Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Nicochan

Corea del Nord

Messaggi consigliati

Guarda, ti dico solo, poveracci i coreani del Nord.

 

Hanno un leader che si è fatto costruire un mausoleo a prova di atomica dentro una montagna, che lo venera come una santo quasi, "citando" in ogni angolo le magnificenze della sua opera politica (quali?) riconosciuta dai capi di stato dei governi di tutto il mondo. Ci sono anche due Mercedes.

 

Alla fine del tour, ti fanno entrare in una stanza, in rispettoso silenzio, ad inchinarti di fronte ad una statua di cera di quello li.

 

Il giornalista che ci ha scritto un'articolo, quando è entrato li con gli altri, s'è morso le labbra per non scoppiare a ridere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma è vero che le informazioni dall'esterno son tutte bloccate o filtrate?

 

ma vi sembra possibile nel 2006???

 

e poi..hanno l'atomica?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'atomica ce l'hanno. Non c'è una conferma certa al 100 % ma tutto lascia pensare che sia così.

 

Già nel 1985 gli USA avevano fornito elementi da fonti di intelligence, secondo cui a Yongbyon, 90 km a nord di Pyongyang, era stato costruito un reattore nucleare a fini militari.

 

Nel 1991 i satelliti spia americani confermarono la notizia, indicando che si trattava di un impianto per la produzione del plutonio.

 

Poi la IAEA, analizzando i residui della combustione nucleare dei reattori "ufficiali" della Corea del Nord, scoprì che mancavano all'appello ben 24 kg di plutonio, processati tra il 1987 e il 1991, il che coincide quasi perfettamente con le scoperte americane.

 

Nel 1997 Gli USA sostennero che in realtà sono stati prodotti solo 12 kg di plutonio, e non 24, e con quei 12 kg sono state fabbricate 2-3 bombe al plutonio.

 

La CIA nel 2002 ha fornito i risultati di una sua operazione di intelligence, e ha dichiarato che la Corea del Nord ha prodotto 2 ordigni dal 1985 al 1992, e ha immagazzinato abbastanza plutonio per produrne altri ancora.

Ha anche aggiunto che attualmente la Corea ha una capacità di produrre 6 kg di plutonio all'anno, ma se il piano nucleare andrà avanti, raggiungerà la capacità di produrre ben 275 kg di plutonio all'anno.

 

======

 

La Corea del Nord è l'ultimo dinosauro rimasto della guerra fredda.

Infatti Cuba e l'Iran sono regimi totalitari di vecchio stampo ma non riecono a impedire che ci sia uno scambio informativo attraverso i mass media, il turismo ecc... e in ogni caso c'è una certa libertà di circolazione.

La Corea del Nord è invece chiusa come un bastione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Adesso non ricordo perfettament ela cifra che ci avevi detto necessaria per produrre una bomba atomica attraverso lo sfruttamento del plutonio, potresti ricordarmela?, comunque bi sembra di ricordare che era una cifra abbastanza bassa, 275 kg al anno sono veramente tanti..... :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh..se con 12 kg son state fatte 2-3 bombe, fai il conto! O_O

 

Ma oltre alle bombe, l'esercito è ben attrezzato o hanno mezzi "di terra, di mare e dell'aria" (XD) obsoleti?

 

mi fanno paura sti nordcoreani!

 

EDIT:

in internet ci sono foto satellitari del luogo "incriminato..eccone una:

 

irc1cd_dprk_mtn_site_ann.jpg

Modificato da Nicochan

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Adesso non ricordo perfettament ela cifra che ci avevi detto necessaria per produrre una bomba atomica attraverso lo sfruttamento del plutonio, potresti ricordarmela?, comunque bi sembra di ricordare che era una cifra abbastanza bassa, 275 kg al anno sono veramente tanti..... :ph34r:

 

Diciamo che avendo a disposizione 16 kg di plutonio, si costruisce una bomba in garage, perchè la quantità è quasi sufficiente, da sola, a costituire una massa supercritica idonea a produrre la reazione incontrollata.

