Jump to content

proximo

Membri
  • Content Count

    23
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by proximo

  1. Cioè vogliono sostituire un elicottero da due tonnellate e mezzo con salsicce e corazzate volanti? (Oppure sostituiranno contemporaneamente anche l'Apache?). Ma il Karem come farebbe senza rotore di coda anticoppia? Ma la Sikorsky non aveva il vecchio RAH-66 Comanche?
  2. Tuta stratosferica a parte, a me sembra che Cruise siede nel seggiolino posteriore dell'F-18 (che comunque, a differenza dell'F14, ha doppi comandi). Grande l'espressione a 00:01 .... No, no no no! AARGHHHHHH!!!!!!
  3. Personalmente faccio indegnamente mie le parole sacrosante del sergente Gunny: "..... è una mega stro*zata". 1) Ditemi sinceramente: sono scene vere e aerei veri come nel 1986, oppure (come mi sembra a me) è solo fatto al computer? Se è la seconda non ci vado. 2) Perchè il figlio di Goose, a più di 34 anni, ancora cerca di diventare un aviatore come il padre invece di esserlo già da almeno 10 anni? Maverick e Goose erano già piloti militari e alla Top Gun a 24 anni. Che ci fa alla Top Gun il figlio di Goose vecchiotto com'è? Non prendevano i giovani migliori? 3) E tra tutte le
  4. Forse è meglio un manuale pedante: accomunare una ragazza a un fucile per me è di una tristezza allucinante.
  5. Perchè erano armi da guerra di paesi nemici sconfitti. Non si possono lasciare armi al nemico sconfitto. E' necessario assicurarsi che la sconfitta sia permanente. La Luftwaffe nazista è stata subito studiata e poi mandata in fonderia insieme a gran parte dell' USAF e della RAF del periodo bellico. Si tratta di milioni di tonnellate di alluminio, acciaio, rame e altro da riciclare con enormi profitti. Inoltre l'aviazione del tempo era nel momento storico di svolta verso i jets e quasi tutti gli aerei della guerra improvvisamente erano diventati già obsoleti. (Personalmente poi io non riuscirei
  6. Penso che è una tragedia difficile da risolvere. (Tragedia nella tragedia: il Kashmir a quanto dicono è da sempre uno dei posti più belli e pacifici del mondo, ritenuto la culla di alcune tra le religioni maggiori). La parte che ricade sotto amministrazione indiana, lo stato di Jammu and Kashmir, aveva un 68,31% della popolazione (nel 2011) appartenente alla religione Islamica. Non so cosa pensa la gente da quelle parti, sarebbe interessante chiederglielo, ma le risposte potrebbero essere "pilotate" da varie "influenze", quindi bisognerebbe a mio avviso fare una consultazione a voto segreto su
  7. A vederlo, mi pare un bell'aereo con ala a delta. Probabilmente è un pattugliatore a lungo raggio come era l'Avro CF-105. Insieme con F-35 sicuramente una bella gatta da pelare per eventuali nemici. Chissà la Francia se presto produrrà un Dassault stealth?
  8. Del Pleistocene. Comunque un altro film che potrebbe essere è "Un esercito di cinque uomini" con Bud Spencer. C'era l'esperto di esplosivi e il lanciatore di coltelli e pure il treno.
  9. Sicuro che c'era un treno blindato? Perchè se no può trattarsi dei magnifici sette, quello bravo con i coltelli era James Coburn.
  10. I tedeschi sotto lo schiacciasassi russo: dov'è la novità?
  11. Io penso che le parole di Winston Churchill siano corrette. Dal suo punto di vista, i 3.000 piloti che difesero il Regno Unito nella Battaglia d'Inghilterra rappresentavano lo 0,006% della popolazione del Regno e lo 0,0005% della popolazione dell'Impero (che nel 1940 era il più grande del globo e conteneva un quarto dell'umanità). Sul piano geopolitico, penso che Churchill sapesse benissimo che l'Impero era non-sconfiggibile da parte di Hitler e che anche Hitler, dal canto suo, lo sapeva altrettanto bene. Se Hitler avesse voluto, il corpo di spedizione inglese in Francia non sarebbe riuscito
  12. che mi abbia o no piaciuto? Comunque, nel film hanno detto che hanno usato diversi Spitfire. Lo Spitfire R9649 è un Mk-VB, l'R9612 e l'R9632 sono Mk-Ia (stranamente con il tettuccio a bolla, forse glielo hanno messo dopo). Se aveva finito il carburante e ha pure abbattuto un aereo, o era il pilota inglese più fortunato del mondo, o era il pilota tedesco più sfigato del mondo, o entrambe le cose. Oppure è una licenza poetica fatta per il film (una cazzata), perchè lo Spitfire Mk-I, a quanto dice il pilota (vero), aveva un problemino: se andava troppo svelto quando il motore esalava l'ultimo r
