Jump to content
easy

F-35 Lightning II - Discussione Ufficiale

Recommended Posts

Soprattutto prima della sforbiciata di Monti, che l’AMI avesse i B poteva avere anche senso, ma ora e con queste modalità?

15B che si alternano con consegne stitiche ai 15 dalla MM andando a danneggiare entrambe le forze armate in termini di efficienza operativa e tempistiche di riequipaggiamento, più che una soluzione salomonica appare una fregnaccia all’italiana.

Più sensato sarebbe stato continuare con le consegne alla sola Marina e tra qualche anno, sulla base della situazione internazionale in evoluzione (o involuzione…), decidere se produrre qualche B in più da dare alla MM, se creare il gruppo di B per l’AMI, o finalmente se rinsavire (aspetta e spera…) con altri governi e vertici militari e dare all’AMI solo ed esclusivamente A.

Senza sognare bilanci della Difesa al 2% del PIL ed F-35 come se piovesse per tutti, con un po’ di assennatezza nella programmazione, alla MM sarebbero bastati ed avanzati 18 B e l’Aeronautica avrebbe avuto  un’ottantina di A per un totale di un centinaio di aerei, dando al programma la massa critica per far contare di più Cameri a livello di commesse non solo nazionali, ma anche per le famigerate sezioni centrali commissionate da LM per tutta la produzione mondiale, che parimenti hanno subito la sforbiciata “da Spread”.

Comunque in questi anni il what if e il toto aerei che dir si voglia è uno sport a cui mi sono poco prestato, perché lasciava e lascia il tempo che trova.  In USA ci sono piloti AMI che si addestrano sui B coi colleghi della Marina… Che facciamo? Passiamo anche quelli alla MM? Mi sa che ormai il pasticcio è servito.

A parziale difesa di Tricarico & co, si è detto che la Marina a malapena in questi anni ha avuto le risorse per gestire un numero analogo di più semplici e meno impegnativi Harrier…

Della serie chi è senza peccato scagli la prima pietra…

L’AMI si ostina con i B? Ok, ma spiace che per averli si sia perso di vista il bene comune e ora si sgomiti, mentre l’unica cosa di “joint” che rischia di emergere da questa guerra tra “poveri” sia che ciascuno indistintamente guardi il suo orticello e getti letame sui suoi “avversari “, magari per interposta (e pensionata) persona.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso anch'io che i B per l'AM siano uno sfizio e dovrebbe chiedere invece altrettanti A , meno costosi , tra l'altro  .

L'unico motivo che potrei addurre a favore dell'Aeronautica è il timore di vedersi tagliare 15 aerei ( A o B non importa ) nel caso che un futuro ministro " Trentuno " pensi a " rimodulazioni " .

Quindi , dal loro punto di vista , meglio acquisire tutto il possibile e che  la Marina   ( penseranno ) , si occupi delle sue  barche .

Edited by engine

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, engine ha scritto:

Penso anch'io che i B per l'AM siano uno sfizio e dovrebbe chiedere invece altrettanti A, meno costosi, tra l'altro.

L'unico motivo che potrei addurre a favore dell'Aeronautica è il timore di vedersi tagliare 15 aerei (A o B non importa) nel caso che un futuro ministro "Trentuno" pensi a "rimodulazioni".

Quindi, dal loro punto di vista, meglio acquisire tutto il possibile e che la Marina (penseranno), si occupi delle sue  barche.

A proposito di "rimodulazioni" ... l'optimum potrebbe essere riassegnare alla MM i 22 'B' previsti inizialmente (e che le necessitano) e concedere all'AM, in base a quanto risparmiato sugli 8 'B' prodotti in meno, altri 15 'A'.

Il totale complessivo salirebbe, in questo modo, a 97 ... ma, col prezzo dei velivoli in costante diminuzione, e, spalmando gli acquisti sugli anni (o lustri) a venire, la cosa potrebbe essere fattibile.

Futuri governi permettendo ... va da sé ...

