Jump to content
Aggiornamento forum 2018 Read more... ×
Sign in to follow this  
Avgvsto

AIM-2000 IRIS-T - discussione ufficiale

Recommended Posts

L'IRIS-T è un missile aria-aria a corto raggio, a guida infrarossa passiva, che si colloca agli stessi livelli di ASRAAM, AIM-9X, Python-4 e AA-11 Archer/R-73

 

Si tratta di missili che hanno un'elevatissima manovrabilità e la capacità di essere lanciati contro aerei fortemente disassati rispetto alla direzione di volo del lanciatore (fino a +/- 90 gradi).

Per sfruttare questa caratteristica sono abbinati a un casco con puntatore HMTS.

 

Le prestazioni di questi missili sono tutte molto simili: parliamo di un raggio d'azione che si aggira sui 10-15 km e di una velocità intorno ai Mach 2.5 - 3.0

 

Per l'IRIS-T, cito fonte Jane's:

 

Peso: 87 kg

Carica esplosiva: 9 kg HE

Gittata: 12 km

Velocità: oltre Mach 2.5

Capacità di manovra: 60 G

 

Le dimensioni sono analoghe al Sidewinder con cui è intercambiabile.

Tieni conto che i dati reali sono riservati, per cui quelli di fonte Jane's sono il meglio disponibile.

 

iris.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho letto che è iniziata la produzione poco tempo fa, le consegne quando sono previste?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stando al programma, l'IRIS-T doveva entrare in servizio l'anno scorso.

 

Adesso la situazione è che l'autorizzazione per la produzione in serie è prevista entro quest'anno, con operatività reale a partire dal 2007 sugli Eurofighter del secondo lotto.

 

Il requisito totale italiano è stato fissato in 444 missili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'iris-t è destinato solo all'efa oppure anche per altro tipo l'f-35?

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'IRIS-T, al momento è destinato solo all'Eurofighter, ma nulla impedisce di utilizzarlo su qualsiasi aereo che trasporti il Sidewinder.

 

Per l'F-35 la cosa è un po' più complessa, visto che l'armamento è trasportato in stiva interna e occorrerebbe un certo lavoro di integrazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho letto proprio adesso che il mese scorso è stato consegnato all' AM il primo IRIS-T di serie

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' vero che i Tedeschi dopo avere testato gli AA-11 Archer ereditati dalla ex DDR ed avendone constatato le ottime caratteristiche hanno deciso di sviluppare l'IRIS-T ispirandosi al prodotto Russo per certe caretteristiche ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembra strano che usino gli archer, mi è sembrato di capire che non sono il massimo dell'affidabilità...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che altro i Tedeschi uscirono dal programma congiunto ASRAAM con gli Inglesi rendendosi conto che le capacità del missile sovietico erano state ampiamente sottostimate e emettendo requisiti più spinti per questa nuova arma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora solita questione : armi russe, inefficienti e inaffidabili o le hanno usate solo degli incapaci?

 

apparte tutto il loro missile a lunga distanza copre 130 Km o anche più?

parlo dell' armaaan, il rispettivo americano copre 210 Km di gittata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco cosa stai dicendo Leviathan.

 

Gli AA-11 Archer non sono inaffidabili.

 

Sulle ultime generazioni di missili russi, possiamo dire che l' AA-10 è paragonabile allo Sparrow, l'AA-11 è equivalente degli ASRAAM e dell'AIM-9X, l'AA-12 è corrispettivo all'AMRAAM.

 

Mancano dati operativi sufficienti per poter giudicare questi missili, ma da quello che si sa, l' AA-10 e l'AA-11 dovrebbero essere abbastanza affidabili.

Per l'AA-10 potrebbe essere vulnerabile - nella versione SARH - alle ECM occidentali, ma queste sono cose che si scoprono solo nell'impiego reale.

 

L'AA-12 presenta ancora oggi problemi di affidabilità, ma deve ancora pienamente maturare.

 

I missili sovietici (specialmente quelli a medio raggio) sono spesso costruiti in versione SARH e in versione IR, in versione ad autonomia normale e ad autonomia estesa, e come è normale che sia, le versioni più recenti hanno prestazioni migliori.

 

Le versioni Extended Range dei missili AA-10 superano abbondantemente i 100 km di portata, in determinate condizioni di lancio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma l' iris t chi è che lo fabbrica ?

e che cosa significa sistema a guida passivo? :helpsmile::helpsmile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo fabbrica un consorsio internazionale a guida Tedesca (Diehl), con diversi partner internazionali, i più importanti dei quali sono Italia e Svezia.

Il sistema di guida si basa su un seeker IIR ;)

Edited by Dominus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quello che ho capito l'IRIS-T sarà il missile a corto raggio standard dell'AMI, quindi mi sembra strano che la MMI utilizzi un missile diverso sullo stesso aereo considerando anche che l'AMI avrà una certa parte delle macchine in versione B come quelle della MMI.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà che non me lo vedo l'F35B della MMI sulla Cavour con un Sidewinder e quello dell'AMI al suo fianco con l'IRIS-T. Sarebbe l'enessima barzelletta all'Italiana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non mi vedo (e spero di non vederlo mai) l'F-35 dell'AMI sul cavour, ma questo è un altro discorso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da quello che ho capito l'IRIS-T sarà il missile a corto raggio standard dell'AMI, quindi mi sembra strano che la MMI utilizzi un missile diverso sullo stesso aereo considerando anche che l'AMI avrà una certa parte delle macchine in versione B come quelle della MMI.

Beh da quanto diceva Berty(pilota di AV8B+ GRUPAER) in un altro topic la MM punta più alla comunanza con US'Navy e USMC con cui si troverà ad operare e pertanto sembra prenderanno gli AIM-9X.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×