Jump to content
Sign in to follow this  
ThunderFighter

Aviano

Recommended Posts

http://en.wikipedia.org/wiki/Aviano ^^

 

 

 

kmq....aspetta i piu esperti...:D

 

 

forse meglio questo link...http://en.wikipedia.org/wiki/Aviano_Air_Base

Edited by Carlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

la base di aviano è una base nato messa in posizione strategica per difendere l'italia da attacchi aerei derivanti da est durante la guerra fredda.

ora il personale alla bse si sta riducendo.

è una base parecchio grande ma altro non so

Share this post


Link to post
Share on other sites

La base di aviano il nome pagliano&gori si trova a 16 km da pordenone.La base e' stata da vari squadron dell' usaf e per collegamenti e trasporto truppe durante la guerra in jugoslavia e nel iraq.Sulla base si potevano osservare i f-16,f-18,f-15,prowler,a-10,c-130,c-5,c-17e varie aerocisterne.Attualmente sono di stanza doe squadron di f-16c-d del block 40 (510 buzzards del 31st Wing e 555 triple nickel) oltre che a vari aerei di supporto ecc.La base e'sorvegliata dalle truppe italiane dell'aeronautica militare.In un futuro e' possibile che i squadron dei f-16 si trasferisca altrove come in Bulgaria o altri paesi dove la gestione puo essere inferiore calcolando che qui in italia il costo e' assai alto.La base potrebbe essere usata anche come scalo per gli aerei da colegamento e per lo smistamento delle truppe.Comunque le informazioni piu' precise le trovi sulla rivista Aeronautica e Difesa di Dicembre 2005.

Share this post


Link to post
Share on other sites
perchè date sempre link in inglese? uffa :angry::angry:

perchè quelli italiani, tranne poche eccezioni, sono scadenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, prima di tutto mi presento e un saluto a tutti. Mi chiamo Cristiano, ho 33 anni e sono un tenente della riserva. Appassionatissimo di aerei da sempre e modellista.

La base di Aviano: ci passo davanti almeno una volta a settimana. Un tempo brulicava di F16, F15, F15E, C5 Galaxy, F18, C 130 Hercules e A10. Anni fà ospitava uno squadron basato sugli F4E Phantom.

Ora, vuoi per i tagli alle spese, è un gigante che dorme. Si vedono le solite coppie in volo di F16, qualche executive, ogni tanto qualche Sentry atterra per rifornirsi...il giovedì atterra e riparte un Galaxy...ma niente di "esotico" come quando, qualche anno fà, venne ospitato un U2 Dragon Lady ed un F14 Tomcat proveninete dalla Nimitz ormeggiata al largo di Trieste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che non siano così scemi da tenere le testate nucleari come semplici AIM 120. Quello che intendo dire è che ci sono specifiche manovre di sicurezza, e non credo si ripeterà una sorte di Chernobyl se è quello che temono.

 

Altro caso è quello che i nostri Tornado(di Ghedi) trasportino delle testate nucleari, ma quelle testate nucleari, quelle 40, sono sempre del Governo degli Stati Uniti? Od essendo trasportate da velivoli battenti bandiera italiana sono italiane?

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, sono sempre testate di propietà americana!

 

In Italia ci sono 90 bombe nucleari americane. La loro presenza ha un'importanza militare limitata per gli Stati Uniti, ma risponde anche ad esigenze politiche del governo italiano, che vuole avere voce in capitolo nella Nato. Lo ha rivelato all'Unità Hans Kristensen, uno specialista del Natural Resources Defense Council (NRDC), autore di un rapporto sulle armi atomiche in Europa.

 

Secondo il rapporto nelle basi americane in Europa ci sono ben 481 bombe nucleari, dislocate in Germania, Gran Bretagna, Italia, Belgio, Olanda e Turchia. In Italia ve ne sono 50 nella base di Aviano e altre 40 in quella di Ghedi Torre, in provincia di Brescia. Sono tutte del tipo indicato dal Pentagono come B 61, che non si presta ad essere montato su missili ma può essere sganciato da cacciabombardieri.

 

«Le ragioni di un arsenale nucleare così grande in Italia - ha spiegato Kristensen all'Unità - sono nebulose e la stessa Nato non ha una strategia chiara. Le atomiche continuano a svolgere il tradizionale ruolo dissuasivo nei confronti della Russia, e in parte servono per eventuali obiettivi in Medio Oriente, come l'Iran. Un'altra ragione è di tipo politico istituzionale. Per l'Italia è importante continuare a fare parte degli organi di pianificazione nucleare della Nato, per non essere isolata in Europa. Altri paesi come la Germania hanno lo stesso atteggiamento».

 

 

Tra Italia e Stati Uniti esiste un accordo segreto per la difesa nucleare, rinnovato dopo il 2001. William Arkin, un esperto dell'associazione degli scienziati nucleari, ne ha rivelato recentemente il nome in codice: Stone Ax (Ascia di Pietra). Nel settembre 1991, dopo il crollo del muro di Berlino, il presidente George Bush padre aveva annunciato il ritiro di tutte le testate nucleari montate su missili o su mezzi navali. In Europa erano rimaste 1400 bombe atomiche in dotazione all'aviazione. In dieci anni il numero si è ridotto di circa due terzi.

