Jump to content
Sign in to follow this  
ale92

M16 - M4

Recommended Posts

Sapete dirmi qualcosa sull'M16? So che era in dotazione agli usa ma ora non so....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottimo, proprio ciò che cercavo. Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' ancora in servizio, principalmente nella sua versione A2 e nella versione carabina, M4, e lo rimarrà ancora per molti anni visto che pare che si stia facendo un passo indietro anche sul programma XM-8.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiamalo cannocchiale, chiamalo telescopio... ma non binocolo...

 

Il mirino ce l'ha standard...

 

:)

 

========

 

Sì, rimuovendo il maniglione di trasporto può montare qualsiasi ottica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perchè non lo posso chiamare "binocolo"?

bi=due

mono=uno

 

nell'ottica di un fucile non guardi con due occhi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah Ok! Allora lo chiamo "monocolo"!!! :rotfl::rotfl::rotfl:

Comunque, passando alle cose serie, cos'è questa cosa bucata cerchiata in grigio?: m162ox.gif

Edited by Berkut

Share this post


Link to post
Share on other sites

è l'attacco per il lanciagranate e quel pezzetto verticale è il mirino del lanciagranate

 

scusa, ma perchè non lo chiami con il suo nome: "ottica"?

Edited by dread

Share this post


Link to post
Share on other sites
sul programma XM-8

Che cos'è questo XM-8?

Apro una nuova discussione o ne parliamo qui?

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse un progetto per qualche fucile d'assalto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è l'XM-8

 

xm8-max.jpg

 

un fucile d'assalto destinato a sostituire gli M-4/M-16, parte di una famiglia di armi d'assalto nota come OICW che da qualche mese a questa parte è stata messa seriamente in discussione.

 

In effetti l'OICW appare un sistema decisamente complesso, difficile pensare che nel campo di battaglia si riveli pratico ed efficace come l' M-4.

 

Vero è che anche l'M-16 (che è discendente di una rivoluzionaria famiglia di armi d'assalto nota con il nome Stoner) al suo apparire lasciò tutti esterefatti.

Sembrava un giocattolino di plastica, fragile, sensibile allo sporco e al clima.

Con il tempo le cose sono cambiate molto.

 

E rammento che tra i vietcong all'inizio c'era il passaparola: "Attenti ai soldati con il fucile tutto nero" !

Share this post


Link to post
Share on other sites

M-16 deriva dal Colt Armalite Car-15.

è un progetto maturo che ha superato i problemi iniziali. Non era popolare dai soldati all'inizio, ma una volta risolti in suoi problemi è diventato molto amato.

 

Problema 1: spesso in Vietnam si otturava e inceppava.

Causa: i solati americani non avevano all'inizio kit di pulizia e non era stato loro insegnato tutto quello che neccesitavano per un'utilizzo corretto.

Risolto con: insegnamenti giusti, addestramento, e kit di pulizia

 

Problema 2 (riguardanete la logistica): i caricatori finivano subito

Causa: M-16 aveva una forte velocita di fuoco, e i soldati sparavano fiumi di munizioni per fissazione sul bersaglio.

Risolto da : inserimento selettore di fuoco ( versione-A 1)

 

Poi c'era il problema che M-16 usava il calibro diverso dal M-60. Per la logistica ciò è un problema.

 

Fino alla versione a1 i soldati americani diffidarono di quest'arma preferendo i vecchi ed obsoleti M14

Share this post


Link to post
Share on other sites

gianni l'immagine non si vedee....

 

 

 

 

 

ahhh...ora si ..ok...

Edited by Carlo

Share this post


Link to post
Share on other sites
e lo rimarrà ancora per molti anni visto che pare che si stia facendo un passo indietro anche sul programma XM-8.

ma non c'è alcun problema per la sua "anzianetà". Insomma seconda l'articolo di Wikipedia fu creato nel 1954...

Share this post


Link to post
Share on other sites

I "vecchi ed obsoleti M14" sono usati anche oggigiorno in Iraq dalle SOF USA. Ci sono delle foto che se ritrovo, posterò volentieri :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

non si vede ancora

 

:)

 

 

edit:

si vede ma ci ha messo tanto a caricarlo <_<

scusate

Edited by rekap

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianni065 comuqnue hanno ragione a dire che la generazioni di armi (di cui tu hai dato un'immagine) sembrano fragile a guardarle.

Io non vedo però l'esigenza di sostituire M-16.

 

Mi sembra un valido compromesso nei paramentri di un'arma per la fanteria.

 

In quanto all M-14 ancora un pò viene, questo non lo nega nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'M16 come meccanica e resistenza non regge il passo con l'XM-8 che è un G-36 "truccato". Non c'è proprio paragone tra queste armi e il vecchio M16 che come meccanica è sempre stato un pò scarsino, nonostante tutte le migliorie introdotte.

Quanto all'M14 è utile in scenari come quello afgano dove si operano ingaggi a distanze medio-lunghe e il 5,56x45 non basta. L'M-14 è poi intrinsecamente molto preciso, quindi si presta benissimo a questo ruolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardate che ho trovato: B) B) B) ;););)

 

 

xm8poster8hb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riprendendo il discorso di Dominus, volevo precisare che è vero, l'XM-8 è di fatto il G36, ma è anche vero che il G36 è di fatto l'AR-18 che il grande Eugene Stoner mise a punto proprio per rimediare ai difetti dell' M-16 (AR-15), anche questo un'arma di sua concezione.

 

Le critiche principali al G36 sono l'esasperato uso di polimeri e l'assoluta fiducia nelle ottiche di puntamento che sono standard nella maggior parte dei modelli.

 

In effetti sulle ottiche le critiche sono corrette: non si può fare un'arma senza degli onesti traguardi di puntamento in buon acciaio! Le ottiche sono delicate, polvere e fango le rendono spesso inservibili, e nel tiro semi-istintivo non è che vadano troppo bene.

 

Le critiche sui polimeri sono ingenerate più da sensazioni soggettive che da elementi oggettivi. Chi è abituato alle sensazioni dell'acciaio mal digerisce i polimeri, è storia vecchia questa.

 

Sull'M-16, devo dire che l'arma è stata criticata ingiustamente, perchè la colpa era di un'errata manutenzione abbinata all'uso di polveri non idonee.

Oggi l'M-16 è un'arma affidabile, precisa e molto comoda da maneggiare (non ho la stessa sensazione guardando un XM8).

 

In ogni caso (le armi, non mi stancherò mai di ripeterlo, sono sempre soggettive quanto a valutazione: chi ha imparato a gestire e usare una determinata arma, sia essa un M16 o un vecchio Garand, vi parlerà bene solo di quella... l'importante è che spari quando preme il grilletto...) la valutazione essenziale da fare è se davvero i vantaggi offerti dall'XM8 sono tali da consigliare la sostituzione dell'M16, specialmente in termini di costo.

 

Su questo ho più di qualche dubbio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti la H&K ha proposto un altro eccellente progetto, ovvero l'HK-416 che è una riproposizione dell'M16 che supera parecchi difetti dell'arma.

Mi piace davvero molto sia a vedersi sia nella meccanica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×