Jump to content
Sign in to follow this  
Merlin85

Poligono Di Capo Frasca

Recommended Posts

Ciao a tutti.

sono tornato ieri sera da un piccolo paesino sardo che confina con il poligono di capo frasca.

non ho visto niente di interessante percè mi è stato detto che in questo momento le esercitazioni sono sospese.

ho notato mancanza assoluta di sorveglianza.....strano.

durante l'inverno o l'autunno invece sembra che la zona diventi invivibile per i bombardamenti e i passaggi a bassa quota.

l'attività è cosi intensa?....pensavo che il poligono fosse usato solo per sperimentare nuove armi, o cmq per la maggior parte.

molti del posto hanno trovato bombe che a sentirne parlare credo fossero della stazza delle mk 84 con lo scafo blu....può darsi che usino bombe inerti quando cosi pesanti per ridurre il disturbo visto che l'esplosione non è essenziale per l'addestramento?

vorrei anche sapere se qualcuno sa che nazioni vengono a sparare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ne so molto...anzi a dire la verità non so niente!!..qualcuno mi può spiegare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma avete visto BENE la cartina??? :o:o:o

 

Come sarebbe a dire...

 

Rivolto = base USAF ??? (invece è base AMI)

Ghedi = base USAF ??? (invece è base AMI)

Istrana = base USAF ??? (invece è base AMI)

Montichiari = base USAF ??? (invece è AEROPORTO CIVILE !!!)

Cameri = base USAF con copertura NATO ??? (invece è base AMI)

 

ecc. ecc.

 

per non parlare dell'elenco di tutti i Gruppi Radar AM che sono passati come USA...

 

addirittura il deposito veicoli AM di Parma è elencato deposito USA...

 

A Rimini Miramare le B 61 non ci sono più da un pezzo (il 102° si trasferì a Ghedi nel 1993...)

 

Aeroporto di Elmas= base USAF ??? (invece è AEROPORTO CIVILE !!!)

 

INSOMMA MA CHI HA FATTO QUESTA LISTA??? UN'INCOMPETENTE ALLA GRANDE!!! Per non dire altre parole...

 

basta andare sul sito dell'AM per capire che in pratica sono al 90% basi ITALIANE con personale ITALIANO!!! :okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche le basi della MM sono elencate come basi USA.

 

I centri di telcomunicazione italiani sono parimenti indicati come USA

 

Alcune installazioni militari sono dismesse, come per esempio il centro telecomunicazioni di Finale Ligure.

 

Bah! :thumbdown:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tillo......a Cameri ci sono andato...è si base AMI ma mi pare che sia anche NATO.....bho....c'era uno stemma nato....

 

Cmq.....Cameri non è più operativa....nel senso non c'è più il 53 stormo caccia....ora c'è il 1 RMV......... Non è operativa solamente la parte riservata allo stormo caccia ma per il resto lo è.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi dispiace per Dark Angel ma quei link sono spazzatura e basta :thumbdown:

 

PS: come vedete sono tornato a rompere le balle :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho notato che sono spazzatura, ma era per far vedere leggere a Merlin le spiegazioni che chiedeva. ho visto pure io che ci sono parecchia cavolate, ma non ne do molta importanza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiariamo alcuni concetti di base...

 

L'Italia appartiene alla NATO sicchè i Reparti italiani sono allo stesso tempo Reparti NATO ok? Ci sono vari livelli di prontezza, con forze assegnate sempre alla NATO anche in tempo di pace e forze che vengono assegnate alla NATO solo in tempo di conflitto. La maggior parte dei Reparti Volo e Radar dell'AM sono assegnati in maniera permanente alla NATO anche in tempo di pace.

 

So che Cameri non è più operativa (essendo vicinissima a casa mia e avendo a suo tempo fatto domanda di richiamo proprio lì), adesso è alle dipendenze dirette del Comando Logistico e non della Squadra Aerea (quindi alle dipendenze logistiche e non operative dell'AM).

 

Unico reparto fisso è il 1° RMV. Vista la dipartita da tempo dell'unico gruppo volo (21° Gruppo) per Gioia del Colle con i suoi Tornado ADV (Gruppo poi sciolto e Tornado restituiti alla RAF nel 2004) il 53° Stormo è stato posto in posizione quadro (leggi: chiuso) e il Reparto si è rinominato "Comando Aeroporto Cameri".

 

Vista la scarsa presenza di vettori militari si è provveduto ad insediare a Cameri una Scuola Volo ULM (cosa che in un Aeroporto Militare sede di Stormo è ovviamente impossibile) e si vocifera che possa diventare una delle sedi di Agusta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh si kamy,

 

solo una parte che era inutilizzata da tempo è dedicata alle attività civili, l'AM giustamente si è tenuta solo per i militari il suo spazio.

 

Questo accade in tanti Aeroporti Militari aperti al traffico civile (spesso ad un lato della pista c'è la parte militare e da quello opposto quella civile)

 

ciaoooo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma come si fa ad essere così incopetenti..e hanno scritto che l'elenco non è completo, perchè ne vogliono aggiungere ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites

in realtà non è nemmeno incompetenza, ma pura strumentalizzazione di dati per fini meramente politici e propagandistici...

 

il problema sono le molte persone che troppo spesso ascoltano solo una campana senza utilizzare un proprio senso critico e guardare la stessa madaglia da entrambe le facce anzichè da una sola... :thumbdown:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...