Jump to content
Sign in to follow this  
Berkut

Attacco al suolo

Tra questi aerei attacco al suolo quale pensate sia il migliore?  

199 members have voted

  1. 1. Tra questi aerei attacco al suolo quale pensate sia il migliore?

    • A-10 Thunderbolt
      83
    • Su-25 Frogfoot
      8
    • Sepecat Jaguar
      2
    • AMX Ghibli
      5
    • AV-8 Harrier
      11
    • Tornado IDS
      73
    • Q-5 Fantan
      0
    • A-6 Intruder
      8
    • A-7 Corsair II
      2


Recommended Posts

Temo di non aver capito il paragone: sono due macchine diversissime, sotto tutti i punti di vista, salvo che trasportano un armamento e lo scaricano in testa al nemico.

 

ehm il mio era sarcasmo proprio per evidenziare il paragone impossibile fra i due apparecchi

Share this post


Link to post
Share on other sites
rolleyes.gif beh, io ero uno di quelli che invece credeva alla storia dell'aereo progettato intorno al cannone...

l' equivoco è spiegato bene nella scheda del nostro sito (è scritta da Gianni065) : il progetto del A-10 è stato rivisto in corso d'opera con l' introduzione di nuove specifiche con un nuovo cannone sviluppato parallelamente e una maggiore attenzione al ruolo anti-carro e C.A.S .

 

certo il facocero è esagerato per il COIN (ruolo svolto adesso con il predator)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
un consiglio da un anziano (di eta') NON prendete mai per oro colato Wikipedia.

 

 

Su quella italiana sono d'accordo, quella inglese è un po' più seria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho votato il SAPECAT JAGUAR.Il TORNADO IDS e l' A-10 sono sicuramente più validi.Ma l'aereo anglo-francese si è dimostrato un abile "cecchino" negli attacchi di precisione nella guerra del Glfo del 1991.E poi mi piace anche la posizione dei SIDEWINDER montati sopra le ali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho votato l'harrier perchè , credo, in una guerre reale sia importante la furtività ( che significa anche atterrare e decollare in località sconosciute e avvicinarsi all'obiettivo ,letteralmente, passando tra i vicoli di una città).

ricordatevi che il nemico non sempre è una superpotenza e il teatro di guerra un territorio di migliaia di km2 piatti

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho votato l'harrier perchè , credo, in una guerre reale sia importante la furtività ( che significa anche atterrare e decollare in località sconosciute e avvicinarsi all'obiettivo ,letteralmente, passando tra i vicoli di una città...

 

:blink: e secondo te un harrier che passa in mezzo ai vicoli di una città (ammesso sia fattibile...) sarebbe furtivo?!? A meno che lo fai passare nascosto in un tir, forse intendevi questo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
ho votato l'harrier perchè , credo, in una guerre reale sia importante la furtività ( che significa anche atterrare e decollare in località sconosciute e avvicinarsi all'obiettivo ,letteralmente, passando tra i vicoli di una città).

ricordatevi che il nemico non sempre è una superpotenza e il teatro di guerra un territorio di migliaia di km2 piatti

 

 

Con questo ragionamento va meglio un deltaplano armato. Oltre tutto, un Harrier è piuttosto rumoroso, hai idea di quanto sia furtivo in volo a bassa quota? Cerchiamo di non scambiare la realtà con quello che vediamo nei films, per favore.

