Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
kaiser

F-22

Messaggi consigliati

:ph34r: Qualcuno sa dirmi come mai per l'F22 si è voluto creare una macchina stealth con delle prestazioni velocistiche così limitate? Se un domani si trovasse la tecnologia per scoprire il segnale radar dell'F 22 a cosa sarebbe servito creare un aereo di questo tipo?....mah.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Statistiche.

 

Si è appreso che gli aerei passano la maggior parte del tempo a volare a regimi transonici intorno a mach 1, e pochissimo a velocità di 2 mach.

 

Come si è appreso in passato che se un pilota riesce superare le prime 10 missioni di guerra, le sue probabilità di sopravivere aumentano drasticamente, pe rquesto si fanno esercitazioni come le Red Flag....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Innanzitutto chiariamo che le prestazioni velocistiche limitate dell'F-22 attengono ai prototipi, sui quali erano impiegati materiali che tolleravano male il calore generato dalle velocità supersoniche.

 

Negli esemplari di serie vengono utilizzati materiali molto meno sensibili al calore, per cui l'F-22 è in grado di superare i Mach 2 e di arrivare persino a Mach 2.2 per brevi periodi.

 

Oggi la velocità massima bisonica non è più un requisito stringente (e a dire il vero, anche in passato lo è stato solo per moda più che per reali esigenze).

 

Nessun aereo è davvero in grado di volare ad alte velocità supersoniche per lunghi periodi, tranne gli aerei progettati per questo scopo (come il Blackbird, ad esempio), vuoi perchè i motori si surriscaldano, vuoi perchè il consumo di carburante è così elevato che dopo pochissimi minuti di volo l'aereo è a secco.

 

Notiamo così che aerei molto veloci, prendiamo ad esempio un F-15, non possono volare oltre Mach 2 per più di pochi minuti (poi il carburante finisce) e anche il semplice volo supersonico (oltre Mach 1, con uso dei postbruciatori) consuma troppo carburante. Inoltre, un F-15 con armamento (missili aria-aria) non può volare in pratica oltre i Mach 1.8 perchè l'armamento esterno comporta una penalizzazione aerodinamica non indifferente.

 

Se poi prendiamo i caccia più recenti, notiamo che l' F-16 a malapena arriva a Mach 2 senza armamento esterno, mentre l' F-18 non supera i Mach 1.8.

 

Se consideriamo quindi queste prestazioni effettive, e lasciamo da parte quelle teoriche che vengono solitamente descritte nelle schede tecniche, notiamo che l' F-22 è in grado di volare per lunghissimi periodi a velocità supersoniche senza l'uso di postbruciatori (la così detta supercruise), ossia intorno a Mach 1.4, senza eccessivi consumi di carburante.

Inoltre, l' F-22, trasportando le armi internamente, è in grado di volare a Mach 2 in condizioni operative.

Pertanto, da questo punto di vista è probabilmente l'aereo da caccia - in termini reali - più veloce mai realizzato (forse solo MIG-25 e MIG-31 possono vantare prestazioni comparabili).

 

A che serve un caccia capace di volare ben oltre Mach 2, senza armi?

Una volta intercettato il bersaglio può solo salutarlo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma non è solo la velocità che conta, ma l'efficacia delle armi di bordo, la manovrabilità, la potenza (intesa come accelerazione), la capacita di sopravivenza se colpiti.

 

In contesti di guerra moderni penso che manovrabilità e efficacia delle armi di bordo sono le sole cose che contano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
:ph34r: Qualcuno sa dirmi come mai per l'F22 si è voluto creare una macchina stealth con delle prestazioni velocistiche così limitate? Se un domani si trovasse la tecnologia per scoprire il segnale radar dell'F 22 a cosa sarebbe servito creare un aereo di questo tipo?....mah.....

:okok: Grazie per l'informazione.Comunque è secondo me un aereo eccezionale e spero che i tagli di spesa della difesa USA non vadano a terpare le ali ad un aereo così tecnolgicamete avanzato.

