Jump to content

ATL - Advanced Tactical Laser


Guest intruder
 Share

Recommended Posts

Guest intruder

Non so se esiste già un topic sull'argomento, ho cercato e non l'ho trovato, ma, confesso, non ho mai padroneggiato bene la funzione "ricerca". Quindi se questo è un doppione, chiedo venia e che sia accorpato a quanto già esistente.

 

 

La notizia: il 7 Agosto, presso la Kirkland Air Force Base, New Mexico, è stato compiuto con successo un test col nuovo laser di potenza installato su di un C130H modificato. L'arma è stata diretta verso un bersaglio acquisito dal sistema di controllo attraverso la torretta rotante montata sotto il velivolo, parcheggiato però a terra. Presto cominceranno le prove in volo, nel corso delle quali l'aereo ingaggerà bersagli al suolo, dapprima fissi, poi in movimento. Lo scopo è quello di valutare le capacità del laser come arma vera e propria.

 

Lo scorso mese di Maggio, un team della Boeing, aveva effettuato pure un primo test del cosiddetto ABL - AirBorne Laser. Si tratta in questo caso di un laser ad alta energia destinato a essere valutato come difesa antimissilista, montato su un Boeing 747-400F modificato. L'anno prossimo si terrà il primo test operativo, durante il quale l'arma tenterà di distruggere un missile in volo. Vedremo con quali risultati.

 

 

ATL-C-130-Prototype-2S.jpg

 

MSF06-1488-2.jpg

 

 

 

http://www.globalsecurity.org/military/sys...systems/atl.htm

 

http://www.boeing.com/defense-space/ic/des/index.html

 

hiw_laser.jpg

 

ABL.jpg

Edited by intruder
Link to comment
Share on other sites

Guest intruder

Bisgnerà vedere se funziona, i normali laser da puntamento hanno problemi col semplice fumo degli incendi e con la polvere scagliata in aria dalle esplosioni o sollevata dai veicoli in movimento (e sul campo di battaglia ce n'è sempre un sacco di fumo e di polvere).

Link to comment
Share on other sites

Guest intruder
Intruder, questa è un arma aria-terra, ma vedo che l'hai postata in a/a!

 

 

Infatti HO SBAGLIATO. Quindi mi auto :sm::sm::sm: in attesa che provvedano i nostri ferocissimi moderatori (hai presente il film La passione di Cristo? Temo mi aspetti qualcosa del genere :bye: )

Link to comment
Share on other sites

Guest intruder
Vabè, dai, se il pilota è in gamba ci può abbattere anche gli F22 ed i SU-37 con quel pod :asd: :asd: :asd:

 

Anni fa lessi su Soldier of Fortune del secondo pilota di un Jolly Green americano che aveva abbattuto un MIG nordvietnamita con un fucile di precisione mentre cercavano di recuperare l'equipaggio di un F4 nel Laos. Intendiamoci, un .300 Winchester o un .375 H&H Magnum sono brutti clienti per chiunque (usavo il secondo per la caccia all'alce, negli USA, so di cosa sto parlando), ma ti garantisco che è una cosa che succede una volta sola e per pura fortuna, come i casi, avvenuti nella II GM, di un P47 e di un Gustav abbattuti a colpi di Schmeisser e di Grease Gun, rispettivamente, dagli osservatori di uno Storch e di un Cessna...

Edited by intruder
Link to comment
Share on other sites

Hai visto quindi? :asd: puoi sempre cercare di convicere i mod!

 

E comunque, nella vicenda che hai appena postato, penso che il fattore fortuna è stato determinante...

Link to comment
Share on other sites

Intruder, secondo me il limite di queste armi è la quantità di energia necessaria per alimentarle. Anche lo YAL-1 ha lo stesso limite, perché poteva sparare poche volte prima di dover tornare alla base. Forse però la tecnologia è migliorata.

Il bello sarà quando riusciranno a far stare un coso del genere su un caccia...

Edited by Alpino
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 3 months later...
Guest intruder
Come si fa a distruggere un bersaglio a terra come un carro con un laser? I laser sbaglio o "bruciano" e perforano?

 

 

In maniera non diversa da una testata cava, sì. Ed è probabile che l'ABL agisca nello stesso modo, basta un foro nella corazza ad alta temepratura. Da quello che ho capito, comunque, l'ATL è inteso èpiù contro bersagli non proteti, personale, autocarri, blindati leggeri, eccetera.

Edited by intruder
Link to comment
Share on other sites

Guest intruder
Laser sopra a 200mw. incidono la plastica.

Per tagliare l'acciaio si parla max di 90 Watt

Quell aereo avra si e no 150 Watt in più

 

 

The Advanced Tactical Laser (ATL) program is a US military program to mount a high energy laser damage weapon on an aircraft, initially the AC-130 gunship, for use against ground targets in urban or other areas where minimizing collateral damage is important. The laser will be a megawatt-class chemical oxygen iodine laser (COIL). It is expected to have a tactical range of approximately twenty kilometers and weigh about 5,000–7,000 kg. This program is distinct from the Airborne Laser, which is a much larger system designed to destroy enemy missiles in the boost phase.

 

 

http://en.wikipedia.org/wiki/Advanced_tactical_laser

 

 

 

The weapon’s first incarnation, expected by 2010 at the earliest, will be a megawatt-class chemical oxygen-iodine laser (COIL)

 

http://www.popsci.com/scitech/article/2004...-tactical-laser

Edited by intruder
Link to comment
Share on other sites

traduzione : in urban or other areas where minimizing collateral damage is important in aree urbane o là dove minimizzare i danni collaterali è importante

Edited by cama81
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...