Jump to content

Il tuo libro preferito


gobbomaledetto
 Share

Recommended Posts

1 Don Camillio - Guareschi (bellissima storia popolare da cui sono stati tratti i famosissimi film..ovviamente tengo per Peppone :adorazione: )

2 Il mastino dei Baskerville - A.C.Doyle (la migliore storia di Sherlock Holmes)

3 L'ultima legione - V.M. Manfredi (splendido romanzo storico sulla fine dell'impero romano)

4 Aria sottile - J. Krakauer (spiega i tragici eventi della scalata sull'Everest del '96)

 

non sono in ordine di preferenza

Edited by Reggiane
Link to comment
Share on other sites

Guest Folgore

1) La fortezza Malta

 

2) Fatherland (Chi di voi l'ha letto?)

 

Poi leggo moltissime riviste aeronautiche... ma questi due sono i libri che mi sono piaciuti di più!

Link to comment
Share on other sites

1) La fortezza Malta

 

2) Fatherland (Chi di voi l'ha letto?)

 

Poi leggo moltissime riviste aeronautiche... ma questi due sono i libri che mi sono piaciuti di più!

 

Fatherland è uno dei più bei e veritieri libri di storia controfattuale (cioè di storia come non è stata, ma come avrebbe potuto essere... è stato l'argomento di un mio corso in università).

Link to comment
Share on other sites

Al momento stò leggendo:

"Libro dei 5 anelli"-Musashi Myamoto

"Hagakure"- Yamamoto Tsunemoto

 

Come libri preferiti direi quelli di Calvino e I libri di filosofia orientale.

Link to comment
Share on other sites

1)Gomorra di Saviano.

2)La fabbrica dei veleni, di Felice Casson (inchiesta sul Petrolchimico di Venezia).

3) The Company, di Little.

4)La guerra nel Pacifico di Millot.

5)Uragano Rosso, di Clancy.

6)Elite Kommand Host, l'autore non me lo ricordo, ambientato nei primi anni'80 è la storia di un gruppo di soldati tedeschi addestrati ad introdursi nella germania-est.

Link to comment
Share on other sites

Il Signore degli Anelli J.R.R.Tolkien (e tutti gli altri suoi libri)

Le cronache di Narnia e Le lettere di Berlicche C.S.Lewis

Eragon e Eldest C.Paolini

L'Albero della Vita, L'ultimo crociato e La liberazione del gigante L.de Wohl

Artemis Fowl E.Colfer

tutti i libri di E.Salgari (primo fra tutti Le Tigri di Mompracem)

tutti i libri di J.Verne (primo 20.000 leghe sotto i mari)

l'intera saga di Terry Brooks (La Spada di Shannara)

Il cavallo rosso E.Corti

 

e questi sono solo alcuni!! :okok: :okok:

Edited by GreenPhoenix
Link to comment
Share on other sites

Impresa veramente ardua, cominciamo da questi:

 

Dune - F. Herbert

Il signore degli anelli - Tolkien

I giullari di Dio - M. west

Azione immediata - A. Macnab

Eravamo giovani in Vietnam - H. Moore

Si può vivere così - L. Giussani

Jurassic Park - M. Crichton

Alla ricerca dell'io perduto - F. Nembrini

Diario di un dolore - C.S. Lewis

 

 

e tanti altri....

Link to comment
Share on other sites

Guest galland

- Le opere complete di Howard Phillips Lovecraft

- 1984 di George Orwell

- Le Avventure di Skerloch Holmes di Artur Conan Doyle

- Donna Flor e i suoi due mariti di George Amado

Link to comment
Share on other sites

Fatherland è veramente interessante e coinvolgente, molto bello.

Personalmente poi sono poco lettore di libri contemporanei, mentre i tre capolavori calviniani citati da paperinik e 1984 valgono veramente la pena, così come "il mondo nuovo" di Huxley e "il signore delle mosche" di Golding.

Per il resto amo la letteratura russa dell'Ottocento, Tolstoj, Dostoevskij, Gogol, Turgenev

Edited by Montgomery
Link to comment
Share on other sites

Questo è veramente un bel topic, solo che è difficilissimo fare una classifica, specie per un lettore compulsivo come me.

Se dovessi fare una classifica metterei in cima i libri di Filosofia, specialmente Popper, Nietzsche ed Emerson, la fantascienza americana, su tutti P.K. Dick, poi Vonnegut, Clarke e Turtledove, oltre che ai grandi classici Italiani, specie Pirandello, oltre al già citato Calvino e alle raccolte di poesia, Ungaretti su tutti.