Kaiser

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'f22 ha prestazioni limitate perché non usa i postbruciatori i quali generano molto calore e l'aereo sarebbe facile bersaglio x i missili a infrarossi...si stanno cercando di studiare motori ke superino i mach 2 senza l'uso dei post bruciatori...un aereo ke c'è andato vicino è l' eurofighter typhoon ke può toccare (o addirittura superare) i mach 2 senza l'uso di postbruciatori e x periodi abbastanza lunghi (supercruise=supercrociera)

 

i post bruciatori danno si più velocità ma soprattutto danno tanta accelerazione x poter arrivare a velocità supersoniche tipo il NOS sulle auto :D (coreggettemi se sbaglio)

Modificato da Gabu86

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'ef-2000 non è capace di raggiungere mach 3 senza postbruciatore, a dire la verità non so neanche se è capace di mantenere la supercorociera in condizioni operative

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

correggetemi se sbaglio, hai detto?

 

Una parola...

 

sembra che tu non abbia letto nulla dei post precedenti, nè dei tanti altri posto in cui s'è parlato dell'F-22 e dell'Eurofighter !

 

Quindi, per prima cosa... leggili! :)

 

L' F-22 ha prestazioni eccezionali sotto tutti i punti di vista, come ho scritto sopra.

 

L'Eurofighter ha una modesta capacità di supercrociera (mooooolto inferiore all' F-22) e operativamente la perde quasi completamente nel momento in cui viene armato con missili aria-aria, e la perde completamente quando viene armato con sistemi aria-terra, questo perchè non ha stive interne.

 

L' F-22 è il primo aereo che ha una reale capacità di supercruise operativa, e per quello che ne sappiamo oggi, l'unico (forse l'F-35 di serie avrà anch'esso questa possibilità, ma al momento non è possibile confermarlo).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

intendevo la correzione sui postbruciatori cmq l'info sulla supercruise l'ho presa da 1 dvd della discovery channel ke mi a prestato un mio amico l'altro ieri...spetta ke vado a cercare altre info ke ho..tu dove le hai prese?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La genialità tecnica del F-22A è stata nell'ottimizzare al massimo sia la capacità stealth quanto le sue doti aerodinamiche, due concetti questi, in antitesi!

Un gran bel lavoro quindi, dato che l'aereo oltre a possedere una ridottissima signatura è in grado (grazie sopratutto ai sui potenti motori e alla soluzione della stiva interna) di volare in supercruise senza post-combustione con un'autonomia relativamente elevata! A questo aggiungiamo la sua bassa segnatura IR e... a parte i costi, non possiamo che ammirare questo capolavoro!

 

Un "caccia stealth" è per sua natura una contraddizione: combinare una geometria "disegnata" dalle onde elettromagnetiche con una che soddisfi contemporaneamente requisiti tali da ottere anche l'elevata manovrabilità di un caccia, per gli ingegneri, è un gran bel casino! nonostante vi siano tecnologie adatte a questo scopo quali il fly-by-wire e motori sempre più prestanti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io dove le ho prese?

 

Non lo so... forse su Internet... forse su Jane's All the World Aircrafts, forse su qualche documento tecnico, forse sui siti ufficiali di Eurofighter e di Lockheed... il DVD di Discovery mi è sfuggito... mi spiace...

 

:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ah ah ah ke simpatico.. o ricontrollato il dvd in effetti mi sono venuti i dubbi visto ke ragginge i 2 mach con post bruciatori e poi i 2 mach senza forse chi parla ha bevuto...cmq se riesco ha incontrare il tipo ke ha progettato l'efa mi informerò di + e t saprò dire

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stavo scherzando ovviamente Gabu.

 

Discovery non è una fonte attendibile.

 

Goditi i filmati che sono molto belli, se puoi staccare l'audio è meglio.

