Jump to content
Sign in to follow this  
Ro60

Orologi per airmen

Recommended Posts

Qual'è l'orologio da polso preferito dagli airmen? Anche di altre nazioni, non solo l'Italia.

Io personalmente, senza essere airmen a tempo pieno, utilizzo un Breitling AEROSPACE in titanio.

 

A proposito, a questo link trovate un bell'orologio da pc con indicazione UTC, fasi lunari, calendario, ecc. tutto in stile strumento da cockpit.

 

http://www.breitling.com/en/misc/bwt/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io onestamente ne ho provati tanti, di orologi "buoni", ma sono profondamente deluso.

 

Sottoponendoli a sforzi molto "intensi", di un'attività fisica molto "piena", tutti hanno rivelato i propri punti deboli.

 

Zenith, Rolex, IWC, Breitling, Omega sono alcuni tra i tanti "professionali" che ho provato.

 

Per volare vanno benissimo, uno più bello dell'altro... ma per il resto... nessuno abbastanza robusto da resistere a urti e strappi, specialmente nel punto debole del collegamento tra cassa e cinturino.

 

Alla fine sono arrivato a una conclusione: per fare mostra di sè, anche in volo, vanno bene tutti.

 

Quando c'è da fare sul serio, però, preferisco un Tissot Seastar automatico o un qualsiasi Sector al quarzo. Almeno se qualcosa va storto e me lo perdo per strada, ci ho rimesso 200-300 euro e pazienza.

Ma perdere ogni volta 3000-4000 euro o più... è davvero insopportabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Gianni, sempre moooolto preciso! Beh, con il Breitling mi trovo bene perchè in titanio è una piuma, due display LCD per UTC e secondo fuso, vetro con doppio strato antiriflesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
in effetti neanche io.. :ph34r:

solo che mi appassionano gli orologi da polso mi sono sempre piaciuti...

Già, anche a me!!! Bellissimo il Breitling EMERGENCY con antenna che trasmette il segnale di soccorso in banda aeronautica...

Share this post


Link to post
Share on other sites
in effetti neanche io.. :ph34r:

solo che mi appassionano gli orologi da polso mi sono sempre piaciuti...

Già, anche a me!!! Bellissimo il Breitling EMERGENCY con antenna che trasmette il segnale di soccorso in banda aeronautica...

Ma a che servirebbe a me se girando in scooter mi fotocopio contro un platano?Manderebbe il segnale di emergenza agli aerei? :o:o:o:rotfl::rotfl::rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto, ed anche a Lega Ambiente per il platano ferito! Scherzo! Però si, agli aerei, tant'è che nella valigetta (sic!) che fà da confezione e lo contiene vi è scritto a grandi lettere: ONLY FOR AIRCRAFT USE! L'estrazione dell'antenna è manuale, non avviene quindi in caso di urto od altri fenomeni fisici violenti, e comunque un uso indiscriminato è perseguibile a norma di legge...procurato allarme, ecc.

 

Poi rimettere a posto l'orologio costa sui 5.000 € e dev'essere eseguito dai centri specializzati della casa.

 

IMPROPONIBILE!

 

Ma se di mestiere fai il pilota...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' molti anni ormai che il Bretling Emergency è sul mercato (con qualche cambiamento in estetica).

 

Per azionare il segnale è necessario svitare l'apposito cappuccio a vite ed estrarre l'antenna.

Il segnale di emergenza funzionerà quindi per 48 ore, e secondo la casa può essere ricevuto anche a 160 km di distanza, se l'aereo di ricerca vola a 6000 metri di quota.

 

Onestamente sarei curioso di sapere se c'è una casistica di piloti che devono la vita a questo strumento.

 

Infatti, premesso che qualcosa è sempre meglio di niente, sappiamo bene che un aereo in missione SAR che sta cercando un pilota disperso (ed i casi più frequenti sono un naufragio in mare, o tra le montagne, o in una foresta: di solito negli altri incidenti la carcassa dell'aereo è facilmente individuabile) non volerà mai a 6000 metri: non vedrebbe un accidenti di nulla.

 

Elicotteri e velivoli SAR volano intorno ai mille piedi di quota, specialmente sul mare, quindi 300 metri.

