Jump to content
Sign in to follow this  
Reggiane

Resistenza Italiana

Recommended Posts

dato che lo scontro ideologico in questo forum è piuttosto elevato......volevo chiedervi:

che ne pensate della resistenza italia...pregi e difetti...insomma scrivete il vostro pensiero sull'argomento

PS.....rispetto tra di noi :angry:

Edited by Reggiane

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ne posso solo parlare male, se non c'erano i tedeschi su al paese di mio nonno i ladriotti non facevano altro che rubare nelle case.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono stati i fondatori spirituali della nostra Repubblica. Senza di loro l'Italia non avrebbe avuto ideali in cui credere. Combattevano per la libertà e contro l'oppressione della dittatura nazi-fascista. Si sono caricati sulle spalle la causa della liberazione italiana e l'hanno portata a termine. Con coraggio hanno affrontato un nemico più forte di loro, impegnandolo anche seriamente, certo solo col loro contributo non saremmo riusciti a cacciare i tedeschi, ma sicuramente è da apprezzare il sacrificio di tutti coloro che hanno preferito abbandonare le loro case e rischiare la vita per un ideale GIUSTO piuttosto che rimanere in attesa dei liberatori americani.

 

Gloria al partigiano!

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo la mia modesta opinione....più che militarmente parlando ( con o senza resistenza gli americani avrebbero vinto comunque...forse con qualche mese di ritardo ...ma avrebbero comunque vinto) è stata utilissima per creare un identità nazionale .....se avessimo aspettato gli americani saremmo diventati,a guerra finita,una loro colonia.....circa come la germania.....

per quanto riguarda l'apporto militare diciamo che sono stati utili più che altro per le azioni di sabotaggio ( ricordiamo i GAP e i SAP) che per i combattimenti in campo aperto ( non per colpa loro..ma per colpa della scarsità di mezzi,armi e uomini).....

ci sono stati tantissimi casi di eroismo tra i piartigiani ....gente che è morta per difendere il popolo...per difendere l'Italia dai traditori fascisti e dagli occupanti nazisti...

 

purtroppo come in tutte le guerre non c'è il bene contro il male....quindi tra le fila partigiane c'è stato anche un qualche criminale che andò in montagna solo per approfittarne...e quindi casi come questo fanno sminuire all opinione pubblica la lotta.....

per quanto riguarda gli omicidi che hanno commesso ( alcuni giustamente...dato che dopo la guerra pochissimi ex fascisti sono stati condannati) bisogna riscordarsi che è una guerra, è troppo comoda ragionare col senno di poi.....

 

@ CHAFFEE79....posso sapere il motivo per cui i partigiani venivano a rubare nelle vostre case?

PS lo chiedo per curiosità non per polemica..

 

Ora e sempre resistenza!

Edited by Reggiane

Share this post


Link to post
Share on other sites

bhe... sono dei guerriglieri, con tutti i pregi ed i difetti che ne seguono. sicuramente potevano evitare di far trucidare i civili, dimostrando un pò più di responsabilità.

 

devo dire però una cosa... se la nostra "identità nazionale" si basa su di loro, bhè... è andata molto meglio alla germania: non abbiamo il benchè minimo senso dello stato nè spirito nazionalistico e la nostra classe politca è composta da buffoni di corte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io come già sapete mi sarei schierato con la RSI!!!!!!!!!!! Semplicemente perchè ritengo che sarebbe stata la parte giusta con cui stare!!!

 

Inoltre il nome del mio profilo è graziani RODOLFO GRAZIANI!!!!

il mio cognome è un altro!!

Edited by Graziani

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io come già sapete mi sarei schierato con la RSI!!!!!!!!!!! Semplicemente perchè ritengo che sarebbe stata la parte giusta con cui stare!!!

 

Inoltre il nome del mio profilo è graziani RODOLFO GRAZIANI!!!!

il mio cognome è un altro!!

Straquoto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

I soldati della Repubblica Sociale Italiana misero in gioco se stessi e la loro esistenza per una partita già persa in partenza; per l'onore dell'Italia furono disposti anche a questo.

 

Alla fine della guerra, reparti di soldati delle FF.AA, della R.S.I. disseminati sui vari fronti, ottennero dal nemico

 

L'ONORE DELLE ARMI.

 

La repubblica Italiana, come dice la Costituzione, fondata sulla RESISTENZA, puo' permettersi delle licenze, affermando che l'Italia è stata liberata e non sconfitta, cosicchè risulterebbe che solo la Germania ed il Giappone hanno perso la guerra.

 

MA NON FU COSI' AL TAVOLO DELLA PACE.

 

Trasformare una invasione, una resa, un tradimento, una sconfitta, in una liberazione è puro virtuosismo verbale, che non può coprire una verità ed una

 

VILTA' STORICA.

