Jump to content
Sign in to follow this  
Marvin

Nuove realizzazioni danesi

Recommended Posts

http://www.navalhistory.dk/English/TheShip...Class(2004).htm

http://www.navalhistory.dk/English/NavyNew...PatrolShips.htm

 

 

I danesi si stanno sbizzarrendo con nuovi concetti di navi plurimpiego specificamente progettati per gli scenari odierni di conflitti asimmetrici ed a bassa intensità. Si tratta delle Command & Support Ship ABSALON e delle Fregate-sized Patrol Ship.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccovi il link ad un video delle unità danesi classe "Absalon":

 

 

ed il link ad un post di un altro forum ("Military Photos") con numerose ed interessanti foto delle due navi che compongono la classe ("Absalon" ed "Esbern Snare") :

 

http://www.militaryphotos.net/forums/showthread.php?t=117536

 

 

Altri due link da "Naval Technology":

 

http://www.naval-technology.com/projects/absalon/

 

http://www.naval-technology.com/projects/absalon/specs.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo scritto tempo fa, non mi ricordo dove, che la MMI dovrebbe prendere la classe Thetis danese come modello dei futuri pattugliatori/fregate di seconda linea con cui sostituire Minerva e Soldati (mentre, ricordo, le FREMM sostituiscono Lupo e Maestrale).

Navi di grande autonomia, poco armate e costose ma con un dislocamento (3500t) e una costruzione che le rendono adatte a lunghe crociere anche oceaniche (i danesi le usano anche per pattugliare le coste Groenlandesi). Propulsione solo diesel e discreti sensori.

 

Dislocamento: 3500t

Dimensioni: 112,5 X 14,4m

Velocità massima: 21,8 nodi

Propulsori: tre motori diesel (3 X 3990Hp)

Sensori: radar di superficie, radar di ricerca aerea, sonar a scafo e sonar rimorchiato

Armi: 1 X 76/62 Oto, 2 X 12,7mm e 2 X 7.62mm. Radar warning, jammer, chaff e flares come contromisure

Hangar per un elicottero

Autonomia: 8300 miglia, 60 giorni e 110 ore di volo dell'eli

 

HDMS_Thetis_F357.jpg

 

Che ne pensate, mi pare il ritratto dei pattugliatori che tanto servirebbero alla MMI (in numero di 6 almeno, meglio 8)?

 

Modifiche:

- al posto delle 4 mitragliatrici, mettiamo 2 X 25/80

- radar di scoperta aerea Kronos (un Empar economico)

- NH-90 con Marte e siluri per fare ASW e ASuW

- almeno metà dovrebbero avere il sonar rimorchiato

Edited by Rick86

Share this post


Link to post
Share on other sites

per la nostra marina si potrebbero effettuare 2 versioni: una come pattugliatore e una come fregata leggera con sonar rimorchiato e sistema AAW di punto ( o aster 15 o aspide 2000)

 

 

 

Ciò che mi stupisce di queste navi danesi sono i 16 harpoon, mi sembrano quasi esagerati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
per la nostra marina si potrebbero effettuare 2 versioni: una come pattugliatore e una come fregata leggera con sonar rimorchiato e sistema AAW di punto ( o aster 15 o aspide 2000)

Ciò che mi stupisce di queste navi danesi sono i 16 harpoon, mi sembrano quasi esagerati.

Guarda che le navi di cui parla Rick non hanno 16 Harpoon ( non sono quelle di cui al link: http://www.navalhistory.dk/English/NavyNew...PatrolShips.htm ).

 

Io sono invece particolarmente affascinato dalla classe "Absalon": si tratta di una vera nave polivalente, potentemente armata ( ha anche il modernissimo http://www.navalhistory.dk/English/Weapons...945/35mmM04.htm )

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io sono invece particolarmente affascinato dalla classe "Absalon": si tratta di una vera nave polivalente, potentemente armata

Le Absalon sono affascinanti ma prima voglio vedere come si comporteranno in azione. Ad occhio possono andare bene per possedimenti oltremare come pattugliamenti ZEE e antipirati ma sembrano un pò troppo abbondanti per usarle come fregate da gruppo navale. Per noi credo non siano l'ideale.