 

Si tratta di programmi di divulgazione popolare, quindi già sono molto semplificati (ti rendi conto che Discovery produce migliaia di documentari all'anno? Se fossero seri sarebbe già fallita per i costi...) , poi se si aggiunge la traduzione in italiano, spesso imprecisa (io posso dirlo con certezza, voi però provate a mettere lingua italiana e sottotitoli in inglese e vedete...) ne esce fuori una cosa da piangere.

 

Comunque, leggi qua:

 

http://www.aereimilitari.org/fo...findpost&p=8700

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
:helpsmile: Ragazzi, leggendovi vedo che siete aggiornati sui video in circolazione....avete qualche nominativo da darmi sull'F22....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

pensavo discoveri fosse precisa purtroppo non o la parabola quindi come prog non lo vedo..cmq molti siti dicono e riviste compresa aeronautica e difesa dicono ke l'efa arriva a 2 mach con post bruciatori e lo ha scritto anke fabio nel sito e li ok..ke la velocità diminuisca a seconda del carico bellico è ovvio...oltre alla aerodinamica anke il peso ( L'efa avendo 13 punti di attacco può portare diversi carichi bellici ) cmq sul fatto della supercrociera appena 1.3 mach cm 1 aero convenzionale mi cascan le..... cmq continuerò a cercare anke se il mio inglese fa schifo

voglio fare il testardo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non per dire male del f22 ke è un aereo fantastico...ma l'efa è lo stesso spettacolare la sua manovrabilità è fantastica i limiti di forza ke vanno da -3g a +9g la tuta speciale antig ke permette al pilota di resistere alla forza di 9g per un buon periodo di tempo e non + breve come l'f-15..e il puntatore integrato nel casco del pilota..ok basta se no vado fuori,

stavamo parlando dell f-22...il problema della stiva interna è ke limita la capacità di carico..o sentito parlare di una versione con attacchi esterni compresa la stiva però aumentava la rilevazione sui radar

Modificato da Gabu86

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma con i carichi esterni l'invisibilità?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ma con i carichi esterni l'invisibilità?

ovviamente l'RCS aumenta moltissimo, è per qusto che l'F-22 ha la stiva interna

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'invisibilità si riduceva...mah avranno provato a fare 1 esperimento non saprei

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sono un po' di idee confuse qui...

 

Certo che l'EFA raggiunge i Mach 2 con il postbruciatore. Li supera anche.

Ma in configurazione pulita e con carico di carburante alleggerito.

La cosa non deve stupire: è così per molti altri caccia.

 

Supercrociera a Mach 1.3: che significa "appena", Gabu? Pochissimi sono gli aerei in grado di volare in supercrociera e il fatto che l'Eurofighter sia tra questi è un bel vantaggio.

Certo, questa capacità non è utilizzabile operativamente (sempre per via dei carichi esterni) ma è pur sempre una capacità che hanno solo pochissimi aerei (oltre all'F-22, che è l'unico a poterla utilizzare operativamente, ci sono solo F-15, F-16 ed F-18 che superano i Mach 1 senza postbruciatore e in configurazione pulita).

 

Il fatto che l'Eurofighter abbia questa capacità, sia pure senza poter trasportare armi, è già qualcosa: ad esempio, una volta lanciati i missili può disimpegnarsi molto più velocemente.

Ma più che altro, ciò lascia sperare che con motori più potenti potrà tenere questa velocità anche con armi a bordo.

 

L' F-22 può portare carichi sia interni che esterni, ovviamente quelli esterni pregiudicano la RCS.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si bè c'e stato 1 po d confusione...cmq l'o detto anch'io ke l'f22 se avesse carichi esterni la sua rcs aumenterebbe..la versione con attacchi esterni deve essere stata 1 esperimento altrimenti perché costruire 1 aereo stealth se poi ha carichi esterni ke lo fanno rilevare sui radar? (x gli interessati la versione "non stealth" tra virgolette può portare 8 amraam sui piloni esterni)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I STAFF AND NEWS SERVICES

 

Lockheed Martin Corp.'s F-22A fighter jet may have a structural flaw that would require redesign or major modifications to most of the planes delivered to date, says Bill Young, chairman of a House defense panel.

