Jump to content
Sign in to follow this  
tanino

Ufficiale: nel 2007 i primi Pak-Fa

Recommended Posts

come l'hanno fatto nel '47 potrebbero farlo anche oggi allora... so benissimo che le condizioni storiche sono completamente diverse, ma può risuccedere che il "teoricamente invicibile" f-86 sabre/f-22 raptor si trovi di fronte un avversario alla sua altezza, un mig-15/pak-fa?...

sinceramente spero di no perchè non abbiamo bisogno di una corsa agli armamenti come negli anni '50...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Teoricamente manca un fattore abbastanza pesante che nel '47 era presente e oggi no.

 

La permeabilità del confine alle infornazioni. Oggi si sa abbastanza della Russia da poter fare valutazioni più sicure di allora.

 

Con Russia intendo tutto il sistema in se.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fatto è che allora si presentarono con un aereo stupefacente, che dopo l'iniziale effetto sorpresa tanto eccezionale non era, grazie ad un errore degli inglesi, in ogni caso la complessità della tecnologia e dei progetti produttivi odierni non permette balzi tecnologici come negli anni 50, tutti i traguardi si raggiungono al prezzo di tempo e tanti tanti soldi di sperimentazione, e i russi, oltre ad averne meno degli americani, sono partiti molto in ritardo specialmente nel campo della bassa osservabilità

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giustamente.

 

Io inoltre parlavo solo dell'aspetto informativo, del come sia abbastanza plausibile ritenere più facile sapere del PAK-FA oggi, di quanto non potesse essere 60 anni fa. Realizzarlo poi è un'altro paio di maniche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti, daltronde i processi produttivi per realizzare un Fagot non sono molto dissimili a quelli della fabbrica di trattori di stalingrado, mentre per realizzare un velivolo stealth servono capacità di lavorazione millesimale che i Russi stanno acquisendo progressivamente solo adesso.

Diciamo che pure avessero i piani completi per costruire un Raptor non potrebbero replicarlo come l'originale, quindi figurarsi colmare il gap da soli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi arrendo alla qualità e alla quantità delle repliche... :adorazione:

in ogni caso ci tenevo solo a sottolineare come tradizionalmente i russi non siani degli incapaci nella progettazione di caccia avanzati, perchè mi sembrava un pò il tono della discussione...

ma concordo in pieno sul gap: c'è ed è enorme e sarà difficilissimo recuperarlo, i tempi saranno lunghi, lunghissimi, ma ciò non signiifica che i caccia di 5° generazione occidentali siano definitivi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, il fatto è che se si dovesse competere per aereodinamica e manovrabilità sarebbero senz'altro al pari se non migliori dell'occidente, ma qui si tratta di una filosofia del tutto nuova per loro mentre gli americani ci lavorano da 40 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bè, non è detto che debbano necessariamente copiare la "filosofia" operativa americana...

basta guardare i carri armati: oriente eoccidente seguivano due vie pressocchè opposte

Share this post


Link to post
Share on other sites
dove? quando? :scratch:

 

Ad esempio in Iraq, dove i T-72 fuggivano davanti agli Abrahm della US Army....salvo poi finire sotto l'attenzione di qualche A-10!

Share this post


Link to post
Share on other sites

non credo che si possa giudicare l'operato dei sovietici da quello di altri eserciti... perchè guerre per delega o meno le forze conenzionali del patto di varsavia e della NATO non sono mai venute alle mani...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono state combattute guerre tra eserciti equipaggiati e addestrati secondo le specifiche NATO e tra eserciti addestrati con la dottrina sovietica ed equipaggiati dagli stessi, e i risultati sono sempre stati molto chiari, mi sembra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

digitando Pak-fa su google news pare apparire qualche articolo ma non so l'inglese quindi posto qualche link, se ce qualcosa di interessante ditelo:

http://www.defensenews.com/osd_story.php?s...L&i=4036551

http://www.domain-b.com/defence/general/20...on_fighter.html

Share this post


Link to post
Share on other sites
digitando Pak-fa su google news pare apparire qualche articolo ma non so l'inglese quindi posto qualche link, se ce qualcosa di interessante ditelo:

http://www.defensenews.com/osd_story.php?s...L&i=4036551

http://www.domain-b.com/defence/general/20...on_fighter.html

 

Nel secondo si dice che i Russi hanno offerto la costruzione su licenza del Pak-Fa e che il primo volo è previsto per la fine del 2009...

