Jump to content

MC72

Membri
  • Content Count

    330
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    19

MC72 last won the day on February 7

MC72 had the most liked content!

Community Reputation

46 Normale

About MC72

  • Rank
    Tenente Colonnello

Contact Methods

  • Sito Web
    http://

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Santiago-Chile
  • Interessi
    Marina, Aeronautica e Aeronautica, Seconda guerra mondiale.
  1. Teatro INDO-PACIFICO CHENGDU J-20B Mighty Dragon Negli últimi anni si sono registrati importanti cambi di potere mondiale, con il sorgere di Cina come grande attore nel teatro del Indo-Pacifico, con la sua colossale iniziativa del nuovo "Cammino della Seta" che sta calpestando economicamente e militarmente, producendo molteplici zone di atrito, cominciando un'inedita gigante carriera armamentistica in Giappone, Taiwan, India, Australia, Stati Uniti, e Cina ha costruito isole artificiali per impossesarsi del mare meridionale della Cina del Sud, sta amontando su un importante flotta
  2. Ri-visito questo Post e mi scoraggia vedere come quasi tutti i bei Spaccati pubblicati tempo fá, sono adesso solo Links vuoti di vecchie nubi que si sono disciolte nello spazio, e ancora, le caratteristiche particolari di questo spazio non permettono di restaurare i vecchi e interessanti Post, che contrariamente si potrebbe piú facilmente mantenere attualizzato e restaurato questo spazio per gli amanti dei Spaccati aerei. IAI Kfir C-10 Tempo fá in un altro Foro (che si permette perlomeno restaurare y link che cadono) un Colombiano, mi ha domandato se potevo confezionare uno Spaccato
  3. Savoia Marchetti SM.92 Savoia-Marchetti S.M.92 era un caccia bimotore bifusoliera ad ala edia realizzato dall'azienda italiana Savoia Marchetti negli anni quaranta e rimasto allo stadio di prototipo. Destinato ad essere proposto per l'utilizzo da parte della Regia Aeronautica durante la Seconda Guerra Mondiale, a causa delle vicende belliche a seguito della firma dell'Armistizzio, venne valutato dallaLuftwaffe ma non ebbe un seguito produttivo. Il seguente spaccato è di Autore sconosciuto, che ho rispolverato un po' e aggiunto una leggenda. Passando a un altro tema, molti dei l
  4. Il Macchi MC.99 fu un prototipo sviluppato dalla ditta Macchi dall' Ingiegnere Mario Castoldi, per un pattrugliatore marittimo armato in vista della sostituzzione dei Savoia Marchetti S.66. Questo progetto ha una forte influenza nello scafo degli Idro Americani e Inglesi Curtiss e Felixstowe degli anni '18 al '22 e in quanto alla sua sistemazione generale è molto vicino al contemporaneo Short Singapore, pressochè dello stesso periodo Anni '30 similari anche nei compiti e dimensioni. La principale differenza con gli idro inglesi è che Mario Castoldi si avventurò in una singola ala a ridosso d
  5. Quando entrò in servizio in Italia nel 1936 era l'unico bombardiere costruito interamente in metallo in Italia ed uno dei più moderni velivoli al mondo della sua categoria. Ebbe il suo battesimo del fuoco nel 1937, con le insegne dell' Aviazione Legionaria nella Guerra Civile Spagnola , durante la quale costituì la spina dorsale delle operazioni di bombardamento dei Nazionalisti insieme al Heinkel, He.111. Colgo l'occasione di presentare lo stesso soggetto da due eccellenti artisti... Prima rispolverando questo bell spaccato di un Fiat Br.20M realizzato da Alfonso Rigato, corrisponde a una
  6. HENSCHEL HS 129B-2 Ùnico aereo espressamente disegnato per la caccia ai carri armati nel III Reich, sebbene dotato d'un amplio potere di fuoco molto efettivo, il suo ingresso nel teatro di guerra fu nella seconda metà della Seconda Guerra Mondiale, quindi quando la Luftwaffe non godeva già più della superiorità aerea per l'adeguata protezione di queste operazioni. Per presentare una minima sezione frontale contro il fuoco terrestre, l'abitacolo del HS 129B-2 era molto ristretto e blindato obbligando ai proggettisti incluso a riubicare gli orologi dei controlli nella cappotta esterna dei m
