Jump to content
Sign in to follow this  
enrr

AMI KC-130J, era ora

Recommended Posts

Dopo anni l'Aeronautica Militare Italiana ha deciso di mettere in uso i suoi 6 kit di rifornimento per i C-130J (o i meccanici della 46 erano stufi di vederli in magazzino che ammuffivano)

 

KC-130J rifornisce un EFA

 

fn19311-4.jpg

 

KC-130J rifornisce un MB339, filmato da 4,9 MB

 

KC-130J rifornisce un EC725 Super Cougar francese da 1,2 MB

 

fn19311-2.jpg

 

--------------

Collezione di vari video ufficiali e dei TG

Edited by enrr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima notizia, iniziamo a disporre di una bella flotta di "tanker" (virtualmente ben dieci)... :lol:

(comunque il video col Super Cougar potevano risparmiarselo.... :rotfl: )

 

I kit sui 130 (che hanno e avranno parecchie ore/anno disponibili) saranno utili per integrare i 767, soprattutto per rifornire elicotteri (come i futuri 101 C-SAR) ed addestratori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, una splendida notizia. Era veramente ora. Come diceva Captor, questi nuovi kit installati sui C-130J, serviranno sopratutto per il rifornimento in volo agli elicotteri, dal momento che si spera, arriveranno presto i 4 KC-767A.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il C-130J che riforniva il Cougar RESCO mi è passato sopra la testa qualche giorno fa (sto in prov. di Latina), che effetto vederli!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fin qui c'ero arrivato ;)

 

Intendevo dire , cioè se i tanker servono per aumentare il raggio di azione dei caccia a noi cosa servono visto che all'estero non ce li mandiamo ?

 

Vabbè che averli e meglio che non averli , però ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh,a parte che non è vero che non mandiamo i nostri aerei all'estero,perchè anche una semplice esercitazione fuori dai nostri confini richiede un trasferimento,e magari si preferisce il rifornimento in volo allo scalo tecnico.

I tanker ci servono anche per far mantenere ai nostri piloti le abilitazioni al rifornimento in volo(senza dover chiamare tanker di altre nazioni) e per permettere ai nostri aerei di stare in volo più a lungo durante le nostre esercitazioni all'interno dei nostri confini(cito la SPring Flag che ha sempre visto uno o più 707 operare a supporto delle operazioni di volo).

Inoltre se vedi moltissime forze armate che hanno i tanker non sono impegnate in missioni all'estero con proprio aerei.

Esempi:India,Brasile,Cile,Cina,Giappone,Russia,Israele,Australia ecc ecc.

Eppure hanno tutte(specialmente Russia,Cina e India) grosse componenti da rifornimento in volo.

 

I tanker infatti rientrano nella categoria dei cosiddetti "moltiplicatori di forze",di cui fanno parte anche gli AWACS,ovvero aerei non presenti in grande numero,molto costosi,apparentemente di ruolo secondario,ma fondamentali per il successo della missione.

Edited by DraklorAUPC

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...