Vai al contenuto

Lorenz

Membri
  • Numero messaggi

    35
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione

0

Che riguarda Lorenz

  • Rango
    Recluta

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Interessi
    troppi
  1. Lorenz

    La carica di Isbuschenskij del "Savoia Cavalleria"

    Credo che un resoconto ancora migliore e più specifico sull'impresa del savoia cavalleria lo possiate trovare qua: http://cronologia.leonardo.it/battaglie/batta40.htm
  2. Sto facendo una ricerca e vorrei sapere quali sono gli aerei italiani impiegati nella seconda guerra mondiale... immagino che sparsi per i vari topics ci siano tutti e più ma una lista unica manca...mi date una mano? GRAZIE!
  3. Lorenz

    consulenza storica sulla campagna di Russia

    Ciao a tutti, volevo fare una domanda obbiettivamente un po' ricercata, ma la cultura storica che si sfoggia in questo forum è veramente notevole perciò ci provo: Dunque sto conducendo per conto mio una ricerca sul mio prozio, che durante la seconda guerra mondiale combattè in Russia con gli alpini, fu dato per disperso, poi dopo il crollo dell'URSS e l'apertura degli archivi si scoprì che era morto in un campo di prigionia sconosciuto. A distanza di qualche hanno fu ritrovata la sua piastrina in una fossa comune nei pressi di Podgornoje che è poco dietro il fronte del Don, teatro di una sanguinosa battaglia affrontata dalla Tridentina in ripiegamento. Dopo quasi un anno di ricerche sono riuscito a trovare il suo foglio matricolare, il suo reparto di appartenenza e, tramite gli archivi della UNIRR il nome del campo di prigionia in cui morì: Sciagolsk...al confine col Kazakistan!!! Ora per chi come me non ne sa molto di geografia dirò che la distanza tra i due luoghi: Podgornoje in Ucraina e Sciagolsk quasi in Kazakistan è di circa 2000 km...la domanda è questa: secondo voi perchè la piastrina è in una fossa comune a 2000 km da dove presumibilmente è il corpo?! Sarà una cosa voluta dai Russi o un caso? Se ne sapete qualcosa o potete immaginare una motivazione plausibile...bhè fatemelo sapere!
  4. Lorenz

    Parata del 2 giugno

    Grazie, me lo guardo volentieri!
  5. Lorenz

    SERVE DAVVERO IL NUCLEARE IN ITALIA?

    grazie a Gianni e Venom...questo era proprio il tipo di discussione che mi aspettavo e che è utile (a me per primo!)
  6. Lorenz

    SERVE DAVVERO IL NUCLEARE IN ITALIA?

    Sono purtroppo d'accordo con te...ed è molto avvilente! E' incredibile: si colma le lacune dell'ignoranza con i pregiudizi... Riportare la lista dei titoli che compaiono su un giornale come giustificazione per non leggerne un articolo (scritto da una persona che se scrivesse stronzate non potrebbe più fare il suo lavoro!) credo ne sia la massima espressione e il più perfetto esempio! Un articolo sul nucleare che compare su un giornale pacifista per molti non merita di essere letto se non di sfuggita... ma allora, quanti appassionati di armi, aerei, carri armati e che altro ne so, sono, se non proprio pacifisti, contro la guerra? solo su questo forum ne ho trovati diversi...e allora? non per questo sono meno preparati dei guerrafondai e i loro interventi in merito a questioni militari non sono degni di essere letti! assurdo...
  7. Lorenz

    SERVE DAVVERO IL NUCLEARE IN ITALIA?

    Io capisco che sia importante valutare le fonti e cercarne la massima imparzialità ma vi invito tutti a considerare che questo Angelo Baracca non è un coglio*e! E' un professore universitario in fisica, ha scritto numerosi libri e trattati specifici sugli armamenti e l'energia nucleare è stato per diversi anni in carica come consigliere alla regione Toscana proprio in settori ambientali...Credo che ne sappia abbastanza più di molti di noi! Almeno dovrebbe avere il merito di mettere in dubbio alcune "certezze", no? E' stupefacente come a molti di voi basti aver letto qualche articolo su una rivista o visto qualche speciale in tv per avere le idee chiare... Mi chiedo: con questa presunzione di consapevolezza come si riempiono poi buchi dell'inevitabile ignoranza? evidentemente con le idee politiche! E' facile: basta non leggere ciò che è di sinistra o pacifista se si è di destra o ciò che è di destra e conservatore se si è di sinistra...Un ottimo modo! Si dimezza, come minimo, le fonti per comprendere i problemi!
  8. Lorenz

    SERVE DAVVERO IL NUCLEARE IN ITALIA?

    ma infatti non dice assolutamente che non importiamo energia dalla Francia!!! spiega solo la diversità dello sviluppo del loro nucleare, la loro situazione attuale e il perché lo vendono in gran quantità... magari leggi prima di esprimere le opinioni, no?
  9. Lorenz

    SERVE DAVVERO IL NUCLEARE IN ITALIA?

    Di nucleare si è già parlato in diversi altri topic, ma vi propongo questo articolo che se, avrete la pazienza di leggerlo, vi aprirà gli occhi sulla fattibilità di un nuovo programma nucleare italiano, sul vero problema energetico italiano e sulla condizione in cui versa il nucleare nei paesi più esposti in questo senso... ragioniamo seriamente del nucleare
  10. Lorenz

    Sigaròn spussòn...

    Poteva portarne più di uno che tu sappia di siluri?Cmq non ti pare che come dimensioni fosse un po' grosso per delle manovre presumibilmente agili e a bassa quota come quelle che deve svolgere un aerosilurante?
  11. Lorenz

    Sigaròn spussòn...

    Io infatti quello dicevo...ma non era mica un aerosilurante! Principalmente era un bombardiere medio pesante di cui fu realizzata una versione (S.79S) per il siluramento! Che chissà poi quante missioni avrà fatto ingombrante com'era...
  12. Lorenz

    Sigaròn spussòn...

    L'hai letto questo libro? com'è? Se te lo posso chiedere il tuo nick riprende il soprannome del bombardiere italiano "gobbo volante"? o magari sei solo tifoso della juve....?
  13. Lorenz

    Sigaròn spussòn...

    A me non risulta che gli italiani abbiano mai preso parte all'assedio di Stalingrado! La divisione alpina Tridentina era stata inizialmente inviata in supporto all'armata di von Paulus ma le fu ordinato di tornare indietro nel novembre del 42...Le nostre divisioni erano tutte a protezione del fronte disposte molto più a nord lungo il corso del Don...Furono intrappolate nel grande accerchiamento che operarono i Russi a partire dal dicembre 1942 proprio in quella controffensiva di cui parlavi ideata da Zhukov ma che si è svolta su un fronte di un migliaio di chilometri...Dopo aver sfondato l'armata romena a sud e ungherese a nord dello schieramento dell'Armir ci separarono dai tedeschi che si trovavano molto più a sud ad assediare Stalingrado. Divisero il fronte in tante sacche e in quella più a sud furono imprigionati gli assedianti Tedeschi e Romeni che vennero sterminati
  14. Lorenz

    Genio Militare

    Principalmente vorrei sapere di preciso di che cosa si occupa il genio pionieri (prima del 1950 chiamato genio artieri)... qualcuno lo sa?!?
  15. Lorenz

    Genio Militare

    l'avevo già guardato questo sito ma non c'è scritto praticamente niente a parte la storia dell'arma... Solo per alcune specialità è riportato un accenno alle attività svolte e più che altro nell'ambito di supporto alla popolazione...
×