Jump to content
Leviathan

Iran - Discussione Ufficiale

La faranno una guerra in iran secondo voi?  

92 members have voted

  1. 1. La faranno una guerra in iran secondo voi?

    • si
      45
    • no
      37
    • per me assassineranno il presidente e non la faranno
      8


Recommended Posts

Russia e Cina sanno benissimo che se l'Iran raggiungerà la condizione di disporre di testate nucleari e di vettori in grado di colpire Israele, quest'ultimo attaccherà.

 

Questa è una cosa sicura come l'alba e il tramonto.

 

I vettori l'IRAN già li ha: il missile Shahab-3 ha una portata di 1300 km e un carico utile di circa 600 kg. L'Iran ha almeno 25 lanciatori semoventi per questo missile.

Il missile è stato testato con successo nel 2002.

L'ultima versione, Shahab-3B, in servizio dal 2004, è migliorata sia nelle prestazioni che nella precisione:

 

s-3-2.jpg

 

s-3-4.jpg

 

Ora, ci sono solo due incognite:

1) riuscirà l'Iran a sviluppare e inserire una testa nucleare su questo tipo di missili?

2) Israele disporrà di un sistema antimissile in grado di garantirgli al 100 % l'intercettazione dei missili in arrivo?

 

Il sistema israeliano ARROW , dispiegato in due batterie, è in grado di intercettare missili balistici che arrivano fino a 4 km/sec di velocità e a quote di oltre 40.000 metri.

Va benissimo per gli Scud e derivati, un po' meno per gli Shahab-3B che arrivano a velocità di fino a 5 km/sec e la cui testata è in grado di manovrare per evitare l'intercettazione.

 

Gli israeliani collaborano con i programmi ABM americani, per cui è possibile (probabile) che il sistema GBI sarà messo a disposizione di Israele.

 

Questo potrebbe evitare una guerra.

 

Ma se l'Iran anticiperà i tempi, o il GBI non assicurerà una protezione del 100 %, Israele attaccherà l'Iran (e di sicuro lo farà prima che l'Iran abbia completato il programma, perchè una volta prodotte testate e missili, è difficile distruggerli).

Questo potrebbe provocare sviluppi imprevedibili nella regione medio-orientale, ed evidentemente nè Cina nè Russia vogliono stare a guardare e lasciare agli americani l'opzione di intervenire e di gestire la cosa.

Se ci sarà guerra, Cina e Russia vogliono fare la loro parte e metterci le loro zampe, visto che già gradiscono molto poco che ormai i 3/4 delle nazioni medio-orientali sono filo-occidentali.

Di qui l'atteggiamento molto prudente, con la Russia che ha deciso di stare da "questa parte" e la Cina (da sempre molto vicina politicamente all'Iran) che si è rimessa alle decisioni degli organi internazionali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
illuminatemi con la vostra infinita saggezza

Dai era uno sfottò...... :P;);)

è solo che detta come hai fatto tu, la situazine mondiale si riduce a poche mosse fatte schematicamente (un pò come nel Risiko)...insomma andiamoci piano..la Cina schierata apertamente conto la NATO? Speriamo che una cosa del genere non accada mai, altrimenti credo che sarebbero tempi brutti per tutti ( allo steso modo la Corea del Nord non darebbe mai agli americani l'opportunità di dargli ancora più addosso).

 

Cmq se ti ho offesso mi dispiace, non era mia intenzione :D:D (credo di parlare anche a nome di Ghost on Gripen)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come stà messa l'Europa e quindi anche noi nella difesa da missili balistici come quelli Iraniani ? SAMP/T e MEADS possono fare qualcosa ? :pianto:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Possono fare molto, comunque vista la precisione dei missili balistici Iraniani se lo tirano su di noi minimo colpiscono creta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
illuminatemi con la vostra infinita saggezza

Dai era uno sfottò...... :P;);)

è solo che detta come hai fatto tu, la situazine mondiale si riduce a poche mosse fatte schematicamente (un pò come nel Risiko)...insomma andiamoci piano..la Cina schierata apertamente conto la NATO? Speriamo che una cosa del genere non accada mai, altrimenti credo che sarebbero tempi brutti per tutti ( allo steso modo la Corea del Nord non darebbe mai agli americani l'opportunità di dargli ancora più addosso).