 

Come fregate anzi pattugliatori di squadra (denominazione politically correct) per sostituire Minerva, Soldati e simili vedo megli unità da 3.000 t, 120 m e discreta autonomia (5.000 miglia) su diesel alias le mie IPACS - Italian Patrol and Combat Ship magari con sistemi modulari come le LCS

IPACS-Modulari.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le Absalon sono affascinanti ma prima voglio vedere come si comporteranno in azione. Ad occhio possono andare bene per possedimenti oltremare come pattugliamenti ZEE e antipirati ma sembrano un pò troppo abbondanti per usarle come fregate da gruppo navale. Per noi credo non siano l'ideale..........

Io non mi riferivo alle esigenze italiane in tema di unità di 2^ linea.

 

Considero navi come le "Absalon" ideali per gestire le attuali esigenze delle missioni cosiddette di pace: un'unità dotata di ampie possibilità di comando e di sostegno logistico, di capacità di trasporto di un limitato contingente di terra, di armamento controcosta, antinave e di completa difesa antiaerea di punto ed a corto raggio; per coprire le medesime esigenze con le classiche tipologie di unità navali, per esempio, quelle in dotazione alla MMI, si dovrebbe impiegare una classe "Santi" (con maggiori capacità di trasporto, anche quando non richieste) ed una fregata classe "Maestrale" (con minori capacità di difesa antiaerea), il tutto con costi ed impiego di personale enormemente superiori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo che non intendevo le Absalon (che sarebbero esagerate per fare le unità di seconda linea) ma le Thetis.

 

per la nostra marina si potrebbero effettuare 2 versioni: una come pattugliatore e una come fregata leggera con sonar rimorchiato e sistema AAW di punto ( o aster 15 o aspide 2000)

Quoto. Posso anche rinunciare alla difesa AAW di punto (la lascio al Davide + Dart).

 

Quanto alle Absalon, sono nate per le esigenze di una marina diversa dalla nostra.

 

I danesi con quelle navi devono farci tutto (sea control e force projection), noi se dobbiamo proiettare unità di terra mandiamo le Santi (oggi) o le nuove LHD (domani); se invece dobbiamo fare sea control in un contesto impegnativo mandiamo una Maestrale (oggi) o una FREMM (domani). E se dobbiamo fare tutt'e due le mandiamo entrambe, magari con la Cavour come scorta.

 

Do ragione ad Enrr: sono navi affascinanti ed utilissime per marine di medie dimensioni, ma poco utili per noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Considero navi come le "Absalon" ideali per gestire le attuali esigenze delle missioni cosiddette di pace:

Su questo, infatti, ti dò pienamente ragione. Se dovessi scegliere di stanziare un'unità in oceano indiano e non sono USN le Absalon sono l'ideale non solo per la missione di pace ma anche per una colonia viste le sue capacità logistiche che le garantirebbero una permanenza elevata anche in assenza di infrastrutture elevate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potremmo allargare il discorso alle LaFayette francesi, unità simili per concezione anche se più evolute (e 10 anni più giovani).

 

Comunque è questa la tipologia di navi a cui MMI dovrebbe orientarsi, non di certo corvette da 1300t o pattugliatori da 1500t

Edited by Rick86

Share this post


Link to post
Share on other sites
Potremmo allargare il discorso alle LaFayette francesi, unità simili per concezione anche se più evolute (e 10 anni più giovani).

