Jump to content
Sign in to follow this  
Guest iscandar

Reggimenti regionali

Recommended Posts

Guest iscandar

In Italia abbiamo un solo reggimento regionale la Brigata Sassari, che mantiene un identità culturale molto forte, basti pensare al loro inno, mentre in Inghilterra sono molto diffusi. La domanda è come mai?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è corretto dire in Inghilterra, ma nel Regno Unito, paese in cui coesistono diverse nazionalità (Scozzesi, Inglesi, Gallesi, Irlandesi per non parlare dei residui coloniali come i Gurkha) e quindi l'arruolamento su base regionale è una consuetudine.

Comunque io sono assolutamente d'accordo con la creazione di unità su base regionale anche in Italia, specie nelle aree con identità piuttosto spiccate.

 

Comunque la Sassari è una brigata non un reggimento ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

visto ch si parla proprio della Sassari, riprendo questo topic.

Mi sembra di aver capito che l'unica brigata reclutata su base regionale sia la Sassari, è corretto? Ma per essere reclutati bisogna essere nati in Sardegna, residenti in Sardegna o figli di Sardi? Qualcuno lo sa?

D'altronde, vado a memoria, mi sembra che la Sassari sia una delle brigate con meno reggimenti e, immagino, organico di numero inferiore...la Sassari è composta da 2 reggimenti di fanteria, quello del genio e il reparto comando e supporto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi sembra di aver capito che l'unica brigata reclutata su base regionale sia la Sassari, è corretto? Ma per essere reclutati bisogna essere nati in Sardegna, residenti in Sardegna o figli di Sardi? Qualcuno lo sa?

 

La Brigata Sassari è forse l'unico reparto quasi interamente costituito da sardi, e questa caratteristica gli conferisce un'unità di gruppo davvero particolare. Ciò non vuol dire però, che l'accesso a questa Brigata sia riservato solo a persone di origini sarde. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate ma la pozzueli e tutte le brigate che riportano nomi di località? non c'è solo la Sassari

Share this post


Link to post
Share on other sites
scusate ma la pozzueli e tutte le brigate che riportano nomi di località? non c'è solo la Sassari

 

I nomi delle Brigate sono una cosa, ma la maggior parte delle volte centrano poco con l'effetiva regionalità del Reparto. Un esempio è la Brigata meccanizzata "Aosta" che si compone di 6 reggimenti (compreso il 4° Guastatori) dislocati tra Palermo, Messina e Catania.

Share this post


Link to post
Share on other sites
I nomi delle Brigate sono una cosa, ma la maggior parte delle volte centrano poco con l'effetiva regionalità del Reparto. Un esempio è la Brigata meccanizzata "Aosta" che si compone di 6 reggimenti (compreso il 4° Guastatori) dislocati tra Palermo, Messina e Catania.

 

Ho fatto il servizio di leva nella Brigata Aosta. Devo dire che gridare "AOSTA!" ogni volta alla fine dell'alzabandiera o marciando mi è sempre sembrato da catanese a Catania una emerita cretinata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

i nomi negli altri casi non contano molto, anche la Brigata Pinerolo o Friuli non hanno la sede in Piemonte o in Friuli; Al massimo, toh, la Brigata Alpina Taurinense che ha sede a Torino. Ma vi risulta che la Sassari sia una Brigata relativamente più piccola rispetto alle altre?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho fatto il servizio di leva nella Brigata Aosta. Devo dire che gridare "AOSTA!" ogni volta alla fine dell'alzabandiera o marciando mi è sempre sembrato da catanese a Catania una emerita cretinata.

 

Va bè, qui entra in gioco quel sentimento di fedeltà alla patria che dovrebbe essere comune a tutti gli Italiani.

 

Ma vi risulta che la Sassari sia una Brigata relativamente più piccola rispetto alle altre?

 

Si. E' sicuramente la Brigata più piccola nel 2° COMFOD.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si. E' sicuramente la Brigata più piccola nel 2° COMFOD.

 

Mi sa anche considerando il COMFOD 1 e il COMALP

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi sa anche considerando il COMFOD 1 e il COMALP

 

Si quelli sono altri due Comandi appartenenti al COMFOTER. Comuqnue è vero. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla Sassari và un reggimento di cavalleria o della brigata taurinense o della friuli.

 

Mi è venuto in mente una cosa, ma se alla brigata pinerolo il reggimento carri ha perso i suoi leopard ora è una brigata meccanizzata con due reggimenti di fanteria, uno bersaglieri, uno cavalleria, uno artiglieria, e uno del genio.

 

Credete che combierà nome in Brigata meccanizzata Pinerolo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi è venuto in mente una cosa, ma se alla brigata pinerolo il reggimento carri ha perso i suoi leopard ora è una

brigata meccanizzata con due reggimenti di fanteria, uno bersaglieri, uno cavalleria, uno artiglieria, e uno del genio.

 

Credete che combierà nome in Brigata meccanizzata Pinerolo?

 

Io non credo, anche se la dismissione dei Leopard 1A5 è ormai completata per il 31° Rgt. Carri, la tradizione vuole che sia una brigata corazzata e a meno di importanti modifiche a riguardo, credo che il nome rimanga immutato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Va bè, qui entra in gioco quel sentimento di fedeltà alla patria che dovrebbe essere comune a tutti gli Italiani.