 

A quella quota, il segnale non credo si possa ricevere a più di 20-30 km di distanza, però è comunque qualcosa.

 

Il punto è che il Breitling costa un'ira di Dio: di recente in USA l'ho visto a 4700 dollari, che non sono pochi per un orologio che, in fin dei conti, è un quarzo.

 

Al contrario, un localizzatore portatile di emergenza, PLB, costa dai 200 ai 500 dollari, pesa 200-300 grammi, si infila in un taschino o si aggancia alla cintura o si lega attorno alla vita, è resistente agli urti, è galleggiante, trasmette su 2 frequenze (oltre alla 121,5 che presto sarà obsoleta, la 406 che assicura la ricezione SATELLITARE in qualunque parte del mondo).

 

Però sui PLB abbiamo dati.

In Alaska, dal 1994 circa 400 persone disperse sono state tratte in salvo grazie ai PLB.

Nel 2002, in tutto il mondo, 27 piloti ed equipaggi sono stati tratti in salvo esclusivamente grazie ai PLB, in un totale di 18 incidenti aerei.

 

Mi pare che sia qualcosa di più concreto.

Che ne pensi, Ro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo. Non conosco comunque le casistiche di un utilizzo del Breitling Emergency. Inoltre bisogna fare dei distinguo:

 

I piloti da caccia in caso di espulsione, ammesso che non abbiano lanciato il May-day, hanno sicuramente un dipositivo emittente un segnale di richiesta di soccorso, magari, non ne sono certo, automatico, mentre il Breitling necessità che il pilota non solo sia in stato di coscienza ma anche che abbia le braccia e dita sane per svitare il dannato coperchietto.

 

Insomma, sono d'accordo con te Gianni: qualcosa in più è sempre quella piccola differenza che in casi limite può passare tra l'essere recuperati e no.

 

Anche un cellulare al limite potrebbe essere di grande aiuto.

 

A proposito: sai se è consentito portarlo in missione ai nostri piloti AMI?

 

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè...Scusate il momentaneo OT...Allora sto orologio serve per fare come quando qualcuno compra un cellulare con 28465739074563546 funzioni...E alla fine lo usa per telefonare e mandare sms,ma che figurone farlo vedere!!!!! :unsure::unsure::unsure::unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bè...Scusate il momentaneo OT...Allora sto orologio serve per fare come quando qualcuno compra un cellulare con 28465739074563546 funzioni...E alla fine lo usa per telefonare e mandare sms,ma che figurone farlo vedere!!!!! :unsure::unsure::unsure::unsure:

dipende se fai leva sull'aspetto esteriore o sulla qualità

cavoli mio padre ha un orologio bruttino ma gli era stato regalato a 15 anni e dopo quasi 40 anni l'orologio meccanico è sempre più efficace, inoltre per la mia cresima mi avevano fatto un orologio stupendo della sector....

mi si è rotto dopo 3 mesi... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi spiace Night ma purtroppo il Sector è proprio scarsino come orologio. Ha estetiche moderne ed accattivanti, ma il meccanismo quarzato interno è basato su una parte in plastica! ne ho uno anch'io e difatti...la terza volta che ho tirato fuori la corona per settare l'ora mi è rimasta in mano e con essa l'alberino!!! Onestamente su marchi quali il Breitling od altri sicuramente validi, la qualità è al top. I Breitling hanno questa fama di essere i preferiti dai piloti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq,al di là di quello che ho scritto sul post precedente,è chiaro che se la qualità c'è,è tutto un altro paio di maniche!!!!! :):):):):):)

 

E che cosa si dice di quelli delle Officine Panerai?Dalle pubblicità sui giornali sembrerebbero dei Signori Orologi.... :unsure::unsure::unsure:

Edited by speedyGRUNF

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è consentito usarlo, il cellulare.

 

Portarlo insieme, sì. E' un effetto personale come altri.

 

Sapessi quanta roba si portano i piloti... specialmente se fanno visita a qualche aeroporto fuori nazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non è consentito usarlo, il cellulare.

 

Portarlo insieme, sì. E' un effetto personale come altri.

 

Sapessi quanta roba si portano i piloti... specialmente se fanno visita a qualche aeroporto fuori nazione...

