Jump to content

devil

Membri
  • Posts

    314
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by devil

  1. Visto che siamo in tema, invece un litro/chilo di kerosene quanto costa?
  2. Mi sottovaluti così tanto? Pensavi che per i 200 aerei mi riferissi ad una nosta componente aerea rischierata nel golfo? Ho solo fatto un quadro (ottimistico) dei potenziali CB della nostra aeronautica al 1991, naturalmente presenti sulla penisola. All'epoca ero un ragazzino,ma i telegiornali li guardavo L'idea di attaccara gli iracheni col G91T.... ..lasciamo stare. Tutto è partito perchè si è affermato che nei nostri depositi ci fossero solo 200 bombe. Io non ci credo, neanche visionando un documento ufficiale dello stato maggiore che lo provi. La guerra fredda è finita solo 2 anni prima e noi avevamo solo 200 bombe? Ripeto,praticamente in caso di attacco da parte delle armate rosse ,la nostra difesa si sarebbe limitata ad 1 solo attacco con 1 bomba per aereo (o 2 per velivolo e gli altri inutilizzati a terra) in attesa dell'elemosina statunitense? Mah! Le bombe le avevamo e sono state trasportate nel golfo per essere utilizzate sotto gli 8/10 tornado.
  3. E che c'entra il rifornimento in volo col discorso del numero delle bombe nei nostri depositi? Tutti o quasi tutti qui sanno cosa è una red flag ed infatti non ho detto cosa è una red flag, ma se intruder scrive che non sa se si tengono ancora,quanto meno non è aggiornato.. Dal sito AM.. la guerra del golfo
  4. Spiegati meglio perchè non capisco cosa mi vuoi dire con questo Le red flags sono irrinunciabili,si tengono ogni anno ( 5 o 6) e la RAF vi partecipa spesso.. L'ultima apparizione dei nostri tornado alla red flag è del 2002, per gli amx il 2003 è stato l'anno della loro unica presenza in Nevada.. Per super64des Gli MW1 nel 1991 erano già operativi con i nostri tornado,probabilmente come dici tu non ci fu richiesto l'utilizzo di tali dispenser,che quindi rimasero nei nostri depositi..
  5. Col. Bellini, la sua testimonianza.. Come potete leggere anche voi, il carico bellico era composto da 5 mk 83 frenate.. Io credo poco al fatto che ci siamo fatti prestare le bombe sistematicamente dagli alleati.. Secondo me è più plausibile che per qualche motivo i rifornimenti dall'italia non siano arrivati e in quel caso, gli USA ci hanno fatto dei "regali" per portare a termine le nostre missioni.. 200 bombe? 1 per aereo? Secondo voi è plausibile una cifra del genere? 200=88 tornado(nominali),60 G91R/Y/T (tempo di guerra sono buoni pure quelli),20 F104 (il 102° a Rimini era CBO), per i 339 il numero fatelo voi ma a 200 aerei nel 91 ci arrivavamo,obsoleti,inefficaci, ma ci arrivavamo!! E i depositi sussidiari sparsi per la penisola, cosa diavolo custidiscono,caramelle e biscotti per le tanto a noi care missioni umanitarie? E le varie riservette interne agli aeroporti militari? Scrivanie e sedie per i panciuti marescialli? No,mi dispiace io a ste cifre non credo. Non siamo un popolo guerriero, non abbiamo armi per attaccare, ma per difenderci si..
  6. Dal sito dell'AMPiloti dell'AM per la campagna antincendi 2009
  7. Non ho partecipato neanch'io. Avevo pensato a NIBBIO, tipico uccello europeo e italiano in particolare,solo che la traduzione in inglese è KITE cioè anche aquilone!!! Figurati se si può paragonare il 346 ad un aquilone.. Ho lasciato perdere
  8. Croazia direttamente(stavolta nel vero senso della parola ) GmbH.. Fonte sempre la stessa..
  9. Sono stato impreciso io...Per direttamente intendevo dire che per la Grecia sarà la tedesca EADS a condurre le trattative,naturalmente per il consorzio GmbH.. Chiedo scusa, ma la fretta gioca cattivi scherzi,ammetto che leggendo così come ho scritto fa capire che il nome del consorzio sia EADS..
  10. Devo correggere quanto da me detto prima.. Sempre dall'articolo di A&D di novembre, alenia sarà responsabile per Romania e Turchia.. Per la Grecia sarà direttamente EADS a condurre le trattative.. Quindi abbiamo la RFI della Croazia per 12 macchine, Bulgaria per 15,Turchia 40, Romania 48??,senza contare India, Giappone e Brasile.. Di carne al fuoco ne abbiamo tanta, speriamo che non diventi tutto fumo...
  11. A&D di questo mese da per probabili le possibilità di vendita in Romania e in Grecia del Typhoon.. Sarebbero le nostre occasioni migliori, se non le uniche , ma la Romania non ha sultani..... Stiamo a vedere che succede...
