Jump to content

skorpio73

Membri
  • Content Count

    86
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by skorpio73

  1. Grazie delle informazioni Giuseppe, aspetto aggiornamenti sullo sviluppo del tuo Folgore
  2. mi accorgo solo ora di questo thread, e devo dire che mi piace "parecchio assai". soprattutto come sei riuscito a rendere i colori dell'abitacolo. per curiosità, che colore hai usato per il verde anticorrosione? ti seguo con moooolto interesse, Max.
  3. complimenti anche da parte mia, una ottima realizzazione
  4. effettivamente ho detto una boiata pazzesca, cmq eugy ha saputo interpretare quello che intendevo... devo ammettere che vedendo i profili le livree in due toni di grigio sono molto più affascinanti...
  5. potresti farne uno impiegato nelle guerre del golfo in sand yellow, oppure in monogrigio, se non erro gli ultimi indossano questa livrea. io per esempio penso che farò il mio in sand yellow, qualcuno sa indicarmi qualche set decal in 1/48 per tale livrea?
  6. accidenti, devo averla persa quella puntata di JAG effettivamente sarebbe un pò stupido lavare qualcosa con acqua salata per proteggerlo dalla salsedine...
  7. credo anche io che il lavaggio degli aerei sulle portaerei sia fatto con acqua salata, ma non sono un esperto,quindi... per gusto personale nemmeno a me piacciono i modelli troppo usurati, ma devo ammettere che i tuoi modelli sono veramente realistici, e quindi ti rinnovo i miei complimenti
  8. ok ragazzi, mi sa che faccio un salto in ferramenta per sicurezza grazie, sempre gentilissimi...
  9. ma anche il petrolio bianco corrode le guarnizioni? non sono sicuro che la guarnizione del "cinesino" siano resistenti come quella del badger. comunque grazie della "dritta". Max
  10. ragazzi voi con cosa diluite i colori alclad? o meglio, cosa usate poi per pulire l'aerografo? io ho usato l'acqua ragia e mi si impastato tutto.. ancora devo togliere tutti i residui, per fortuna avevo usato l'aerografo "cinese" e non il badger... grazie delle informazioni che saprete darmi... buon modellismo a tutti
  11. veramente notevole, sono ansioso di vedere l'ambientazione nel diorama!
  12. non posso che unirmi a tutti gli altri e complimentarmi per la pregevole realizzazione. immagino cosa sarai in grado di fare quando deciderai di usare l'aerografo... continua così!!
  13. io rivedrei anche i colore di fondo della vasca del cockpit, credo fosse molto più scura... e poi potresti provare un pò la tecnica del drybrush, ti assicuro che aumenta notevolmente il realismo del modello. buon modellismo, max
  14. è successa anche a me la stessa cosa la prima volta che ho usato il trasparente opaco, nessuno mi aveva spiegato che andava aggiunto al trasparente lucido cmq hai fatto un ottimo lavoro, complimenti
  15. anche io sono rimasto piacevolmente sorpreso dal kit dell'f4f in 72 della revell. io ho la scatola che presenta lo special color per il 75° anniversario dello stormo Richtofen. a parte qualche sbavatura negli stampi, con mia notevole sorpresa le parti si incastrano alla perfezione, richiedendo al massimo qualche goccia di cianoacrilica per stuccare. cmq per non andare troppo O.T. ti faccio i miei complimenti, apprezzo le tue capacità di scratch builder
  16. non tutti e due... o il dentfricio o la pasta lucidante... il dentifricio va bene uno qualsiasi, magari che costi anche poco!!! la pasta lucidante non saprei, io uso una pastina per togliere i graffi dai display dei cellulari, ma solo perchè l'avevo già in casa
  17. proprio quello che hai appena detto... io ho usato lo stesso procedimento sul canopy di un f18 in 1/72 e ti assicuro che sembra vero!!!
  18. hai bisogno di tutto il libretto o ti serve solo la parte dell'abitacolo?
  19. ringrazio mkobau per gli utilissimi consigli, dei quali terrò conto per le prossime realizzazioni (ho anche un catalina sempre in 1/48), ma sinceramente non me la sento si sverniciare tutto e ricominciare daccapo, quindi questa volta andrò avanti nonostante l'evidente errore di tonalità, anche perchè, vista la qualità dei trasparenti del kit (modello fondo di bottiglia) difficilmente si riuscirà a vedere qualcosa all'interno...
  20. per i colori "sbiaditi" ho esagerato troppo con il diluente, ma vi assicuro che si tratta dell'interior green della gunze. magari dovevo schiarirlo un pò per rendere l'effetto scala oltre a diluire meno, ma come ho detto in apertura non ho voluto perdere troppo tempo per una zona che una volta chiuse le semifusoliere non si vedrà quasi per niente. per quanto riguarda i riferimenti dei colori mi sono affidato a quanto scritto sul foglio istruzioni la lunghezza della fusoliera è di 48.7 cm, mentre l'apertura alare è di 65.8 cm una volta finito ci sarà da litigare...
  21. ops, hai ragione giuseppe... prometto che provvederò a ridimensionare le prossime immagini, diciamo che è stato un... errore di gioventù
  22. dopo tanti anni ho deciso di rimettere mano a questo "bestione" abbandonato svariati anni orsono perchè ero carente in esperienza. http://img214.imageshack.us/img214/2713/dscf1696c.jpg adesso non è che in esperienza io sia migliorato molto, mami è presa la voglia di vederlo finito... intanto vi mostro i primi passi, la postazione del marconista; considerato che una volta chisa la fusoliera si vedrà ben poco, ho deciso di non perdere troppo tempo nel dettaglio/colorazione degli interni spero di non avervi fatto rabbrividire
  23. da quel poco che ho visto in una breve ricerca su internet le uniche alternative sono rappresentarli in uno static display in un moderno airshow, oppure nel loro ambiente naturale, impegnati in uno stretto dogfight
  24. skorpio73

    BF109G-1

    dal basso della mia ignoranza trovo che il modello realizzato da auro sia più che accettabile, vista soprattutto la sua giovane età. quindi da parte mia non posso che farti i miei complimenti, sapendo che farai di tutto per migliorare ed affinare le tua tecnica. le basi sembrano buone... continua così.
×
×
  • Create New...