Edited by lender

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Nel secondo si dice che i Russi hanno offerto la costruzione su licenza del Pak-Fa e che il primo volo è previsto per la fine del 2009...

 

Da inizio 2007 a fine 2009... rispettano le tabelle di marcia che è un piacere, da quelle parti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aviazione Militare

17:44 - lunedì

Russia inizierà i test in volo del caccia di quinta generazione entro il 2009

Komsomolsk-on-Amur , Russia - Produzione in serie prevista a partire dal 2010

(WAPA) - Il primo vice-ministro russo ha riferito oggi che i test in volo del nuovo caccia di quinta generazione inizieranno entro le fine del 2009. "Entro la fine dell'anno l'aereo comincerà i test in volo", ha riferito Sergei Ivanov ai giornalisti dopo un incontro in Estremo Oriente, ed ha aggiunto inoltre che la produzione in serie partirà nel 2010.

 

Il nuovo caccia multiruolo avanzato russo è progettato e sviluppato dalla Sukhoi, parte della United Aircraft Corporation (Uac), insieme all'indiana Hindustan Aeronautics Limited (Hal), in base ad un accordo preliminare intergovernativo firmato nell'ottobre 2007, e secondo diverse fonti-stampa, il progetto è stato portato avanti sotto la denominazione di "Pak Fa T-50".

 

Il volo inaugurale del primo prototipo è previsto prima della fine dell'anno.

 

Il nuovo aereo, la cui realizzazione è prevista nel programma Pak Fa (complesso dell'aviazione da combattimento di prospettiva) dovrà sostituire gli attuali caccia di quarta generazione Sukhoi Su-27 e MiG-29, che compongono la principale forza da attacco dell'aeronautica militare russa.

 

Secondo quanto riportano fonti autorizzate, negli impianti di Komsomolsk Amur verrà stabilita la catena di produzione del T-50, dove attualmente si stanno costruendo tre prototipi che verranno utilizzati nelle fasi sperimentali.

 

Fino ad oggi non esistono informazioni ufficiali sulle caratteristiche del T-50 e dai pochi dettagli che circolano tra gli esperti, questo sarà un caccia della categoria con peso massimo al decollo di 30 tonnellate, all'incirca corrispondente alla categoria del Su-27. Per quanto riguarda altre caratteristiche tecniche, indiscrezioni-stampa hanno assicurato che il radar di bordo sarà progettato dall'istituto di investigazioni Tijomirov, costruttore del radar Irbis del Su-35BM, caccia di generazione intermedia (IV+++) e gli armamenti ed i sistemi del T-50 saranno costruiti sulla base di quelli del Su-35.

 

Sulla forma esteriore non si conosce praticamente alcun dettaglio, sebbene alcuni ritengano che il T-50 potrebbe essere simile all'F-22 Raptor. A detta di alcune fonti, il caccia russo avrà una velocità di crocierà supersonica tra l'1,58 e 2,5 Mach. (Avionews)

(050) 090511174446-1104249 (World Aeronautical Press Agency - 11-Mag-2009 17:44)

 

http://www.avionews.it/index.php?corpo=see...mante=index.php

 

è la volta buona?

 

 

EDIT

scusate ma queste foto?

http://www.militaryphotos.net/forums/showthread.php?t=149828

Edited by Leviathan

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quali foto? a parte le immagini di un Su-47 Berkut ed un Mig 1.44 sono tutti rendering e idealizzazioni grafiche....

già...

 

non mi sembra ci siano grandi novità...

certo che ti fanno proprio venire il latte alle ginocchia 'sti russi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Quante volte l'abbiamo sentita questa storia del primo volo?

 

 

Dal 2007 o giù di lì.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dal 2007 o giù di lì.

 

che alla fine son tempistiche e ritardi... europei... :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
che alla fine son tempistiche e ritardi... europei... :asd:

 

Si ma almeno, l'Europa fa volare i prototipi e successivamente li fa entrare in servizio, i russi non hanno mostrato nemmeno una foto! :ph34r:

Edited by Blue Sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi riferivo in particolare all'A400M... comunque in generale considerando la russia europa in opposizione all'america e all'asia...

a proposito: qualcuno a delle news sul J-XX (o J-14) cinese? secondo voi è più vicino al modello operativo il pak-fa o il cinese?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×