Jump to content

Israele - Iran


Recommended Posts

Ispirazione ???

 

Ti ho solo fatto notare che il sito militare di Qom era già noto e aggiungo:

 

ISIS:

 

13052741.th.jpg

 

31967722.th.jpg

 

59434520.th.jpg

 

92706041.th.jpg

 

 

Sei convinto che in Italia non ci siano installazioni militari nascoste ??? Prova un po' a chiedere di farti entrare a Santo Stefano, o a Quirra o ai depositi di Aviano, cosa ne sai che non ci siano Armi nucleari lì ? Però è giusto che certe notizie siano nascoste, perchè al terrorista islamico infervorato dalla sua passione mistica magari viene l'idea di andare a rubare una testata nucleare... E perchè non può essere l'estremista cattolico infervorato dalla sua passione mistica ad andare a Qom per rubare qualche chiletto di Uranio al 5%, che fino a prova contraria è l'arricchimento al quale viene sottoposto l'uranio a Natanz ? Sei soltanto prevenuto, noi siamo i buoni e loro i cattivi. Però di morti italiani di terrorismo, in Italia, non se ne conta uno che sia uno.

 

Se metti in discussione tutto quello che dico, Off-Topic, e non rispondi alle mie domande, trolleggi.

 

- - -

 

in particolare su un secondo sito per l'arricchimento dell'uranio la cui esistenza è stata resa nota solo venerdì scorso

 

fonte: http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mo..._963611310.html

 

- - -

 

Io non ho mai detto che in Italia non ci siano installazioni nascoste, quando tell'ho detto, è una questione che ho sollevato? No.

 

Io anzi ho parlato di installazioni, per esempio quelle che custodiscono le nucleari francesi, ma non ho escluso niente sul territorio italiano, capisci e trolleggi, o non capisci?

 

E rispondi alle mie domande sull'Iran perfavore.

 

A proposito, mi stai accusando di avere dei pregiudizi nei confronti dell'Islam?

Edited by -{-Legolas-}-
Link to post
Share on other sites
  • Replies 513
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Il problema non è assolutamente questo, l'OPEC son quarant'anni che decide autonomamente e spesso in maniera alquanto aggressiva il prezzo del greggio senza che nessuno dei paesi abbia l'atomica, ness

E' arrivata una seconda carrier USA: la CNV 70 Carl Vinson source   Il gruppo USA conta quindi 2 super carrier (CNV 70 Carl Vinson e CVN 74 John Stennis), e prossimamente comincerà una esercitazione

Vorrei segnalare una monumentale analisi in italiano, articolata in ben 5 parti su Iran - Minacce e Scenari, di Difesa24:   http://www.difesa24.it/post/IRAN-Minacce-Scenari-Attacco-preventivo-IDF-pr

Affermazione: Che ne sai, fino all'altro ieri non esisteva nemmeno il sito di Qom.

Dimostrato che il sito di Qom esisteva almeno dal 2004

 

Replica: Infatti io intendevo che non "esisteva" pubblicamente, ovvio che di nozioni come quell che dici, sono pieni i siti come Globalsecurity, ecc... se leggevi bene capivi da solo.

 

Dimostrato che questa replica non sta in piedi perchè il mondo è pieno di siti militari che non "esistono" pubblicamente.

 

Domanda: Laggiù, a detta del governo Iraniano, NON esisteva Qom capisci?

 

Ancora ?? Abbiamo foto del 2004 che nella didascalia dice "sospetto sito per centrifughe a gas per arricchimento uranio"

 

Domanda (almeno credo): L'Iran non è l'Italia, se da noi lo sa tutto il mondo quando c'è un impianto in costruzione, laggiù glielo devi tirar fuori a suon di risoluzioni ONU! Ti sembra logico con l'aria che tira?

 

E allora ??? Forse che il Pakistan ha aperto le sue centrali atomiche e i suoi arsenali agli ispettori dell'ONU ? E Israele ??? Non sappiamo neanche con certezza a quanto ammonti il suo arsenale. Pakistan è fuori dal trattato di non proliferazione. Israele c'è e non c'è non si capisce bene, c'è quando fa comodo, ma non c'è quando fa comodo, sta di fatto che la stima di 200 testate atomiche è quello che è, una stima. E si, mi sembra logico con l'aria che tira, il governo iraniano è stato democraticamente eletto alla stessa stregua di quello Afghano.

