Jump to content

F-16 Fighting Falcon - discussione ufficiale


Dark Angel
 Share

Recommended Posts

Passi per l’F-15 che sostituisce se stesso, perché mai del tutto rimpiazzato dall’F-22 (che a sua volta dovrebbe essere rimpiazzato dall’NGAG) e passi anche la spassosa sparata del NGAD che dovrebbe costar meno dell’F-35. Adesso però ci sorbiamo quella dell’F-16… E’ così Roper è arrivato al corto circuito comunicativo fra quarta, quinta e sesta generazione...Complimenti!

La sparata però è la sua ultima da assistente segretario all’Air Force prima di liberare la poltrona il 20 gennaio. Per completare l'opera l’amministrazione Trump ha anche chiuso l’accordo con gli EAU per l’F-35 poche ore prima dello sfratto e nonostante il (vecchio) senato (a maggiranza repubblicana) avesse approvato la vendita a dicembre con una maggioranza risicata, che probabilmente ora non c'è nemmeno più.

Da vedere quindi cosa ne pensa Biden a cui il predecessore ha fatto la scortesia di prendere decisioni importanti di politica internazionale con la ditta dei trasclochi che gli toglieva dalla scrivania il tasto per ordinar Coca Cola.

Il nuovo Presidente ha già detto che riesaminerà l'accordo e magari potrebbe anche chiedersi che senso abbia dare F-35 agli EAU e rifilare F-16 all’USAF… Che rottami una o entrambe le idee non è da escludere…

 

Link to comment
Share on other sites

Il 23/1/2021 in 15:39 , Flaggy ha scritto:

La sparata però è la sua ultima da assistente segretario all’Air Force prima di liberare la poltrona il 20 gennaio.

...

Da vedere quindi cosa ne pensa Biden a cui il predecessore ha fatto la scortesia di prendere decisioni importanti di politica internazionale con la ditta dei trasclochi che gli toglieva dalla scrivania il tasto per ordinar Coca Cola.

Il nuovo Presidente ha già detto che riesaminerà l'accordo e magari potrebbe anche chiedersi che senso abbia dare F-35 agli EAU e rifilare F-16 all’USAF… Che rottami una o entrambe le idee non è da escludere…

Mentre decidono, vado a prendere i popcorn...

Quote

La suddetta roadmap, peraltro, era stata fortemente caldeggiata dall’ex assistente Segretario all’Aeronautica per i programmi di acquisizione, logistica e tecnologia, Will Roper, dimessosi lo scorso 20 gennaio. Con la nuova Amministrazione Biden non è detto che il suddetto progetto venga confermato. Per il momento, di ufficiale c’è solo la recente firma, tra USAF e Lockheed Martin, del contratto decennale per la manutenzione e il supporto dell’attuale flotta di F-16C/D Block 40/42/50/52. Inoltre, allo stato attuale, per 72 di questi è previsto il retrofit di alcune componenti – vedi radar APG-83 SABR e suite EW – condivise con la variante F-16V.

 

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

In volo verso il secolo di vita ... seguendo l'esempio del B-52 ... :woot:

Quote

Based on Lockheed Martin’s backlog of F-16 orders, planned upgrades, and the recent revelation that the Air Force plans to  depend on the fighter into the late 2030s, the F-16’s sunset years now could come in the 2070s, or later.
Lockheed Martin’s backlog of 128 F-16s - all for foreign military sales - won’t all be delivered until 2026, and the company anticipates more orders may be coming. 
With a potential service life of 40 years or more, those jets could be flying into the late 2060s or later. 
The type first entered service in the 1970s.

... airforcemag.com ... https://www.airforcemag.com/f-16s-could-still-be-flying-into-the-2070s/ ...

🇺🇸

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

L'Air Force svilupperà il "gemello digitale" dell'F-16 ... 👥

Quote

The U.S. Air Force plans to make a digital replica of the F-16 Fighting Falcon, in an effort to improve the sustainment and modernization of F-16s operating around the world.
The Air Force Life Cycle Management Center’s F-16 Program Office is sponsoring the project through a new contract with Wichita State University’s National Institute of Aviation Research or NIAR, which will disassemble, and scan two F-16s – located at 309th Aerospace Maintenance and Regeneration Group (AMARG) at Davis-Monthan Air Force Base – to create the ‘digital twin.’
The project is expected to last four years, and will collect data essential for future efforts to keep the F-16 fleet operational and effective. 
This effort lays the groundwork for a multitude of potential future efforts in F-16 digital engineering.
Part of the initiative includes creating an adjustable 3D model of the plane.
“Our goal is to create a full scale 3D model of the aircraft, with the exception of the engine,” said 1st Lt. Connor Crandall, Digital Twin Program Manager within the F-16 Program Office. 
“The data will be used to help address future parts obsolescence, and mitigate supply chain risks because we won’t have to rely on legacy manufacturing sources and processes. We’ll have the 3D models, and designs that we can send to the manufacturers we choose.”

... wpafb.af.mil ... https://www.wpafb.af.mil/News/Article-Display/Article/2682378/air-force-to-develop-f-16-digital-twin/ ...

🇺🇸

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Chiedo scusa in anticipo per la stupidità della domanda. Ho letto di questa idea di un nuovo caccia leggero per sostituire l'F-16, chiamato F-36 Kingsnake. In pratica un F-16XL un po' modernizzato e non stealth, monomotore, economico da costruire a pacchi per supplire ai numeri anemici di F-35. È solo una sparata giornalistica o c'è qualcosa di concreto? 

Link to comment
Share on other sites

Ne parlammo nella discussione sull'USAF.

Cosa sia il Kingsnake lo scrissi verso la fine di questa pagina...

"questo è solo un disegnino buttato lì da un illustratore a seguito dell'iniziativa di una rivista d'aviazione online, per interpretare certe opinabili sparate degli alti papaveri e che a realizzarsi solleverebbe una tale levata di scudi, che il suo unico scopo potrebbe essere di contribuire a sollecitare l’abbassamento dei costi di gestione dell’F-35, che è ben più alla portata con la maturazione delle tecnologie di quanto lo sia questo tarocco mal riuscito."

Edited by Flaggy
Link to comment
Share on other sites

Da VISTA a X-62A ...

Quote

The U.S. Air Force’s Variable In-flight Simulator Test Aircraft (VISTA) has been redesignated as the X-62A, according to the Air Force Materiel Command (*).
The highly modified F-16 fighter has been operating for nearly 30 years as the NF-16D, the “N” signifying a permanent test modification. 
The aircraft’s redesignation reflects, in part, its years of testing in support of new technology development, but also highlights a new mission that is being added during a major upgrade for the aircraft.
As well as having a new and improved VISTA Simulation System installed, the X-62A is being fitted with the System for Autonomous Control of Simulation (SACS), which will support autonomy testing for the Skyborg program being run by the Air Force Research Laboratory. 
Skyborg is an autonomous capability being developed to enable a family of low-cost, teamed, unmanned aircraft to increase airborne “combat mass” alongside manned aircraft. 
The aim is to rapidly defeat or disrupt hostile threats in contested environments, as well as increase situational awareness and survivability.

... ainonline.com ... https://www.ainonline.com/aviation-news/defense/2021-07-31/vista-testbed-becomes-x-62a-joins-skyborg-effort ...

(*) ... afmc.af.mil ... https://www.afmc.af.mil/News/Article-Display/Article/2714370/nf-16d-vista-becomes-x-62a/ ...

🇺🇸

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...