E che Flaggy mi perdoni se mi sono lasciato andare a strampalate fantasticherie ... 🔮

Share this post


Link to post
Share on other sites

Segnalo quest'articolo :

https://www.ilgiornale.it/news/politica/guerra-fredda-usa-russia-record-americano-esercitazioni-1824200.html

in cui si dice , tra l'altro :

... " Per la precisione, da maggio sino alla fine di settembre, 93 distinti «war game» in 29 paesi, tra cui l'Italia, sia via terra che via cielo. Secondo quanto rivela il settimanale Newsweek ... " ...

... " .... una decina di caccia F-16C sono decollati dalla Florida verso il Regno Unito, e i recentissimi jet F-35 Lightning II sono stati dispiegati da una base in Utah al nord Italia.  .... "

Ci è sfuggito qualcosa ?

Edited by engine

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, engine ha scritto:

Mah ... 

Nello stesso articolo (che, avendo acquistato il quotidiano nel tardo pomeriggio, non avevo ancora avuto il tempo di leggere) vengono anche citati "caccia bombardieri B-52" ...

Quando vedo scritte cose di tal genere ... inorridisco ... e l'attendibilità di tutto il resto cala drasticamente ...

😖

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/11/2019 in 18:55 , engine ha scritto:

Vero a proposito dell'infortunio dei B-52 , ma non sottovalutare la rubrica " Inside over " .

Come da un mio vecchio riferimento ( scusa se mi cito )  , è stata la prima in Italia a dare la notizia dell'esercitazione dei nostri F-35 in Israele , quando tutte le fonti più o meno isituzionali stavano zitte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Silenzio!
Si Taglia!

Quote

The Pentagon is seeking to divert $3.8 billion, largely from its fiscal 2020 weapons procurement budget, in order to fund President Donald Trump’s border wall, according to a reprogramming request to congress obtained by Defense News.
Among the victims of the cuts: a mass of aircraft purchases including F-35 joint strike fighters, C-130J cargo aircraft, MQ-9 Reaper drones and P-8 maritime surveillance planes, as well as ground vehicles and naval priorities.

... defensenews.com ... Pentagon seeks to cut F-35s, other equipment to pay for Trump’s border wall ...

🇺🇸

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vediamo che combinaneranno...

In un mondo senza queste ridicole guerre settarie personalmente non troverei scandaloso mettere sulla stessa base gli aerei, specie se sono pochi e forniti col contagocce e specie se la Marina non ha dato seguito ad attrezzare Grottaglie come l'AMI ha fatto con Amendola...che purtroppo ha pure il difetto di stare a 200km da Taranto.

Per carità, almeno questo non sarebbe tutto sto gran difetto, visto che in una manciata di minuti di volo li si copre.

A titolo informativo il Carrier Wing 17 è di stanza a Lemoore in California, che si trova a più di 130Km dal mare e a quasi 1300 km a dalla base navale di Kitsap (nello stato di Washington) dove ha casa la USS Nimitz cui è assegnato. Certo, la MM non è la US Navy, ma nemmeno 200km sono 1300...

Sull'alternanza delle consegne sarei stato molto più comprensivo se appunto non avvenissero col contagocce: in effetti le potenzialità del velivolo sono enormemente superiori a quelle dell'Harrier anche con poche unità, ma se bisogna aspettare le calende greche per mettere, non dico tutti e quindici, ma un numero decente di velivoli sul Cavour, la cosa è già meno simpatica...

Comunque, ammesso e non concesso che in caso di necessità la MM possa usare i velivoli dell'AMI e viceversa, non è che si possa avere la stessa disinvoltura coi piloti...

A tal proposito, per far l'avvocato del diavolo, ma se la MM ora sbraita (come al solito per interposta e pensionata persona...), è perchè dispone di piloti e manutentori come se piovesse?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Turchia è stata, a suo tempo, estromessa dal programma JSF ... ma c'è un però ...

