Jump to content

vvvp08

Membri
  • Posts

    97
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by vvvp08

  1. beh intanto ringrazio tutti per le risposte, ora sono pienamente convinto che quanto letto su una rivista della Delta Editrice riceve parecchie conferme e da storici illustri. quanto poi a Dunqurque .... penso sia stata la prima mossa per perdere la guerra, la battagli di inghilterra gestita male la seconda mossa e quella definitiva l' attacco all' Urss senza questi errori secondo me oggi saremmo nelle condizioni di 3 superpotenze. Usa+Germania+Urss perche' di sicuro fatta fuori l'inghilterra gli americani avrebbero pensato solo alla vendetta anti-Giappone, e poi la guerra sarebbe finita o no ?
  2. vvvp08

    Mig 1.44

    ciao e' un discorso oramai chiuso e' stato uno sviluppo portato avanti in un periodo nero per la Russia, non c'erano soldi per pagare gli stipendi figurati se ce n'erano per sviluppare un nuovo caccia (erano i tempi bui per la Russia di Eltsin). Poi con Putin le cose per il Paese sono cambiate e cosi' anche le priorita'. Ora il nuovo caccia russo lo sta portando avanti la Sukhoi oramai diventata l'azienda leader (in Russia) per gli aerei da caccia. Non e' del tutto escluso pero' che la MiG possa provare a sviluppare un nuovo caccia leggero "figlio" del Mig-29
  3. ho letto recentemente su una rivista di aeronautica un bell' articolo sulla Battaglia d' Inghilterra dove tra l'altro si diceva, secondo l' autore, che la Luftwaffe avrebbe potuto vincerla se solo non avesse distolto le forze dagli attacchi agli aeroporti e alle strutture radar per dedicarle invece ai bombardamenti su Londra e altre citta'. Secondo le vostre conoscenze e' una ipotesi valida?
  4. visto quanto costa progettare e costruire un aereo stealth penso che difficilmente il rapporto costi/benefici permetta un simile aeromobile
  5. sempre queste affermazioni motivate da sana passione di parte ...... mi risulta che finora pur con tutte le prudenze del caso quando dei Sukhoi (russi o indiani) si sono misurati in combattimenti simulati con aerei occidentali (americani, inglesi e francesi) abbiano sempre fatto una considerevole figura...... poi nelle simulazioni fatte al computer mi vengono a dire che 1 Typhoon contro 2 Su-30 vince e va a prendere l' aperitivo tranquillo tranquillo ........ eh, prudenza ci vuole, mai sopravvalutare ma nemmeno sottovalutare
  6. con il Sukhoi P-42 siamo all'inizio della vita dello splendido aereo della Sukhoi era una versione speciale, alleggerita, senza armamento preparata proprio per battere dei record mondiali la cosa e' avvenuta in fase di sviluppo del Su-27 prima che questo diventasse pienamente operativo con la VVS e filiasse tutta una generezione di nuove macchine
  7. mah sentite io penso che in ogni caso un gruppo portaerei in uno scenario da WWIII (oramai cessato per fortuna) non avesse speranze per un semplice motivo : le orde si missili sarebbero stati al 100% a testata atomica, e tu hai voglia di fermarne 1,2,3,4,5 ..... ma se te ne scappa uno con 100 kt !!!! ovviamente questo valeva anche per chi attaccava e i cruise li lanciava ...... probabilmente era veramente solo una questione di max speed nell'attacco brrrrrrrrrrr
  8. qualcuno di voi ha visitato il Museo dell' AMI ? potete darmi delle dritte , anche per l'aspetto dormire/mangiare? grazie
  9. si puo' scendere nei dettagli ed analizzare punto per punto le gesta di Rommel ma penso che la sua fama sia comunque piu' che meritata
  10. sondaggio scontato e poco aeronautico pero' almeno sappiamo con chi abbiamo a che fare nel forum (pensate se l' 80% rispondeva NO !!)
  11. peccato che l' Ucraina orientale e' al 95% filorussa, che entrino nella Nato poi si vedra' quante Ucraine esisteranno
  12. anche il Kosovo NON era uno stato indipendente e allora chi lo decide se uno e' o non e' uno stato indipendente ?
  13. non ti dimenticare che 10 anni fa i poveri baluba serbi con un sw modificato dai cinesi hanno tirato giu' un F-117 doveva essere una bella pietra!!!!!!
  14. 15/ 05/ 2008 MOSCOW, May 15 (RIA Novosti) - The creation of a Russian military base in Georgia's breakaway republic of Abkhazia would increase the security of Russia's borders in the region, Russia's Air Force commander said on Thursday. Abkhaz President Sergei Bagapsh proposed on Wednesday that Russia open a military base on its territory. "If a corresponding political decision is made, it will only be to the benefit of air defense," Colonel-General Alexander Zelin said. ******* quanto sopra e' tratto dalla RIA-Novosti , non solo ma poiche' la Crimea e' stata regalata all' Ukraina da Krushev adesso c'e' qualcuno che comincia a dire "se l' Ukraina entra nella Nato dobbiamo riprenderci indietro la Crimea" Come dire "non e' meglio cercare di tenere la Russia amica dell' Occidente invece di continuare a sfotterla" ? Io non sono un berlusconiano ma aprrezzo il suo atteggiamento verso questo Paese Ciao ---------- EDIT by Captor: ho unito le due discussioni sull'argomento
  15. avete visto su YouTube i video della parata in oggetto ? Niente male direi
  16. il link rimanda ad un articolo datato 5 febbraio mi sembra strano che non se ne sia piu' parlato io sulle riviste che leggo non ho trovato niente (a parte una possibilita' teorica per ora di acquisto)
  17. e non mi ero accorto di questa parte del forum. Chiedo scusa per il ritardo, mando un saluto affettuoso a tutti i forumisti, auguro tante belle discussioni Ci leggiamo Ciao
  18. a proposito di bombe termobariche ....... sono le famose bombe tanto care a Bin Laden (in quel di Tora Bora) ?
  19. quando pero' dall'aereo sottostante questo cockpit tecnologico!!! partono 16 Raduga Kh-5 a testata termonucleare ............
  20. l'Ucraina non ha piu' Tu-160 un po di quelli che aveva li ha retituiti alla VVS russa e gli altri li ha smantellati (magari uno lo avra' pure venduto agli Usa dicendo di averlo smantellato!)
  21. gli armamenti non diminuiranno mai non e' nella natura umana andare d'accordo purtroppo ....... speriamo sempre di avere c...
  22. interessante per le fotografie www.paulnann.com trattasi di un parac... che gira il mondovisitando musei, airshow e chi piu' ne ha piu' ne mette. beato lui
  23. il TU-123 era un ricognitore non pilotato che a suo tempo aveva messo in seria apprensione la caccia Nato. Nessuno e' mai riuscito ad intercettarlo, se non in distanza sul radar. E nemmeno si sapeva che era un aereo non pilotato. Quell' oggetto volante era stato battezzato Foxtrot Express e si pensava che fosse quello che poi sarebbe stato il Mig-25 Ciaoooo
  24. ti stai sbagliando, non in Georgia ma in Abkhazia o l'indipendenza vale solo per il Kosovo?
×
×
  • Create New...