Domanda: E' normale celare o limitare le informazioni militari per ragioni di sicurezza, non mi entusiasma sapere che un terrorista islamico possa reperire le informazioni di un sito di stoccaggio delle nukes francesi ad esempio, ma sono anni che viene chiesto all'Iran PUBBLICAMENTE di dare informazioni sul suo nucleare, e questi giocano capisci? Per cosa? Per principio? Non penso.

 

Quindi è giusto e normale e celare o limitare le informazioni militari per ragioni di sicurezza, ma non per l'Iran nel SUO territorio.

Ma sono anni che viene chiesto a Israele PUBBLICAMENTE di dare informazioni sul suo nucleare, e questi giocano capisci? Per cosa? Per principio? Non penso.

ma sono anni che viene chiesto al Pakistan PUBBLICAMENTE di dare informazioni sul suo nucleare, e questi giocano capisci? Per cosa? Per principio? Non penso.

ma sono anni che viene chiesto alla Korea del Nord PUBBLICAMENTE di dare informazioni sul suo nucleare, e questi giocano capisci? Per cosa? Per principio? Non penso.

ma sono mesi che viene chiesto al Myanmar PUBBLICAMENTE di dare informazioni sul suo nucleare, e questi giocano capisci? Per cosa? Per principio? Non penso.

 

Mi sembra che l'Iran sia in buona compagnia, la cosa interessante è che Israele, Pakistan, Korea del Nord hanno dimostrato di essere in grado di effettuare test nucleari, l'Iran ancora no.

 

Domanda: e questi giocano capisci?

Certo che capisco, vogliono liberarsi della schiavitù del petrolio come l'Italia, solo che a differenza dell'Italia preferiscono monitorare in loco l'arricchimento del loro uranio, onde evitare che chi raffina il combustibile nucleare per loro possa in futuro voltargli la schiena e lasciarli a secco. Poi hanno le loro miniere, perchè dovrebbero spedire il grezzo all'estero per raffinarlo ?

 

Per cosa?

 

Boh, si gioca per tanti motivi, la prima che mi viene è "divertirsi"

 

Per principio?

 

Perchè no... ?? in fondo il petrolio prima o poi finirà...

 

Se metti in discussione tutto quello che dico, Off-Topic, e non rispondi alle mie domande, trolleggi.

 

Ho risposto alle tue domande, trolleggiare non so cosa vuol dire... Ma non è colpa mia se discuto su tutto quello che dici, off topic, però alle domande, come vedi, rispondo senza problemi

 

 

 

Io non ho mai detto che in Italia non ci siano installazioni nascoste, quando tell'ho detto, è una questione che ho sollevato? No.

Era un'esempio, come li ha l'Iran i suoi siti "segreti" e inaccessibili li ha pure l'Italia, come anche la Francia, la Germania, la Polonia etc...

 

Io anzi ho parlato di installazioni, per esempio quelle che custodiscono le nucleari francesi, ma non ho escluso niente sul territorio italiano, capisci e trolleggi, o non capisci?

 

ok, ho capito.

 

E rispondi alle mie domande sull'Iran perfavore.

 

fatto! Stump!

 

 

A proposito, mi stai accusando di avere dei pregiudizi nei confronti dell'Islam?

 

A proposito di cosa ?? Comunque non so, ti senti accusato di avere pregiudizi nei confronti dell'Islam? Ma poi non parlavamo di Iran e delle sue centrifughe a gas ??

Link to post
Share on other sites

StefanoL quello che dici, può valere per un paese che è trasparente all'AIEA, come la Francia, l'Italia e per quelle eccezioni ci sono determinate ragioni che tu fingi d'ignorare, tipo Israele che rischia di venire spazzata via da decenni, mentre un leader che allegramente afferma "che vorrebbe vedere Israele sparire dalle cartine geografiche", ci prende per scemi perchè oltre sentirsi in diritto di avere energia nucleare, sacrosanto per carità quello civile, si dimostra lontanto dalla collaborazione in materia di ispezioni, l'AIEA stessa afferma che l'Iran è dalla parte sbagliata perchè avrebbe dovuto dichiarare subito l'impianto e non alla fine. E' indifendibile, e tu lo difendi.