 

Cmq se ti ho offesso mi dispiace, non era mia intenzione :D:D (credo di parlare anche a nome di Ghost on Gripen)

Sicuro.. si faceva per scherzare.. :)

 

Ad ogni modo proprio in questi giorni, come abbiamo già detto, cina e russia hanno anche loro (almeno ufficialmente..) abbandonato le loro posizioni di appoggio nei confronti dell'iran..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cmq se ti ho offesso mi dispiace, non era mia intenzione  :D  :D  (credo di parlare anche a nome di Ghost on Gripen)

 

Sicuro.. si faceva per scherzare.. 

 

No no ragazzi non mi sn offeso e solo ke ho cercato di interpretare cio ke ha detto gianni... Ho detto ke cina e russia sarebbero state con l'iran perché ho letto questo

 

ed evidentemente nè Cina nè Russia vogliono stare a guardare e lasciare agli americani l'opzione di intervenire e di gestire la cosa.

 

ma mi sn accorto di aver interpretato male... scusate cerco di mettere bocca ankio ogni tanto ma proprio non è il caso...

 

Ma se l'Iran anticiperà i tempi, o il GBI non assicurerà una protezione del 100 %, Israele attaccherà l'Iran (e di sicuro lo farà prima che l'Iran abbia completato il programma, perchè una volta prodotte testate e missili, è difficile distruggerli).
ma l'Iran è consapevole del rischio che corre quindi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Possono fare molto, comunque vista la precisione dei missili balistici Iraniani se lo tirano su di noi minimo colpiscono creta.

allora per beccare l'italia bisogna puntarlo su diciamo parigi?? :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cmq se ti ho offesso mi dispiace, non era mia intenzione  :D  :D  (credo di parlare anche a nome di Ghost on Gripen)

 

Sicuro.. si faceva per scherzare.. 

 

No no ragazzi non mi sn offeso e solo ke ho cercato di interpretare cio ke ha detto gianni... Ho detto ke cina e russia sarebbero state con l'iran perché ho letto questo

 

ed evidentemente nè Cina nè Russia vogliono stare a guardare e lasciare agli americani l'opzione di intervenire e di gestire la cosa.

 

ma mi sn accorto di aver interpretato male... scusate cerco di mettere bocca ankio ogni tanto ma proprio non è il caso...

 

Ma se l'Iran anticiperà i tempi, o il GBI non assicurerà una protezione del 100 %, Israele attaccherà l'Iran (e di sicuro lo farà prima che l'Iran abbia completato il programma, perchè una volta prodotte testate e missili, è difficile distruggerli).
ma l'Iran è consapevole del rischio che corre quindi?

Non ti preoccupare.. il forum è fatto per confrontarsi.. ! ;)

 

Io non ho ancora capito a cosa punti l'Iran.. il suo atteggiamento mi sembra da autolesionista.. :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

oppure fanno solo tutto queso per propaganda.se cina e russia non appoggiano l'iran e quest'utilmo rimane nelle sue idee penso che l'opzione militare avverra.