 

E non lo dicono i reduci della R.S.I.

 

Lo dicono:

 

Il comandante supremo delle Forze USA nello scacchiere europeo

 

EISENHOWER

 

nel suo "Diario di Guerra."

 

"La resa dell'Italia fu uno SPORCO AFFARE. Tutte le nazioni elencano nella loro storia guerre vinte e guerre perse, ma L'ITALIA E' LA SOLA AD AVER PERDUTO QUESTA GUERRA CON DISONORE, SALVATO SOLO IN PARTE DAL SACRIFICIO DEI COMBATTENTI DELLA R.S.I.

 

Il Generale ALEXANDER, ne: " Le armate alleate in Italia"

 

"...ilfatto è che il Governo italiano decise di capitolare non perché si vide incapace di offrire ulteriore resistenza, ma PERCHE' ERA VENUTO, COME IN PASSATO, IL MOMENTO DI SALTARE DALLA PARTE DEL VINCITORE..."

 

Da "Le memeorie del MARESCIALLO MONTGOMERY", comandante dell'8a armata britannica:

 

"...il VOLTAFACCIA ITALIANO dell'otto Settembre FU IL PIU' GRANDE TRADIMENTO DELLA STORIA..."

 

Ed ancora dal "Taccuino segreto di W. CHURCHILL", primo ministro inglese:

 

"...SOLO DOPO LA DEFEZIONE ITALIANA NOI ABBIAMO POTUTO RAGGIUNGERE LA VITTORIA..."

 

Ed ancora da "Storia della diplomazia di POTEMKIN", ambasciatore sovietico a Roma:

 

" ...L'Italia fu fedele al suo carattere di SCIACALLO INTERNAZIONALE, sempre in cerca di COMPENSO PER I SUOI TRADIMENTI..."

 

Da un articolo di fondo apparso tempo fa sul WASHINGTON POST, autorevole giornale americano:

 

"...CHE ALLEATO SARA' L'ITALIA IN CASO DI UNA GUERRA? QUALI GARANZIE CI SONO CHE L'ITALIA, LA QUALE HA CAMBIATO SCHIERAMENTO NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE DI QUESTO SECOLO, NON FARA' ALTRETTANTO?".

Edited by Graziani

Share this post


Link to post
Share on other sites
I soldati della Repubblica Sociale Italiana misero in gioco se stessi e la loro esistenza per una partita già persa in partenza; per l'onore dell'Italia furono disposti anche a questo.

 

Alla fine della guerra, reparti di soldati delle FF.AA, della R.S.I. disseminati sui vari fronti, ottennero dal nemico

 

L'ONORE DELLE ARMI.

 

La repubblica Italiana, come dice la Costituzione, fondata sulla RESISTENZA, puo' permettersi delle licenze, affermando che l'Italia è stata liberata e non sconfitta, cosicchè risulterebbe che solo la Germania ed il Giappone hanno perso la guerra.

 

MA NON FU COSI' AL TAVOLO DELLA PACE.

 

Trasformare una invasione, una resa, un tradimento, una sconfitta, in una liberazione è puro virtuosismo verbale, che non può coprire una verità ed una

 

VILTA' STORICA.

 

E non lo dicono i reduci della R.S.I.

 

Lo dicono:

 

Il comandante supremo delle Forze USA nello scacchiere europeo

 

EISENHOWER

 

nel suo "Diario di Guerra."

 

"La resa dell'Italia fu uno SPORCO AFFARE. Tutte le nazioni elencano nella loro storia guerre vinte e guerre perse, ma L'ITALIA E' LA SOLA AD AVER PERDUTO QUESTA GUERRA CON DISONORE, SALVATO SOLO IN PARTE DAL SACRIFICIO DEI COMBATTENTI DELLA R.S.I.

 

Il Generale ALEXANDER, ne: " Le armate alleate in Italia"

 

"...ilfatto è che il Governo italiano decise di capitolare non perché si vide incapace di offrire ulteriore resistenza, ma PERCHE' ERA VENUTO, COME IN PASSATO, IL MOMENTO DI SALTARE DALLA PARTE DEL VINCITORE..."

 

Da "Le memeorie del MARESCIALLO MONTGOMERY", comandante dell'8a armata britannica:

 

"...il VOLTAFACCIA ITALIANO dell'otto Settembre FU IL PIU' GRANDE TRADIMENTO DELLA STORIA..."

 

Ed ancora dal "Taccuino segreto di W. CHURCHILL", primo ministro inglese:

 

"...SOLO DOPO LA DEFEZIONE ITALIANA NOI ABBIAMO POTUTO RAGGIUNGERE LA VITTORIA..."

