Jump to content

Heinkel HE 100 fuoriclasse ignorato?


pandur
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti! sono entrato da poco e volevo interrogare gli esperti del forum su una questione che mi rode: HE 100

per quanto ne so era uno splendido caccia dalle ottime specifiche del 1938 pensato per competere col bf 109 C/D/E rispetto al quale si dimostrò molto superiore, in effetti nel gennaio del '39 poteva vantare un record di velocità di 746 km/h su circuito chiuso (!) nonchè migliore autonomia, maneggevolezza, cannone sparante dal mozzo dell'elica ecc.

domand? perchè non fu adottato dalla luftwaffe?

c'era effettivamente un requisito per un caccia competitor del bf 109 (so di un altro aereo, l'HE 112, pensato per lo stesso motivo che però era un bidone?

era realmente così superlativo?

c'entra qualcosa col requisito che portò all'adozione dell'fw 190 per affiancare il 109 (riguardo a questo credo di no per via del fatto che era richiesto un motore stellare per non intasare la produzione del DB 601, ma volevo esserne sicuro...)?

grazie in anticipo!

Link to comment
Share on other sites

A dire il vero, a giudicae da quello che hanno fatto volare (FW e Me-109), tutt'altro! L'unico vero miope (e non solo questo) fu Hitler che, quando ormai la Germania era circondata, insisteva nel voler concentrare le migliorie tecnologiche (su tutti il turboreattore) nello sviluppo di bombardieri, invece che nei caccia.

 

Correggetemi se ho scritto castronerie...

Link to comment
Share on other sites

Guest Peppe

No, non dici castronerie, dimostrazione di ciò è il 262, che se avesse fatto il caccia, almeno a mio parere, non avrebbe avrebbe avuto rivali, eccezion fatta per il Meteor.

Link to comment
Share on other sites

Guest Folgore

E il Me262 non era nato per fare il bombardiere. Anzi, non era nato per stare a bassa quota: Sotto i 6Km i due Jumo consumavano uno sproposito.. <_< <_< <_<

Link to comment
Share on other sites

Guest intruder
No, non dici castronerie, dimostrazione di ciò è il 262, che se avesse fatto il caccia, almeno a mio parere, non avrebbe avrebbe avuto rivali, eccezion fatta per il Meteor.

 

E per l'F80, che non venne "accelerato" proprio in funzione del fatto che i tedeschi usavano in altra maniera il 262.

Link to comment
Share on other sites

gli aviogetti tedeschi della WWII sono stupefacenti sotto tutti gli aspetti, ma a mio parere troppo dispendiosi, troppo avanzati per le infrastrutture logistiche e i piloti stessi... insomma nel frattempo gli alleati costruivano ottimi aerei a pistoni che terrano testa in qualche modo alle armi "X" tedesche, per non parlare della bomba atomica...

credo che in campo areonautico i tedeschi (almeno dal 1943 in poi) abbiano fatto il passo più lungo della gamba... o no?

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Ciao! Dunque le descrizioni fin qui pubblicate sono tutte corrette e non credo di dover aggiunger altro.... In ogni caso lo He 100 venne prodotto in una piccola quantità per la difesa aerea delle industrie Heinkel. Un piccolo lotto di velivoli venne alla fine ceduto alla Spagna. Particolare il fatto che nonostante come aereo non abbia avuto impieghi militari degni di nota, l'apparecchio della Heinkel sia stato uno dei più utilizzati dalla propaganda del regime: le linee eleganti e moderne, le ottime prestazioni ne facevano un ottimo simbolo della potenza aerea tedesca. Da un punto di vista puramente tecnico le cause della sua non produzione di massa sono da ricollegare anche al fatto che quando entrò in scena era già in produzione il Bf 109... Infine va tenuto presente che in quel periodo la Germania aveva bisogno di un gran numero di aerei per la rinata Luftwaffe e quindi le maggiori facilità di costruzione dell Messerschmitt fecero da ago della bilancia..

Link to comment
Share on other sites

Una variante interessante del Heinkel He 112 fu la versione a razzo;

 

Nel 1936 Werner von Braun avvia un programma di ricerca il cui obiettivo è di riuscire a costruire un motore a razzo miniaturizzato da installare su un caccia a pistoni. Lo scopo finale della ricerca era porre le basi per la creazione di un intercettatore con propulsione a razzo.

L’apparecchio utilizzato per le prime prove era un vecchio Heinkel He 112, che conservava la sua propulsione classica ma alla quale veniva aggiunto una camera di combustione e due serbatoi nella parte posteriore della fusoliera. I primi tentativi non furono incoraggianti ma von Braun riuscì comunque a raggiungere i suoi obiettivi nella primavera del 1937, con il 5° prototipo. Il pilota collaudatore Erich Warsitz sale sino a 800 metri d’altitudine utilizzando il motore a pistoni, poi accese il motore a razzo. Tutto funziono a dovere e lo strano He 112 v5 passo alla storia come il primo aereo a volare grazie ad un motore a razzo alimentato a carburante liquido (metanolo e ossigeno liquido). In seguito von Braun fece fare ancora numerose prove di volo per acquisire esperienza, ed in seguito si mise al tavolo da disegno per creare un vero intercettatore a razzo, che non vide mai la luce.

 

Heinkel He 112 v3 da cui fu sviluppato il prototipo con motore a razzo.

heinkelhe112v3.jpg

 

Prova motori al banco

heinkelhe122v3provaalba.jpg

 

Questa foto è stata presa al Neuhardenberg ed è uno dei tre He 112 che sono stati usati in prove di propulsione a razzo.

heinkelhe112v3razzo.jpg

 

Disegno raffigurante lo schema dei motori

heinkelhe122v5.jpgheinkelhe122v3.jpg

 

Heinkel He 176

heinkelhe176.jpg

 

 

Link: Heinkel He 112 Heinkel He 176

Link to comment
Share on other sites

Una variante interessante del Heinkel He 112 fu la versione a razzo;

 

Ho scoperto che macchine analoghe furono progettate anche dai sovietici con il Lavochin La-7 ed il MiG I-250,

 

A proposito, nella pagina del La-7 riportano questa nota...