  7. Un aerèo che non ha bisogno di presentazioni........ il migliore del suo tipo prodotto dall'industria Italiana durante la Seconda Guerra Mondiale, non arrivò a tempo per entrare nelle file della Regia Aeronautica, quindi si trasformò nel cavallo di battaglia Dell'Aeronautica Nazionale Republiccana dove in quei terribili mesi finali, svolse la sua carriera in mano di selezzionati piloti che anche se in constante svantaggio numerico, finalmente avevano un purosangue equivalente in prestazioni e armamento ai più agguerriti rivali. Questo spaccato è un collage ritoccato di diversi frammenti di
  8. Il progetto del Consolidated B-24 Liberator fu avviato all'inizio del 1939 su richiesta dell' United States Army Air Corps che voleva un bombardiere pesante più moderno e dotato di prestazioni più elevate del B-17. Fu il più diffuso bombardiere pesante alleato, e la sua produzione (18.442 esemplari) fu la più elevata in assoluto tra i bombardieri della seconda guerra mondiale. Era una macchina eccellente e versatile, ma non troppo amata dagli equipaggi in quanto a differenza del suo predecessore B-17, che si era rivelato incredibilmente robusto essendo in grado di tornare alla base con parti
  9. Scusa...... ma lo spaccato era giá in un altro Foro, e migliori foto in un forum Brasiliano...
  10. Il Link con Flight necessita di un password ma l'articolo porta foto del primo KC-390 in allestimento insieme a un bellissimo spaccatodello stesso realizzato da Tim Bicheno & Tim Hall Saludos MC72
  11. EMBRAER KC-390 Nel Brasile , l'Embraer è impegnata nei primi prototipi del KC-390 che adesso in fase di construzione vedranno i primi voli nel 2016, il KC-390 è il cargo militare che rimpiazzarà gli Hercs "H" e"J" della forza Aèrea Brasiliana e di varie altre forze aeree militari, infatti più grande degli Hercules, volara più rapido più alto e con maggiori pesi su distanze sostanzialmente simili. Qui uno splendido Spaccato publicato su Flight e realizzato da Tim Hall (2014) Saludos MC72
  12. Questo aereo d'addestramento a getto abbastanza sconosciuto, é in forza in Cina e Paquistan, ampliamente presente in numerose Forze Aeree Africane e facendo il suo debut in Sud-America, con la Forza Aerea Venezolana (FAV) e finalmente con la Forza Aerea Boliviana (FAB) que dal 2011 a cominciato il rimpiazzo degli últimi Lockheed T-33 operativi del mondo (dopo 60 anni di servizio) Questo aereo ha anche capacitá d'interdizione e attacco leggero con capacitá equivalenti al Alenia-Aermacchi M-311 l' HONGDU JL/K-8 KARAKORUM ha presentato certi problemi con il motore WS-11 copia Cina del Russo Iv
  13. In cerca d'un aereo a getto d'addestramento per la Forza Aerea Cilena (FACh) ai principi degli anni 80’ ,si giunge a selezzionare l'aereo Spagnolo della CASA C.101 B "Aviojet", arrivando 12 unita di questo aviogetto nel 1982; Come il fabbisogno di aeronavi di combattimento di qualsiasi tipo era una grande necessità per la Forza Aerea Cilena, per l'embargo militare di armi contro il Regime Miltare di quei anni e le grosse grane con paesi limitrofi come il Perù e soprattutto l'Argentina che minacciava di andare in guerra per alcune isole pròssime all'Isola di Terra del Fuoco, poi con la conosiut
  14. Negli ultimi mesi del 1944, M.V.F.Short Vicepresidente delle relazioni pùbbliche con il Pentagono della Lockheed , suggerì che ci sarebbe stata una necessità per un aereo a getto d’addestramento, e il P-80 Shooting Star sarebbe stato una buona base per questa idea……. La risposta non si fece aspettare ….. “ ¡¡DIÁVOLO Mac ¡!!, il P-80 è il nostro migliore caccia, che mai abbiamo avuto! Perchè trasformarlo in un Giocattolo ??? ” Quattro anni più tardi, e come iniciativa particolare della Lockheed, faceva le prime prove di volo un P-80C modificato con doppia cabina ridisegnato come TF-80C e più
  15. Un gran personaggio che mi ha impressionato moltissimo, ¿Come dimenticare storie come Patriot Games? RIP Tom Clancy
×
×
  • Create New...