Jump to content

Mitsubishi F-2 - discussione ufficiale


 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti giuro che ho cercato ma non ho trovato niente a riguardo nel caso sono in errore chiedo venia.

Volevo sapere qualcosa in piu' riguardo all'F-2 l'unica cosa che so (grazie ad ACE COMBAT)e' che e' una variante di attacco antinave dell'F-16 tutto il resto e' a me sconosciuto qualcuno potrebbe spiegarmi a chi serve questo aereo e se e' in grado di competere con gli ultimi ritrovati attuali????

 

Grazie fatemi sapere anche cosa ne pensate a riguardo

Link to comment
Share on other sites

é una versione ingrandita dell'F16 made in japan.

Comunque ne abbiamo già parlato.

 

 

 

EDIT:Scusate ma quando ho aperto la pagina non c'erano neancora le risposte di Dominus e Wild Weasel.

Per farmi perdonare:http://www.globalsecurity.org/military/world/japan/f-2.htm

Edited by diavolo rosso
Link to comment
Share on other sites

In che senso finiture stealth?ho notato che ha ali piu' grandi e anche i piani di coda sono diversi da quelli dell'F-16

 

 

Il design è in parte mutuato dall'agile falcon, l'ala è più ampia di oltre il 20% così come le superfici di controllo (queste mutuate interamente dal concept americano), c'è uso esteso di compositi per diminuire il peso e di materiali radar assorbenti nelle zone critiche, inoltre l'avionica è superiore a quella del primo falcon grazie ad un AESA giapponese.

 

Rimangono molti limiti per l'utilizzo di munizionamento guidato, tranne gli ASM, vista la connotazione "pacifica" delle forze armate giapponesi.

Edited by Dominus
Link to comment
Share on other sites

quindi dovrebbe riuscire a portare piu "roba" rispetto all'F-16?e la manovrabilita' non verra compromessa cosi?

Le prestazioni sono sempre e comunque penalizzate dal carico, sia che l'aereo sia un Piper sia che sia un F-22.

L'armamento o il carico di carburante però non sono un qualcosa di fisso, ma variano con le esigenze di missione e durante la missione.

Portare più armamento quindi è una possibilità in più e come tale non è una cosa negativa.

La domanda va posta in modo diverso: se l'aereo pesa (a vuoto) una tonnellata in più di un F-16 ma ha lo stesso motore, che penalizzazioni può avere?

 

Difficile rispondere... L'ala più grande, mutuata da quella del'Agile Falcon (il nome mi pare che ne sottolinei i benefici....) dovrebbe garantire una maggiore manovrabilità nonostante il maggiore peso.

L'unica penalizzazione potrebbe essere nel rapporto spinta/peso, ma c'è da dire che l'aereo trasporta più carburante e quindi ha meno bisogno di serbatoi ausiliari, ha ECM interne e non ha bisogno di pod esterni (come quasi tutti gli F-16) e ha un'ala a maggior allungamento ottimizzata per velocità alto subsoniche tipiche delle missioni da attacco al suolo, ma alle quali si svolgono anche gran parte dei dogfight.

Il maggior peso d'altra parte contraddistingue un po' tutti i velivoli moderni, che tendono ad essere più...pieni di quelli che sostituiscono e questo nonostante l'utilizzo di materiali più leggeri e di elettronica miniaturizzata.

Link to comment
Share on other sites

Non c'è nulla di strano...L'aereo non è che sia esportato in Giappone, ma è un prodotto giapponese (sebbene con pesante contributo americano) e come tale non può essere esportato fuori dal Giappone per i divieti alle esportazioni di armi che derivano dalla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Edited by Flaggy
Link to comment
Share on other sites

flaggy quel vincolo non deriva dal trattato di resa é una legge , ordinaria non costituzionale , giapponese ; la cost giapponese vieta di avere delle forze miltari permettendo solo un organismo di autodifesa finanziato con un percentuale di pil tassativamente previsto 1%.(*)

 

 

la legge che limita le esportazioni vieta di esportare armi in paesi : comunisti , sottoposti a embargo onu , in stato di guerra ; nella prassi si è esteso questo divieto a tutto il mondo .

Non mancano casi eclatanti di deroghe ,ad esempio, i caccia F-100 prodotti su licenza e venduti a Taiwan o più recentemente (2006) i 3 pattugliatori all' indonesia come supporto alle azioni anti-pirateria .

 

(*) questo vincolo li costringe ad una rateizzazione delle spese militari in più decenni che fa spendere loro cifre folli

Link to comment
Share on other sites

Doverose precisazioni, ma, preciso per preciso, ma non ho affatto scritto che il trattato di pace vietasse ai giapponesi di vendere armi: ho solo parlato di "divieti alle esportazioni di armi che derivano dalla fine della Seconda Guerra Mondiale"...Il che è corretto visto che Costituzione e leggi giapponesi in materia militare sono figlie della sconfitta nella Seconda Guerra Mondiale. D'altra parte la Seconda Guarra Mondiale ha lasciato la sua impronta anche sulla Costituzione italiana e le sulle nostre leggi...

Link to comment
Share on other sites

magari avesse lasciato un impronta cosi la seconda GM a noi

 

Già, ai pacifisti piacerebbero molto le "forze di autodifesa Italiane", inoltre sarebbero molto utili senza nemici da cui difendersi, senza dimenticare che il giappone spende l'1% fisso del PIL nella difesa, mentre noi per anni abbiamo speso una percentuale superiore, peccato che il nostro PIL non sia quello giapponese...

Link to comment
Share on other sites

ecco si la domanda era quella Flaggy,e' strano pero' che sia stato esportato solo in giappone mi pare che dagli ultimi commenti non dovrebbe essere male come aereo

 

Non è stato esportato ma è prodotto in giappone dalla Mitsubishi.

 

Ma sono state pagate qualche sorta di "diritti" per le modifiche che sono state fatte all'f16?

Link to comment
Share on other sites

Non è stato esportato ma è prodotto in giappone dalla Mitsubishi.

 

Ma sono state pagate qualche sorta di "diritti" per le modifiche che sono state fatte all'f16?

 

 

Diritti no, semplicemente il programma è stato gestito 60-40 da Mitsubishi e Lochkeed e anche gli utili sono stati distribuiti.

Link to comment
Share on other sites

quindi L'F-2 e' giapponese non americano giusto?e come con l'AMX con italia e brasile solo che io dico che l'amx e' italiano perche' il contributo brasiliano e' pressoche nullo

 

 

Direi di no visto che l'AMX è un progetto sviluppato dall'aermacchi mentre l'F2 rimane sempre un falcon, seppur modificato.

 

Potresti paragonarlo agli F-104ASA prodotti da aeritalia.

Link to comment
Share on other sites

Si giusto Dominus,ho letto che l'F-2 ha anche un muso piu' lungo per montare un radar piu' potente e che puo' portare 4 ASM-1 o 2 per l'attacco antinave o 4 AAM e serbatoi esterni in oltre la sua velocita' massima e' Mach 2.0...un po veloce per un aereo di questo genere non trovate?

Questo e' un ASM-105nw57oc8xarzjwvgmf6.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...