Jump to content
Sign in to follow this  
AlfaAndOmega86

Il Presidente polacco Kaczynski muore nel rogo del suo aereo precipitato

Recommended Posts

L'aereo che trasportava il presidente polacco Lech Kaczynski e la moglie è precipitato mentre era in fase d'atterraggio all'aeroporto russo di Smolensk. Le persone a bordo al momento dello schianto erano 96 e sono tutte morte. In un primo tempo le vittime accertate erano state quantificate in 132. E' comunque sicuramente morto il presidente polacco. Si ignorano le cause precise che hanno portato alla sciagura aerea. L'aereo si sarebbe schiantato nei pressi dello scalo russo, mentre nella zona vi era una fitta nebbia. L'aereo ha toccato le cime degli alberi prima di schiantarsi al suolo in una zona paludosa e prendere fuoco.

 

A bordo dell'aereo vi erano, oltre a Lech Kaczynski, il capo di stato maggiore polacco, Frantiszek Gagor, il viceministro degli Esteri, il governatore della banca centrale, 13 ministri, l'ex presidente Ryszard Kaczorowski, alcuni deputati, il candidato conservatore alle prossime presidenziali Przemyslaw Gosiewski e il vescovo cappellano dell'esercito. Nell'incidente quindi è stato decapitato tutto il gotha delle istituzioni polacche, con l'eccezione dell'attuale premier Donald Tusk, che ha subito disposto una riunione d'emergenza di quel che resta del governo a Varsavia. La tv polacca ha reso noto che i poteri del capo dello Stato sono stati assunti dal presidente della Camera, Bronislaw Komorowski fino alle prossime elezioni presidenziali.

 

Fonte

Edited by AlfaAndOmega86

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un vero disastro aereo e politico, me l'ha detto mio padre quando sono tornato da scuola. è da rimanere a bocca aperta :o . vedrò il tg in serata per vedere se ci sono più dettagli o se si è scoperto qualcosa di più sull'incidente. solidarietà a tutti i polacchi e alle vittime. ma non poteva atterrare in un altro aeroporto se le condizioni meteo erano così critiche?

Share this post


Link to post
Share on other sites

"sembra" che le autorità dell'aeroporto avessero consigliato al pilota di deviare su Minsk... tra l'altro l'aereoporto dello schianto ha una pista abbastanza corta e non ci sarebbero neppure radar "anti-nebbia". Certo è strano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si è molto strano, sinceramente prima di aver letto il topic pensavo che fosse stato il governo russo ad provocare l'incidente, pero mi mancava il movente e non sapevo che tentava di atterrare..pero un pochino di dubbio lo ancora dato che nell schianto è stato decimato il governo e le alte sfere delle forze armate polacche

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente, un incidente che ha dell'incredibile, luttuoso per la Polonia e scomodo per il mondo politico e aeronautico; Tante domande e dubbi.

 

Curioso che l'aereo presidenziale polacco non sapeva del cattivo stato del tempo nell'aeroporto di Smolensk!! Se la distanza da Varsovia a Smolensk son solo 770 Km e che un Tu-154 copre in meno di una ora! Nessuno ha informato previamente questa situazione prima del volo?

 

Il Tu-154 era nel suo 4º tentativo d'atterraggio, in mezzo della nebbia, (per lo meno curioso); La pista dell'aeroporto militare di Smolensk-Sud e propio corta (1500m) più atta per l'aviazione leggera che per un Jet come il Tu-154; Forse la stampa lo scambia per l'aeroporto di Smolensk-Nord con una pista di 2450m (Base degli Ilyushin-Candid), Sul rispetto il Jane's indica che il Tu-154 (quando carico) ha bisogno di piste di 6758 Ft (2060m).

 

Perchè il pilota non ha usato gli aeroporti alternativi che suggerivano il controllatori di volo, con miglior tempo, come quello di Minsk a 20 minuti o Mosca a mezz`ora di volo, e senz'altro molto più atrezzato; Non sembra che dopo un volo tanto breve ci fossero problemi di combustibile.

