potrebbe diventere un grande problema

 

Ma, a parte le osservazioni di Blu e Green che, per logica, vengono prima di tutto, ti sembra così a buon mercato un B-2 a 2 MILIARDI di dollari??? L'USAF ne ha acquistato in tutto 21, ora ridotti a 20!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite iscandar
ma se il costo unitario di questi aerei è quello di cui si sta parlando... cosa proibirebbe ai terroristi di armarsi di una squadriglia di B-2 con un arsenale di bombe j-dam a guida laser?

Potrebbe diventere un grande problema

 

bhe su e-bay noi forse su yahoo

b2stealth.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite intruder

[quote name='Blue Sky' date='Jun 10 2008, 01:41 PM' post='148365']
Potresti linkare la fonte?

 

 

http://en.wikipedia.org/wiki/B-1_Lancer 283 milioni nel 1998, ma su RID di qualche tempo fa avevo letto sui 250 milioni. La versione americana di wikipedia è comunque solitamente molto precisa (a differenza di quella italiana, almeno in materia di armamenti).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco alcuni prezzi, presi da riviste del tempo e più recenti:

 

B36 : 3,5 milioni $ (1954)

B47 : 2 milioni $ (1954)

B52 prototipi : 20 milioni $

B52 di preserie : 8,7 milioni $

B52 di serie : 3,6 milioni $

B52 : 10 milioni $ (1957)

B58 : 25-25,9 milioni $ (1960)

B1A : 80 milioni $ (1976)

B1B : 129 milioni $ (previsto 1985)

B1B : 283 milioni $ (1986)

B2A : 516 milioni $ (1989)

B2A : 565 milioni $ (1990)

20 B2A prodotti entro il 1998 : 44 miliardi $ (2,2 miliardi $ l’uno)

Proposta di produzione : ulteriori 20 B2A entro il 2008 a 570 milioni $ l’uno.

(purtroppo non accolta)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
http://en.wikipedia.org/wiki/B-1_Lancer 283 milioni nel 1998, ma su RID di qualche tempo fa avevo letto sui 250 milioni. La versione americana di wikipedia è comunque solitamente molto precisa (a differenza di quella italiana, almeno in materia di armamenti).

 

Ehm... come asserivo prima, bisogna tener conto degli aggiornamenti, se prendiamo un semplice B-1 senza upgrate particolari il costo unitario ammontava a "Circa" 200. Millioni di dollari mentre il dato segnalato nel tuo link di USD 283.1 million in 1998 tiene conto dell'aggiornamento allo stato di BLOCK C ("Enhanced Capability" provided for delivery of up to 30 Cluster Bomb Units (CBUs) per sortie. The upgrade consists of modification for B-1B bomb module from the original configuration of 28 x 500 lb bombs per unit to 10 x 1,000 lb cluster bombs per bomb rack. The modifications were made to 50 bomb racks. This capability was completed in August 1997.) ;)

 

Inoltre dalle info postate da Gianvito ci possiamo accorgere di come i dati cambino in base ai relativi aggiornamenti, o semplicemente in base agli ovvi aumenti sulle varie componenti! ^_^

Modificato da Blue Sky

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E non solo. Secondo un metodo che non approvo, si tende alle volte a sommare i costi della ricerca-sviluppo, addestramento, ricambi e magari hangar speciali al costo vero e proprio del velivolo. In sostanza il costo dell'intero "programma"viene diviso per le unità prodotte, ottenendo un risultato reale, ma fuorviante. Tanto più che, spesso, aerei successivi usufruiscono a costo zero di parte delle ricerche già compiute, falsando ulteriormente i conti.

Ecco perchè il costo reale di un B2 si è sempre aggirato sui 5-600 milioni di $. Ed ecco perchè produrre 100 F22 in più risulta quasi quasi...Conveniente!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite intruder
E non solo. Secondo un metodo che non approvo, si tende alle volte a sommare i costi della ricerca-sviluppo, addestramento, ricambi e magari hangar speciali al costo vero e proprio del velivolo. In sostanza il costo dell'intero "programma"viene diviso per le unità prodotte, ottenendo un risultato reale, ma fuorviante. Tanto più che, spesso, aerei successivi usufruiscono a costo zero di parte delle ricerche già compiute, falsando ulteriormente i conti.

Ecco perchè il costo reale di un B2 si è sempre aggirato sui 5-600 milioni di $. Ed ecco perchè produrre 100 F22 in più risulta quasi quasi...Conveniente!

 

 

Quoto. Ma... hai provato a spiegarlo al GAO?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite intruder
Mi vorreste dire che un EF 2000 costa di più di un b 52????Se è così perche non comprarne uno per precauzione?!!!!

 

 

 

Primo perché fanno due lavori completamente diversi, secondo, perché stiamo parlando di macchine costruite negli anni 50, 9 milioni di dollari di allora sono circa 150 di oggi, e, terzo, perché il Buff è sostanzialmente uno scaricabombe, non ha tutta la tecnologia e la stealthness richiesta oggi a un aereo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Mi vorreste dire che un EF 2000 costa di più di un b 52????Se è così perche non comprarne uno per precauzione?!!!!

Prezzi a parte, cosa ce ne facciamo di un BUFF? UNO? Ma neanche 10! Non abbiamo AWACS, AEW, AGW, ASW nuovi, SIGNIT in numero, tanker e cargo strategici, e ci mettiamo a pensare ai camion di bombe? :blink:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite iscandar
Prezzi a parte, cosa ce ne facciamo di un BUFF? UNO? ...

Giusto per organizzare pranzi a 15.000 mt di quota

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

×