Jump to content
Sign in to follow this  
Leviathan

Stalingrado

Recommended Posts

la risposta 2 era quello che pensava l'alto comando tedesco.

Tolto il caucaso i russi perdevano le risorse petrolifere e avrebbero avuto meno capacita difensiva e avrebbero perso.

Inoltre se i russi perdevano americani e inglesi avrebbero trattato

Edited by Dominus

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa ma nel sondaggio non c'è "si"

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me se i tedeschi avessero avuto un 2 milioni di uomini in piu disponibili avrebbero vinto la guerra.... certo che con le risorse che avevano spingersi fino al caucaso sarebbe stato pericoloso... si sarebbe creato un vuoto non indifferente tra l europa ed appunto il caucaso.... secondo me la sconfitta nella battaglia di inghilterra e l invasione della russia sono state la rovina della macchina bellica tedesca.... la russia poteva essere un buon alleato... mentre l uk doveva essere conquistata assolutamente per il buon esito del conflitto... certo poi se hitler non si fosse improvvisato grande stratega sarebbe stato anche meglio..

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma io non ho mai capito perchè hitler si sia voluto ingarbugliare nel fronte sovietico. o per lo meno aspettava di aver sconfitto la gran bretagna

secondo voi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Risposta complessa.

 

Hitler era convinto che l'Inghilterra era ormai alle corde, e l'attacco Giapponese agli USA avrebbe impedito a questi di intervenire in Europa e di continuare ad inviare aiuti all' Inghilterra (e all'URSS).

 

Era sicuro poi che a UK e USA avrebbe fatto piacere l'attacco all'URSS comunista e che si sarebbe arrivati a una pace con le due potenze occidentali.

 

La sua idea era quella di un Germania dominatrice dell'Europa continentale dalla Manica agli Urali, mentre l'Inghilterra si sarebbe tenuta le sue colonie nell'Africa Centro Meridionale e in India, gli USA potevano espandersi nell'America centrosettentrionale e nel Pacifico Meridionale, il Giappone poteva prendersi tutta l'Asia e il Pacifico settentrionale, l'Italia avrebbe avuto Mediterraneo e Nord Africa, la Spagna l'America Meridionale.

 

In questa sua visione, tutti erano soddisfatti e questo sarebbe stato il nuovo ordine mondiale. Era certo che prima o poi si sarebbero tutti accordati così.

 

Si sbagliava.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma di cosa stiamo parlando precisamente?

Comunque ho votato la seconda.

Se i tedeschi avessere presola Russia, avrebbero anche potuto vincere la guerra.

Però, gli americani non si sono fatti i fatti loro e...sapete che è successo...

Risposta complessa.

 

Hitler era convinto che l'Inghilterra era ormai alle corde, e l'attacco Giapponese agli USA avrebbe impedito a questi di intervenire in Europa e di continuare ad inviare aiuti all' Inghilterra (e all'URSS).

 

Era sicuro poi che a UK e USA avrebbe fatto piacere l'attacco all'URSS comunista e che si sarebbe arrivati a una pace con le due potenze occidentali.

 

La sua idea era quella di un Germania dominatrice dell'Europa continentale dalla Manica agli Urali, mentre l'Inghilterra si sarebbe tenuta le sue colonie nell'Africa Centro Meridionale e in India, gli USA potevano espandersi nell'America centrosettentrionale e nel Pacifico Meridionale, il Giappone poteva prendersi tutta l'Asia e il Pacifico settentrionale, l'Italia avrebbe avuto Mediterraneo e Nord Africa, la Spagna l'America Meridionale.

 

In questa sua visione, tutti erano soddisfatti e questo sarebbe stato il nuovo ordine mondiale. Era certo che prima o poi si sarebbero tutti accordati così.

 

Si sbagliava.

Questa visione del mondo mi affascina. :drool::drool::drool:

Edited by Berkut

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda anche le altre facce della moneta prima di dire che ti affascina, poteva essere molto interessante a livello politico per quei paesi citati.....ma gli altri??? :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

se Hitler non attaccava la russia avrebbe vinto.

L'armata rossa distrusse il 70% dell'esercito tedesco.

Quanto agli americani se entravano in guerra contro la Germania, si sarebbero trovati un osso duro da affrontare.

La "fortezza d'europa ", come la chiamava Hitler, sarebbe stata inespugnabile.

 

In quanto ai rifornimenti all'URSS, i carri armati americani mandati all'URSS finivano a prendere polvere nei magazzini, visto la superiorita tecnica dei T34/85. Però i camion, le jeep americane furono determinanti a meccanizzare l'esercito russo e a permetterli di rifornire le proprie truppe in modo adeguato.

Se non sbaglio gli americani mandavano anche generi alimentari.

Edited by Leviathan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando la Germania invase la Russia, questa aveva appena 1200 T-34, e i tedeschi avanzarono così rapidamente che le fabbriche che li producevano dovettero essere distrutte o smantellate e ricostruite molto più a est.

 

Non sarebbero bastati certo quelli a respingere i tedeschi, senza contare il fatto che per costruire i carri serve acciaio, e l'acciaio deve arrivare da qualche parte.

 

Gli americani fornirono all'URSS 18 MILIONI di tonnellate di materiale tra il 1941 e il 1945. Oltre alle materie prime (metalli, viveri, vestiario, medicinali) giunsero:

 

- 21.000 aerei (in gran parte P-39, molto apprezzati dai sovietici)

- 20.000 mezzi corazzati fra i quali 2000 Sherman

- 350.000 camion e 78.000 jeep

 

Anche gli inglesi e candesi contribuirono con oltre 5000 carri armati.