 

Strana la coincidenza dell'incidente a solo una quindicina di kilometri dal bosco di Katyn ( luogo di destinazione della delegazione polacca) precisamente per commemorare il 70º anniversario del omonimo eccidio di migliaia di ufficiali polacchi da parte dell`esercito rosso nella seconda guerra mondiale. Sembrasse che si volesse atterrare in Smolenk ad ogni modo, forse per il simbolismo psicologico del luogo e della data.

 

Se come sembra, non è stato un caso di fallimento meccanico, ci sarà molto da investigare.

 

Saludos

MC72

Edited by MC72

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una grande tragedia per il popolo polacco.

 

Speriamo che il governo russo e Putin (a capo della commissione d'inchiesta russa) conceda presto agli incaricati polacchi l'accesso alla zona dell'incidente ai relativi dati di bordo in modo tale da fare luce sul'intera vicenda.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veramente un evento tragico per la Polonia e non solo...Esprimo tutta la mia solidarietà ai Polacchi, per i quali ho anche una grande stima.

 

@ Brando: Beh volendo un movente ci sarebbe stato...Lo scudo antimissile americano, al quale se non sbaglio il governo polacco era in linea di massima favorevole. Comunque visto che si tratta di un atterraggio andato male (anche se l'ostinazione del pilota resta alquanto strana) sarei più propenso a credere che si tratti veramente di un incidente come vuole la versione ufficiale. Diverso sarebbe stato se l'aereo fosse misteriosamente esploso in volo, ma non è questo il caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non penso che un tu-154 possa operare da una pista di 1500 m. al massimo potrebbe atterrare in buone condizioni, ma il decollo non so se sia possibile. ce la fa il C-17 che è uno STOL.

le tracce di una bomba sono facilmente identificabili, se fossero stati i russi (cosa improbabile) avrebbero potuto sabotare magari il sistema idraulico, ma anche questo si dovrebbe riconoscere dalle scatole nere.

e poi se ci fosse stato un qualsiasi meccanismo con un timer non penso che sarebbe esploso così tardi, l'aereo poteva essere già a terra.

probabilmente errore umano, e grosso, perché ok la simbologia, ma mettere a rischio la vita di tutte quelle persone....

mi ricorda molto l'incedente di un T43 (737-200) nel '96 che uccise vari diplomatici soprattutto americani in fase di avvicinamento a Dubrovnik.

Pessimo tempo, aeroporto sotto gli standard di sicurezza. in quel caso + che errore dei piloti la colpa era di alcuni alti gradi che avevano sottovalutato la pericolosità di un aereoporto del genere con quella tempesta.

non riesco a trovare notizie. lo avevo visto in tv.

Share this post


Link to post
Share on other sites

un link che raccoglie la descrizione del terribili incidente:

http://aviation-safety.net/database/record.php?id=20100410-0

 

come avete detto l'aeroporto di atterraggio era quello militare a sud della città,ma come dite, ha una pista estremamente breve.

http://en.wikipedia.org/wiki/Smolensk_(air_base)

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi dispiace per il presidente e tutte le vittime sul quell'aereo, pero qualcosa non mi convince <_<

 

già, non per fare dietrologia ma credo che a molti la cosa non convinca appieno... -_- e non solo in questo forum...

Certo che proprio Putin presidente della commissione di inchiesta può essere vista come una scelta "opportuna".

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate ma non c'è stato un accordo (non credo ancora firmato) pochi giorni fa sul gas, tra russia e polonia, per i rifornimenti per i prossimi 30 anni?

qual è il minimo spazio per far atterrare un tupolev 154?

non credo che nelle vicinanze siano presenti piste di atterragio di maggior lunghezza (ovviamente non superando ampie distanze)

Mi sono sbagliato, la pista è quella a nord (e non a sud)di smolensk, cioè l'aeroporto militare (che poi è anche il più grande).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nelle prime informazioni i giornalisti parlavano del aeroporto sud, ma efettivamente il Tu-154 polacco si dirigeva all'aeroporto di Smolenk Nord, in ogni modo con nebbia fitta è un aeroporto che offre poco margine nella lunghezza.....pure è più stretto di una pista commerciale cioè 50 m mentre le piste commerciali vanno dai 60 a 70 m di larghezza.