 

Come la metti in luce delle dichiarazioni che Ahmadinejad puntualmente fa, negando l'olocausto?

 

Come la metti in luce delle sue dichiarazioni ad un Israele spazzato via dalle carte geografiche?

 

Come la metti che Neda si è presa una palla di fucile mentre passeggiava osservando una manifestazione, perchè riconosciuta come una sorella di un terrorista, gli facciamo fare le esecuzioni sommarie per la strada?

Link to post
Share on other sites
StefanoL quello che dici, può valere per un paese che è trasparente all'AIEA, come la Francia, l'Italia e per quelle eccezioni ci sono determinate ragioni che tu fingi d'ignorare, tipo Israele che rischia di venire spazzata via da decenni, mentre un leader che allegramente afferma "che vorrebbe vedere Israele sparire dalle cartine geografiche", ci prende per scemi perchè oltre sentirsi in diritto di avere energia nucleare, sacrosanto per carità quello civile, si dimostra lontanto dalla collaborazione in materia di ispezioni, l'AIEA stessa afferma che l'Iran è dalla parte sbagliata perchè avrebbe dovuto dichiarare subito l'impianto e non alla fine. E' indifendibile, e tu lo difendi.

 

Ma chi difende chi ??? Mi sembri uno di quelli che, se io dico che una cosa è sbagliata, automaticamente ai tuoi occhi sto per forza di cose difendendola.

 

Ma forse che l'AIEA fa tutte queste storie col Pakistan ??eppure hanno atomiche pronte a partire in ogni momento!

 

Israele rischia di venire spazzata via, ma dai, davvero credi a quello che scrivi ??? Non ci sono riusciti in 60 anni con coalizioni tra arabi, ci riescono ora gli iraniani con armi che manco dimostrano di avere ?? Certo, hanno le centrifughe, magari possono spazzare via Israele centrifugandolo :asd::asd: Non hanno manco una centrale in funzione, quella che stanno per avviare a breve gliel'ha venduta la Russia e a scopi bellici è praticamente inutile perchè è ad acqua leggera e non pesante, anche sparandola a tutta è già tanto se riescono a produrre Plutonio per accendere qualche fiammifero nucleare...

 

Come la metti in luce delle dichiarazioni che Ahmadinejad puntualmente fa, negando l'olocausto?

 

Ma è pieno di gente che nega l'olocausto, in America, Russia, Germania, Italia, Austria, persino negli ambienti vaticani, e allora ?? Com'è pieno di gente che nega il massacro degli armeni, degli Utsi, degli Apaches... Ammadinegiad si differenzia solo perchè è un capo di stato e deve tenersi buona la sua fetta di elettori, esattamente come Karzai.

 

Come la metti in luce delle sue dichiarazioni ad un Israele spazzato via dalle carte geografiche?

 

E' 60 anni che c'è gente che dice queste cose, e allora ? israele è ancora lì, con le sue 200 testate nucleari a dire "fatevi sotto".

 

 

Come la metti che Neda si è presa una palla di fucile mentre passeggiava osservando una manifestazione, perchè riconosciuta come una sorella di un terrorista, gli facciamo fare le esecuzioni sommarie per la strada?

 

Vabbeh... pensiamo a Neda, e dimentichiamoci dei morti italiani, francesi, tedeschi, americani, morti durante le manifestazioni a causa di azioni di forze dell'ordine...

Link to post
Share on other sites
Lieto che tu ne sia così sicuro, io sono convinto che senza un Hitler nucleare stiamo meglio tutti.

 

Poi questo fatto che la guerra nucleare non ci possa semplicemente essere, a mio parere, è un pregiudizio che ci viene da 50 anni di pace nel nostro continente, ma non sarà così per sempre.

 

Quando si è in possesso di un arma prima o poi la si usa è matematico.

non avrebbe senso una guerra nucleare iniziata da una nazione,e' una guerra persa.Secondo te Hitler avrebbe attaccato la Francia sapendo che la Germania sarebbe stata distrutta dai missili nucleari?