Quote

The Lockheed Martin F-35 Lightning II’s profitability could suffer due to the programme losing access to less expensive parts suppliers in Turkey.
Ankara was booted from the Joint Strike Fighter programme in July 2019 after the country decided to buy the Russian-made Almaz-Antey S-400 Triumf surface-to-air missile battery. 
That weapon system is advertised as being anti-stealth, a capability the US Department of Defense takes seriously and wants the F-35 to avoid.
Removing Turkey from the supply chain of the F-35 has consequences, however. 
As the only developing country in the Joint Strike Fighter programme, Turkey’s lower cost labour was relied upon to bring the cost of the fighter down.

... flightglobal.com ... F-35 profitability could suffer after losing cheap manufacturing in Turkey ...

🇺🇸 vs 🇹🇷

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' incredibile che dopo i kasini  gestionali / organizzativi combinati da Lockheed durante il programma , questi pretendano ancora " cheap suppliers " ? 

A questo punto , made in China 🇨🇳  , oppure less cheap e more qualified made in Italy  🇮🇹  .  

Share this post


Link to post
Share on other sites

A pretendere costi bassi sono i clienti e l’opinione pubblica e chi ha sempre attaccato il programma per i costi da almeno 3 lustri a questa parte.  Solo con approcci molto aggressivi si è riusciti a star ben sotto il costo ad esempio di un EF-2000 che, a forza di rigidità e certosini equilibrismi industriali, è finito col costare un botto di soldi con efficienze operative che, quanto meno in Austria e Germania, fanno pietà.

LM si è adeguata e ha battuto tutte le strade tirando per il collo anche i fornitori.

Se vogliamo è anche giusto così: che ci sia un po’ di sana competizione (con possibilità anche di cambiare fornitore come avvenuto per il DAS), altrimenti i prodotti industriali non migliorano qualitativamente e non riducono il loro costo.

Nella sfida con la Cina non ci si può permettere il lusso di aerei che costino uno sproposito: la Cina non è la Russia e ci si può sognare di farla schiantare in una corsa tecnologica in cui ha risorse enormi da investire.

Bene comunque che ci sia un cane da guardia: togliere l’F-35 all’industria turca è un modo di tutelare i propri investimenti. LM storce il naso e perde fornitori a basso costo, ma il cliente non butta nel cesso i suoi soldi regalando ai russi una chiave per entrare nel sistema.

Siccome però i target di costo vengono raggiunti in anticipo sui tempi prefissati, forse ci si può anche permettere qualche intoppo di questo tipo, intoppo di cui in ogni caso qualche altro fornitore beneficerà.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque in realtà RID 3/2020 non esclude che i 32 F-35A polacchi (nonostante in regime di FMS per un paese che non è partner) possano essere costruiti a Cameri, visto che pare che nei mesi scorsi ci siano stati incontri trilaterali in merito... Da capire la contropartita per la Polonia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 31/1/2020 in 14:50 , TT-1 Pinto ha scritto:

Un nuovo problema ...

... airforcemag.com ... Lockheed Martin Potentially Mixed Up Structural Fasteners in Most F-35s ...

😱

airforcemag.com  torna sull'argomento ... F-35 Fleet Won’t Need Inspections for Mixed-Up Fasteners ...

🇺🇸

Edited by TT-1 Pinto
***

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quote

An engineering analysis was then done to determine the risk to flight, assuming that an aircraft somehow had “100 percent of the installations … incorrect,” he reported. The result was that even with the weaker bolts, the aircraft could sustain 131 percent of the design limit load.

Se anche i fastener fossero sbagliati nel 100% dei casi, il velivolo potrebbe reggere il 131% dei carichi di contingenza (limit load)?

Dovremmo essere felici di questo?

Se vuoi che componenti sollecitati abbiano una vita a fatica sicura e lunga, ma soprattutto se vuoi garantire che il velivolo in condizioni estreme e anomale sia in grado, pur danneggiandosi, di riportare a casa il pilota,  questo deve poter andare oltre i carichi di contingenza (limit load) e, nel caso di un caccia, deve essere in grado di reggere ai carichi di rottura (ultimate load) che sono il 1.5 volte più alti!  E' il 150%, del limit load, non il 131% !

E' per questo che hanno messo qualche centinaio di fastener in inconel in mezzo a cinquantamila in lega di titanio e non per eccesso di zelo!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...