Si è parlato di un stretto Timing della delegazione, che doveva essere di ritorno poche ore dopo e prendere un alternativa più comoda avrebbe incomodato a mezza dirigenza polacca dal presidente, ministri e generali. E pare che il pilota di fronte a tali pressionni (Tutti i suoi superiori) abbia lasciato la prudenza in un lato e tentato la fortuna. Sembra che questo sia un problema ricorrente in voli presidenziali dove le cupule dirigenti dimenticano spesso di essere passeggeri e non capitani dell'aereo, unici responsabili dal decollo all'atterraggio. Recentemente in un volo della presidenta del Cile verso la Cina, la presidenta fu informata, che il pilota aveva deciso un ràpido ritorno all'aeroporto di partenza per una noia a uno dei cuattro motori; consapevole che faceva saltare un importante reunione con il Presidente della Cina, reunione che dovette attendere altre 12 e "prudenti" ore.

Smo_copia.jpg

Edited by MC72

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nelle prime informazioni i giornalisti parlavano del aeroporto sud, ma efettivamente il Tu-154 polacco si dirigeva all'aeroporto di Smolenk Nord, in ogni modo con nebbia fitta è un aeroporto che offre poco margine nella lunghezza.....pure è più stretto di una pista commerciale cioè 50 m mentre le piste commerciali vanno dai 60 a 70 m di larghezza.

Si è parlato di un stretto Timing della delegazione, che doveva essere di ritorno poche ore dopo e prendere un alternativa più comoda avrebbe incomodato a mezza dirigenza polacca dal presidente, ministri e generali. E pare che il pilota di fronte a tali pressionni (Tutti i suoi superiori) abbia lasciato la prudenza in un lato e tentato la fortuna. Sembra che questo sia un problema ricorrente in voli presidenziali dove le cupule dirigenti dimenticano spesso di essere passeggeri e non capitani dell'aereo, unici responsabili dal decollo all'atterraggio. Recentemente in un volo della presidenta del Cile verso la Cina, la presidenta fu informata, che il pilota aveva deciso un ràpido ritorno all'aeroporto di partenza per una noia a uno dei cuattro motori; consapevole che faceva saltare un importante reunione con il Presidente della Cina, reunione che dovette attendere altre 12 e "prudenti" ore.

Smo_copia.jpg

 

Sono pienamente d'accordo con quanto dice MC72, al quale devo peraltro aggiungere i miei complimenti per la simulazione grafica, veramente molto bella e chiarificatrice.

Grazie MC72.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui ci sono 48 foto dal posto della catastrofe. La foto 47 e 48 ci mostra quello ch è accadutoto.

 

P.S. L'aereo si è schiantoto al primo tentativo di atterraggio.... Si è saputo dopo aver ascoltato la registrazione in cabina. La decodifica dei dati dalle scatole "nere" era avvenuta in presenza e aiuto della commissione polacca! Lo conferma anche il procuratore generale della Polonia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Umh...Beh se è davvero così cadono tutti i dubbi su un possibile complotto. Però come mai inizialmente si è parlato di quattro tentativi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Umh...Beh se è davvero così cadono tutti i dubbi su un possibile complotto. Però come mai inizialmente si è parlato di quattro tentativi?

stranissimo, anche io ho sentito che il pilota si è sforzato bene 4 volte per poter atterrare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra che si sia schiantato al quarto tentativo di atterraggio....

 

Sulla prima agenzia riportata dall'ansa parlavano di testimonianze raccolte sul posto che confermavano i 4 passaggi... ero rimasto apposta su un prudente "sembra".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...