  13. Io non ho mai sentito di F-4 usati come aggressors, ma tutto può essere.
  14. Ciao. c'erano articoli che dicevano che il navigatore era meno grave, ma il pilota era morto. Ora si legge anche che il pilota avrebbe ripreso conoscenza e che è stato staccato dal respiratore. Ma non so a chi dei due uomini di equipaggio si riferiscono. https://www.almasdarnews.com/article/breaking-israeli-pilot-shot-syrian-air-defenses-dies-injuries-hospital/ https://www.timesofisrael.com/pilot-of-downed-f-16-jet-regains-consciousness-taken-off-respirator/ L'F-16I dovrebbe essere stato abbattuto da un S-125 Pechora 2M, una versione nuova del SA-3 Goa, trasportata da un trattore m
  15. L'F-16I "Sufa" dovrebbe essere un biposto perchè si parla di due piloti. Uno dei quali è morto in ospedale. L'F-16 sarebbe stato abbattuto da un missile SA-3 Goa (russo S-125 Pechora-2M) di un tipo aggiornato nei sistemi e nel radar, capace di cooperare anche con altri radar. L'aereo israeliano è precipitato nel nord di Israele (o Palestina? O territori occupati? Non è dato sapere). Di fatto l'aereo si è schiantato al suolo nelle vicinanze della scuola superiore di Harduf Kibbutz, in Galilea. Circa a metà strada tra Haifa e Nazaret.
  16. Chi dice che gli acrobatici sono "semplici"? Ogni realizzazione a un certo livello rappresenta la massima espressione dell'ingegneria. E ci sono missili che superano di gran lunga le G degli aerei acrobatici.
  17. Riprendo la discussione perchè non avevo tempo. Io penso che uno dei motivi per cui come tu dici alcuni aerei acrobatici sono molto tolleranti a elevati carichi di G è anche la loro leggerezza. Alcuni insetti sono in grado di avere una G-tolerance elevatissima, ma hanno un peso bassissimo. L'accelerazione di gravità sulla superficie terrestre è 9,8 m/s2. Un Newton è la forza in grado di accelerare una massa di 1 Kg x 1 m /s2. La forza o accelerazione di gravità che agisce su una persona di 70 Kg dovrebbe essere 70 x 9,8 = 686 Newtons, questo sarebbe 1 G, la normale accelerazione di gravità sul
  18. La leggerezza (come scritto sopra).
  19. Puoi trovare molto su internet. Il circuito del traffico normalmente è un circuito volato a 1000 ft che come puoi vedere comprende l'asse pista (controvento) e una serie di virate a 90°, che in genere nel circuito standard sono tutte a sinistra. Il tratto "sottovento" è il tratto volato seguendo la direzione del vento (vento in coda). Lungo il circuito possono essere previste orbite di attesa, a partire da punti fissi (specificati nelle procedure locali), oppure da punti specificati dal controllore per la ritardazione dei velivoli, ove necessario. Queste orbite che io sappia sono tutte previst
  20. Airfield traffic pattern, circuito del traffico aereo.
  21. Il re, la regina e il futuro re erede al trono, uomo di 40 anni, partirono da Roma sul presto. Nella mia famiglia abbiamo due morti, uno in Germania in un campo di lavoro vicino Cottbus, morto di malaria a quanto dissero, partito militare nel 1938 (sei anni dall'Africa a Cottbus per morirci quasi alla fine della guerra tra l'altro...) e uno in URSS. Entrambi quando morirono, erano molto più giovani e quasi sicuramente più magri del re (erede al trono di 40 anni) che lasciò Roma con il babbo e la mamma. Non sono contento per niente. Tutto questo per dire che l'Italia secondo me può entrare ov
  22. Non cambia niente ... amico mio ...
  23. meno approssimativo su che?
  24. Da un po' di tempo ormai credo che non esistano scenari difficilmente realizzabili, ma questa è solo la mia opinione, comunque non so se ricordi come è finita l'ultima guerra italiana.... L'Alleato è diventato nemico e gli "Alleati" sono diventati amici, però solo in metà Italia cioè in una metà l'Alleato era ancora alleato e in un'altra metà gli "Alleati" erano ancora il nemico. E la cosa mutava continuamente con il risalire del fronte lungo lo Stivale. Inutile dire che l'Alleato, anche per certa sua natura abbastanza rigida e luterana, si è anche un po' incazzato e ha pure ceduto a una sua t
×
×
  • Create New...