Jump to content
easy

F-35 Lightning II - Discussione Ufficiale

Recommended Posts

Dopo la maglietta di lana , ora la crema abbronzante.... anche se non è del tutto sicuro

https://it.insideover.com/guerra/blue-flag-2019-lesercitazione-israeliana-con-gli-f-35.html?utm_source=ilGiornale&utm_medium=article&utm_campaign=article_redirect

qui , quello che dicono gli israeliani

http://www.israelnationalnews.com/News/News.aspx/270915

in particolare il passaggio :   " .... This will be the first international "Fifth Generation” exercise held in Israel involving the F-35 aircraft.  ..... "   induce a  pensare di sì ( o ci saranno solo F-35 americani e israeliani ? )  

Cosa da tenere d'occhio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da 1000 componenti a 12, l'arrivederci e grazie alla Turchia è quasi completo...

Quote

“We began just over a year ago, very quietly but deliberately, taking actions to find alternate sources for all of those parts,” said the program executive, Lt. Gen. Eric Fick. “We are not quite there yet, so we have, on the airframe side, 11 components we have to mitigate to be at full-rate production ... and on the engines, there’s one: integrated bladed rotors, IBR’s.”
Turkey’s S-400 buy may have spoiled Gulf nations’ chances of flying the F-35

Though the U.S. has narrowed the number of parts down from 1,000 to 12, it’s still set to receive previously-ordered parts from Turkey after the March 2020 deadline. As the Pentagon worked to stand up alternative sources, it did not dual-produce the parts, which saved money but added a wrinkle to phasing out Turkey.

https://www.defensenews.com/congress/2019/11/13/f-35-program-on-track-to-replace-turkey-pentagon-officials-say/

Intanto si continua a bisticciare su ALIS e dintorni con tanto di discussioni sulla proprietà intellettuale tra Pentagono, che vuole entrare negli algoritmi del sistema, e Lockheed Martin che risponde picche e che ribatte che sta spendendo anche di suo per migliorare l' "ALIS classic" (con l'ennesima versione da rilasciare entro questo mese) e realizzare l' "ALIS Next" rinnovato (entro settembre 2020).

https://www.defensenews.com/naval/2019/11/14/the-pentagons-plan-to-save-the-f-35s-automated-logistics-system-is-hitting-roadblocks-over-proprietary-data-rights/

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Mission capable rates" ... gli ultimi dati ...

Quote

Across the US fleet, mission capable rates - the metric that shows how many aircraft in a fleet are available for action at any given time- “increased from 55 percent in October 2018 to 73 percent in September 2019,” she (Pentagon acquisition and sustainment chief Ellen Lord) wrote. 
Marine Corps F-35B readiness leaped from 44 percent to 68 percent during that period, Air Force F-35A jets improved from 66 percent to 75 percent, and Navy jets, which only became operational this year, are over 75 percent mission capable ...

... airforcemag.com ... F-35 Mission Capable Rates Up for All Variants, Lord Tells HASC ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che la domanda sia scritta proprio benissimo...ma l'abitacolo dell'F-35, come quello di tutti i moderni cacciabombardieri, è pressurizzato.

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hill AFB ... gli F-35 ritornano nella loro 'superbase' ...

1201042719_HillAFB19-07-2019.thumb.jpg.9bf07fd7851c3f02e1c8fede94a7c4d1.jpg

Quote

The Air Force’s biggest F-35 operating base recently unveiled its new $45 million runway, bringing to a close a nine-month project that sent the base’s F-35s to other locations across the world.
The new 13,500-foot runway included new concrete pavement repairs, wider shoulders, a 55-foot widening to the taxiway, new overruns, improved signage, and upgraded lighting ...

... airforcemag.com ... Hill Unveils New Runway for F-35 Operations ...

🇺🇸

Share this post


Link to post
Share on other sites

Niente F-35 per gli EAU ... almeno per ora ...