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho votato l'harrier perchè , credo, in una guerre reale sia importante la furtività ( che significa anche atterrare e decollare in località sconosciute e avvicinarsi all'obiettivo ,letteralmente, passando tra i vicoli di una città).

ricordatevi che il nemico non sempre è una superpotenza e il teatro di guerra un territorio di migliaia di km2 piatti

 

 

Non riesco a capire il senso del tuo intervento!!! :scratch:

Share this post


Link to post
Share on other sites

volevo sottolinearne la versatilità e praticità , sopratutto in un teatro di guerra che non è più quello classico ma che si prevede sarà sempre più "standard" nel XXI° sec ( iraq, afganistan, contro guerriglia , ecc)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco come nei teatri del XXI secolo l'Harrier possa essere più versatile di altri aerei, credo che tu faccia un pò di confusione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
volevo sottolinearne la versatilità e praticità , sopratutto in un teatro di guerra che non è più quello classico ma che si prevede sarà sempre più "standard" nel XXI° sec ( iraq, afganistan, contro guerriglia , ecc)

 

 

Ho infilato la tua frase nel traduttore automatico di google, nemmeno lui l'ha capita. Mi aiuti, per favore?

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il CAS vince brutalmente l'A10 (e' nato per fare quel lavoro)

Per il bombardamento vero e proprio io voto il TORNADO :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Con questo ragionamento va meglio un deltaplano armato

un deltaplano non ha caratteristiche VTOL, non porta 5 tonnellate di bombe a centinaia di km in condizioni ognitempo

non viaggia a mac 0.85 a bassa quota, non è in grado di fermarsi in aria ( oserei dire fare retromarcia) per disimpegnarsi in un dog-fight

 

Non capisco come nei teatri del XXI secolo l'Harrier possa essere più versatile di altri aerei

nel XXI° secolo c'èsolo un areo con capacità V/STOL che gli è superiore, e non è ancora pienamente operativo ( F 35 Lightning II )

 

chiedo scusa se sono impreciso e poco chiaro nel contributo al forum, non sono del settore, ma solo un appassionato.

, concedetemi qualche iniziale "sbavatura"

:rolleyes::adorazione::rolleyes:

 

comunque il sito è stupendo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
un deltaplano non ha caratteristiche VTOL, non porta 5 tonnellate di bombe a centinaia di km in condizioni ognitempo

non viaggia a mac 0.85 a bassa quota, non è in grado di fermarsi in aria ( oserei dire fare retromarcia) per disimpegnarsi in un dog-fight

nel XXI° secolo c'èsolo un areo con capacità V/STOL che gli è superiore, e non è ancora pienamente operativo ( F 35 Lightning II )

 

chiedo scusa se sono impreciso e poco chiaro nel contributo al forum, non sono del settore, ma solo un appassionato.

, concedetemi qualche iniziale "sbavatura"

:rolleyes::adorazione::rolleyes:

 

comunque il sito è stupendo!

 

 

ehhhmm l'harrier non si "ferma" in aria...può decollare verticalmente solo senza armi e con pochissimo carburante,5 tonnellate credo sia il carico massimo che comprende anche il carburante,pod ecm,missili A-A.

 

ah la spinta verticale nei dogfight la si vede solo nei film (o nei cartoni animati...com'era? area88 o area00?? )

 

concordo che nella versione plus è un'ottimo aereo.

 

"che significa anche atterrare e decollare in località sconosciute e avvicinarsi all'obiettivo ,letteralmente, passando tra i vicoli di una città)"

 

ah riguardo al tuo post precedente, non vorrei che tu pensassi che si avvicina all'obbiettivo "zompando" qui e là e passando in mezzo alle città...

Edited by IamMarco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
ehhhmm l'harrier non si "ferma" in aria...può decollare verticalmente solo senza armi e con pochissimo carburante,5 tonnellate credo sia il carico massimo che comprende anche il carburante,pod ecm,missili A-A.

 

ah la spinta verticale nei dogfight la si vede solo nei film (o nei cartoni animati...com'era? area88 o area00?? )

 

concordo che nella versione plus è un'ottimo aereo.

 

"che significa anche atterrare e decollare in località sconosciute e avvicinarsi all'obiettivo ,letteralmente, passando tra i vicoli di una città)"

 

ah riguardo al tuo post precedente, non vorrei che tu pensassi che si avvicina all'obbiettivo "zompando" qui e là e passando in mezzo alle città...