The La-7 was the only Soviet fighter to shoot down a Messerschmitt Me-262, by Ivan Nikitovich Kozhedub on one occasion over Germany on February 15, 1945.

Edited by John Plaster
Link to comment
Share on other sites

A proposito, nella pagina del La-7 riportano questa nota...

The La-7 was the only Soviet fighter to shoot down a Messerschmitt Me-262, by Ivan Nikitovich Kozhedub on one occasion over Germany on February 15, 1945.

 

Ho trovato qualcosa fuori Wiki su Ivan Nikitovich Kozhedub ma non fa cenno del Me-262; c'è un breve elenco dei velivoli abbattuti (62 in tot, di cui 22 FW 190e 18 Ju 87) e di uno scontro con due Mustang.

 

Tutto e possibile, ma mi sembra un pò strano <_<

Link to comment
Share on other sites

Ho trovato qualcosa fuori Wiki su Ivan Nikitovich Kozhedub ma non fa cenno del Me-262; c'è un breve elenco dei velivoli abbattuti (62 in tot, di cui 22 FW 190e 18 Ju 87) e di uno scontro con due Mustang.

 

Tutto e possibile, ma mi sembra un pò strano

 

Mettendo il nome su Google vengono fuori altre biografie (ad es. la stessa wikipedia inglese, forse hai cercato in quella italiana) che riportano in effetti un abbattimento di un Me-262 da parte del suo La-7 in quella data. C'è da dire che nella pagina italiana dell'Me-262 viene indicata come "abbattimento rivendicato". Ho letto riguardo allo strano scontro con i due P-51, vi sono però alcuni aspetti dubbi.

Che sia una congiura sovietica?? :rotfl:

 

In ogni caso non ci vedo nulla di strano, anche gli americani ne hanno tirati giù con il P-51 Mustang.

Link to comment
Share on other sites

In ogni caso non ci vedo nulla di strano, anche gli americani ne hanno tirati giù con il P-51 Mustang.

 

 

Esatto, l'avvenimento non ha nulla di trascendentale, inoltre in più fonti è riportato l'abbattimento in esame! ;)

Edited by Blue Sky
Link to comment
Share on other sites

Mettendo il nome su Google vengono fuori altre biografie (ad es. la stessa wikipedia inglese, forse hai cercato in quella italiana) che riportano in effetti un abbattimento di un Me-262 da parte del suo La-7 in quella data. C'è da dire che nella pagina italiana dell'Me-262 viene indicata come "abbattimento rivendicato". Ho letto riguardo allo strano scontro con i due P-51, vi sono però alcuni aspetti dubbi.

Che sia una congiura sovietica?? :rotfl:

 

In ogni caso non ci vedo nulla di strano, anche gli americani ne hanno tirati giù con il P-51 Mustang.

 

Ho trovato l'inghippo; effettivamente il 19 febbraio 1945, mentre volava con un altro asso Sovietico Dmitry Titorenko, ha abbatuto un M 262 vicino a Francoforte, ma la vittoria non gli fù riconosciuta e pertanto non compare sul suo "Palmarès" ufficiale, come d'altronde quella sui due P 51.

Per i due Mustang il perché è chiaro; erano alleati. :rolleyes:

 

Un breve riassunto dell'accaduto secondo Kozhedub : On February 19, 1945, 1 was on a lone-wolf operation together with Dmitry Titorenko to the north of Frankfurt. I noticed a plane at an altitude of 350 meters (2,170 feet). It was flying along the Oder at a speed that was marginal for my plane. I made a quick about-face and started pursuing it at full throttle, coming down so as to approach it from under the "belly." My wingman opened fire, and the Me-262 (which was a jet, as I had already realized) began turning left, over to my side, losing speed in the process. That was the end of it. I would never have overtaken it if it had flown in a straight line. The main thing was to attack enemy planes during turns, ascents or descents, and not to lose precious seconds.

 

m262.jpg

 

Scusate il lungo OT ma sono un pò prevenuto su quello che dice Wiki quando non citano le fonti :asd:

Link to comment
Share on other sites

Guest intruder
Per i due Mustang il perché è chiaro; erano alleati.

 

Questa non l'ho capita.

 

 

 

Scusate il lungo OT ma sono un pò prevenuto su quello che dice Wiki quando non citano le fonti

 

Se ti riferisci a wiki italiana è assolutamente inattendibile.

Link to comment
Share on other sites

Questa non l'ho capita.

 

Intendevo dire che i due Mustang non figurano nell'elenco ufficiale dei velivoli abbattuti da Kheduboz perchè all'epoca erano ancora alleati.

 

Sul motivo sembra che Kozhedub gli abbia scambiati per due «Fokke-Wulf col naso rosso» che stavano attaccando un B 17.

 

E questo è uno dei due Mustang abbattuti da Kozhedub:

mustangabbattuto.jpg

Кадры ФКП с Ла-7 Кожедуба, запечатлевшие последние секунды полета американского "Мустанга", опрометчиво атаковавшего советского аса в берлинском небе 17 апреля 1945 г.

 

Tradotto dovrebbe essere: dalla fotocamera di Kozhedub su La-7 , la sequenza degl'ultimi secondi di volo del "Mustang" americano, temerariamente attaccato dall'asso sovietico nel cielo di Berlino, 17 aprile 1945.

 

:helpsmile: ps Intruder puoi confermare?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...