Jump to content

skorpio73

Membri
  • Posts

    86
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by skorpio73

  1. forse ti conveniva dare prima il bianco, mascherare e proseguire con il verde e così via, cercando di verniciare solo le zone interessate dai vari colori, in modo da non coprire le pannellature... cmq per essere la prima volta che usi l'aerografo non è male... considerando che non hai scelto un soggetto facilissimo...
  2. magari è la prima cosa che hai fatto, ma hai provato se il produttore ha un sito internet?
  3. senza parole... hai qualche tuo modello attualmente esposto alla galleria tuscolana? praticamente passo lì un giorno si ed uno no...
  4. semplicemente stupendo, da lasciare senza fiato...
  5. la mia passione sono sempre stati gli aerei, ma la Yamato è qualcosa di stupendo a cui non ho saputo resistere!!! (forse perchè ho seguito tutta la serie di StarBlazer da bambino... la ricorda qualcuno?)
  6. complimenti per questi primi passi, per quanto riguarda lo stucco.. con i modelli italeri purtroppo ne devi usare un bel pò.. ne so qualcosa io con il mio Me-262 in 1/48...
  7. provate questo sito http://www.canon.com/c-park/ io ci ho travato un kit per il macchi mc72 (credo sia in 1:32) che fa paura!!! 11 pagine di pezzi e istruzioni a parte...
  8. veramente complimenti, soprattutto per il soggetto scelto, anche a me piacciono gli aerei con la stella di David...
  9. su un sito di aerografia (dovrebbe essere aerografistiitaliani.it) c'è un topic in cui spiegano come si fa la cromatura sui caschi da moto ecc. e parlano di una vernice di fondo particolare, nera lucida, ma purtroppo non ricordoil nome...
  10. lo chiamavano "les grandes charles" ed è stato uno dei più grandi assi della II guerra mondiale. ha scritto anche un bel libro "la grande giostra", in cui racconta, come in un diario (effettivamente sono spezoni del suo vero diario), la "sua" guerra...
  11. sono veramente stupendi questi modelli... io ho scaricato anche la ferrari f40...
  12. scusate, ma con queste mani sulla tastiera del portatile... esatto, sono 105 cm... il dettaglio è stupendo: scafo in legno (un pò svergolato a dire il vero), struttura del ponte principale in listelli di legno (da applicare uno ad uno!!) e sovrastrutture in metallo e ottone...
  13. ragazzi qualcuno di voi ha mai sentito parlare della corazzata Yamato? in un momento di follia ho acquistato il kit di montaggio in legno (scafo) e metallo (sovrastrutture) edito dalla DeAgostini; non ho letto da nessuna parte la scala, ma lo scafo è lungo circa 150 cm... vorthex secondo te che scala è?
  14. i tuoi modelli sono da standing ovation.... veramente complimenti...
  15. anche per quanto mi riguarda, ho solo da imparare da te , come da tutti gli altri del resto , ma i tuoi lavori sono veramente stupendi...
  16. accidenti barone... sei un guru!!! è poi stata aperta la sottosezione?
  17. allora hai po deciso da quale modello cominciare? io avrei scelto l'f-16, sempicemente perchè (ed è solo un mio gusto personale) l'f-117 mi sembra troppo "squadrato", insomma non ha niente di armonioso...
  18. skorpio73

    Un regalo...

    esatto folgore, e quello sembrerebbe proprio l'aereo di Clostermann, o quantomeno, uno della sua squadriglia, quella di fianco alla presa d'aria è la "croce di lorena" il simbolo del grande Pierre...
  19. ho scoperto di non essere un granchè bravo a scattare foto macro con la fotocamera digitale... comunque posso dirvi che il modello ha un dettaglio eccezzionale... appena riesco a scattare qualche foto decente apro un topic...
  20. ho visto, su una rivista di modellismo (forse sky model) che esiste un prodotto, usato dai cugini "carristi", che serve proprio per ricreare la neve, ed è venduto in bombolette già pronte... è a questo indirizzo... http://www.aurigapublishing.com/index.php?...2&Itemid=40
  21. complimenti anche da parte mia star... eccezionale... io ho in programma un mirage III ed un F4 israeliani (spero in un futuro non troppo remoto)... spero di riuscire a fare un modello che possa almeno stare accanto al tuo...
  22. wow, veramente complimenti iscandar... praticamente hai i disegni dei pezzi e tu li colori e poi li assembli come i modelli in palstica vero? sono bellissimi, ma in che scala sono?
  23. perdona la mia ignoranza, ma cosa sono i paper model? non ne ho mai sentito parlare...
  24. gli aeroplanini da montare a secco secondo me rientrano nella categoria giocattoli, e poco hanno a che vedere con i modellini, non si tratta di snobismo ma di passione vera; il valore che acquisisce un modello costruito nella maniera classica (colla, taglierini, solventi e vernici) è dato unicamente dalle ore impiegate a montare, migliorare e decorare lo stesso... con queso non voglio dire che non apprezzi questi giocattoli, alcuni sono ben fatti, te lo concedo, ma non li puoi assolutamente accostare ai modellini...
×
×
  • Create New...