Jump to content

F 16 in italia


M0rox
 Share

Recommended Posts

non credo... ne avremo sentito parlare... magari perso durante un'avaria.... boh! aspettiamo easy

mah, credo anchio, forse e' guasto, o forse boh...

EASY HELP US!!! :P

illuminaci easy! :P

Link to comment
Share on other sites

proprio come dice fabio... un F16 ADF è precipitato in mare, il velivolo era in carico al 18° Gruppo CIO/ 37° Stormo Caccia di Trapani-Birgi...

 

il pilota si è salvato con il seggiolino eiettabile.

 

so che si è aperto un contenzioso per capire se l'aereo perso sarà rimpiazzato da un altro proveniente dagli USA perchè il contratto di leasing non riguarda il numero degli aerei ceduti all'italia, ma il numero di ore volabili

 

correggetemi se sto sbagliando

Link to comment
Share on other sites

proprio come dice fabio... un F16 ADF è precipitato in mare, il velivolo era in carico al 18° Gruppo CIO/ 37° Stormo Caccia di Trapani-Birgi...

 

il pilota si è salvato con il seggiolino eiettabile.

 

so che si è aperto un contenzioso per capire se l'aereo perso sarà rimpiazzato da un altro proveniente dagli USA perchè il contratto di leasing non riguarda il numero degli aerei ceduti all'italia, ma il numero di ore volabili

 

correggetemi se sto sbagliando

io ci sono passato con la scuola lì! ho visto anche 3 f-16 volare in cielo... almeno credo.. erano lontani... :P

Link to comment
Share on other sites

Gli F-16 sono in leasing, quindi si paga il canone di "noleggio".

 

Il contratto prevede che un certo numero di aerei siano sempre disponibili, considerato un certo numero medio di ore di volo.

 

La perdita di alcuni esemplari non dovrebbe inficiare la disponibilità contrattuale, perchè solitamente in questo tipo di contratti si tiene conto del fatto una certa percentuale di aerei (di solito il 10 %) vada perduto in incidenti nel giro di alcuni anni.

 

Solitamente in campo militare, per i caccia, si considera un rateo di attrito in tempo di pace pari all' 1% annuo, ossia al 10 % in dieci anni.

Link to comment
Share on other sites

Gli F-16 sono in leasing, quindi si paga il canone di "noleggio".

 

Il contratto prevede che un certo numero di aerei siano sempre disponibili, considerato un certo numero medio di ore di volo.

 

La perdita di alcuni esemplari non dovrebbe inficiare la disponibilità contrattuale, perchè solitamente in questo tipo di contratti si tiene conto del fatto una certa percentuale di aerei (di solito il 10 %) vada perduto in incidenti nel giro di alcuni anni.

 

Solitamente in campo militare, per i caccia, si considera un rateo di attrito in tempo di pace pari all' 1% annuo, ossia al 10 % in dieci anni.

 

ah ecco... allora rimarranno 33... grazie Gianni, preciso come al solito! B)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...