... defensenews.com ... https://www.defensenews.com/digital-show-dailies/dubai-air-show/2019/11/16/us-puts-f-35-talks-with-the-uae-on-the-backburner-to-focus-on-f-16-upgrades/ ...

Il motivo risalirebbe alla situazione creatasi con l'acquisto, da parte della Turchia, dei missili russi S-400 ...

... defensenews.com ... https://www.defensenews.com/digital-show-dailies/dubai-air-show/2019/11/12/turkeys-s-400-buy-may-have-spoiled-gulf-nations-chances-of-flying-the-f-35/ ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente un po’ di coerenza negli impegni internazionali che abbiamo preso. Non mi par vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/10/2019 in 19:27 , Flaggy ha scritto:

Si torna dall'Islanda con risultati positivi.

https://www.portaledifesa.it/index~phppag,3_id,3286.html

Sul numero di Dicembre di AirForces Monthly ...

1394223458_F-35inactionoverIceland.thumb.jpg.cd60b89245935fa8ea865bffe9857334.jpg

Quote

Operation Northern Lightning ...
In a first among Joint Strike Fighter partner nations, Italy deployed its F-35As to Iceland in October in support of NATO's Icelandic air policing mission. 
David Cenciotti visited the Italian detachment at Keflavik Airport and talked to the pilots involved in Operation Northern Lightning.

🇮🇹 🇮🇸

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vogliamo la botte piena e la moglie ubriaca .....: 

https://www.startmag.it/innovazione/f35-lockheed-leonardo-finmeccanica-che-cosa-hanno-deciso-forse-m5s-pd-e-leu-sui-cacciabombardieri/

Come si possa , in queste condizioni : ....

..." 3) a continuare nella valorizzazione degli investimenti già effettuati nella FACO (Final Assembly and Check Out) di Cameri e della sua competitività quale polo produttivo e logistico internazionale, allargando ulteriormente gli ambiti di cooperazione internazionale nel campo aerospaziale e della difesa al fine di massimizzare i ritorni economici, occupazionali e tecnologici; ...." ( tratto dal documento della maggioranza )  ...

.... il governo dovrà spiegarlo a sè stesso a agli altri .

Share this post


Link to post
Share on other sites

😓

Sono riusciti a votare una roba che non dice niente...

secondo voi quando parlano di “mutato contesto geopolitico” intendono in meglio o in peggio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno ha idea di cosa si intenda per " fase 2 " ?

https://www.trasporti-italia.com/difesa/f-35-litalia-va-avanti-con-la-fase-2/40948

Inoltre , gli F- 35 B italiani dovrebbero essere 2 . 

Ah , ecco : dovrebbero essere 27 macchine , ben lontano dai 90 di cui si dice.

https://www.lanotiziagiornale.it/guerini-mette-in-pista-gli-f35-ne-acquisteremo-27-e-il-conto-con-avvio-della-fase2-del-programma-sale-di-altri-miliardi/

Edited by engine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il primo articolo in effetti è rimasto un po’ indietro, perché il secondo B (l’MM7452) è stato formalmente preso in carico dalla Marina a metà  2019, per quanto il roll out sia roba di più di un anno fa.

Volendo i B sarebbero anche 3 perché ora c’è l’MM7453 che ha volato a settembre, che però deve ancora essere consegnato (pare di nuovo alla MM).

F-35B-BL3-2.jpg?w=1024&ssl=1

https://www.aviation-report.com/vola-il-terzo-f-35b-italiano-assemblato-presso-la-faco-di-cameri/

Non solo: gli A non sono 10, ma 11, perché è stato consegnato all’AMI anche l’MM7361 che è ad Amendola da Aprile.

Stendiamo ovviamente il consueto velo pietoso sui commenti a corollario del secondo articolo:

Quote

Fa niente se ogni report che si produca in giro per il mondo dica chiaramente che siamo in presenza di un programma fallimentare

e di quello da esso linkato.