 

La bomba di Nagasaki, che era frutto, ovviamente, di un lavoro di ingegneria molto complesso, conteneva 8 kg di plutonio.

 

La tecnologia moderna è in grado di sfornare un ordigno anche con soli 4 kg di plutonio.

 

Disponendo i coreani di un quantitativo di plutonio variamente stimato tra i 12 e i 24 kg, se ne deduce che a seconda del grado tecnologico raggiunto e del quantitativo posseduto, sono in grado di costruire un numero di ordigni minimo di 1 (12 diviso 8) e massimo di 6 (24 diviso 4).

 

E' poi chiaro che possedere un ordigno, non significa possedere una concreta capacità bellica di usarlo.

 

Innanzitutto l'ordigno dev'essere testato, per sapere se funziona. E questo i coreani non l'hanno fatto (ma potrebbero averlo fatto in Cina).

 

Poi l'ordigno dev'essere miniaturizzato e protetto contro gli shock per poter essere inserito nella testata di una bomba di aereo o di un missile terra-terra, e anche su questo non ci sono evidenze che sia stato fatto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

avevo già sentito parlare dei test sui missili nucleari, tra l'altro ne avevamo parlato pure in questo forum, sugli esperimenti fatti dai francesi nel deserto del sahara e dagli americani in alcune isolette americane, comunque come si fa a nascondere un test di una bomba nucleare con tutte le tecnologie attuali.....?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non si può, comunque mi pare che tempo fa ci sia stata una grossa esplosione al confine con la cina, gianni ne sai qualcosa?

Comunque già il fatto di averle le bombe rappresenta una buona deterrenza, non potendo sapere se la corea abbia o no i vettori per utilizzarla.

Poi potrebbe sempre usarle, in caso di una difesa disperata, come mine.

 

Per farvi capire meglio l'assurdità di questo paese vi consiglio di leggere questo bell'articolo.

http://www.feltrinelli.it/SpecialiIntermedia?id_spec=1001

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sì.

 

Il 9 settembre del 2004, a Ryanggang, una provincia situata al confine con la Cina, avvenne una fortissima esplosione, accompagnata da una grossa nuvola a forma di fungo, avvistata da un satellite da ricognizione, del diametro di ben 4 km.

 

Nella zona c'è una installazione segreta sotterranea, sospettata di far parte del programma di arricchimento dell'uranio condotto dalla Corea del Nord, e l'esplosione è stata rilevata anche dai sismografi.

 

Solo dopo le evidenze satellitare, i nord-coreani hanno ammesso che si è trattata di un'esplosione, ma hanno sostenuto che era esplosivo convenzionale utilizzato per demolire una montagna per la realizzazione di una centrale idroelettrica.

 

Strana la coincidenza che il 9 settembre è l'anniversario della nascita della Corea del Nord...

 

Però va detto che non sono stati rilevati isotopi radioattivi: se si fosse trattato di un'esplosione atomica in atmosfera, non sarebbero sfuggiti.

 

Potrebbe essere stata però un'esplosione sotterranea, forse nelle viscere della montagna, che ha causato il crollo di una parete di essa e il sollevamento della nube di detriti.

In questo caso non ci sarebbe stata emissione di isotopi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si lo ricordo anche io, dissero addirittura che si poteva trattare di un meteorite, ma poi smentirono

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Riporto in vita il 3D per riportare una notizia. A Pechino la CDN ha raggiunto il proprio obbiettivo grazie alla bomba atomica.

Il "governo" di Pyongyang chiuderà UNA centrale nucleare in cambio di 100000 tonnellate di combustibile, l'eliminazione dalla lista di coloro che sovvenzionano il terrorismo e l'eliminazione delle sanzioni commerciali.

 

Il chiudere 1 centrale non impedirà loro di continuare a produrre materiale per costruire altre bombe.Speriamo che il mondo non habbia imparato da noi a calare le braghe, e che la faccienda non si ripeta ache con l'Iran.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×