 

Ed ancora da "Storia della diplomazia di POTEMKIN", ambasciatore sovietico a Roma:

 

" ...L'Italia fu fedele al suo carattere di SCIACALLO INTERNAZIONALE, sempre in cerca di COMPENSO PER I SUOI TRADIMENTI..."

 

Da un articolo di fondo apparso tempo fa sul WASHINGTON POST, autorevole giornale americano:

 

"...CHE ALLEATO SARA' L'ITALIA IN CASO DI UNA GUERRA? QUALI GARANZIE CI SONO CHE L'ITALIA, LA QUALE HA CAMBIATO SCHIERAMENTO NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE DI QUESTO SECOLO, NON FARA' ALTRETTANTO?".

Grande Graziani!

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho parlato di resistenza,dei migliaia di giovani e di militari che sono morti per liberare l'Italia dai TRADITORI fascisti....non dell'8 settembre...che ben poco centra con il popolo

 

tu consideri i partigiani traditori xk sono passati dalla parte del vincitore.....ma chi è più traditore?????

chi si allea al forte per liberare la propria patria o chi "regala" la nostra patria agli invasori che hanno portato solo morte e distruzione?????

 

c'è chi dice che se non ci fosse stata la lotta si sarebbero evitati gli stermini di interi paesi.....ma chi è il criminale?????

chi combatte per il popolo ma che poi non riesce a difenderlo sul campo aperto per indisponibilità di mezzi e uomini o chi prende il fucile e mette al muro donne,vecchi e bambini????

 

inoltre,dato che si elogiano tanto i repubblichini,vorrei ricordare che anche loro si sono sporcati le mani del sangue italiano,i tedeschi non erano soli quando ammazzavano,stupravano e trucidavano....( i pochi repubblichini buoni sono stati plagiati da gente senza scrupoli e da una propaganda incessante che li ha convinti di essere dalla parte del giusto)

 

 

per quanto riguarda RODOLFO GRAZIANI è solo un povero idiota ( mi riferisco al personaggio storico)!!!!

un criminale che nella riconquista della libia ha fatto della roba da chiodi e che in etiopia solo per la voglia di arrivare ad Addis Abeba prima di Badoglio non ha esitato ad usare i gas tossici contro gli etiopi,un totale mongolo sul piano militare che per costruire la via "Balbia" e fortificazioni INUTILI in stile guerra coloniale perse il tempo per la conquista dell'egitto nel '40!!!! non mi sembra il caso di vantarsene, di avere il nick come il suo nome ( e qui mi riferisco a GRAZIANI)

Edited by Reggiane

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che Graziani sia un idiota è una tua opinione!!!!!!!!

Mi dispiace ma la penso in modo completamente opposto al tuo!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che Graziani sia un idiota è una tua opinione!!!!!!!!

Mi dispiace ma la penso in modo completamente opposto al tuo!!!!!!

comoda dire così....ma elenca almeno una cosa buona che ha fatto in grado di coprire le idiozie e i crimini che ha fatto

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa buona che ha fatto è quella di non essere stato un povero badogliano!!!!!!!!!!!!

Edited by Graziani

Share this post


Link to post
Share on other sites
La cosa buona che ha fatto è quella di non essere stato un povero badogliano!!!!!!!!!!!!

scusa se mi permetto ma quanti anni hai??

ma che ragionamento è " xk non è stato un badogliano"?????

e comunque badoglio non sarà una cima....però è sicuramente meglio di quell'incompetente di Graziani

Edited by Reggiane

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse perche era piu facile rubare a gente disarmata che ha chi ha un fucile in mano :whistling::whistling:

 

Comunque, consiglio a tutti i libri di Pansa. Toh uno scrittore di sinistra che ora è odiato dalla sinistra radicale. Eh gia appena ha iniziato a scrivere la verita (scomoda) daje a tirargli fango.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah oh e basta, cosa vuoi sapere, che Graziani ha avuto il coraggio di combattere fino all'ultimo per l'onore dell'italia che non si è piegato al nemico!!!!!!

Tu preferirai GEORGIJ KOSTANTINOVIC ZHUKOV!!!!!!!

Non essere badogliani significa non essere dei vermi traditori schifosi e incoscenti!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ah oh e basta, cosa vuoi sapere, che Graziani ha avuto il coraggio di combattere fino all'ultimo per l'onore dell'italia che non si è piegato al nemico!!!!!!

Tu preferirai GEORGIJ KOSTANTINOVIC ZHUKOV!!!!!!!

Non essere badogliani significa non essere dei vermi traditori schifosi e incoscenti!!!!!!!!

ecco vedi...non riesci a darmi una spegazione logica,e quindi tiri fuori frasi senza senso del tipo "che Graziani ha avuto il coraggio di combattere fino all'ultimo per l'onore dell'italia che non si è piegato al nemico!!!!!!".....