Scusa Gianni. è poco chiaro...portarlo insieme? Cioè in volo ma senza usarlo? può andare bene e se necessario accenderlo ed utilizzarlo...Io ho volato con piloti, su aerei commerciali, che lo avevano eccome, anche perennemente acceso...Comunque ora ne liberalizzano l'uso e poi a quota di crociera non c'è rete per cui...Comunque la mia domanda circa l'utilizzo riguardava esclusivamente il pilota da caccia.

 

 

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sapessi quanta roba si portano i piloti... specialmente se fanno visita a qualche aeroporto fuori nazione...

proprio questo volevo chiedere quali sono gli effetti personali che un pilota si può portare dietro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, intendevo proprio quello.

 

Nessuno ti vieta di portarlo, ma devi tenerlo spento (parlo di piloti militari).

 

Gli esperti comunque sconsigliano di affidare la propria vita, in caso di incidente, a un telefonino.

 

A parte la fragilità dell'attrezzo, una ricerca americana ha verificato che il 34 % dei piloti precipitati che si affidavano al cellulare, non ha potuto chiamare i soccorsi per la mancanza di copertura di rete.

 

La cosa non deve stupire: se cadi in un'area coperta dal GSM è molto probabile che un mucchio di gente ti veda cadere... se cadi in una zona disabitata è molto probabile che non sia coperta...!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sì, intendevo proprio quello.

 

Nessuno ti vieta di portarlo, ma devi tenerlo spento (parlo di piloti militari).

 

Gli esperti comunque sconsigliano di affidare la propria vita, in caso di incidente, a un telefonino.

 

A parte la fragilità dell'attrezzo, una ricerca americana ha verificato che il 34 % dei piloti precipitati che si affidavano al cellulare, non ha potuto chiamare i soccorsi per la mancanza di copertura di rete.

 

La cosa non deve stupire: se cadi in un'area coperta dal GSM è molto probabile che un mucchio di gente ti veda cadere... se cadi in una zona disabitata è molto probabile che non sia coperta...!!!

Certo Gianni, concordo con ciò che hai scritto. Comunque resto dell'idea, e sicuramente ti trovo d'accordo, che un paio di mezzucci in aggiunta a quanto già previsto in caso di emergenza, potrebbero in condizioni estreme far davvero comodo. Mi riferisco ad esempio proprio ad un Emergency e ad un cellulare...magari satellitare!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi spiace Night ma purtroppo il Sector è proprio scarsino come orologio. Ha estetiche moderne ed accattivanti, ma il meccanismo quarzato interno è basato su una parte in plastica! ne ho uno anch'io e difatti...la terza volta che ho tirato fuori la corona per settare l'ora mi è rimasta in mano e con essa l'alberino!!! Onestamente su marchi quali il Breitling od altri sicuramente validi, la qualità è al top. I Breitling hanno questa fama di essere i preferiti dai piloti.

ohi a volte guarda il caso:

 

altro sector l'altro giorno mi è rimasto in mano il cinturino...

... è la 6 volta.... aiuto!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

io l'orologio non lo porto perchè ai polsi o uso bandane o polsini o bracciali, ma gli orologi da polso mi piacciono un casino soprattutto quelli di acciaio e non di pelle....

 

fatto sta che qui orologi troppo belli e costosi non li puoi portare... non perchè si rompono, ma perchè se te lo notano (e te lo notano subito) ti seguono e appena hanno l'occasione te lo scippano....

 

mi padre ha già perso un rolex k mi piaceva un casino e speravo mi regalasse a me...

 

VaLe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ormai, non lo porto sempre, ma solo quando vado a correre in bici o sono sul mio ULM, ma il mio exp 101 della sector, non ha mai ceduto nulla. Mi è stato regalato 7 anni fa lo tenevo al polso costantemente per i primi cinque anni ora solo quando mi serve e non ha mai perso rotelle, rotto o sfilato cinturini, ho cambiato la batteria solo una volta l'anno scorso.

 

A proposito sono andato sul sito della breitling con l'orologio per computer......

Ne ho uno uguale su Linux.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sfogliando un giornale in casa mia,invece.ho visto la pubblicità di un "Fortis".

che orologio è? Penso sia proprio indicato per airmen...dato che c'è l'immagine di un pilota..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...