  12. Da come ne parli sicuramente hai più notizie in merito di me,ma ti assicuro che ho visto delle foto degli AMX di Istrana con il pod orpheus ad una TLP del 2007,solo che ora non le trovo Per quanto non reale,è pur sempre una missione quanto mai realistica,ed il pod,se montato,aveva certamente il suo scopo. Del fatto che in una missione operativa reale non venga più usato per i motivi da te elencati, se ne può sempre parlare, senza dimenticare però che l'AMX era stato scelto nel 2006 per compiere la missione di ricognizione ora assegnata ai tornado di Ghedi. Nuova chiave di lettura del perchè i tornado e non gli Amx? Rimane il fatto che sei stato perentorio nell'affermare Naturalmente devi ammettere che non tutti hanno accesso ai documenti dello stato maggiore,figurati io Capisco le limitazioni tecniche dovute alla vetustità del pod,ma sei certo che il tornado con il recce lite o con il vecchio recce,possa superare i 600 nodi così agevolmente? Io non ci giurerei.. In ogni caso ogni informazione è gradita.. Ci tengo a precisare che non ho nessuna vena polemica nei tuoi confronti anzi...
  13. Confermo quanto detto da Flaggy ripetutamente: quelle antenne sono dell'IFF, ho domandato personalmente ai diretti interessati..
  14. Mi dispiace, ma ciò che dici non corrisponde al vero.. Gli AMX operano col pod orpheus da Istrana (51° stormo).. Appena ho tempo posto le prove, da cercare bene, visto che il sito istuzionale ufficiale non fornisce questo genere di informazioni.. 132° CBR Qui notizie di carattere generale sulla fotoricognizione in ambito AM, con riferimento all'orpheus e al 51° Qui scheda tecnica AMX (leggete armamento) Qui alcune foto (guardate bene le foto n°33 34 35 36) sono in basso! Altri dubbi?
  15. Quella della presa d'aria unica per i due motori è stata considerata la soluzione che ha decretato l'insuccesso dello Yankee, e questo episodio riportatoci da Dave ne fa capire bene il perchè,ma poi è arrivato il Tifone e.... questa è un'altra storia. Un piccolo errore nel racconto, il G 91Y era del 101° e non del 102°,che era basato a Rimini con i 104.. Ma questo Dave lo sa benissimo
  16. Non so dove andranno i GR4,ma credo che la politica sia di rischierare i propri mezzi (aerei o terrestri) in una base unica per ogni singola nazione,per una questione logistica più che altro.. Da Herat,operano già diversi assetti italiani,sia esercito,MM che AM. E' logico concentrare tutto in una base,che non disperderle e poi doverle rifornire con i soli 2 C27J che abbiamo li rischierati.. Il discorso credo sia valido tanto per noi, quanto per i Tedeschi e le truppe di Sua Maestà..
  17. dal sito AM però ancora niente... Edit: notizia arrivata,ecco il link
  18. Proprio stamattina in "la storia siamo noi" su Rai 3,un interessantissimo e toccante servizio su quel fatidico giorno a Mogadiscio,con interviste a chi c'era e ha vissuto quei momenti,Cap. Paglia compreso.. Un'ora letteralmente incollato alla TV.. Per non dimenticare..
  19. Precisamente all'arena civica.. In occasione del 4 novembre (festeggiato il 9 perchè domenica), in 20 città italiane, una per regione, le forze armate si sono presentate al pubblico con i loro uomini e mezzi.. Per la lombardia è stata appunto Milano la città scelta per l'occasione. C'è stato il sorvolo di 2 Typhoon e l'esibizione di un A129 Mangusta oltre a elisbarchi e altro.. qui alcuni video qui la notizia dal corriere.it spero di essere stato utile
  20. Potrebbero eesere quelli del sorvolo su Milano per la manifestazione di domani al castello sforzesco. Oggi c'erano le prove.
  21. Ciao maxtaxi,mi dici perfavore dove hai letto i costi del finanziamento della missione? Con i 3 mesi di finanziamento credo intendano coprire per ora il 2008 e che per l'anno 2009 il parlamento approverà la continuazione della missione e la relativa copertura finanziaria,come è prassi per tutte le missioni fuori area..
  22. Devi aggiornare le tue liste,i tornado persi sono 11,ai 9 della lista,devi aggiungere il 5001 precipitato l'anno scorso e il 5011 incidentato in fase di decollo all'inizio di quest'anno.. Gli amx persi dovrebbero essere circa 12.. E' normale un tale numero di incidenti? Più che normale,ci sono gli harrier inglesi che fanno di peggio! Gli aerei persi non vengono sostituiti,che senso ha comprare un tornado nuovo,ammesso che lo si trovi,quando stiamo per ricevere il suo sostituto? Stesso discorso per l'amx. Le ripercussioni? Minime.. Considera che se per ipotesi un stormo ha in dotazione 20 aerei di un certo tipo,non tutti quegli aerei saranno operativi;ci sono gli aerei in manutenzione e quelli in riserva logistica,quindi con un po' di ottimismo si può dire che su un totale di 20,forse ne volano 10. Magari qualche problema potrebbe esserci per il numero di tornado/T che in un anno è sceso di ben 2 unità su un totale di 12 a suo tempo acquistati:se per qualificare un nuovo pilota con tutte le macchine in linea ci volevano 6 mesi,ora ci metteranno qualcosa in più.. Intanto il programma JSF va avanti
×
×
  • Create New...