Si.

 

Si, vabbè. Ma qui si parla di brigate regionali. Se a Cagliari possono gridare "Forza Paris" io avrei amato gridare "Fozza Carusi!". Se devo gridare "Aosta!" mi aspetto che nella valle gridino "Catania!". E' così? :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

per i nomi credo che si debba considerare anche l'aspetto storico; alcuni nomi di brigate quali l'Aosta, la Pinerolo, la Granatieri di Sardegna risalgono all'esercito sabaudo pre-unitario...come i nomi lasciano intuire

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh chiamare brigata corrazzata una brigata che non ha carri suona un tantino male, ma si troveranno altri carri a al reggimetno verra cambiato ruolo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh chiamare brigata corrazzata una brigata che non ha carri suona un tantino male, ma si troveranno altri carri a al reggimetno verra cambiato ruolo?

 

Non è che suona male. Come diceva Montgomery, dobbiamo considerare l'aspetto storico, e se il ritiro dei carri dalla Pinerolo è solo temporaneo, non è necessario cambiare il nome. Essendo sempre stata una brigata corazzata, non perderà questo titolo, ma temporaneamente si occuperà di altre funzioni. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ritornando al motivo per cui in Italia non siano molto diffusi reggimenti di carattere regionale credo dipenda dalla volontà di evitare in maniera assoluta la possibilità che dette unità possano sfuggire al controllo centrale. Infatti se la Brigata Sassari sfugge al controllo centrale chisse ne frega tanto stanno in Sardegna, gli rifilo una paio di missili lance (tanto li dobbiamo buttare) ed il gioco è fatto... se le unità invece sono dislocate nella penisola allora la pericolosità aumenta sensibilmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ritornando al motivo per cui in Italia non siano molto diffusi reggimenti di carattere regionale credo dipenda dalla volontà di evitare in maniera assoluta la possibilità che dette unità possano sfuggire al controllo centrale. Infatti se la Brigata Sassari sfugge al controllo centrale chisse ne frega tanto stanno in Sardegna, gli rifilo una paio di missili lance (tanto li dobbiamo buttare) ed il gioco è fatto... se le unità invece sono dislocate nella penisola allora la pericolosità aumenta sensibilmente.

 

Questo può essere un ragionamento volto alla visione dell'Italia negli anni '60, quando anche il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri era dell'Esercito, in quanto essendo dislocati in ogni parte dell'intero territorio nazionale, essi potevano prendere perfettamente parte ad un colpo di stato. La mentalità odierna è lontana anni-luce dalla visione delle FF.AA di quel tempo, e quindi non credo proprio sia per questo che la Sassari possa essere consideranta l'unica Brigata regionale all'interno dell'EI. Il vero motivo, come ho detto, sta nella tradizione, e negli anni, questa Brigata è stata la migliore nel mantenerla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà è la storia dell'esercito italiano ad essere contraria all'arruolamento regionale, visto che all'indomani dell'unità il legislatore stabilì che ogni reggimento doveva essere composto da reclute provenienti da due regioni italiane e che il reparto così formato fosse posto in una terza regione posta ad almeno 300 chilometri dalle due regioni di provenienza delle reclute.

Più che legare un reparto al territorio si cercava, insomma, di inviare degli estranei in terre a loro estranee.

Share this post


Link to post
Share on other sites
In realtà è la storia dell'esercito italiano ad essere contraria all'arruolamento regionale, visto che all'indomani dell'unità il legislatore stabilì che ogni reggimento doveva essere composto da reclute provenienti da due regioni italiane e che il reparto così formato fosse posto in una terza regione posta ad almeno 300 chilometri dalle due regioni di provenienza delle reclute.

Più che legare un reparto al territorio si cercava, insomma, di inviare degli estranei in terre a loro estranee.

 

Questo perchè, sappiamo benissimo che l'Italia è un paese unito da non troppo tempo. Siamo un paese che ha raggiunto l'unità nazionale solo nel 1861, mentre le grandi monarchie nazionali formatesi in Francia, Inghilterra o Spagna risalgono al XII secolo. In questo modo si cercava di fomentare il sentimento patriottico e nazionale. Non dobbiamo confrontarci al Regno Unito, nel quale le distinzioni tra Galles, Scozia e Inghilterra ci sono e sono ben definite, sia dal punto di vista culturale che sociale. E' chiaro che le brigate regionali sono ben viste e di normale amministrazione all'interno del British Army. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Circa 100 e passa anni fà, quando nanque il Regio Esercito Italiano, i giovani soldati di leva venivano spediti il più lontano possibile da casa, perchè nel caso in cui fossero intervenuti per sedare tumulti vari, non si sarebbero fatti molti problemi nell'obbedire all'ordine "puntate e sparate!!!!".

E' per questo che in Sicilia c'è una brigata chiamata Aosta, perchè molti anni addietro, era composta prevalentemente da Valdostani.

Per quanto riguarda l'odierna Sassari, da quanto si è passati ad un esercito di volontari il bacino d'utenza per il reclutamento è il Centro-Sud, zona d'Italia con scarse probabilità per un giovane di trovare una occupazione, la Sardegna è una realtà del nostro paese con questi problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

piccolo ot: qualcuno ha la traduzione dell' inno della Sassari?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×