Come dimensioni mi sono proprio ispirato alle stealth francesi, che in pratica sono delle Lupo stealth disarmate e molto più economiche da gestire

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah io rimango poco convinto di usare delle navi da 3000 ton praticamente disarmate.

credo che quelle unità dovrebbero essere le tuttofare della nostra marina,ossia oltre ai compiti di semplice pattugliamento dovrebbero esercitare un minimo di funzioni di scorta per cui il loro armamento dovrebbe ricalcare come funzioni quello delle attuali minerva.(se non altro almeno tramite una apposita versione fregata leggera)

 

mi baso sull'idea che devo scortare mercantili anche in zone calde (non contro semplici pirati, ma da stati o milizie con fare ostile tipo hezbollah)

o operare in una squadra navale multinazionale ma non ho abbastanza soldi/voglia di mandare una fremm.

 

esempio

pattugliatore:

1 x 76mm + 2x25mm

1 x nh-90

predisposizione per gli armamenti della versione fregata

 

fregata leggera scorta/asw

1 x 76mm + 2x25mm

siluri mu 90 + sonar rimorchiato

sistema AAW per difesa di punto aster 15 o se propio propio non ci sono i danè un lanciatore di aspide recuperato da una minerva e aggiornato

predisposizione per lanciatori otomat

1 x nh-90

 

 

ps. prima riguardo ai 16 harpoon mi riferivo alle patrolship danesi, bisogna ammettere che è una potenza di fuoco notevole!

Edited by IamMarco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se guardi con attenzione il disegno a pagina precedente (qui) è esattamente la tua descrizione

 

I pattugliatori da 3.000 tonn disarmati è l'escamotage per comprarsi delle fregate ma essendo in ristrettezze economiche si lasciano gli spazi vuoti (enormi in alcuni casi) per vls, siluri, ssm, ...

Un esempio calzante sono proprio le LaFayette che hanno installato solo gli Exocet e il 100m ma hanno lo spazio per 16 vls e siluri ed altro.

Le nostre NUMC sono disarmate ma tenendo presente quello che hanno fatto stare i tedeschi nelle K-130 presumo che le NUMC abbiano dei buchi qua e la. Se qualcuno ha visto uno spaccato su qualche giornato PARLI!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che il sonar rimorchiato e una versione dedicata ASW sia più che indispensabile, con solo 4 FREMM ASW al posto di 8 Maestrale. Se no quello che guadagniamo nell'AAW e nel Land Attack lo perdiamo nella lotta antisom. E poi una nave da 6000t è tutto da vedere che riesca agevolmente a dare la caccia a un kilo

Edited by Rick86

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest iscandar
Se guardi con attenzione il disegno a pagina precedente (qui) è esattamente la tua descrizione

 

I pattugliatori da 3.000 tonn disarmati è l'escamotage per comprarsi delle fregate ma essendo in ristrettezze economiche si lasciano gli spazi vuoti (enormi in alcuni casi) per vls, siluri, ssm, ...

Un esempio calzante sono proprio le LaFayette che hanno installato solo gli Exocet e il 100m ma hanno lo spazio per 16 vls e siluri ed altro.

Le nostre NUMC sono disarmate ma tenendo presente quello che hanno fatto stare i tedeschi nelle K-130 presumo che le NUMC abbiano dei buchi qua e la. Se qualcuno ha visto uno spaccato su qualche giornato PARLI!!

ma ti riferisci a questo Corvetta multiruolo 100m

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma ti riferisci a questo Corvetta multiruolo 100m

 

le corvette fincantieri sono un buono spunto, ma parlando in un altro topic si era visto che dovrebbero essere portate a circa 3000 tonn di dislocamento per garantire maggiore autonomia da cui il progetto di enrr o mi sbaglio??

 

 

@enrr ma le lafayette non hanno anche il crotale???

in effetti per noi sarebbe ideale un tipo di nave simile concettualmente ma con i siluri e il sonar rimorchiato al posto dei missili antinave.

Edited by IamMarco

Share this post


Link to post
Share on other sites
@enrr ma le lafayette non hanno anche il crotale???

Si

sistema poco ingombrante che, suppongo, potrebbe essere tranquillamente sostituito dal 76/Dart che a dispetto di una minor capacità dingaggio ha con notevole scorta di munizioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×