 

@ CHAFFEE non hai capito la mia domanda :

perchè rubare? non perchè rubare a tuo nonno....

 

e comunque io non discuto che ci siano stati i crimini anche tra le file partigiane ( ripeto: alcuni giusti dato che sono stati uccisi dei fascisti)....ma che mi si venga a dire che sarebbe stato meglio se avrebbero vinto i tedeschi invece che i partigiani.....QUESTO NO!

Edited by Reggiane

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho risposto se poi non sai leggere beh impara.

 

Si si giusot uccidere i fawscisti, anche quei chi diregeva le carceri e auitava i partigiani, o come quei marò della san marco che si presentarono con la cassaforte della divisione, beh giustissimo uccidere chi collabora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io ho risposto se poi non sai leggere beh impara.

 

Si si giusot uccidere i fawscisti, anche quei chi diregeva le carceri e auitava i partigiani, o come quei marò della san marco che si presentarono con la cassaforte della divisione, beh giustissimo uccidere chi collabora.

 

ho capito che rubavano a quelli disarmati xk gli faceva più comodo....ma rubavano x che cosa? cosa ci guadagnavano?

 

e poi a me non mi interessa se collaborano......come se uno uccide una persona.....la polizia non sa chi ha ucciso quella persona...poi l'assassino va di sua spontanea volontà a confessare.....ma a me non interessa se ha confessato...ha comunque ucciso ...quindi si merita il massimo della pena!!!!

se hanno consegnato la cassaforte della divisione non mi interessa, mi interessano i crimini che hanno fatto ,da solo o a braccietto con i tedeschi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa ma a me quello che piace di questo generale fascista sono questi fattori che ti ho elencato!!

Non importa chi avrebbe vinto o perso ma contava come si vinceva o perdeva e la RSI ha perso con onore, comunque sarebbe finita la guerra l'italia sarebbe dovuta rimanere nella stessa posizione iniziale e combattere fino all'ultimo anche se consapevole della sconfitta.

Questo ci avrebbe fatto onore e la sconfitta sarebbe stata non umiliante.

Rodolfo Graziani non avrà fatto imprese militari degne di nota ma ciò non toglie che il suo era uno spirito guerriero!!!!!!!

Non mi sembra di aver mai detto che Graziani è stato un grandissimo stratega militare perciò!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusa ma a me quello che piace di questo generale fascista sono questi fattori che ti ho elencato!!

Non importa chi avrebbe vinto o perso ma contava come si vinceva o perdeva e la RSI ha perso con onore, comunque sarebbe finita la guerra l'italia sarebbe dovuta rimanere nella stessa posizione iniziale e combattere fino all'ultimo anche se consapevole della sconfitta.

Questo ci avrebbe fatto onore e la sconfitta sarebbe stata non umiliante.

Rodolfo Graziani non avrà fatto imprese militari degne di nota ma ciò non toglie che il suo era uno spirito guerriero!!!!!!!

Non mi sembra di aver mai detto che Graziani è stato un grandissimo stratega militare perciò!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

non ha fatto imprese militari degne di nota??....ha fatto di peggio!!!! si è reso complice dell'uccisione di 100'000 libici...di so quanti etiopi....della sconfitta sul fronte africano.....mah!

e comunque se la RSI ha perso con onore è solo grazie ai suoi combattenti ( e qua bisogna dargliene atto...criminali fin che si vuole, ma comunque un gran coraggio) e non di certo grazie al suo stolto generale!

 

vorrei inoltre ricordarti GRAZIANI che sei fuori OT...ho chiesto cosa pensate della resistenza non dell'8 settembre!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Edited by Reggiane

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa e la RSI secondo te non centra??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Tu intendi parlare solo della resistenza partigiana o vuoi una discussione più ampia che parla anche della RSI?????????????????????

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusa e la RSI secondo te non centra??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Tu intendi parlare solo della resistenza partigiana o vuoi una discussione più ampia che parla anche della RSI?????????????????????

beh a casa mia la resistenza italiana parla solo di quella e non dei loro nemici.....cmq se vuoi fai pure come vuoi e parla di RSI,dato che IO non vieto il diritto di pensiero come ha fatto qualcuno per 20 anni....

 

per l'OT io mi riferivo al fatto che accenni spesso il fatto che noi italiani siamo traditori xk ci siamo alleati al vincitore nel momento di difficoltà come se fosse colpa della resistenza......secondo me è più colpa di badoglio e soprattutto dei capitalisti,infatti, vedendo che finanziando e appoggiando il fascismo si andava in contro ad una brutta fine..hanno deciso bene dopo averlo messo al potere 20 anni prima di scaricarlo e allearsi ai vincitori..

Edited by Reggiane

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...