 

Young, a Florida Republican who chairs a House subcommittee on defense spending, said he told Air Force Secretary Michael Wynne that he opposes buying any more of the $338 million planes until the problem is diagnosed and fixed.

 

The problem involves the aft fuselage, which comes from The Boeing Co., a major partner on the fighter jet. Boeing also supplies the wings for the F-22A. That Boeing work is done mostly at the company's Developmental Center across from Boeing Field in south Seattle.

 

Both the Air Force and Lockheed agree there's a potential flaw that must be investigated. The Air Force said flight safety is not at issue and no redesign or modification is necessary.

 

Young, in an interview, said the concern is that an engine casing made of titanium may not meet Air Force standards.

 

"There's been a specification deviation and they are evaluating it," he said.

 

"The engine casing is a significant part of the structure of the aircraft," Young said. "If it turns out that it's not being manufactured to specification it could be a serious issue but they don't know the answer yet."

 

Boeing subcontractors make the titanium parts.

 

The Air Force, in an e-mailed statement, said Lockheed, the world's largest defense contractor, discovered the "anomaly" in December, the same month the service declared the F-22A ready for combat.

 

http://seattlepi.nwsource.com/busine...ockheed16.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'F-22 è stato modificato per trasportare carichi esterni, soprattutto tre serbatoi supplementari...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non è corretto parlare di "versione non stealth" dell' F-22.

 

Non esiste una versione "non stealth" !!!

 

Tutti gli F-22 sono PREDISPOSTI per montare piloni esterni in qualsiasi momento.

 

Questa predisposizione, però, è al momento inutile, perchè il raggio d'azione dell'aereo è sufficiente per tutte le missioni previste (e quindi i serbatoi esterni non servono, se non per i voli di trasferimento), così come le stive interne consentono di trasportare un armamento adeguato nel ruolo aria-aria (8 missili aria sono più che sufficienti).

 

Nel ruolo aria-terra, l'F-22 può trasportare una coppia di bombe JDAM da 500 kg nella sua stiva interna, oltre a conservare 4 missili aria-aria.

 

Un armamento di due sole bombe può sembrare pochino, in realtà è l'armamento standard di qualsiasi aereo da interdizione moderno.

Infatti i moderni aerei d'attacco volano normalmente con un paio di serbatoi e un paio di bombe (addirittura in alcuni casi con una sola bomba, è il caso del Tornado quando monta il pod di illuminazione laser e una singola bomba laser).

Infatti, al di là delle foto pubblicitarie, nelle missioni operative aria-terra bisogna preservare il raggio d'azione e le prestazioni, e quindi si carica solo una piccola parte dell'armamento teoricamente trasportabile.

 

Inoltre, le bombe JDAM sono bombe di precisione assoluta, per cui una bomba equivale a un bersaglio distrutto, ed è ben difficile che a un aereo da interdizione siano assegnati più di uno-due bersagli in una singola missione.

 

Quando si dice che l'F-22 rappresenta una rivoluzione nella logica del combattimento aereo, non lo si dice solo per le sue doti stealth, ma anche e soprattutto per le sue prestazioni operative reali.

 

Grazie alla supercrociera, all'assenza di carichi esterni, ed alla grande capacità interna di carburante (il doppio di quella di un F-15 che pure è uno dei velivoli più capienti) l'F-22 ha un raggio d'azione operativo superiore a quello degli altri aerei, viaggiando costantemente a velocità supersoniche laddove gli altri devono limitarsi a velocità subsoniche.

 

Se non si tengono bene a mente queste caratteristiche, e si pensa all'F-22 solo in termini di Stealth, è chiaro che non si apprezza il velivolo nelle sue potenzialità e si è portati a liquidarlo come un costoso giocattolo la cui unica dote è la basissima RCS !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×