 

bush non lo esclude

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io non ho ancora capito a cosa punti l'Iran.. il suo atteggiamento mi sembra da autolesionista.. :blink:

Mhà.. .deve esserci qualche motivo di ragione poilitica interna, fanno i fanfaroni ma se l'ONU o chicchessia gli mette un embargo o una sanzione poi se la tengono, bisogna vedere quanto li in la si spingeranno, e visto che ormai ne hanno dette di tutti i colori, attraverso quella figura "geniale" che è Amhadinejad, ormai gli basta avviare il reattore, tutto il resto è fuffa, e se avviano il reattore non se lo godono troppo a lungo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me il presidente iraniano sta cercando di essere più integralista del clero che attualmente governa realmente il paese per legittimarsi e prendere lui il potere ; in questo caso sarà lo stesso clero prendere provvedimenti

 

poi l' Iran sta abbaiando per ottenere qualcosa durante i negoziati il nucleare non è il vero oggetto del contendere come in Korea

Edited by cama81

Share this post


Link to post
Share on other sites
per me il presidente iraniano sta cercando di essere più integralista del clero che attualmente governa realmente il paese per legittimarsi e prendere lui il potere ; in questo caso sarà lo stesso clero prendere provvedimenti

 

 

Io invece penso che in realtà il nuovo presidente iraniano sia proprio l'espressione del clero integralista che governa il paese. I religiosi manovrano Ahmadinejad come un burattino cosa non molto difficile la scarsa intelligenza e la ancor più scarsa abilità politica di quest'ultimo. La salita al potere di Ahmadinejad è una risposta del mondo arabo alla sciagurata guerra iraqena vista da gran perte del mondo arabo , e non a torto , come un ' aggressione arbitaria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è andato su per un errore di calcolo del clero, che volevano un cagnolino docile, che poi si è dimostrato più pazzo di un PittBull incazzato.

Infatti è stato richiamato all'ordine più volte da Khamenei per le sue sparate e se continua così avrà vita breve al governo.

Personalmente spero che abbia vita breve a causa di una Paweye, ma purtroppo credo che sia solo un pio desiderio.

 

P.S. Guardate che razza di sito che ha Khamenei! :blink:

Edited by Dominus

Share this post


Link to post
Share on other sites
Due bombe fanno strage in Iran Forse l’obiettivo era Ahmadinejad  - di FAUSTO BILOSLAVO - 

 

 

Fausto Biloslavo

 

Nuove bombe fanno strage ad Ahwaz, capoluogo di un'importante zona petrolifera e roccaforte della minoranza araba in Iran. Gli attentati, che hanno causato otto morti e 46 feriti, sono avvenuti ieri, quando era atteso in città il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad. La visita è stata cancellata, poche ore prima, ufficialmente a causa del maltempo, ma si sospetta che i servizi di sicurezza avessero ricevuto segnalazioni di una minaccia nei confronti del capo di Stato. Non solo:  nei circoli diplomatici occidentali a Teheran circola la notizia che Ahmadinejad sia già scampato a tre o quattro situazioni pericolose. Le autorità iraniane non hanno mai parlato di attentati, ma sempre di «incidenti».

Gli ordigni di ieri erano due e sono scoppiati a pochi minuti di distanza l'uno dall'altro. Ahwaz è il capoluogo del Khuzestan, la provincia sud occidentale dell'Iran confinante con l'Irak. La prima bomba, la più devastante, è scoppiata nella sede della Banca Saman lasciando a terra corpi mutilati e ustionati.  Il secondo ordigno è esploso presso un edificio governativo, sede dell'organizzazione per lo Sviluppo delle risorse naturali. Il bilancio delle vittime era in serata di otto morti e 46 feriti, alcuni dei quali hanno subìto o rischiano l'amputazione di entrambe le gambe.

Il presidente iraniano era atteso in città per parlare in piazza e sfilare lungo le strade della cittadina proprio ieri mattina. Lunedì sera il viaggio è stato annullato, ufficialmente a causa di una tempesta di sabbia, che avrebbe reso difficile l'arrivo di Ahmadinejad e comunque offuscato la sua apparizione pubblica.

 

 

che lieviathan avesse visto giusto??

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Iran ha anche una resistenza interna, se avessero voluto farlo fuori gli Israeliani o gli Americani avrebbero usato metodi più sicuri e puliti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×