Quote

Per quanto riguarda i caccia leggeri, ad esempio, si potrebbe optare per gli M-346FA (Fighter Attack): sono più affidabili degli F-35, costano un quinto e sono già in vendita (non bisogna svilupparli). Con un altro piccolo particolare: essendo totalmente made in Italy, ne beneficerebbero esclusivamente le casse italiane.

Manca qualche altro piccolo particolare: il giro d'affari delle imprese italiane con l'F-35 è miliardario, l'AMI gli FA non li vuole, i report in giro per il mondo ci dicono che i piloti dell'F-35 ne siano entusiasti e le aeronautiche che lo utilizzano ne ordinano altri e crescono in numero a mano a mano che ci si rende conto che il velivolo è su un altro livello nonostante i problemi...

Al momento il programma va avanti e ha un po' di ossigeno.

Vediamo dove si arriva, ma l'Italia non ha più l'alibi dei "dividendi della pace" post Guerra Fredda per attingere risorse dalla Difesa e far contento il volgo: la situazione internazionale si sta di nuovo scaldando (non solo metaforicamente considerando la febbre del Pianeta e i potenziali disastri che comporteranno i cambiamenti climatici nelle relazioni fra stati) e ci chiedono di spendere il 2% del PIL (da cui siamo lontani anni luce...), non di comprare addestratori armati per far finta di avere una linea d'attacco adeguata.

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con tutto il rispetto per l'M-346 che a me piace un sacco.... ma paragonarlo a un aereo come l'F-35 trovo sia un tantino azzardato. Sostenere poi che sarebbe addirittura migliore.... Quella è disinformazione o malafede.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fase 2 riguarda la LRIP-15 e successive, ma non credo ci siano vincoli temporali particolarmente definiti.

In effetti si  è avviata la fase 2 relativa a 27 velivoli con l’intenzione di porre gli ordini per i componenti di lungo lead time dei primi velivoli, il che significa due cose.

1) Che tali ordini di componentistica non si sono ancora stati fatti, per quanto imminenti.

2) Che tali ordini di componenti (per complessivi 32 milioni di euro) riguardano solo parte di questi 27 velivoli.

Posso immaginare quindi coprano solo i velivoli della LRIP 15, lasciando le quantità annuali successive a future decisioni, anche perché si dovrebbe finalmente entrare in un contesto di ordini pluriennali.

In sostanza si è deciso di prendere altri 27 aerei, ma non li si è ordinati e tanto meno si è scritto col sangue in quanti anni prenderli.

Gli aerei verranno ordinati man mano e sinceramente o ci si da una svegliata o ci vorranno ben più di 3 anni...

Per l'Italia nel 2017 e nel 2018 sono usciti da Cameri solo 3 aerei all'anno e il 2019 mi sa che finora ha visto un solo velivolo grazie alle pippe ment...ehmm, intendevo dire grazie al rallentamento legato alle valutazioni costi benefici del precedente governo. Per assurdo era andata meglio nel 2016.

 

 

 

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, Flaggy ha scritto:

Per l'Italia nel 2017 e nel 2018 sono usciti da Cameri solo 3 aerei all'anno e il 2019 mi sa che finora ha visto un solo velivolo grazie alle pippe ment ... ehmm, intendevo dire grazie al rallentamento legato alle valutazioni costi benefici del precedente governo. Per assurdo era andata meglio nel 2016.

:woot:

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, engine ha scritto:

Ora ... questo blog posta una notizia risalente a quasi due mesi fa e l'Autore scrive ...

Quote

The Polish Defence Ministry, in fact, is evaluating the acquisition of 32 Lightening IIs in view of upgrading their fleet.

Lightening !?!?

Suvvia ... 😱

Il comunicato, emesso a suo tempo, dal Ministero della Difesa ... http://www.difesa.it/EN/Primo_Piano/Pagine/Undersecretary-Tofalo-Visits-Cameri-with-his-Polish-Counterpart.aspx ...

🇮🇹 🇵🇱

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×