 

 

Il nostro amico ha visto True Lies e si è convinto che la realtà funzioni così. Quanto al carico bellico, Harrier II in configurazione STOVL porta un massimo di 13200 libbre, cioè 6 tonnellate, ma si tratta di un massimo molto teorico, normalmente e se ben ricordo (vado a memoria) vengono portate 6 Mk82 da 500 libbre, quattro AIM9 e il cannone da 25 mm.

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diogene ,guarda che basta bruce willis contro i vstol

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Diogene ,guarda che basta bruce willis contro i vstol

 

 

Confesso che non l'ho capita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
un deltaplano non ha caratteristiche VTOL, non porta 5 tonnellate di bombe a centinaia di km in condizioni ognitempo

non viaggia a mac 0.85 a bassa quota, non è in grado di fermarsi in aria ( oserei dire fare retromarcia) per disimpegnarsi in un dog-fight

nel XXI° secolo c'èsolo un areo con capacità V/STOL che gli è superiore, e non è ancora pienamente operativo ( F 35 Lightning II )

 

Diogene cercherò di essere meno brusco rispetto agli altri...

Premettendo che l'Harrier è un ottimo velivolo per il supporto ravvicinato e l'attacco al suolo leggero e che tu sei liberissimo di ritenerlo una componente fondamentale di una forza d'attacco, occorre dire che alcune cose che hai scritto non stanno nè in terra nè -tantomeno- in cielo!

 

L'Harrier che si ferma in aria negli airshow e per qualche istante sembra fare retromarcia, con una manovra del genere in pieno teatro di guerra, sarebbe un Harrier abbattutto.

Di per sè l'AV-8B non è aereo da combattimento Air-to-Air, men che mai quello ravvicinato (alcuni ancora si chiedono come abbia fatto ad abbattere 21 aerei argentini durante il conflitto delle Falkland), quindi un Harrier fermo a mezz'aria potrà avere sotto le ali anche 12 missili AA che ti assicurò verrà abbattuto in pochi istanti.

Quindi se c'è una dote che sicuramente non devi riconoscere all'harrier è quella di disimpegnarsi nei combattimenti AA, dove anzi la sua bassa velocità e minima manovrabilità lo penalizzano fortemente.

 

Riguardo alla sua capacità massima....beh come hanno già detto altri sono 5 tonnellate, ma di carburante, pod, sidewinder, etc etc...

 

Diogene ,guarda che basta bruce willis contro i vstol

 

Cama alludeva all'ultimo film di bruce Willis: Arma letale 5, dove Bruce Willis abbatte da solo (non si capisce bene come e con cosa) un F-35B

Edited by paperinik

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cama alludeva all'ultimo film di bruce Willis: Arma letale 5, dove Bruce Willis abbatte da solo (non si capisce bene come e con cosa) un F-35B

 

Delitto cinematografico!!! :sm::rotfl:

Era "Die Hard 4"...con tanto di F-35B sbagliato e non all'ultima revisione di progetto... :ph34r:

L'avevo scritto nel messaggio precedente!

Arma Letale era la serie di film interpretata da Mel Gibson!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Delitto cinematografico!!! :sm::rotfl:

 

:ban?:

 

 

 

Immagino di non essermi perso molto a non averlo visto, il film, intendo. Di tante capronate, mancava solo vedere questa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
:ban?:

Immagino di non essermi perso molto a non averlo visto, il film, intendo. Di tante capronate, mancava solo vedere questa...

Ma va? :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Delitto cinematografico!!! :sm::rotfl:

Era "Die Hard 4"...con tanto di F-35B sbagliato e non all'ultima revisione di progetto... :ph34r:

L'avevo scritto nel messaggio precedente!

Arma Letale era la serie di film interpretata da Mel Gibson!!

Giuro che mentre lo scrivevo c'era qualcosa che non mi tornava.... :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×