Come la metti che Neda si è presa una palla di fucile mentre passeggiava osservando una manifestazione, perchè riconosciuta come una sorella di un terrorista, gli facciamo fare le esecuzioni sommarie per la strada?

le frecce tricolori hanno volato in Libia

Edited by BVR
Link to post
Share on other sites

Dal Corriere.it

Nucleare: Times, secondo Aiea Iran puo' gia' produrre atomica

 

LONDRA - L'Iran avrebbe gia' "sufficienti informazioni per disegnare e produrre una implosione nucleare o una bomba atomica". E' quanto emerge dall''allegato segreto' di un rapporto dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) di cui riferisce il Times. Il documento si basa su alcune prove che sarebbero state portate fuori dall'Iran dalla moglie di una spia reclutata dall'intelligence tedesca. (RCD)

Un estratto dall'articolo sul Times

France and Israel accused the IAEA of suppressing the annexe on publication of its report on Iran last month.

 

The report, Possible Military Dimensions of Iran’s Nuclear Program, presents evidence that Iran has done extensive research and testing on how to fashion the components of a nuclear payload to be delivered by the Shahab 3, a medium-range missile capable of hitting Israel and parts of southern Europe.

Edited by Hicks
Link to post
Share on other sites
Dominus pensi ancora che Israele attacchera'?E' pericoloso,l'Iran e' vicinissimo alla bomba atomica e forse ce l'ha gia'

 

 

Non sono avvenuti grossi accadimenti in un paio di settimane che mi abbiano portato a cambiare radicalmente le mie idee direi :blink:

Link to post
Share on other sites

il fatto che ancora non c'e' stato,anche dopo la scoperta del centro nucleare segreto.L'Iran sta per entrare nell'ambiguita' nucleare come Israele e non si sapra' se ha il nucleare o no.Puoi dire una data?Non ti sembra strano che Israele prende questo rischio?

Edited by BVR
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Riporto questa notizia, su un incontro riservato fra rappresentanti di Iran ed Israele, peraltro smentito dall'Iran stesso.

 

A voi il giudizio se sia avvenuto o meno.

 

Fonti israeliane: si sono svolti nello scorso settembre al Cairo

Teheran, 22 ott. (Apcom) - L'Iran ha smentito che suoi rappresentanti abbiano partecipato a dei colloqui con dei membri dell'Agenzia atomica israeliana, come riportato dalla stampa delle Stato ebraico, definendo la notizia "una menzogna e un atto di propaganda". Secondo quanto affermato dal portavoce dell'Agenzia israeliana, Yael Doron, gli incontri "si sono svolti a porte chiuse e la loro esistenza non avrebbe dovuto essere rivelata, ma l'Australia, che li ha riorganizzati, ha ritenuto di doverne dare notizia". Secondo quanto riporta il quotidiano israeliano Ha'aretz i colloqui si sono svolti il 29 e il 30 settembre al Cairo, sotto gli auspici della Commissione Internazionale per la non proliferazione: vi avrebbero partecipato anche dei rappresentanti di Giordania, Egitto, Tunisia, Marocco, oltre che di Stati Uniti ed Unione Europea. Stando alle testimonianze citate da Ha'aretz il responsabile iraniano, Ali Asghar Soltanieh, avrebbe chiesto esplicitamente all'omologo israeliano Meirav Zafary-Odiz se lo Stato ebraico possieda armi nucleari, ottenendone per tutta risposta solo un sorriso. Israele si sarebbe detto d'accordo in linea di principio sulla denuclearizzazione del Medio Oriente, sottolineando tuttavia come sia necessaria una garanzia di sicurezza regionale - e quindi la firma di accordi di pace - prima che lo Stato ebraico si possa impegnare in tali discussioni. Secondo gli esperti Israele - che non è firmatario del Trattato di non proliferazione - possiede un arsenale di almeno un centinaio di testate, circostanza che lo Stato ebraico non ha mai né confermato né smentito. (con fonte Afp)

 