 

Le bombe nucleari in Italia sono di tre modelli: B 61 -3, B 61 - 4 e B61 - 10. Il primo ha una potenza massima di 107 kiloton, dieci volte superiore all'atomica di Hiroshima, è può essere regolato fino a un minimo di 0,3 kiloton. Il secondo modello ha una potenza massima di 45 kiloton e il terzo di 80 kiloton. Il governo di George Bush ha ribadito molte volte di non escludere l'opzione nucleare per rispondere ad attacchi con armi biologiche o chimiche.

Edited by Starfighter

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh, prima di tutto mi presento e un saluto a tutti. Mi chiamo Cristiano, ho 33 anni e sono un tenente della riserva. Appassionatissimo di aerei da sempre e modellista.

La base di Aviano: ci passo davanti almeno una volta a settimana. Un tempo brulicava di F16, F15, F15E, C5 Galaxy, F18, C 130 Hercules e A10. Anni fà ospitava uno squadron basato sugli F4E Phantom.

Ora, vuoi per i tagli alle spese, è un gigante che dorme. Si vedono le solite coppie in volo di F16, qualche executive, ogni tanto qualche Sentry atterra per rifornirsi...il giovedì atterra e riparte un Galaxy...ma niente di "esotico" come quando, qualche anno fà, venne ospitato un U2 Dragon Lady ed un F14 Tomcat proveninete dalla Nimitz ormeggiata al largo di Trieste.

Che figata...ospitava pezzi da 90 dall'aviazione usaf allora...se sapevo dell u 2 sarei scappato a tentare di vederlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi potete dare informazioni su questa base

Ai primi di maggio del 1999 all'aeroporto di Aviano, sul calar del sole c'era uno "spettacolo" incredibile...nel corso di circa un'ora si alzava in volo una quantità pazzesca di aerei: aerocisterne, Awaks, F 16, F 15, A 10, e soprattutto F 117...tutti diretti verso i cieli del Kosovo...ed appena qualche anno prima...1996 stessa solfa di aerei diretti in Bosnia...

E fino a qualche anno prima, durante i meeting aviatori, si potevano vedere sotto delle tettoie attigue all' aeroporto, diverse decine di carrarmati italiani (Leopard?)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi potete dare informazioni su questa base

Ai primi di maggio del 1999 all'aeroporto di Aviano, sul calar del sole c'era uno "spettacolo" incredibile...nel corso di circa un'ora si alzava in volo una quantità pazzesca di aerei: aerocisterne, Awaks, F 16, F 15, A 10, e soprattutto F 117...tutti diretti verso i cieli del Kosovo...ed appena qualche anno prima...1996 stessa solfa di aerei diretti in Bosnia...

E andando sempre a ritroso nel tempo, durante i meeting aviatori, si potevano vedere sotto delle tettoie attigue all' aeroporto, diverse decine di carrarmati italiani (Leopard?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi ricordi di quei periodi quando quotidianamente vedevo apache e raramente qualche caccia.

adesso nisba...

Share this post


Link to post
Share on other sites

non vorrei deludervi ma in europa non sono più presenti testate nucleari americane, durante il periodico ritorno in patria per revisione non sono più tornate.

 

Non bisogna confondersi con i "contenitori" per le B61 presenti nelle basi sopracitate ancora oggi...

 

 

Le testate americane che una volta erano presenti in Italia erano di due tipi:

 

alcune erano a "doppia chiave", per essere usate avevano bisogno dell'autorizzazione del governo statunitense e italiano

 

altre erano a "chiave singola", per l'uso bastava solo l'autorizzazione americana

Share this post


Link to post
Share on other sites
non vorrei deludervi ma in europa non sono più presenti testate nucleari americane, durante il periodico ritorno in patria per revisione non sono più tornate.

 

Non bisogna confondersi con i "contenitori" per le B61 presenti nelle basi sopracitate ancora oggi...

 

 

Le testate americane che una volta erano presenti in Italia erano di due tipi:

 

alcune erano a "doppia chiave", per essere usate avevano bisogno dell'autorizzazione del governo statunitense e italiano

 

altre erano a "chiave singola", per l'uso bastava solo l'autorizzazione americana

argo nemmeno a camp darby? o lì non ci sono prprio mai state? se si va OT mi puoi risp anche con un Mp...

Share this post


Link to post
Share on other sites

siceramente non sò se a camp darby erano presenti testate nucleari

 

sono sicuro che adesso non ce ne siano

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho una rivista di Aviano.

Sulla rivista cè scritto che la base è stata ampliata sotto un progetto chiamato "Aviano 2000".

 

Cmq ci lavora un mio vicino di casa e mi racconta che gli F-16 decollano regolarmente e che la base è viva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevano parlato di altri aerei ma comuque è attrezzata per ricevere qualunque cosa possa spiccare il volo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver letto gli aerei presenti ad Aviano durante gli ultimi anni e soprattutto durante la guerra di Bosnia e Kossovo, aggiungo che erano presenti anche gli F 111 (visti con i miei occhi)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...