 

 

Si trattò di un aiuto decisivo, senza il quale senz'altro l'URSS sarebbe andata ai pesci.

E Hitler non si aspettava che gli USA, presi dall'emergenza della guerra contro il Giappone, avrebbero mai potuto garantire un simile flusso di rifornimenti.

 

In effetti le potenzialità dell'apparato produttivo americano furono sottovalutate da tutti i contendenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianni ancora una volta le mie fonti a narrano diversamente.

I russi non usavano carri armati di produzione occidentale, e i sovietici producevano più carri armati di qualsiasi altro paese.

Quelle fabbriche, appena riapperte, permisero di corazzare quello che rimaneva dell'armata rossa.

 

Fino ad allora, i russi cercavano di tenere testa ai nemici solo con fanteria e artiglieria (le tremende Kayuska).

 

Es: stalingrado, per i primi 3 mesi di guerra i russi mi pare (non ne sono sicuro) non poterono usare nessu carro armato.

 

Io sapevo che nessun carrista sovietico offri servizio in un carro armato occidentale.

 

Sull'acciao, camio e jeep confermo quello che hai detto.

Dread i russi uscirono dalla guerra malconci e ci misero parecchio a tornare ai livelli anteguerra, quindi non avevano possibilita di ripagare,e durante la guerra fredda si sarebbero rifiutati.

Edited by Leviathan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti posso fornire l'elenco di tutti i carri modelli per modello, preciso all'unità.

 

E anche le foto dei sovietici che entrano a Vienna a bordo di Sherman.

 

Non so quali siano le tue fonti, ma di certo non sono molto affidabili... questa è storia, mica bruscolini!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puoi postare quelle dei sovietici nei carri Sherman?

 

 

 

 

EDIT: Non c'è bisogno, ne ho già trovata una io: Elite%20soviet%20sherman.jpg

Quello dietro è sicuramente un carro Sherman.

Edited by Berkut

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma Leviathan ti rendi conto di cosa dici?

 

E' come se non credi che sia esistito Cavour o Garibaldi !

 

Non capisco cosa c'è di così strano nel fatto che siano stati consegnati anche carri armati, è un fatto storico ampiamente documentato, ci sono pure gli elenchi completi dei carri forniti, precisi all'unità:

 

Churchill (cannone da 6-pounder) 301

Cromwell 6

M10 Wolverine TD 52

M15A1 MGMC 100

M17 MGMC 1.000

M18 Hellcat TD 5

M24 Chaffee 2

M26 Pershing 1

M3 Lee/Grant 1.386

M31 ARV (su scafo M3) 115

M3A1 "Stuart" light tank 1.676

M4 Sherman 2.007 con pezzo da 75 e 2.095 con pezzo da 76

M5 Light tank 5

Matilda Mk. II 1.084

T-48 Tank destroyer 650

Tetrarch 20

Valentine Bridgelayer 25

Valentine Mk. III/IV/IX/XI 2.394 (British) 1.388 (Canadian)

 

Peraltro sono noti vari aneddoti sui carri americani forniti ai sovietici.

Ad esempio, se è vero che il T-34 era un carro semplice e affidabile, e per questo godeva di ampia considerazione presso i tedeschi, è anche vero che i carristi sovietici amavano gli Sherman, ritenuti particolarmente confortevoli.

 

Ancora, i carri americani arrivavano ai sovietici con la stella bianca e la scritta U.S.A. e non sempre i sovietici avevano tempo di rimuoverle: capitava così che i tedeschi si vedevano di fronte carri con la stella americana e con la scritta USA e questo all'inizio provocò non poca confusione.

 

Spesso i sovietici rimuovevano la stella e le scritte più evidenti, ma vari particolari erano marchiati USA e specialmente i soldati più ignoranti chiedevano ai superiori cosa significasse.

Questi ultimi, per non dire che erano carri americani, rispondevano che USA significava Ubiyat Sukinsyna Adolfa ("Uccidete quel figlio di putta*a di Adolf") !!!

 

Comunque, se vuoi approfondire la materia, questo è un sito russo (in russo) dedicato agli Sherman russi (con molte foto): trovi anche i link alle pagine dedicate a tutti i carri occidentali che furono usati dai russi.

 

http://www.battlefield.ru/index.php?option...emid=78&lang=ru

 

Poi, per curiosità, vorrai essere così gentile da dirci quali erano le tue "fonti" ???

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse Leviathan sei stupito che i russi abbiano carri americani e la cosa qualche anno fa non sarebbe stato normale. Ma allora usa e urss erano alleati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io direi che erano nemici della Germania.

 

EDIT:

si dai, tecnicamente erano alleati.

Edited by -{-Legolas-}-

Share this post


Link to post
Share on other sites

La storia contemporanea la conosco ma... ho sempre saputo che i russi non usarono mai carri armati americani.

 

Invece usarono jeep e camion americani.

Neanche aerei americani mi sembra

 

Mi sarò sbagliato scusate

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mamma mia... con oltre 20.000 caccia P-39 utilizzati dai sovietici... il P-39 fu praticamente costruito dagli USA solo per i russi!

 

 

 

Qui ce n'è qualcuno...

 

p-63-soviet.jpg

Edited by Gianni065

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianni065 hai postato un'immagine? io non la vedo

 

Alzo bandiera bianca comuqnue

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...