AP COM

Link to post
Share on other sites

l'Iran e' riuscito a raggiungere il nucleare.Il premio Nobel non attacchera' e anche Israele sta solo parlando ma non ha i mezzi per fermare l'Iran.Dicono che Ahmadinejad e' Hitler ma se lo pensavano veramente avrebbero attaccato nel 2004.Il risultato sara' due paesi nucleari e pace

Link to post
Share on other sites
l'Iran e' riuscito a raggiungere il nucleare.Il premio Nobel non attacchera' e anche Israele sta solo parlando ma non ha i mezzi per fermare l'Iran.Dicono che Ahmadinejad e' Hitler ma se lo pensavano veramente avrebbero attaccato nel 2004.Il risultato sara' due paesi nucleari e pace

 

La questione non è tanto se Israele avrebbe attaccato l'Iran o meno, quanto che Ahmadinejad diceva di voler vedere sparire lo stato ebraico dalle cartine, e che avrebbe restituito la terra ai palestinesi.

 

Ti sembra una cosa sensata da dire mentre hai una fucina di armi atomiche dietro casa?

Link to post
Share on other sites
La questione non è tanto se Israele avrebbe attaccato l'Iran o meno, quanto che Ahmadinejad diceva di voler vedere sparire lo stato ebraico dalle cartine, e che avrebbe restituito la terra ai palestinesi.

 

Ti sembra una cosa sensata da dire mentre hai una fucina di armi atomiche dietro casa?

no pero' se Israele pensava veramente che Ahmadinejad e' Hitler la guerra scoppiava nel 2004.Quindi anche Israele pensa che la MAD portera' pace

Link to post
Share on other sites
Scusa, non ho capito.

Israele dice che Ahmadinejad e' Hitler e che sta per raggiungere la bomba atomica(che quindi usera' essendo Hitler) ma non lo pensa altrimenti avrebbe attaccato nel 2004.Quindi anche Israele pensa che due paesi nucleari non possono farsi una guerra

Edited by BVR
Link to post
Share on other sites

non ci sarà nessun attacco preventivo. Troppi interessi economici. Sicuramente l'Iran si doterà di armi atomiche. Noi faremo uno scudo ATBM mirato. Per il resto già a suo tempo si era espresso Chirac. Se loro usano la bomba, Francia e USA distruggono l'Iran. In sostanza si riproporrebbe la logica della deterrenza.

Link to post
Share on other sites

Israele non ha atteso per guerre che poteva vincere.Sanno gia' che l'Iran sta per costruire 7 bombe nucleari

 

ripeto: ma queste informazioni, dove le prendete??

 

non vi e' alcuna evidenza, nemmeno da parte di Israele e Usa, che l'Iran stia COSTRUENDO armi nucleari. E' tutto in divenire e, soprattutto, tutto basato sui deliri del presidente Iraniano riguardo all'esistenza di Israele.

 

Prove, ma nemmeno fondati sospetti, non ve ne sono.

 

Ed infatti, anche agli 'incontri' del Cairo, Israele si e' ben guardata dal proporre un disarmo nucleare nellì'area, che colpirebbe solo Israele stesso..

Link to post
Share on other sites

Come previsto, l'Iran ha accolto l'accordo sul nucleare, con alcune modifiche sulla quantità di uranio da esportare, seppur è bene dirlo, non ne siano ufficilmente noti i dati.

 

Comunque Ahmadinejad riconosce che l'occidente è passato ad una linea di dialogo.

 

Per leggere la notizia, seguite il link sotto.

 

http://notizie.tiscali.it/articoli/esteri/...eare-98765.html

Link to post
Share on other sites
le forze armate di Israele quanto tempo prima di un attacco si preparerebbero?Si vedrebbe qualcosa di strano,ad esempio spostamenti di truppe?

è noto, infatti, che Israele confina con l'Iran e che quindi le prime a muoversi sarebbero le truppe...

 

non si vedrebbe assolutamente nulla: si tratterebbe di un attacco aereo o di un lancio da parte di un sottomarino.

Link to post
Share on other sites
è noto, infatti, che Israele confina con l'Iran e che quindi le prime a muoversi sarebbero le truppe...

 

non si vedrebbe assolutamente nulla: si tratterebbe di un attacco aereo o di un lancio da parte di un sottomarino.

confina con gli alleati dell'Iran

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...