Riguardo ai romanzi di cui non farei mai a meno metterei i noir di Ellroy e le opere di Tolkien, uno dei pochi libri fantasy che apprezzo insieme alla storia infinita di Ende, veramente un libro stupendo, peccato che la trasposizione cinematografica lo faccia percepire come un testo per bambini.

 

P.S. Paperinik il libro che hai scelto è anch'esso stupendo, solo che non è "Il Gabbiano" di Jonathan Livingstone ma "Il Gabbiano Jonathan Livingstone" di Richard Bach ;)

Link to comment
Share on other sites

P.S. Paperinik il libro che hai scelto è anch'esso stupendo, solo che non è "Il Gabbiano" di Jonathan Livingstone ma "Il Gabbiano Jonathan Livingstone" di Richard Bach ;)

 

Hai perfettamente ragione...Lapsus!

 

 

Resta il fatto che è stupendo...sarà che è stato uno dei primi libri che ho letto per decisione propria (insieme ad "animal farm" di Orwell e "il piccolo principe" di Saint-Exupery) e non per "obbligo" scolastico, ma lo ricordo con una parola sola: emozionante.

 

Grazie della correttissima rettifica

;)

Edited by paperinik
Link to comment
Share on other sites

Anche per me è stato uno dei primi libri letti, anzi forse mi è stato addirittura letto se non sbaglio...

 

Cavolo come ho fatto a dimenticare il buon vecchio George con i suoi bellissimi libri! La fattoria degli animali e 1984 sono capolavori assoluti.

Link to comment
Share on other sites

Rispondo precisando, in prima battuta, i generi che preferisco.

 

I gialli con protagonista il commissario Maigret (un mito per un francofilo come me!), l'investigatore privato Nero Wolfe e, negli ultimi tempi, anche il commissario Montalbano (francofilo si, ma sempre fierissimo siciliano sono!).

 

Le biografie e/o le autobiografie di grandi Ammiragli (Paolo Thaon di Revel, Gino Birindelli, Luciano Bigi, Fulvio Martini, le ultime che ho lette) e di eroiche figure militari in genere ( sto leggendo in questo periodo il bellissimo libro di Sebastian O'Kelly "Amedeo - Vita, avventure e amori di Amedeo Guillet - Un eroe italiano in Africa Orientale" - Rizzoli, 2002; ho parlato di questo straodinario personaggio, inserendo pure il link al filmato di una trasmissione televisiva interamente dedicata a Lui, al topic che segue: http://www.aereimilitari.org/forum/index.php?showtopic=5674 ).

 

I libri che si occupano di fatti storici meno noti al grande pubblico: recentemente ho letto l'opera di Enzo Bettiza "1956 - Budapest - I giorni della rivoluzione" Mondadori - Collana Le Scie ( ne ho parlato, a suo tempo, al topic al link seguente: http://www.aereimilitari.org/forum/index.php?showtopic=5832 ) e quella di Arrigo Petacco "!Viva la Muerte! - Mito e realtà della guerra civile spagnola 1936-39" - Mondadori - Collana Le Scie.

 

Concludendo indico quelle che, per la mia sensibilità, ritengo siano le opere più significative della letteratura universale di ogni tempo, che non possono assolutamente non essere lette:

 

"I Promessi Sposi" di Alessandro Manzoni e "Le Petit Prince" ("Il Piccolo Principe") di Antoine de Saint-Exupéry ( peraltro, considerato l'argomento principale del forum, occorre precisare che trattasi di un eroico pioniere del volo e combattente della Francia libera, abbattuto dalla caccia tedesca e inabissatosi nel Mar Tirreno, nel luglio 1944. Eccovi due link su di Lui: http://it.wikipedia.org/wiki/Antoine_de_Saint-Exup%C3%A9ry http://www.psicolinea.it/p_p/antoine_de_saint_exupery.htm ).

Link to comment
Share on other sites

solo che è difficilissimo fare una classifica, specie per un lettore compulsivo come me.

ti capisco benissimo :okok:

Se dovessi fare una classifica metterei in cima i libri di Filosofia

se valgono questi allora la mia lista si allunga di mooooooolto :okok:

(solo che io leggo in genere quelli dal lato esattamente opposto a Nietzsche & co. ;) )

 

Comunque aggiungo anche i libri di C.Cussler (primi fra tutti Dragon, Sahara e L'oro dell'Inca)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...